domenica 17 giugno 2018

Locandine cult: Dogman

Dogman di Matteo Garrone
(Italia/Francia 2018)
leggi qui la mia rece
questa sopra da qui
Fin dalla locandina, che se la guardi distrattamente sembra un elefante triste in un circo, si capisce di avere di fronte un’opera imponente.
Marcello Fonte premiato come miglior attore a Cannes 2018


Etichette: , , , , , , , , , , ,

sabato 16 giugno 2018

Non ti sei perso niente Paz ... noi sì!

San Benedetto del Tronto, 23 maggio 1956 – Montepulciano, 16 giugno 1988
Non ti sei perso niente,
non ti sei perso niente,
non ti sei perso niente,
Paz.
Paz - Gang 

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

venerdì 15 giugno 2018

In palude con gli Aikira

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Post-Rock, Post-Metal
DOVE ASCOLTARLO Sulla nostra pagina Bandcamp, oppure sulle varie piattaforme digitali, Spotify, Soundcloud, ecc.
CITTA’ Tortoreto, Nereto, Ascoli Piceno, Teramo
DATA DI USCITA 15 Febbraio 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

mercoledì 13 giugno 2018

La luna allo zoo, un libro indie-rock

Un romanzo ambientato a Bologna con protagonista un ragazzo del sud, un immigrato come i tanti che negli ultimi anni hanno ricominciato a immigrare internamente (forse non avevano mai smesso). A Bologna, come i molti giovani da me intervistati su questo blog nel corso degli anni: pugliesi, calabresi, napoletani  ... di stanza a Bologna. Anche Roberto Addeo, l'autore di questo romanzo, ha militato come batterista in alcune band della scena indipendente, ma nel romanzo edito da Il seme bianco, non se ne parla. In La luna allo zoo Addeo scrive delle sue esperienze di lavoro, precario, delle stanze in affitto, subaffitto, delle sue esperienze d'amore e di sesso, precari pure questi, dei suoi sogni e dei suoi incubi. Addeo descrive con ironia e uno stile personale questi nostri anni di neoliberismo dominante, a sud come al nord, in piccole come in grani città, e anche a Bologna cuore della rossa Emilia-Romagna. Buono quando c'è azione, anzi, vita (surreale o reale), meno quando filosofeggia e il ritmo rallenta, ma merita una lettura. Attediamo il terzo romanzo.

Etichette: , , , , , , , , ,

domenica 10 giugno 2018

Un anno senza GoodyGoody

Per esempio, ora te ne staresti sulla tua poltrona, dentro,
all'ombra, oppure sul terrazzo, spanciato alla ricerca
di un po' di fresco, con il latte da bere ogni tanto.
Vero, che faresti così? Vero che è vero? 
Per esempio, aspetteresti sul divano in cucina, con mà,
un mio passaggio per una carezza, qualche discorso
che capivamo solo tu e io, un bacetto sulla testina.
Vero, che faresti così? Vero che è vero?
Per esempio, usciresti di rado da casa, solo per
mangiare le erbe che conoscevi tu, giusto
per digerire le tue scatolette preferite.
Vero, che faresti così? Vero che è vero?
Incredibile Goody, è già passato un anno senza
di te, una lunga estate calda, poi l'autunno, l'inverno
con la neve, la primavera piovosa e ora di nuovo estate.
Vero, che il tempo vola Goody? Vero che è vero?

Etichette: , , , , , , , , ,

sabato 9 giugno 2018

In palude con Porno Teo Kolossal

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Kraut post rock experimental psychedelic drone dark ambient
DOVE ASCOLTARLO qui
LABEL Dischi Bervisti (Italia) – Bam Balam (Estero)
PARTICOLARITA’ musica per adulti
CITTA’ TORINO
DATA DI USCITA 6 aprile 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

venerdì 8 giugno 2018

Rece d'Alligatore: Furia

Furia, Cantastorie
Real Music Srl
Cantautrice milanese al primo disco, Tania Furia, che ha deciso di togliere il nome presentandosi solo con il cognome, Furia. Forse ha giocato in questa scelta l’incontro fortunato (dopo la sfortunata esperienza a X Factor) con il maestro Luigi Albertelli, suo produttore e manager (nota la sua Furia cavallo del west, tra i tanti successi di una vita), forse ha sentito, semplicemente, che suonava bene così.
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

martedì 5 giugno 2018

Ken Saro-Wiwa ribelle romantico

Ken Saro-Wiwa, chi si ricorda di lui? Io me ne ricordavo per quella canzone de Il Teatro degli Orrori, A sangue freddo, dell'omonimo loro secondo disco. E voi? Sapete chi era? Credo sia importante scoprirlo, oggi, con il razzismo imperante, le fabbriche inquinanti, la distrazione di massa dal calcio al web. L'attivista, politico, giornalista, poeta Ken Saro-Wiwa,  è stato una vittima di tutte queste cose messe insieme, che hanno portato alla sua condanna a morte nella Nigeria del 1995. Lo spiega bene un fumetto edito dalla sempre più splendida BeccoGiallo. Per questo ho voluto intervistare subito le due autrici di Ken Saro-Wiwa - Storia di un ribelle romantico, Roberta Balestrucci Fancellu e Anna Cercignano. Intervista pubblicata ieri su I THINK MAGAZINE tutta da leggere. Assolutamente!  
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , ,

lunedì 4 giugno 2018

In palude con i Confine

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE: per tutti
DOVE ASCOLTARLO su bandcamp
LABEL Tape x Youth of Today Records (disco autoprodotto)
PARTICOLARITA’ il disco è rosa.
FB
CITTA’: Cavarzere
DATA DI USCITA 24 marzo 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , ,

domenica 3 giugno 2018

Rece d'Alligatore: Refilla


Refilla, Due
Neve
Un album d’esordio intitolato Due, perché in effetti è  loro il ‘secondo’ album (avevano già prodotto sotto diverso nome, ma stessa formazione, un primo disco nel 2014). Originalità e ironia di questa band padovana, che si esprime anche nel supporto: non un cd musicale, ma una pennetta usb contenente tutte le undici canzoni del disco. Undici canzoni tra il pop e il rock, certe invettive rap e tanta tanta elettronica. 
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , ,

mercoledì 30 maggio 2018

Locandine cult: Vogliamo i colonelli

Vogliamo i colonelli di Mario Monicelli
(Italia 1973)
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , ,

martedì 29 maggio 2018

In palude con Tabacco

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Pop Sperimentale
DOVE ASCOLTARLO su tutte le principali piattaforme musicali a partire da qui
LABEL Millessei Dischi
CITTA’ Siena
DATA DI USCITA 13 Aprile 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , ,

mercoledì 23 maggio 2018

Loro 1 e 2 ... mi piace

Loro 1 e Loro 2 di Paolo Sorrentino, visti a distanza di una settimana esatta nel nostro solito cinema, confermano la mia idea che il regista campano si trovi a suo agio quando parla direttamente di politica. Come mi era piaciuto un sacco Il Divo*, film sul potere di Andreotti e su quel mondo di politicanti da bagaglino che gli girava attorno, mi è piaciuto molto Loro 1; e ancora di più Loro 2, sul potere di Berlusconi e su quel mondo di politicanti da bagaglino che gli girava attorno. Ho invece detestato molto film successivi, a partire dal troppo celebrato La grande bellezza*.
Leggi la mia rece completa nell'Orto di Elle e Alli

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

martedì 22 maggio 2018

In direzione ostinata e contraria: il noce

Quest'anno, nell'Orto di Elle e Alli, abbiamo deciso di piantare anche qualche albero da frutto. Frutta che ci piace mangiare, che rende bello e sano l'ambiente. Fa più rumore un albero che cade, che una foresta che cresce? Noi cerchiamo di far crescere nel silenzio e nella pace dell'orto qualche nuovo alberello in direzione ostinata e contraria. Oggi vi presento il noce.
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , ,

lunedì 21 maggio 2018

In palude con i Devocka

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Alternative Rock
DOVE ASCOLTARLO su SOUNDCLOUD o su BANDCAMP
LABEL Dimora Records
PARTICOLARITA’ Nessuna (o tutte)
CITTA’ Ferrara
DATA DI USCITA 30 Marzo 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , ,

domenica 20 maggio 2018

Rece d'Alligatore: Yato


Yato, Post Shock
Autoproduzione
Secondo disco del cantautore electro vocal toscano Yato, seconda sua autoproduzione. Post Shock è infatti un lavoro autoprodotto anche grazie alla campagna di raccolta fondi e promozione fatta attraverso il portale Music Raiser. Tutto in linea con le algide atmosfere di modernità e le tematiche spesso legate al web.
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

martedì 15 maggio 2018

Assassini nati

- COME HAI POTUTO UCCIDERE MANIFESTANTI DISARMATI?! - E' STATO PER AUTODIFESA
La vignetta di Latuff rende bene, drammaticamente bene, ancora una volta, la sproporzione tra un esercito armato fino ai denti, quello d'Israele, che uccide manifestanti indifesi, i poveri palestinesi lasciati soli da molti. Oggi in Palestina c'è l'ultimo confiltto irrisolto del '900, con uno stato democratico solo a parole, difeso dal gigante Usa, ma anche dalla Russia di Putin. Vergognosa la provocazione di Trump di spostare la sede diplomatica da Tel Aviv a Gerusalemme, giuste le proteste, criminale il massacro dei palestinesi perpetrato dall'esercito israeliano (59 morti, 2771 feriti).
Segnalo tre articoli di stampa indipendente qui, qui e qui

Etichette: , , , , , , , , , , ,

sabato 12 maggio 2018

Rinvaso nell'Orto di Elle e Alli

Il rinvaso è la pratica di estrazione periodica di una pianta coltivata in vaso, allo scopo di reinserirla in un contenitore di maggiori dimensioni e/o capienza ... oggi l'abbiamo fatto nell'Orto di Elle e Alli
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , ,

giovedì 10 maggio 2018

In palude con i Vanarin

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Pop
DOVE ASCOLTARLO su soundcloud
LABEL Woodworm
PARTICOLARITA’. È stato tutto registrato di notte in presa diretta
FB
CITTA’: Bergamo
DATA DI USCITA 23 marzo 2018
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

lunedì 7 maggio 2018

Provaci ancora Brancusi, un libro fantiano

Non mi aspettavo che questo libro mi prendesse così tanto. Invece Provaci ancora Brancusi, dell'esordiente Pietro Quadrino, mi ha coinvolto totalmente. Provaci ancora Brancusi è un romanzo che sembra un film con dei personaggi a muovesi sul grande schermo, anche se è ambientato nel mondo del teatro. Silvano Brancusi è un giovane attore, ambizioso e affamato di vita: da Roma è emigrato ad Anversa per entrare nella compagnia del famoso Peter Frame, riuscendo poi a far parte del suo  più ambizioso progetto, Olympus. Spettacolo della durata di 24 ore ispirato dalla tragedia greca, spettacolo forte, viscerale, costruito durante un anno di prove estenuati.  Improvvisazioni, liti, gelosie, sesso in scena e sesso fuori, coltellate alle spalle, viaggi internazionali... noi assistiamo a tutto questo, raccontato in presa diretta tramite un lungo flashback partito nei camerini di un teatro,
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , ,

sabato 5 maggio 2018

Buon compleanno Marx

KARL MARX - TREVIRI 5 MAGGIO 1818

Etichette: , , , , , , , ,

venerdì 4 maggio 2018

In palude con i Talk To Her

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE: Post-Punk, New Wave
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

domenica 29 aprile 2018

Elle e Alli al Trento Film Festival

In questi giorni sarò meno presente sul blog, perché inviato al Trento Film Festival con Elle per l''Orto di Elle e Ally. Consiglio di fare un salto al festival a tutti, magari ci incontriamo ...
Qui le nostre corrispondenze dal TFF 2018

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

sabato 28 aprile 2018

Il profumo del frassino, una certezza ...

In questi giorni il profumo del frassino sovrasta
ogni cosa, come i suoi colori sulla collina,
è impossibile non accorgersene.
Dopo un lungo inverno freddo, è scoppiata la
bella stagione, e con lei questa umile pianta,
semplice, rinfrescante, profumata.
La  mattina, appena apro la finestra, sento il suo
profumo, accanto al canto di qualche merlo,
magari proprio appollaiato sui suoi rami.
Durante il giorno, se alzo lo sguardo, lo vedo
in mezzo al bosco, con il suo giallo pallido dei
fiori, simili a piume delicate, e le verdi foglie.
C'era prima di internet,  e ci sarà dopo, se ne
fotte delle crisi di borsa, o del teatrino della
politica, dei governi, delle guerre stellari.
L'ho sempre visto attorno a me, fin da bambino
(mi ricordo si facevano dei rudimentali flauti,
con i suoi rami), e lo vedrò fin che campo.

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

mercoledì 25 aprile 2018

Dentro la lotta partigiana ...

Finalmente l'ho letto! Dovevo aspettare il 25 aprile? Dovevo aspettare l'ottimo film dei Taviani? ... a proposito, ciao Vittorio. Un film direi abbastanza fedele, sul livello di questo classico della Resistenza, uno dei romanzi più importanti sulla Resistenza. Come spiega Pedullà nella dotta introduzione (meno accademica di quanto pensavo), Fenoglio con Una questione privata, voleva andare a fondo dell'argomento, voleva entrarci dentro, e ci riesce, trascinandoci nella lettura in modo totale. Consigliato per capire, forse, cosa si festeggia oggi. A proposito: buona Liberazione!

Etichette: , , , , , , , , ,

martedì 24 aprile 2018

In palude con Lisa Kant

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO

GENERE Elettronico

DOVE ASCOLTARLO su ROCKERILLA

LABEL Elastica Records

PARTICOLARITA’ lingue antiche e ritmi marziali


CITTA’ Firenze - Vulci

DATA DI USCITA 19/03/2018




Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , ,

domenica 22 aprile 2018

Nonsense domenicale

Ezechiele Lupo o lupo Ezechiele?,
questo è il dilemma del mio
risveglio domenicale.
Sono ancora a letto, ho aperto
gli scuri,  la luce filtra, vedo Elle
che si sta risvegliando.
Ezechiele Lupo o lupo Ezechiele?,
chiedo a Elle appena sveglia, e
lei sorride.
Di Scooby-Doo sono sicuro, sì, (e lei
ride), io sono sveglio da un po', ho
letto Dylan Dog.
Ti è piaciuto?, mi chiede lei che lo
ha letto prima di me e non era del
tutto convinta.
Sì, mi è piaciuto perché c'era il mare,
quella signora dai capelli bianchi, un
classico, però con cose nuove.
E poi la vecchia con la falce, che lo
incontra spesso, e poi lui che si
risveglia, come noi.
Ezechiele Lupo o lupo Ezechiele?,
questo è il dilemma, di Scooby-Doo
sono sicuro ...

Etichette: , , , , , , , , ,

giovedì 19 aprile 2018

...A Toys Orchestra nell'Orto

Sarà Enzo Moretto, frontman degli ...A Toys Orchestra, l'ospite di questa sera nell'Orto di Elle e Ally. A partire dalle 21,30 parleremo con lui del nuovo attesissimo disco Lub Dub, in uscita il 27 aprile con Ala Bianca Group. L'abbiamo invitato, perché Lub Dub è una cosa comune a tutti gli esseri umani. Un concetto semplice, e allo stesso tempo complesso, come sono da sempre i dischi di questa formidabile band, da più di vent'anni regina del vero underground italico. Bianchi o neri, belli o brutti, uomini, o donne (e anche animali, forse piante), fanno Lub Dub. Parafrasando un musical di Woody Allen, Tutti fanno Lub Dub ... e allora, vieni nell'orto a parlarne con gli ...A Toys Orchestra.
Ora il video di Lub Dub è tra i preferiti sul mio canale YouTube ALLYDIEGO 

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,