venerdì 22 luglio 2016

Buon compleanno al papà dell'Alligatore

Oggi Massimo Carlotto compie 60 anni, e il mio blog vuole festeggiarlo come si deve. Senza il personaggio creato dallo scrittore padovano, non esisterei come alligatore, un nome che alcuni anni fa decisi di scegliermi davanti alla libreria della mia camera. Il nome più ricorrente era il suo, a partire dai romanzi con l'Alligatore protagonista. Così, alla redazione di Smemoranda, che mi chiedeva un nome d'arte, dissi: chiamatemi Alligatore. Auguri papà Carlotto!

Etichette: , , , , , , , , , ,

mercoledì 20 luglio 2016

Carlo, Carlo, Carlo!

Carlo, Carlo, Carlo! ascoltami: nel 2001
a Genova, eri un ragazzo, ora saresti
un uomo, e la Storia, almeno la tua,
sarebbe continuata.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, potevi andare
al mare, quel giorno di luglio di 15
anni fa, ma la rabbia giovane ti
ha spinto in mezzo al corteo.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, potevi fregartene,
come così facevano già allora in tanti,
come così oggi fanno quasi tutti, e
non uscire di casa.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, non è più possibile
tornare indietro, riavvolgere il nastro
dei mille e più filmati della tua morte,
impedire al proiettile di ucciderti.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, sventurata la terra
che ha bisogno di eroi, diceva Brecht;
tu eroe lo sei diventato, con murales,
libri, canzoni, film ...

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato ... ci serve?

Etichette: , , , , , , , , , ,

lunedì 18 luglio 2016

In palude con Marquez

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE - Rock, Cantautorato
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) - iTunes, Spotify
LABEL - Bluscuro
PARTICOLARITA’ - Love it or leave it
SITO e FB DEL GRUPPO
CITTA’: Cesena Rock city
DATA DI USCITA 11 Aprile 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

venerdì 15 luglio 2016

Partita l'estate ...

 ... non sappiamo dove sia andata

Etichette: , , , , , ,

giovedì 14 luglio 2016

In palude con Novanta


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE: shoegaze, post rock, elettronica
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto): QUI
LABEL: Seashell Records
PARTICOLARITA’: album digitale ed edizione limitata in cassetta
CITTA’: Milano
DATA DI USCITA: 17 giugno 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

martedì 12 luglio 2016

Tutto su "I jeans di Bruce Springsteen ..."

Il titolo del libro è anche il titolo del racconto finale. Tu hai veramente i jeans di Springsteen? A leggere il racconto sembrerebbe di sì …
Certo che li ho. Sono stati appesi per anni alla parete della mia stanza, poi li ho messi dentro una scatola e li conservo come una reliquia, anche se in realtà ...

Per sapere tutto (o quasi) su I jeans di Bruce Springsteen e altri sogni americani leggi il resto della mia intervista a Silvia Pareschi sul sito di SMEMORANDA cliccando qui ...

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

lunedì 11 luglio 2016

In palude con The Union Freego

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE altcountry, texmex, rock, folk
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) in macchina, ai nostri concerti

su Spotify 
LABEL BLUEFEMME STEREOREC, Jackob & Joseph
PARTICOLARITA’ è un disco di canzoni. Fuori moda
FB DEL GRUPPO
CITTA’: Brescia/Bergamo
DATA DI USCITA 29 aprile 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

venerdì 8 luglio 2016

Il nuovo album dei Gang? Sì, grazie ...

Etichette: , , , , , , , , , , ,

giovedì 7 luglio 2016

In palude con Les Jeux Sont Funk


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE: funk, techno-soul, nu-disco, world grooves, elettronica
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) QUI
LABEL: Irma Records
PARTICOLARITA’: “Giuriamo di produrre groove, nient'altro che groove”
CITTA’: Dolomiti
DATA DI USCITA: 1 aprile 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

martedì 5 luglio 2016

Michael Cimino non è morto ...


Michael Cimino non è morto quest'anno,
Michael Cimino è stato ucciso dalla "sua"
Hollywood molti anni fa.

Michael Cimino era un grande regista,
cineasta degli spazi aperti: immagini
forti, colorate, fiammeggianti.

Penso a un film immenso, che, dicono,
fece fallire una major: I cancelli del cielo,
grande affresco sul capitalismo rapace.

Penso a un film sul Vietnam, non a uno
qualsiasi: Il cacciatore, la follia della guerra,
di quella guerra, la roulette russa.

Penso al suo esordio, che sembrava una banale
storia di rapine, con Eastwood e Jeff Bridges,
invece era molto di più.

Penso ai suoi ultimi film, che ci impedivano di
vedere, perché il sistema voleva così: Cimino
si doveva insabbiare, nascondere, zittire.

Per questo Michael Cimino non è morto oggi,
in questo tristo 2016, Cimino è morto anni fa,
anzi, diciamo che non è mai esistito.

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

lunedì 4 luglio 2016

In palude con I Misteri del Sonno


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE   Pop/Rock
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto)   YouTube / Spotify / Deezer
LABEL   La Rivolta Records
PARTICOLARITA’   Primo album / 7 inediti, 1 reprise e 2 cover
CITTA’:   Lecce
DATA DI USCITA   29/04/2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

venerdì 1 luglio 2016

Euro2016, al cine: Italia 4 Germania 3

L'Italia con Fuocoammare ritrova il cinema-verità, un neo-neorealismo fuori tempo massimo (quando la tv, con programmi-verità, ha detto tutto ... nel peggio), vince, soffrendo, ma vince. Non solo l'Orso d'Oro all'ultima edizione del Festival di Berlino, ma una partita difficile facendo ben 4 gol. Il primo da parte del regista, Gianfranco Rosi, capace di creare dalla nuda realtà, una materia filmica pura (chi ha visto Sacro GRA sapeva già), che senza pietismi, senza appelli, racconta il dramma degli sbarchi mostrandone il contorno: la popolazione di Lampedusa, con in testa un ragazzino, che sembra uscito da un film di Truffaut (I quattrocento colpi? ... troppo facile?), forse vero e unico protagonista della pellicola, capace di strappare risate e applausi a scena aperta (sua la seconda rete dell'incontro). In realtà anche il medico del paese è fortemente dentro la partita (pure medico del ragazzino; formidabile la parte di film con lui, coppia vincente), va in gol con la sua umanità nell'affrontare, quasi da solo, l'emergenza medica degli immigrati appena sbarcati (e anche quelli morti, ai quali deve dare un motivo del decesso). Sono loro, gli immigrati, tutti insieme, provenienti dai più disparati luoghi del sud del modo, a segnare il quarto gol. La partita improvvisata nel campo di prima accoglienza, anzi, il campionato improvvisato con niente, è da cineteca. Ricorda, forse involontariamente rende omaggio, a tante partite di calcio in condizioni di costrizione, Fuga per la vittoria in primis, ma non solo. Come il cercare di fare comunità, rappando o  semplicemente guardandosi negli occhi, guardandoci negli occhi, manda alla memoria un sacco di film sugli immigrati dentro e fuori dall'Italia. Ma vorrei dire, anzi sottolineare, che Rosi non vuole dare giudizi, non vuole dare spettacolo, non condanna e non assolve nessuno. Mi ricorda il Rosselini documentarista, perché presente nella realtà al momento giusto. Questo!
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

giovedì 30 giugno 2016

In palude con Savoldelli, Casarano, Bardoscia


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE
Jazz – avant prog
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto)
LABEL
Moonjune Records
PARTICOLARITA’
Non si tratta di un “tributo” MA di una vera a propria rilettura, un trialogo dell’album capolavoro dei Pink Floyd, The Dark Side Of The Moon, in jazz
SITO O FB DEL GRUPPO
CITTA’:
il nord ed il sud Italia uniti! Dalla Vallecamonica al Salento!
DATA DI USCITA
12 maggio 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

martedì 28 giugno 2016

Novant'anni di pazze risate, auguri Mel!

Mel Brook
(New York 28 giugno 1926)

Etichette: , , , , , , ,

lunedì 27 giugno 2016

In palude con i Caron Dimonio


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Electro/Punk
DOVE ASCOLTARLO  su Soundcloud
LABEL Atavic Records
CITTA’: Bologna
DATA DI USCITA 18 marzo

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

sabato 25 giugno 2016

Euro2016, al cine: Italia 4 Spagna 4

Ho visto una grande Italia, grazie a Valeria Bruni Tedeschi, qui con i colori azzurri (in tutti i sensi). Nel film La pazza gioia veste infatti i panni di una ex berlusconiana caduta in disgrazia e finita in un manicomio. Fin dai primi istanti si muove bene, tanto da andare in rete da sola quasi in apertura. Poi, quando trova una compagna di squadra come la Ramazzotti, riesce a raddoppiare grazie ai suoi timidi ma precisi assist. Che coppia queste due pazze ... di gioia. Fuor di metafora, questa pellicola mostra un Virzì al suo massimo (temo non saprà mai più ripetersi così), una storia di donne nell'Italia contemporanea, con la verve e la poetica della grande commedia all'italiana, da Monicelli in giù. Il regista livornese, tra i "giovani", è l'unico possa inserirsi in questa grande scuola, suo quindi il terzo gol. Qui racconta il nostro paese da un contesto altro, cioè quello di una clinica per malati di mente alternativa, dove possono uscire a lavorare. Proprio in occasione di una giornata di lavoro nei campi, le due protagoniste fuggono, iniziando una zingarata per raccontare il perché del loro ricovero. Tra il furto dell'auto di un playboy in cerca di avventure, la ricerca del figlio della coatta Donatella (una splendida Ramazzotti, anche lei in gol), la visita alla villa dell'ex marito di Beatrice, avvocato/parlamentare dell'ex presidente del consiglio (ricordate il bunga bunga?), la visita alla madre dove girano un film in costume (notare, nelle vesti della regista, la Archibugi, autrice della sceneggiatura assieme a Virzì), altre fughe, altri ricoveri, altra ricerca di libertà, senza troppa retorica. Gran film, pieno di cose, personaggi, ben scritto e ben interpretato anche in ruoli minori.
Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

venerdì 24 giugno 2016

In palude con Manuel Volpe & the Rhabdomantic Orchestra


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE World/Etno/Jazz
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) su Spotify
LABEL Agogo Records
PARTICOLARITA’ L’incontro fra mondi: perfetto connubio tra atmosfere mediterranee suggestioni africane.
FB
CITTA’: Torino
DATA DI USCITA 11 marzo 2016


Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

mercoledì 22 giugno 2016

Virus Tropical, altro libro dell'estate

Guardate che copertina, che intrecci di natura, che forza vitale. La stessa forza vitale di Virus Tropical, fumetto di Power Paola, talentuosa disegnatrice tra l'Ecuador e la Colombia. In questo libro racconta la sua infanzia e giovinezza con ironia, nostalgia e una certa idea sul mondo. Un altro bel libro a fumetti dall'universo femminile, edito dalla Hop! Sempre forte e originale. Un altro libro dell'estate 2016 da leggere assolutamente ...
QUI UNA MIA RECE AL LIBRO SUL SITO DI SMEMORANDA

Etichette: , , , , , , , , ,

martedì 21 giugno 2016

In palude con Verdiana Raw


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Cantautoriale Indie Pop-rock
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto)
LABEL Pippola Music
 PARTICOLARITA’ Un viaggio senza ritorno
SITO O FB DEL GRUPPO www.verdianaraw.com
  CITTA’: Firenze

                                             DATA DI USCITA 20 Maggio 2016 

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,