martedì 19 maggio 2020

Grapich novel: maschile o femminile?


Scrivendo un pezzo per un sito web mi è capitato di imbattermi in un dubbio: graphic novel è maschile o femminile? La graphic novel, o il graphic novel? ...
Io alla fine ho messo maschile, ma potrebbe essere anche femminile. Voi che ne pensate?
Purtroppo, con le nuove impostazioni di blogger per fare i post, non so come mettere il link all'interessante chiarimento che ho trovato sul sito de L'ACCADEMIA DELLA CRUSCA. Se volete schiarirvi le idee andateci ...eccolo, ci son riuscito a metterlo, è qui.

Etichette: , , , , , , , , ,

18 Commenti:

Alle 19 maggio 2020 14:55 , Blogger fperale ha detto...

Ho letto l'articolo, quindi sarebbe giusto il maschile anche se mi verrebbe da usare il femminile.. comunque nessuno si scandalizza se si continua a usare il femminile :)

 
Alle 19 maggio 2020 19:50 , Blogger MikiMoz ha detto...

Io uso il femminile, dopotutto dico LA novel se parliamo di letteratura...

Moz-

 
Alle 19 maggio 2020 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

@Fperale
Sì, da quello che ho capito sarebbe più indicato il maschile, ma è uno di quei casi che anche il femminile è possibile (tanto che, dicono, sembra sia il più usato). Quindi, userò entrambi, alternativamente 😉.
@Moz
Punto di vista interessante, forse eretico, forse erotico, di sicuro legittimo 😳.

 
Alle 20 maggio 2020 14:50 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un bel dilemma.
Saluti a presto.

 
Alle 20 maggio 2020 18:22 , Blogger Guido P. ha detto...

Io ho sempre usato il femminile... a quanto pare sbagliandomi (ma non troppo). E credo che continuerò a farlo... :D

Per quanto riguarda le nuove impostazioni di blogger: io per fortuna sono potuto passare ancora alle vecchie, e spero di poterlo continuare a fare. Le nuove mi stavano facendo impazzire... soprattutto con il posizionamento delle foto/immagini, corredate da diverse imprecazioni.
Scusa... dovevo sfogarmi!

 
Alle 20 maggio 2020 18:48 , Blogger Alligatore ha detto...

@Cavaliere Oscuro del Web
Non ci ho dormito la notte 😂.
@Guiodo P.
In realtà, da quello che ho capito, può andare bene anche il femminile.

Per quanto riguarda le impostazioni di blogger, mi sta facendo impazzire. A volte trovo le vecchie e vado bene con quelle, altre solo le nuove, altre ancora, per post che ho già messo in bozze, si aprono le nuove e non mi salva le modifiche. Assurdo, assurdo ...
Ne farò un post, se me le farò fare 😁.

 
Alle 20 maggio 2020 22:50 , Blogger Guido P. ha detto...

E se dovessi riuscire a farlo... ti prego, prova a spiegarmi come eventualmente si riduce l'immagine per piazzarla a inizio post, incorporata e non "sopra" e isolata. Insomma... non so se mi sono spiegato, ma è la cosa che mi ha fatto imprecare di più, almeno fino a quando non ho trovato il tasto magico "Torna al vecchio Blogger"! :D

 
Alle 21 maggio 2020 09:23 , Blogger Voltaire ha detto...

Forse il dilemma nasce anche dal fatto che graphic novel e' un'espressione inglese. In italiano novella è femminile e io, forse, utilizzerei proprio il femminile. Un salutone a te.

 
Alle 21 maggio 2020 16:47 , Blogger redcats ha detto...

dipende come è in i nglese

 
Alle 21 maggio 2020 20:40 , Blogger Alligatore ha detto...

@Voltaire
In realtà la traduzione migliore è Romanzo grafico, quindi a me viene naturale il maschile. Novel sta per romanzo, quindi maschile ...
@Redcatas
Non è così semplice, se leggi la spiegazione dell'Accademia della Crusca (vedi link), capirai...

 
Alle 21 maggio 2020 20:42 , Blogger Alligatore ha detto...

@Guido P.
Probabilmente ne farò un post, ma sarai tu a spiegarmi come trovare il "tasto magico".

 
Alle 22 maggio 2020 13:28 , Blogger Guido P. ha detto...

Guarda... mi pare di ricordare di averlo trovato dove adesso leggo "Prova il Nuovo Blogger", in basso a sinistra, sotto la colonnina del riepilogo dove ci Layout, Tema, Impostazioni, etc...

 
Alle 22 maggio 2020 15:28 , Blogger Simona [Ciccola] ha detto...

Ho sempre usato il femminile, mi suona meglio.

Oggi sono entrata nel blog dopo un mese di assenza, cosa cavolo è successo? Tutto cambiato, tutto diverso. Forse Blogger si sta adeguando perché molti stanno passando a Wordpress?

 
Alle 23 maggio 2020 06:48 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Tradurrei letteratura disegnata quindi femminile, lo diceva HP, Hugo Pratt.

 
Alle 23 maggio 2020 06:49 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Non starei a fare una traduzione letterale.

 
Alle 23 maggio 2020 12:03 , Blogger Alligatore ha detto...

@Guido P.
Grazie, cercherò anche io, e sicuramente ne parleremo in uno dei miei prossimi post.
@Ciccola
Invece così, d'istinto, io ho sempre pensato al maschile, perché penso sempre alla traduzione italiana "romanzo grafico", anche se mi suonano bene entrambe.
Quanto a Blogger, ne voglio fare un post per parlarne tra blogger ...a me Wordpress non è mai piaciuto, lo trovavo difficile da usare (quando avevamo L'ORTO DI ELLE E ALLI su wordpress metteva i post miei oltre che i suoi, Elle). Se le impostazioni diventeranno come quelle, prenderò in considerazione di fermarmi con il blog.
@Enri1968
Davanti a Hugo Pratt mi fermo, e allora mi metto a usare il femminile pure io :)
Io mentalmente, quando capisco la parola, traduco letteralmente, e a seconda di cosa è in italiano mi adeguo, tipo, come dicono quelli de la Crusca, il mouse o, nel nostro specifico il blog;)

 
Alle 25 maggio 2020 13:49 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Si si, viene spontaneo pure a me fare la traduzione simultanea letterale.

 
Alle 25 maggio 2020 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, e a volte non è sicuro sia giusta, visto che non mastico bene nessuna lingua 😁.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page