lunedì 7 gennaio 2013

Due parole con i Ka mate Ka ora



Tornano in palude i Ka mate Ka ora, tornano con un album uscito da circa un mese, che ha riscaldato la palude nell’ultimo periodo. Violence, il suo forte titolo, il primo disco dei Ka mate Ka ora dato alle stampe con la loro label, la White Birch Records, già presente su questi schermi con alcune delle prime riuscitissime uscite (Walking the Cow e Werner). Pure Violence è un disco riuscito, ben calibrato, corale, con dei pezzi che restano. Canzoni che crescono una dopo l’altra, fino al vertice di The funeral march of the whales, ecologia per il corpo e la mente.
Un album curato nei minimi dettagli Violence, anche sul lato squisitamente estetico, come ormai d’abitudine di questa giovane etichetta indipendente. Cartonato con copertina in tema, realizzata dalla brava Cuore di Cane (qui il suo bel blog, con alcuni suoi disegni). I colori prevalenti sulla copertina, come nel foglietto interno con i testi e un altro disegno tosto, sono il grigio, il nero e il viola, come la malinconia dei dieci pezzi di Violence. Ascoltarlo in questi giorni, con la palude immersa nella nebbia, è il massimo. Per questo abbiamo aspettato un po’ per parlane. Il momento giusto è ora e qui. Pronti?  

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

91 Commenti:

Alle 7 gennaio 2013 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ragazzi, vi sento ma non vi vedo, con tutta questa nebbia ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:36 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

ready!

 
Alle 7 gennaio 2013 21:36 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Ciao!

 
Alle 7 gennaio 2013 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Eccovi, vedo qualcosa ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuti in palude...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:37 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Siamo noi, credo...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, pure io credo di essere io ... e allora possiamo dare inizio alle danze.

 
Alle 7 gennaio 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Faccio partire il cd e vado con le prime domande ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:39 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Balliamo!

 
Alle 7 gennaio 2013 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Partito ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora vi chiedo: come è nato?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato “Violence”?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:42 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

" Violence " immagino... Il nostro nuovo disco...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, lui ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:43 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Diciamo che nasce come naturale evoluzione di quello che avevamo fatto con I 2 album precedenti. Nel senso che abbiamo cercato di porre l’attenzione sempre di più sulla forma canzone, senza abbandonare le peculiarità espressive del nostro suono. In un certo senso credo che “ Violence” sia la nostra migliore sintesi tra capacità di evocare un certo tipo di atmosfere e ricerca di estendere il nostro spettro espressivo…

 
Alle 7 gennaio 2013 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi che la definizione è ottima, calzante, per dirla il giorno dopo la befana ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 21:45 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Calzante, befana... ok ok...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Molto esplicito, duro, diretto ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:47 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Il titolo ci è venuto come una folgorazione quando abbiamo visto l’immagine che abbiamo scelto come copertina. Si tratta di un lavoro di Cuore di Cane. Quell’immagine ha qualcosa di molto violento. E nella nostra ottica, forse distorta, anche il disco ha un mood “violento”. Di una violenza subdola, magari, non strettamente fisica…

 
Alle 7 gennaio 2013 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, decisamrente in linea con la copertina, e ho notato, non c'è manco una canzone con quel titolo ...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa rara, di solito trovi sempre la title-track, qui no ... il titolo avvolge tutto il cd, in un certo senso.

 
Alle 7 gennaio 2013 21:50 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Ci sarà nel prossimo, magari:)

 
Alle 7 gennaio 2013 21:52 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Si sono daccordo. Credo sia una questione di mood più che di contenuto in senso stretto...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Be, allora raccontatemi come è nato?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:54 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Un anno dopo l’uscita di “ Entertainment in slow motion” ci siam messi sotto a lavorare ad una serie di idee nuove. Facciamo tutto in modo molto lineare, cercando di definire da che parte vogliamo andare a parare e muovendoci poi di conseguenza. In Aprile del 2012 ,poi, le registrazioni. Tutto in totale autonomia: abbiamo sfruttato lo studio mobile di Stefano e la baita sulle Dolomiti di Marina ( la ragazza di Carlo). Credo che la splendida atmosfera di quei luoghi abbia conferito a tutto il disco colori nuovi, che neppure noi ci aspettavamo.

 
Alle 7 gennaio 2013 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, credo sia un rock più nordico, si sentono le Dolomiti e il movimento.

 
Alle 7 gennaio 2013 21:57 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

" Rock nordico"... Mi piace...

 
Alle 7 gennaio 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione di questo cd?

 
Alle 7 gennaio 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

... in quella baita sulle Dolomiti, ma anche in altri luoghi/momenti.

 
Alle 7 gennaio 2013 21:59 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Episodi particolari, non saprei dirti.
In generale, ci siamo divertiti. Stare insieme 24 su 24 può creare problemi. Invece è filato tutto liscio. Credo che probabilmente ripeteremo l’esperienza.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', lo spero ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Se “Violence” fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse troppo facile dirlo, forse troppo difficile ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:03 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Non mi entusiasma l’idea di concept. In ogni caso ti direi sulla solitudine, sul sentirsi diversi…

 
Alle 7 gennaio 2013 22:04 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Ti ho sorpreso?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

No, direi che sono due concetti che ci stanno ... sapendo poi che è stato realizzato in montagna, anche se non eravate soli, ci sta ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di questo cd?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:10 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Questa è difficile. Perché credo che “ Violence” contenga molti dei brani migliori che i Ka mate Ka ora abbiano composto. Comunque a me Flowers piace particolarmente...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, bella, e non ha caso l'avete messa in apertura...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:12 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Deve fungere da biglietto da visita, per così dire...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

A me piacciono molto Last Words, Jasmine's Lullaby, e The funeral march of the whales

 
Alle 7 gennaio 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

... un capolavoro questa ultima.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:14 , Blogger Elle ha detto...

Ciao a tutti, sono arrivata nelle vostre atmosfere nordiche. Cuore di Cane l'avevo già visto, i suoi disegni sono davvero particolari, o particolarmente impressionanti ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:15 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

La cosa bella che stiamo riscontrando è che le preferenze sono molto varie. Penso sia un bene...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle, benritrovata in palude ... colpisce Cuore di Cane, sì ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:16 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Ma non morde!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

... e non abbaia ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:18 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Su questo non ci giurerei...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Stiamo parlando di Cuore di Cane, ormai legata indissolubilmente alle vostre produzioni ... un marchio di fabbrica.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Tra l'altro suona pure in uno dei gruppi della label, i Werner, dove suona anche uno di voi ....

 
Alle 7 gennaio 2013 22:20 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Si, le ultime produzioni White Birch sono tutte targate Cuore di Cane.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:21 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Legati a doppio filo, giusto!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:21 , Blogger Elle ha detto...

Ah sì, bravo, erano proprio i Werner, quelli di Cuore di Cane!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora parliamo un po' di questa vostra etichetta.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:22 , Blogger Elle ha detto...

Sì vabbe', se non lo sai tu.. io non l'avrei mai detto, così, a memoria ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sì, i Werner, come Herzog ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

@Elle
Oggi ho ripassato ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito con la giovane label White Birch Records, vostra giovane label con una bella serie di cd usciti nel giro di poco tempo. Come è nata l’idea di fare una vostra label Come procede il progetto?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:24 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

L’idea era nelle nostre teste da anni, assieme ad un bel po’ di altre idee che hanno la consistenza dei sogni. Poi, quasi all’improvviso, è capitata l’occasione di co-produrre una band che stimavamo da tempo, ovvero i My Violent Ego. Da lì abbiamo accantonato il senso di inadeguatezza che ci accompagnava e ci siamo buttati. Per adesso, la cosa ci sta dando soddisfazioni inattese, abbiamo avuto la fortuna ( e un po’ di intutito) di produrre dischi di gran valore, che fra l’altro hanno ottenuto riscontri importanti. Faremo di tutto per continuare così, consapevoli che la buccia di banana è dietro l’angolo…

 
Alle 7 gennaio 2013 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Se continuate così, la risuccirete a scansare ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove presenterete/avete presentato l’album? … che ufficialmente è uscito?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:28 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Speriem!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:29 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

“ Violence” è uscito il 14 Dicembre e lo abbiamo presentato in quella stessa data a Prato, al Caffè Al Teatro nell’ambito di una rassegna curata da White Birch, che ospiterà una serie di bei concerti già da questo venerdì 11 Gennaio.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Venite anche sulle Dolomiti a presentarlo?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:33 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Sarebbe bello!
Un cerchio che si chiude!
Ma sulle Dolomiti non ci sono solo le marmotte?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

No, anche alligatori ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:34 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Giusto!
Il pubblico dunque non è male. Manca trovare un locale...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Seguiremo l'evolversi dei vostri concerti nel web ... avete un bel repertorio ormai.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Il locale sarà la baita dove l'avete registrato, ma anche all'aperto si potrà fare.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:36 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Perchè no...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente …troppe cose?

 
Alle 7 gennaio 2013 22:39 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Una domanda che non ci hai fatto: perché Ka mate Ka ora? Come nasce il vostro nome?
Un appello: per favore, non chiedeteci più “perché Ka mate Ka ora? Come nasce il vostro nome?”:)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, ve l'avevo chiesto nel lontato 2009, alla nostra prima intervista ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Per chi vuole, la risposta è lì ;)

 
Alle 7 gennaio 2013 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie ragazzi di essere passati in palude, grazie Elle ...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:44 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Eh infatti... Ora però son passati un po' di anni, e quella domanda ci perseguita...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:45 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Grazie a te, come sempre!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:46 , Blogger Elle ha detto...

Sì, buonanotte. No io ascoltavo le quattro canzoni sul vostro sito, epporcammiseria non riesco a scegliere la preferita. va bene se dico tutt'e quattro con un'orecchio speciale per Birdy? Siete già andati a dormire??

 
Alle 7 gennaio 2013 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo credo che sia una domanda che vi perseguita .... grazie e alla prossima.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:47 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Va benissimo! grazie Elle!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

No, Elle, siamo qui ... Birdy è molto sognante/cullante, direi ottima scelta...

 
Alle 7 gennaio 2013 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Ottima per dire ... buonanotte e buonafortuna ai Ka mate Ka ora.

 
Alle 7 gennaio 2013 22:49 , Anonymous Ka mate Ka ora ha detto...

Buonanotte!

 
Alle 7 gennaio 2013 22:51 , Blogger Elle ha detto...

:) buonanotte cullante allora

 
Alle 7 gennaio 2013 23:24 , Blogger Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta ha detto...

ora vado a curiosare.
la recensione mi ha convinto!

buon anno!!

http://nonsidicepiacere.blogspot.it

 
Alle 7 gennaio 2013 23:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie della stima ... poi dimmi, se vuoi, cosa ne pensi.
Buon anno anche a te.

 
Alle 8 gennaio 2013 19:14 , Blogger indierocker ha detto...

...anch'io vado ad ascoltare sul sito della band!
e buon anno a tutti!

 
Alle 8 gennaio 2013 22:32 , Blogger cri ha detto...

hai incuriosito anche me, poi ti diro' la mia!

 
Alle 9 gennaio 2013 01:04 , Blogger Alligatore ha detto...

@Indierocker
Troverai musica per le tue orecchie ...
@Cri
Attendo gattina, GoodyGoody va matto per i Ka mate Ka ora ...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page