lunedì 29 luglio 2019

Un libro per l'estate: Primo Levi

Fumetti, ancora fumetti di spessore: Primo Levi, di Matteo Mastragostino e Alessandro Ranghiaschi. Bella l'iniziativa del quotidiano La Repubblica, di vendere in edicola questo prezioso libro della sempre ottima BeccoGiallo (era uscito nel 2017), in onore del centenario di Primo Levi, il grande scrittore sopravvissuto al campo di concentramento. Proprio il 31 luglio di quest'anno compirebbe 100 anni, e mi fa piacere lo si ricordi anche così. Poco più di cento pagine di grande intensità, in un bianco e nero realista, con ottime soluzioni grafiche e l'idea di raccontare un Primo Levi poco prima della morte, in una scuola a raccontare a dei ragazzini la sua esperienza. Come era finito a Auschwitz, come era sopravvissuto a Auschwitz, i segni che aveva lasciato, i rimorsi, la sua breve esperienza come partigiano, interrotta, appunto, dall'arresto dei fascisti e dal suo trasferimento forzato prima a Fossoli e poi nel lager più tristemente noto. Inutile dire quanto ritenga importante, una lettura così. Corrette in edicola!

Etichette: , , , , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 29 luglio 2019 10:54 , Blogger fperale ha detto...

Ho visto che sono 10 euro, quasi quasi il prossimo giro in edicola lo prendo... questo della BeccoGiallo mi manca :)

 
Alle 29 luglio 2019 11:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Mancava anche a me (non riesco a capire il perché), e l'ho preso al volo sabato, leggendolo subito. Veramente ben fatto, curato come sempre nei minimi dettagli. Prendilio e scrivine nel blog, è importante da più punti di vista.

 
Alle 29 luglio 2019 14:10 , Blogger MikiMoz ha detto...

Mi sa che corro in edicola a prenderlo! Grazie per la segnalazione :)

Moz-

 
Alle 29 luglio 2019 14:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te per l'Attenzione, merita davvero :)

 
Alle 29 luglio 2019 22:14 , Blogger marcaval ha detto...

l'ho visto stamattina e niente ... penso che mi ravvederò nei prossimi giorni :-)

 
Alle 29 luglio 2019 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì fallo Marcaval, e poi dedicaci anche tu un post. Se poi, non hai mai letto un libro della BeccoGiallo questa l'occasione per farlo.

 
Alle 30 luglio 2019 05:57 , Blogger fulvio ha detto...

Ciao,in questo caotico momento politico e'importante leggere e capire le tristi vicende del passato.
Ciao fulvio

 
Alle 30 luglio 2019 12:43 , Blogger Ernest ha detto...

un’ottima iniziativa

 
Alle 30 luglio 2019 21:08 , Anonymous accadebis ha detto...

Si davvero, un'ottima iniziativa sull'esperienza di quest'uomo che ha visto la morte con gli occhi (e non solo gli occhi ahimé)

 
Alle 30 luglio 2019 23:27 , Blogger Alligatore ha detto...

@Fulvio
Credo che sia importante sempre, perché sempre dobbiamo ricordare, mantenere saldi i principi e non dare per scontato le conquiste del passato siano per sempre.
@Ernest
Di più, di più, un gran bel libro.
@Accadebis
Ha vissuto con tutto il corpo, e la mente, e la mente probabilmente non ha retto, nonstante fosse una gran bella mente ... anzi, forse proprio per questo.

 
Alle 1 agosto 2019 09:53 , Blogger Anna Bernasconi Art ha detto...

Sempre interessanti spunti ci regala l'Alli... 👍 uh, già, ho appena scritto più o meno la stessa cosa ad Elle... mamma mia, che coppia! 😃

 
Alle 1 agosto 2019 23:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, grazie, grazie, ho letto da Elle. Grazie anche qui, grazie per apprezzare Primo Levi e la nostra coppia 😃!

 
Alle 2 agosto 2019 10:04 , Blogger Elle ha detto...

Mi ha fatto venire voglia di rileggere Se questo è un uomo e La tregua. Poi ho visto che ha scritto anche altri libri che non conoscevo e adesso mi tocca andare in biblioteca ;)

 
Alle 2 agosto 2019 19:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sì, è stato un grande scrittore ... tutto da leggere, non solo i suoi libri più noti. Hai ragione, andremo in biblio a fare scorte per l'inverno ;)

 
Alle 4 agosto 2019 11:27 , Blogger Santa S ha detto...

Ho proprio da poco commentato da fperale, quindi doppiamente stimolata. Doppia spunta :)

 
Alle 4 agosto 2019 12:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Devi per forza leggerlo adesso :)
... ma non sarà uno sforzo, sarà un piacere.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page