martedì 31 ottobre 2017

L'Alligatore serie tv


L’Alligatore sarà presto protagonista di una serie TV. In qualche modo tu collaborerai?
Credo che collaborerò nella scrittura delle puntate. Non posso svelare nulla se non che l’idea di fondo della produzione è di sviluppare la complessità del personaggio, intrecciando le storie in una dimensione temporale diversa da quella dei romanzi. Punto di vista interessante.

Dalla mia intervista a Massimo Carlotto sul sito di Smemoranda

Da anni si parla di un film tratto dai romanzi della serie dell’Alligatore, e ora sembra ci sia la tv di mezzo. La tv che non guardo da anni, ma che, mi dicono, come qualità nei serial è migliorata. Voi che ne pensate? È una buona notizia per noi fans dell’Alligatore dei romanzi di Carlotto … chi sarà il protagonista?

Etichette: , , , , , , , , ,

18 Commenti:

Alle 31 ottobre 2017 09:24 , Anonymous Sergente Elias ha detto...

Certo che è una buona notizia. Io non seguo molto la tv via etere, scelgo i film da reti on line e auspico davvero un miglioramento della tv tradizionale che ancora, per la verità, non riesco a intravedere. Un'iniziativa come questa può, di sicuro, giovare. Ciao, ciao.

 
Alle 31 ottobre 2017 10:36 , Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Concordo con Elias, è una bella notizia!

 
Alle 31 ottobre 2017 10:46 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Mitiche le interviste di Ally per Smemoranda! (Mi par di ricordarne alcune altre che mi sono piaciute in modo particolare... :D)
Le serie tv non mi interessano e mi stanno antipatiche, ma è una questione di gusti personali, e per esempio ho grandissima stima di un grande Autore (Ivan Cotroneo) che collabora a parecchie di esse.
Abbraccioni!

 
Alle 31 ottobre 2017 11:12 , Blogger MikiMoz ha detto...

La notizia è ottima perché oggi la tv è il mezzo principale anche come qualità.
Pensa a Coliandro o a Rocco Schiavone, due polizieschi (diversissimi) ma entrambi di altissima qualità :)

Moz-

 
Alle 31 ottobre 2017 11:30 , Blogger fperale ha detto...

La RAI fa anche buone cose, mi dicono che anche Montalbano non sia male, oppure Coliandro come citato da Moz.. non dobbiamo per forza smerdare tutto quello che fa la RAI :D

 
Alle 31 ottobre 2017 19:37 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Dunque, i personaggi di gialli italiani sono confluiti in buone serie TV, alligatore ne era rimasto furio. Penso sia una buona notizia, non mi esprimo perché non ho la TV e ne conosco poco. Ho visto qualche puntata di Montalbano e sono belle e riuscite. Tutto questo se ci saranno registi validi, insomma ci deve essere una produzione importante= soldi. Chi potrà esser l'attore ? Questa è la domanda.

 
Alle 31 ottobre 2017 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

@Sergente Elias
Sì, penso anche io, che alla fin fine potrà giovare, e non togliere nulla ai romanzi dell'Alligatore. Tornerò ad accendere la tv, altrimenti che lo pago a fare il canone? :)
@Daniele
... e concordo pure io.
@Zio Scriba
Sì, sì, mi ricordo anche io altre belle interviste :)
La tv, mi piace poco come schermo, sia come grandezza, sia come contenuti, ma, anche nel passato, ci hanno lavorato grandi menti, Cotroneo potrebbe essere una di queste (conosco molti suoi ottimi film come sceneggiatore, e mi è piaciuto il suo esordio come regista La kryptonite nella borsa).
Abbraccioni!
@Mikimoz
Non li ho visti, ma mi fido del tuo autorevole parere. In questo campo pop-televisivo sei il n.1.
@fperal
In realtà no, non smerdo la Rai, ah, ah, ah ... le uniche cose che ho visto in TV negli ultimi anni, le ho viste sui canali RAI, anche perché vedere un film, un programma qualsiasi interrotto da spot, non lo reggerei più ...
@Enri1968
Già, chi sarà l'attore? Anni fa avevo fatto la domanda e a mia risposta era: non riesco a pensare nessun attore nel ruolo, se non Carlotto stesso. Penso che Max la Memoria potrebbe essere un ottimo Battiston, ma per l'Alligatore non so. La produzione, da quello che è trapelato, dovrebbe essere Fandango ... vediamo.

 
Alle 1 novembre 2017 09:57 , Blogger marcaval ha detto...

Sinceramente non so se è una buona notizia o no ... anch'io guardo pochissimo la tv,
Ammetto che mi sono andato a cercare tutti gli episodi dei "i Bastardi di Pizzofalcone" e mi sono anche piaciuti, quindi alla fine vedrò in qualche modo anche la serie di Carlotto. Su Max la memoria non ci sono dubbi che Battiston sarebbe l'attore perfetto. Per l'Alligatore vedrei bene Mastandrea.

 
Alle 1 novembre 2017 10:37 , Blogger francesca ha detto...

Ho la tv da sempre ma la guardo da mai.
Non sono in grado di esprimere un giudizio, mai e dico mai vista una seie tv, non ho neanche la minima idea di nomi, serie e personaggi.

 
Alle 1 novembre 2017 12:26 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Bene se Fandango. Avevo pensato a Battiston nel cast. Devo trovare un attore che abbia autorevolezza.

 
Alle 1 novembre 2017 12:28 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Dovrò trovare qualcuno che mi ospiti quando sarà trasmessa la serie.

 
Alle 1 novembre 2017 13:07 , Blogger Alligatore ha detto...

@marcaval
Sì, per la TV sono sui tuoi livelli.Ne abbiamo in casa, una vecchia, vecchia, che va e non va (ma non lo sappiamo bene, perché l'ultimo film l'abbiamo visto a gennaio :)
Poi, bisogna vedere su che canali lo daranno ... comunque, credo che ci organizzeremo. Sarebbe bello anche un esordio, prima, sul grande schermo (il pilot, dicono in termine tecnico, il piloto, alla veneta). Mastandrea? Non so, ho dei dubbi.
@Francesca
Sì, sulla TV sono come te, ma serial tv anni fa ne ho viste ... vedremo.
@Enri1968
Su Battiston non ci sono dubbi ... resta il problema della TV :)

 
Alle 1 novembre 2017 14:31 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non guardo molto la tv ultimamente, mi limito a qualche film e qualcosa d'interessante, ma si può fare un eccezione.

 
Alle 1 novembre 2017 15:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì Cavaliere Oscuro del Web, penso anche io così ... un film tratto dai romanzi con l'Alligatore di Carlotto, credo lo potremo vedere :)

 
Alle 2 novembre 2017 17:21 , Blogger Berica ha detto...

Potrebbe essere l'occasione per fare un'eccezione, come scrive il @Cavaliereoscuro del web.

 
Alle 2 novembre 2017 23:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sì, a quanto pare tra chi ha un blog, la tv è vista molto raramente ...

 
Alle 12 novembre 2017 08:40 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Caro Alli ho appena finito l'ultimo libro di Massimo Carlotto... molto bello! Mi è venuta voglia di rileggere i vecchi!

 
Alle 12 novembre 2017 13:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Io ne ho sempre uno da leggere (in arretrato me ne mancheranno 5 o 6, però è dura tenere il conto, ha scritto tantissimo).

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page