giovedì 24 settembre 2015

L'Alligatore è anche un cocktail ...

 7 parti di Calvados
3 di Drambuie
Ghiaccio abbondante
Una fettina di mela verde da addentare alla fine per consolarsi del bicchiere vuoto.
L'ideale è berlo a Cagliari, al Libarium, dove bazzica l'Alligatore di Carlotto.

Etichette: , , , , , , , , , ,

15 Commenti:

Alle 25 settembre 2015 01:45 , Blogger Santa S ha detto...

Quasi quasi mi faccio un goccio. Mi ci vuole :))
E poi il calvados del commissario Maigret. Prosit Alligatore... hic!

 
Alle 25 settembre 2015 07:51 , Blogger amanda ha detto...

una ciucca alligatrice :D

 
Alle 25 settembre 2015 09:11 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Uh, buono il calvados!

 
Alle 25 settembre 2015 09:12 , Blogger m4ry ha detto...

Mi piace ;)

 
Alle 25 settembre 2015 09:49 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Adoro il Drambuie... quindi "mi toccherà" provare anche il cocktail, prima o poi... :-))

 
Alle 25 settembre 2015 11:35 , Blogger MikiMoz ha detto...

Beh, ora si deve provare! :)

Moz-

 
Alle 25 settembre 2015 12:03 , Anonymous Giò ha detto...

Me lo faccio già stasera, prima di andare a letto... ma ci etto due fettine di mela, magari aumento le dosi del resto, perché il bicchiere vuoto merita sempre un lungo e complesso rito consolatorio!

 
Alle 25 settembre 2015 12:53 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Di alcolici non ci capisco nulla, però questo lo bevo volentieri, grazie!!! POI stamani sono di indole molto decadente, ben venga l'alcol... di solito prendo un long island, la prossima volta chiederò un alligatore! sei a Cagliari? io sono una tifosa del Cagliari, merito di Gigi Riva, un uomo, un mito...

 
Alle 25 settembre 2015 19:28 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Bisogna provarlo!
Saluti a presto.

 
Alle 26 settembre 2015 10:36 , Blogger Berica ha detto...

Hic et nunc!

 
Alle 26 settembre 2015 23:36 , Blogger Alligatore ha detto...

@Santa S.
Probabilmente il calvados è utile per risolvere casi intrigati nel mondo borghese, da Simenon a "papà" Carlotto :)
@Amanda
Da fogo :)
@Silvia
Scorre nelle mie vene :)
@M4ry
Fa piacere saperlo :)
@Zio Scriba
Ben ritrovato in palude e felice di sapere che i tuoi gusti alcolici siano questi :)
@Miki
Fammi sapere che ne pensi, sappiamo che sei un esperto di cocktail :)
@Giò
Dici bene, parli come un esperto lettore dell'Alligatore ... quello vero :)
@Serena
Provalo, ti piacerà ... abbiamo battuto quasi tutta la Sardegna del sud, e a Cagliari ci siamo stati due volte, trovandola molto bella e interessante (tra l'altro, il cocktail è nato lì). Gigi Riva è stato veramente un grande, non tifo per la sua squadra anche se mi è molto simpatica, e spero torni presto in A, a giocare con il mio Chievo :)
@Cavaliere oscuro del web
Mai fatto? Che aspetti? Ti piacerà! :)
@Berica
Prosit :)

 
Alle 28 settembre 2015 10:21 , Blogger Elle ha detto...

Lo assaggeremo? Se accettano pagamenti rateali, forse sì...

 
Alle 28 settembre 2015 20:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' dai, quella sera salteremo la cena (e anche il pranzo), e ci ubriacheremo :)

 
Alle 30 settembre 2015 09:40 , Blogger Cri ha detto...

In effetti fa molto Alligatore...ma forse sono influenzata da Carlotto e il suo personaggio ;) Ad ogni modo, con i duperalcolici non vado più molto d'accordo e col calvados so fare degli ottimi muffins!

 
Alle 1 ottobre 2015 00:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, credo sia un cocktail molto alligatoriano.... mmm, il calvados nei muffin!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page