lunedì 14 aprile 2014

Due parole con The Vickers


Ritornano in palude The Vickers, ritornano dopo ben cinque anni. Allora presentavano, in una delle prime interviste su questi schermi, Keep Clear, loro acclamato esordio con Foolica Records. Di acqua sotto i ponti ne è passata, molti concerti macinati, passaggi in tv con video, un altro disco, e poi concerti, concerti, concerti. Sì, la dimensione live è a loro molto congeniale, riescono pure con facilità a sbucare fuori dall’Italia spesso e volentieri (anche pubblicando con label straniere). A fine marzo è uscito il terzo loro album, Ghosts, tra poco ne parleremo.
Ghosts è stato dato alle stampe con la Black Candy Records, altra vecchia conoscenza dell’Alligatore. È un disco di pop-rock senza tempo, malinconico, acido, come la copertina lascia intuire: delle tombe fotografate con dei colori giallastri, un’immagine strana che sembra uscire diretta dal cult-movie di Dennis Hopper, Easy Rider. In quel film, qualche canzone dei The Vickers, non avrebbe certo sfigurato. Pur essendo un disco fatto con le tecnologie di oggi, conscio della realtà che lo circonda, Ghosts, ha il sapore di quella musica. È un gran merito della band fiorentina. La sento arrivare in cuffia... Pronti?
PERCONOSCERLI MEGLIO

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

171 Commenti:

Alle 14 aprile 2014 21:32 , Anonymous The Vickers ha detto...

Eccomi!

 
Alle 14 aprile 2014 21:33 , Anonymous The Vickers ha detto...

Un saluto a tutti!

 
Alle 14 aprile 2014 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao... Francesco presumo, a rappresentare la band...

 
Alle 14 aprile 2014 21:33 , Blogger Elle ha detto...

Eccoli!
Finalmente!
Ciao a tutti.

 
Alle 14 aprile 2014 21:34 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, per ora solo io... Marco dovrebbe arrivare fra un po'!

 
Alle 14 aprile 2014 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Francesco, voce, chitarra e tanto altro de The Vickers... benvenuto in palude.

 
Alle 14 aprile 2014 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle, benvenuta in palude a te...

 
Alle 14 aprile 2014 21:35 , Anonymous The Vickers ha detto...

Gli altri purtroppo sono impegnati!

 
Alle 14 aprile 2014 21:35 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ciao Elle!

 
Alle 14 aprile 2014 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, allora cominciamo con te...

 
Alle 14 aprile 2014 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Il disco girà già nel lettore ...

 
Alle 14 aprile 2014 21:38 , Anonymous The Vickers ha detto...

Bene, lo metto anche io!

 
Alle 14 aprile 2014 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Benissimo ... allora ti chiedo come è nato.

 
Alle 14 aprile 2014 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato Ghosts?

 
Alle 14 aprile 2014 21:38 , Blogger Elle ha detto...

Anche io sto già ascoltando ;)

 
Alle 14 aprile 2014 21:39 , Anonymous The Vickers ha detto...

Mi piace la descrizione che ne hai dato...
"È un disco di pop-rock senza tempo, malinconico, acido"

 
Alle 14 aprile 2014 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie, non è facile tradurre in parole cosa è la musica, se chi l'ha fatto apprezza va bene ...

 
Alle 14 aprile 2014 21:40 , Anonymous The Vickers ha detto...

Aggiungerei solo Psychedelic pop rock!

 
Alle 14 aprile 2014 21:41 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ti rispondo subito, scusa un po' la lentezza ma devo prendere la mano! :)

Ghosts è nato dalla nostra voglia di fare un album più “ragionato” rispetto al passato. I nostri precedenti album sono nati in pochissimo tempo, registrati tra un concerto e l'altro e quindi suonano molto immediati, urgenti.
In questo caso invece abbiamo sentito proprio l'esigenza di non fermarsi alla prima idea venuta in mente ma di provare strade alternative, di perdersi alla ricerca di suoni e di atmosfere perfette per le nostre canzoni. E' stato un lavoro lungo ma ne è valsa la pena, Ghosts è la sintesi perfetta di quello che siamo noi Vickers artisticamente.

 
Alle 14 aprile 2014 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

... è vero, vero, anche se c'è acido, che per me è un sinonimo di psichedelico ;)

 
Alle 14 aprile 2014 21:43 , Anonymous The Vickers ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi riferivo alla dichiarazione di prima, ma è vero anche questo che hai detto ... è la quintessenza dei The Vickers questo disco.

 
Alle 14 aprile 2014 21:43 , Blogger Elle ha detto...

Beh.. se questa è la sintesi..

 
Alle 14 aprile 2014 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

2. Perché questo titolo? …così gotico.

 
Alle 14 aprile 2014 21:44 , Anonymous The Vickers ha detto...

Grazie, ne siamo davvero fieri...
Abbiamo esplorato a fondo territori dove fino ad ora ci eramo solo affacciati.

 
Alle 14 aprile 2014 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Ghosts... fantasmi, se non sbaglio.

 
Alle 14 aprile 2014 21:46 , Anonymous The Vickers ha detto...

Esatto, Fantasmi!
Una volta scelta la scaletta dell'album, nel momento in cui abbiamo iniziato a pensare al titolo ci siamo resi conto che nei testi e nelle atmosfere di molti pezzi c'era un leitmotiv, una sorta smarrimento figlio delle nostre vite imperfette da musicisti. In questo periodo storico è particolarmente difficile in Italia seguire le proprie aspirazioni e riuscire a realizzarsi in quello che si ama fare. Da qui viene questo senso di incompiutezza, questo sentirsi un po' “fantasmi” all'eterna ricerca di qualcosa. Ghosts.

 
Alle 14 aprile 2014 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Che è il titolo del pezzo che chiude l'album ...

 
Alle 14 aprile 2014 21:49 , Blogger Elle ha detto...

A me, in quanto Spirito, questo titolo piace molto :)
E il senso d'incompiutezza sta diventando sinonimo di "casa" prima o poi riuscirà a darci sicurezza e non ne potremmo più fare a meno!

 
Alle 14 aprile 2014 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, mi pare interpretazione perfetta Elle...

 
Alle 14 aprile 2014 21:52 , Anonymous The Vickers ha detto...

x Alligatore: si l'ultimo pezzo dell'album. la parola però è contenuta anche in altri testi.

x Elle: Si, infatti sta diventando un po' la caratteristica della nostra generazione!

 
Alle 14 aprile 2014 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 14 aprile 2014 21:54 , Anonymous The Vickers ha detto...

E' stato un lavoro lungo, come prima cosa ci siamo confrontati sui pezzi che avevamo a disposizione e dopo vari provini abbiamo iniziato le registrazioni “ufficiali” con le idee molto chiare. Grazie all'aiuto del nostro amico e fonico di fiducia Francesco Taddei siamo riusciti ad allestire un piccolo studio nella nostra sala prove e abbiamo fatto la maggior parte delle registrazioni li, senza orari, prendendosi tutto il tempo di cui avevamo bisogno. Poi abbiamo registrato le cose più complesse, come le batterie, nello studio di Francesco (Savonarola 69) e mixato il tutto insieme a lui. Del mastering invece si è occupato l'Elba Studio di Glasgow.

 
Alle 14 aprile 2014 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Un bel lavoro concentrato, con il tempo giusto insomma...

 
Alle 14 aprile 2014 21:57 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, la ricerca del suono giusto, quello che cercavamo, è stata lunga e bellissima. Quasi un viaggio interiore! :)

 
Alle 14 aprile 2014 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 14 aprile 2014 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

... tra i tanti, presumo.

 
Alle 14 aprile 2014 22:00 , Anonymous The Vickers ha detto...

Molti! Registrando quasi tutto nella propria sala e facendo anche le cinque del mattino vi potete immaginare cosa non è potuto accadere... Mi ricordo una scena molto divertente mentre registravamo delle tastiere. Per farle suonare più “vere” e “analogiche” le abbiamo fatte passare dai nostri amplificatori per chitarra e anche dai nostri effetti per chitarra e per quella parte volevamo cambiare la lunghezza del deelay su ogni accordo quindi mentre uno suonava la tastiera altri due azionavano le manopole degli effetti in contemporanea. Un delirio! Ci sono volute tre ore per ottenere quello che volevamo in quei 10 secondi di canzone!

 
Alle 14 aprile 2014 22:02 , Blogger Elle ha detto...

Il deelay è una cosa che crea effetti?

 
Alle 14 aprile 2014 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

In che pezzo? Her Me Now?

 
Alle 14 aprile 2014 22:04 , Anonymous The Vickers ha detto...

Elle il deelay è un effetto che ripete tutto quello che ci passa attraverso. Gestendo le varie impostaziani si possono tirare fuori suoni davvero bizzarri!

Spiegazione pessima lo so...

 
Alle 14 aprile 2014 22:05 , Anonymous The Vickers ha detto...

no, in Walking on a Rope!

 
Alle 14 aprile 2014 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, poi la riascolto ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Anzi, subito ....

 
Alle 14 aprile 2014 22:07 , Anonymous The Vickers ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

... ero arrivato proprio a quella :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

L'ho sentita ... è molto psichedelica, tra le più acide del disco ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

... e mi sembra di aver sentito quello che hai spiegato prima.

 
Alle 14 aprile 2014 22:10 , Anonymous The Vickers ha detto...

Decisamente

 
Alle 14 aprile 2014 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Tastierine magiche, anzi, allucinogene :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:11 , Blogger Elle ha detto...

Allora se cambiate la lunghezza del deelay.. aumenta o diminuisce il numero di ripetizioni?

Adesso la ascolto anche io.. vediamo se ho capito cosa devo sentire ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:11 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, come ti dicevo all'inizio ci siamo davvero divertiti a cercare suoni particolari.

 
Alle 14 aprile 2014 22:13 , Anonymous The Vickers ha detto...

x Elle: si , ma se si esagera diventa un suono unico, quasi un rumore più che una tastiera!

 
Alle 14 aprile 2014 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Se questo vostro cd fosse un concept-album su cosa sarebbe? …

 
Alle 14 aprile 2014 22:15 , Blogger Elle ha detto...

Io non avrei detto che in Walking On Rope ci sono tastiere... sono quelle che sembrano un organo all'inizio dell'ultimo minuto e poi nel finale?
Che schiappa :(
Però che il pezzo è psichedelico l'avevo capito anche io! ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Invece sei ascoltatrice attenta Elle ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:16 , Anonymous The Vickers ha detto...

A questa domanda ti ho risposto prima quando parlavamo del titolo! Ti dirò di più, forse un po' concept-album lo è davvero, un concept involontario, non cercato e per questo più ricco di soddisfazione. La soddisfazione di fermarsi ad ascoltare un lavoro figlio di quattro persone diverse e vedere che ha un senso comune a tutti.

 
Alle 14 aprile 2014 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, il concept non voluti, a volte sono i più rusciti ... gli chiamo concept-zen :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:17 , Anonymous The Vickers ha detto...

Elle quelle li più altre più "rumorose"!

 
Alle 14 aprile 2014 22:18 , Anonymous The Vickers ha detto...

Bellissimo... concept zen... perfetto!

 
Alle 14 aprile 2014 22:19 , Blogger Elle ha detto...

Mm.. questo deelay è un aggeggio potente.

 
Alle 14 aprile 2014 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Domanda difficile, quella sulle canzoni, che in un album così intenso e compatto, è difficile scegliere ... ma la faccio lo stesso (poi io e Elle, proveremo a dire le nostre...).

 
Alle 14 aprile 2014 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di “Ghosts”? … che vi piace di più fare live?

 
Alle 14 aprile 2014 22:20 , Anonymous The Vickers ha detto...

x Elle: se cadesse in mani sbagliate sarebbe la fine... :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:21 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ti dico She's Lost perchè è stato il pezzo che ha tracciato la via per il sound di tutto disco. Ghosts per l'arrangiamento e l'atmosfera. All I Need per l'energia che sprigiona nei nostri live!

 
Alle 14 aprile 2014 22:22 , Blogger Elle ha detto...

Posso dire le mie?

 
Alle 14 aprile 2014 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Le mie, It Keeps Going On And On, She's Lost, Walking On A Rope, Total War,che sembra un classico al primo ascolto... la title-track che chiude in modo perfetto, spaziale, dilatata/dilatante ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo Elle, vai ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:23 , Anonymous The Vickers ha detto...

e i vostri preferiti? Se ci sono...

 
Alle 14 aprile 2014 22:23 , Anonymous The Vickers ha detto...

come non detto...

 
Alle 14 aprile 2014 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, velocissimi ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Attendiamo Elle ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:25 , Blogger Elle ha detto...

Le mie: All I Need, Total War, It Keep Going On And On, Senseless Life (bel finale qui).

 
Alle 14 aprile 2014 22:27 , Anonymous The Vickers ha detto...

Senseless life tra l'altro sarà il prossimo singolo... il video dovrebbe uscire tra un paio di settimane!

 
Alle 14 aprile 2014 22:27 , Blogger Elle ha detto...

All I Need nei live dev'essere una bomba!
(il resto lo dico dopo)

 
Alle 14 aprile 2014 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Gran ritmo, e incroci di voci/chitarre non da poco ... la via italica al nuovo beat.

 
Alle 14 aprile 2014 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, forse immagino cosa dirà dopo Elle ... ma non anticipo nulla e vado avanti.

 
Alle 14 aprile 2014 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto gotica, che fa il paio con il titolo. Mi sembra un cimitero e delle tombe. Una foto ingiallita, fatta usando obiettivi particolari. Mi vengono in mente certe immagini del cult-movie Easy Rider. Come sono nate e chi le ha fatte? Perché per il vostro cd?

 
Alle 14 aprile 2014 22:29 , Anonymous The Vickers ha detto...

è una delle più potenti!
Il nostro live è in generale tutto un po' più rock del disco, non usiamo tastiere e facciamo tutto con le chitarre. Non siamo mai stati fanatici nel dover fare tutto esattamente uguale al disco.

 
Alle 14 aprile 2014 22:31 , Anonymous The Vickers ha detto...

La risposta più facile: ci piaceva molto! Pensiamo che renda bene l'atmosfera del disco. La foto è di Elisa Giove, un amica di un nostro amico. Abbiamo avuto la fortuna di imbatterci per caso in questa foto e subito abbiamo capito che era quella giusta. Elisa è stata molto gentile e ce l'ha lasciata usare. Vi consiglio di dare uno sguardo alle sue foto perchè ne vale la pena!

 
Alle 14 aprile 2014 22:32 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ecco l'indirizzo:
http://500px.com/elisagiove

 
Alle 14 aprile 2014 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sono perso a guardar le foto ... veramente interessanti, dopo vado a rivederle.

 
Alle 14 aprile 2014 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Sai per caso in che cimitero è stata scattata la foto,anzi, le foto? In Italia?... fuori?

 
Alle 14 aprile 2014 22:35 , Anonymous The Vickers ha detto...

c'è una sorpresa per voi...

 
Alle 14 aprile 2014 22:36 , Blogger Elle ha detto...

Quella seduta sul gabinetto ce l'ho anche io, cambia solo l'inquadratura, perché nella mia non si vede il bidet ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Hmm"?

 
Alle 14 aprile 2014 22:36 , Blogger Elle ha detto...

Che sorpresa? Non è un cimitero?

 
Alle 14 aprile 2014 22:36 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Ciao a tutti, sono arrivato :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:36 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, nel cimitero monumentale di Parigi!

 
Alle 14 aprile 2014 22:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Mia vista Elle, ora sono curioso... che sorpresa?

 
Alle 14 aprile 2014 22:37 , Anonymous The Vickers ha detto...

La sorpresa è Marco, il batterista!

 
Alle 14 aprile 2014 22:37 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Direttamente da lì

 
Alle 14 aprile 2014 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuto a Marco.... drummer e tanto altro de The Vickers...

 
Alle 14 aprile 2014 22:38 , Blogger Elle ha detto...

Marco in diretta dal cimitero?
Alli chiedi a me della sorpresa?

 
Alle 14 aprile 2014 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

In che senso da lì? Da Parigi?

 
Alle 14 aprile 2014 22:39 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Si, sono in diretta dal Père-Lachaise :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:39 , Anonymous The Vickers ha detto...

ha, ha!! :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì Elle a te ... dopo ci sentiamo in privato ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:39 , Blogger Elle ha detto...

Ciao Marco!

 
Alle 14 aprile 2014 22:40 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cimitero famoso, in ambito rock, per la tomba di Jimmone Morrison.

 
Alle 14 aprile 2014 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Grande sorpresa ... una serata di fantasmi, spettri, spiriti ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:41 , Blogger Elle ha detto...

Non è un cimitero qualsiasi!

 
Alle 14 aprile 2014 22:41 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, proprio quello... ma non sappiamo di chi sia la tomba! Speriamo sia di un personaggio positivo!

 
Alle 14 aprile 2014 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Marco, visto che sei lì, ci puoi dire di chi è?... la cerchi in diretta? :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:44 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

E' buio, non ci si vede nulla, vado a comprare una torcia

 
Alle 14 aprile 2014 22:44 , Anonymous The Vickers ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, aspetta le ultime due domande ... dopo per il gran finale la torcia.

 
Alle 14 aprile 2014 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove avete presentato/presenterete l’album? …

 
Alle 14 aprile 2014 22:45 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 22:46 , Blogger Elle ha detto...

Comunque questo discorso e la musica psichedelica mi stanno influenzando e ora se guardo la foto mi sembra la ripresa di una webcam in tempo reale.. sul cimitero.. potrebbe apparire qualcuno nell'immagine da un momento all'altro..

 
Alle 14 aprile 2014 22:46 , Blogger Elle ha detto...

Marco attento!

 
Alle 14 aprile 2014 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Assolutamente psichedelico Elle...

 
Alle 14 aprile 2014 22:47 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Aiuto ho paura :)

 
Alle 14 aprile 2014 22:48 , Anonymous The Vickers ha detto...

L'abbiamo presentato dieci giorni fa al Tender a Firenze. Serata pazzesca! Colgo ancora l'occasione per ringraziare tutti quelli che sono venuti! Quando si suona a casa propria è sempre un emozione particolare perchè sai di avere di fronte tutte le persone che ti seguono dall'inizio! Bellissimo!

 
Alle 14 aprile 2014 22:48 , Anonymous The Vickers ha detto...

bu!

 
Alle 14 aprile 2014 22:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Stupendo ... sul FB ho visto poi un sacco di date, non solo in Italia, come vostro solito.

 
Alle 14 aprile 2014 22:49 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

...

 
Alle 14 aprile 2014 22:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci saranno molte occasioni per sentirvi...

 
Alle 14 aprile 2014 22:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche a Parigi, dove raggiungerete Marco.

 
Alle 14 aprile 2014 22:51 , Anonymous The Vickers ha detto...

attualmente siamo a giro per l'Italia e a Maggio saremo di nuovo a giro in Europa. E' la terza volta da dicembre quindi non ci possiamo lamentare...
Per essere aggiornati sulle date:
https://www.facebook.com/pages/The-Vickers/22748192287

 
Alle 14 aprile 2014 22:51 , Blogger Alligatore ha detto...

O Berlino ...

 
Alle 14 aprile 2014 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 22:52 , Blogger Elle ha detto...

Ma parliamo delle date a Berlino...
...
...

 
Alle 14 aprile 2014 22:52 , Anonymous The Vickers ha detto...

A Berlino saremo il 29 Maggio al White Trash!

 
Alle 14 aprile 2014 22:53 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Ecco le date :)

Apr 25 - Sottoscala 9 - Latina
Apr 26 - Forte Fanfulla - Roma
Apr 30 - Dalla Cira - Pesaro
May 01 - Moog - Ravenna
May 02 - Osteria Re Di Denari - Portogruaro
May 09 - Lio Bar - Brescia
May 10 - SMART LAB - Rovereto
May 20 - Tankstell BarSaint Gallen, Switzerland
May 22 - RockerillCharleroi, BelgiumAdd
May 23 - La Taverne Des GauloisSaint Laurent Blangy, France
May 24 - V11Rotterdam, Netherlands
May 25 - The VictoriaLondon, United Kingdom
May 27 - El Diablo w/Cosmonauts - Lille, France
May 28 - L'EscalierLiège, Belgium
May 29 - White Trash - Berlin, Germany
Jun 06 - Gulliver - Pergine
Jun 14 - Notte Bianca - Locarno, Switzerland
Jun 19 - Mary Rock - Scauri
Jul 24 - Parco Bulbart Festival - Napoli

 
Alle 14 aprile 2014 22:53 , Blogger Elle ha detto...

Sicuri????
Perché l'ultima volta non c'eravate :(

..è da dicembre che vi inseguo..

 
Alle 14 aprile 2014 22:54 , Blogger Elle ha detto...

Al White Trash intendo.

 
Alle 14 aprile 2014 22:54 , Anonymous The Vickers ha detto...

Il fantasma del batterista si è manifestato di nuovo!

 
Alle 14 aprile 2014 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Una storia di fantasmi in Europa, anzi spettri, o spiriti...

 
Alle 14 aprile 2014 22:56 , Anonymous The Vickers ha detto...

Si, l'ultima volta la data fu spostata negli ultimi giorni al CCCP !

 
Alle 14 aprile 2014 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

...azz, hai capito Elle?

 
Alle 14 aprile 2014 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', io mi segno alcune date vicine alla palude...chissà che non ci si veda.

 
Alle 14 aprile 2014 22:57 , Anonymous The Vickers ha detto...

Scusate la ripetizione dei commenti, ho dimenticato il deelay acceso!

 
Alle 14 aprile 2014 22:58 , Blogger Elle ha detto...

:(
L'ho scoperto dopo aver mangiato da schifo al White Trash...
Il 29 maggio rimango in piedi e mi porto lo Jäger da casa ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 14 aprile 2014 22:58 , Anonymous The Vickers ha detto...

Dai, vieni a trovarci!

 
Alle 14 aprile 2014 22:59 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Noooooooooooooo

 
Alle 14 aprile 2014 22:59 , Blogger Elle ha detto...

Francesco se dici a me contaci. Se non dici a me pazienza, verrò lo stesso (è da dicembre che vi inseguo) ;)

 
Alle 14 aprile 2014 22:59 , Anonymous The Vickers ha detto...

x Elle: com'era la convention di Tattoo?? :)
Mi spiace!

 
Alle 14 aprile 2014 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa è successo? Jimmone è uscito dalla tomba?

 
Alle 14 aprile 2014 23:00 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Si, è uscito e mi ha dato una torcia nuova di pacca, posso iniziare la ricerca :)

 
Alle 14 aprile 2014 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

E ora canta The end ...

 
Alle 14 aprile 2014 23:02 , Blogger Elle ha detto...

Quella era nell'altra sala. Nel ristorante ad un certo punto son arrivati degli sbarbatelli biondi e NON ERAVATE VOI!

 
Alle 14 aprile 2014 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Gran finale in palude ... succede di tutto ;)

 
Alle 14 aprile 2014 23:02 , Blogger Elle ha detto...

Marco non fumartela!

 
Alle 14 aprile 2014 23:03 , Anonymous The Vickers ha detto...

Cosa ci aspettiamo da Ghosts? Ma non ti rispondo perchè mi hai chiesto solo una domanda che non hai fatto, non la risposta ad una domanda che non hai fatto! :)

Un appello: venite a vederci suonare se passiamo vicino a casa vostra... ne vale la pena, ve lo assicuriamo!

Un saluto: Saluto l'Alligatore e tutti i suoi lettori, Elle per prima! E' stato davvero un piacere essere virtualmente qui! Marco non lo saluto!

Non abbiamo detto che il nostro disco lo potete trovare ai nostri concerti, nei negozi di dischi (dove ci sono ancora!) e sul nostro shop online http://thevickers.bigcartel.com/
ah, anche su bandcamp per ascoltarlo in streaming e comprare gli mp3 se volete!
http://thevickers.bandcamp.com/

 
Alle 14 aprile 2014 23:04 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Eh ormai è tardi ;)

 
Alle 14 aprile 2014 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

La risposta l'avremo nei prossimi giorni, nei live, dove date sempre il meglio.

 
Alle 14 aprile 2014 23:04 , Anonymous The Vickers ha detto...

Mi spiace Elle! A Maggio se verrai ci faremo perdonare!

 
Alle 14 aprile 2014 23:05 , Blogger Elle ha detto...

Io per il cd vi aspetto dietro casa, altrimenti so dove trovarvi (sono o non sono uno Spirito?)

 
Alle 14 aprile 2014 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie ragazzi... grazie Francesco, grazie Marco, in diretta da Parigi, solo per il Blog dell’Alligatore.

 
Alle 14 aprile 2014 23:06 , Blogger Elle ha detto...

Per le apparizioni degli altri fantasmi invece non so cosa fare, ma stavolta sarebbe la terza a Berlino, quindi è quella buona.. per farvi perdonare..

 
Alle 14 aprile 2014 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo sei Elle, ti ho vista sotto quella forma più volte :)

 
Alle 14 aprile 2014 23:06 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Allora eri te, non il vecchio Jim:)

 
Alle 14 aprile 2014 23:06 , Anonymous The Vickers ha detto...

Grazie a te!

 
Alle 14 aprile 2014 23:07 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

:)

 
Alle 14 aprile 2014 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie The Vickers, grazie Elle, lo spirito...

 
Alle 14 aprile 2014 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buona fortuna a The Vickers.

 
Alle 14 aprile 2014 23:08 , Blogger Elle ha detto...

:D cucù

Buonanotte ragazzi, grazie per la musica, salutate gli altri e Jim.
Buonanotte Alli.

 
Alle 14 aprile 2014 23:09 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Buona notte, ci si vede a Berlino, nella palude o qui a Parigi :)

 
Alle 14 aprile 2014 23:09 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ci vediamo a giro Alligatore!

Ci vediamo a Berlino Elle! Se non ti è passata la voglia di sentirci dopo questa chiaccherata!
:)

 
Alle 14 aprile 2014 23:09 , Anonymous The Vickers ha detto...

Ciao a tutti!

 
Alle 14 aprile 2014 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciau.

 
Alle 14 aprile 2014 23:11 , Blogger Elle ha detto...

Vi perseguiterò.

 
Alle 14 aprile 2014 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Sii buona Elle ;)

 
Alle 14 aprile 2014 23:14 , Anonymous The Vickers / Drummer ha detto...

Non si possono perseguitare i fantasmi

 
Alle 14 aprile 2014 23:18 , Anonymous The Vickers ha detto...

Bu!

 
Alle 14 aprile 2014 23:20 , Blogger Elle ha detto...

eheheheh ahahaha uuuuuhhh ;)

 
Alle 14 aprile 2014 23:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci sono anche i lupi questa sera in palude ...gran finale!

 
Alle 18 aprile 2014 13:04 , Blogger Ernest ha detto...

:-)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page