mercoledì 1 maggio 2013

1 maggio, primi giretti in bici

Quest'anno la stagione è partita presto, poco dopo metà aprile il primo giretto nei dintorni della palude. Il contachilometri segnava 580 km ... l'obbiettivo è raggiungere il 2000 km per fine agosto.

Ho incontrato un paesaggio rinnovavo dalle pale eoliche in fondo alla Valle dell'Adige, dove tira un vento della madonna (dove metterle se non lì?).
PAESAGGIO SENZA PALE



STESSO PAESAGGIO CON PALE
Poi ho visto un allevamento di bellissime vacche, che mi pareva di essere piombato in un film western.
E poi la bouganville (che invece è un glicine, come mi ha giustamente corretto l'amica S.) a Rovereto sulla ciclabile (secondo giro), dove passerò pure oggi (questo post l'ho programmato, non sono in diretta), diretto al Trento Film Festival, dove trascorrerò un giorno tra film dedicati alla montagna e incontri con grandi alpinisti (oggi ci sarà  Kurt Diemberger).  
Spero non piova, le previsioni non sono un granché, e qualche km sotto l'acqua temo lo farò (chissà se mi passa questa brutta tosse). Se tutto va bene, il contachilometri segnerà 790 km ... l'inizo dell'avventura tipo quelle dell'alpinismo, ma in orrizzontale.

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

21 Commenti:

Alle 1 maggio 2013 13:30 , Blogger m4ry ha detto...

Allora buona pedalata e buona giornata caro Alli.. Che belli i tuoi paesaggi, sai che somigliano un po' ai miei ? Ti abbraccio, e speriamo che la tua tosse passi presto :) bacione !

 
Alle 1 maggio 2013 13:40 , Blogger kermitilrospo ha detto...

nei 5 anni in cui ho usato la bici per recarmi al lavoro con qualsiasi condizione meteo non mi sono mai ammalato (ovvero mi ammalavo durante le festività :D) per cui credo proprio che il raffreddore ti potrebbe anche passare.

Buon viaggio !!!

PS: una pedalata fino a Trento o su di lì ce l'ho in programma anch'io.... prima o poi :D

 
Alle 1 maggio 2013 14:56 , Blogger Elle ha detto...

Eh, allora ne riparliamo quando torni ;)

 
Alle 1 maggio 2013 16:12 , Blogger redcats ha detto...

1500 km non è male come giretto....

 
Alle 1 maggio 2013 16:56 , Blogger guesswhatiminlove ha detto...

Che bravo, complimenti! Io oggi sono particolarmente pigra, anche senza tosse! ;)

 
Alle 1 maggio 2013 17:21 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Che meraviglia il Bouganville,ne avevo due a casa mia ma mia madre le taglio' perchè le radici avevano invaso i tubi fognari, ma anche perchè i vicini stronzi l'avevavno fatta esasperare. Buon giro!!

 
Alle 1 maggio 2013 17:41 , Blogger Felinità ha detto...

Fantastico che puoi tornare a gironzolare con la bici, sta brutta stagione sembrava non finire mai .............
miaooooùùùùùùùùù

 
Alle 1 maggio 2013 17:44 , Blogger YellowCab ha detto...

Ma dove vai bellezzO in bicicletta ? ;)***

 
Alle 1 maggio 2013 19:16 , Blogger Ciccola ha detto...

Complimenti! Un gran bel obiettivo.

Io non sono molto da bicicletta, preferisco fare chilometri a piedi :)

 
Alle 1 maggio 2013 20:56 , Blogger Maura ha detto...

Obbiettivo di tutto rispetto il tuo, ma che sono convinta saprai raggiungere.
Buone pedalate quindi;-) (tutta salute!)

 
Alle 1 maggio 2013 21:03 , Blogger bibliomatilda ha detto...

Che bello, All, bravo! e complimenti anche per i chilometri percorsi e quelli da percorrere. Bello il post con le foto, così come piace a me costruirli.
Buoni percorsi e buone visioni. Ciao.

 
Alle 1 maggio 2013 21:21 , Blogger S. ha detto...

ehm...non è boungaville, ma glicine...sono una precisina ok ;)
buona pedalata :)

 
Alle 1 maggio 2013 21:36 , Blogger ReAnto R ha detto...

ciao Diego . Non c'è niente da festeggiare cmq. buon primo maggio

 
Alle 2 maggio 2013 13:49 , Blogger Alligatore ha detto...

@M4ry
Grazie per l'augurio, ma la tosse un po' c'è ancora ...paesaggi simili? Sai che dalle mie parti ci sono un sacco di uliveti, e in alcune zone limonaie grazie al clima mite dato dal lago? In effetti, è clima mediterraneo, con qualche punta di gelo in più d'inverno.
@Kermitiliilrospo
Sì, sì, in effetti, mi sono beccato tosse e raffreddore, grazie a questo clima stupido con pioggia, pioggia, pioggia, un po' di sole (e caldo bestia in auto), pioggia, pioggia ...86 km di bici in tutto, ma non mi è passato, ma manco sono peggiorato. Quanto a Trento se vai in bici, ti consiglio di andarci, la ciclabile è perfetta (unica pecca, corre per buona parte lungo l'autostrada), in città ti muovi bene (è veramente una città a misura di bici, non come Verona dove rischi la vita)... e poi puoi salire fino in Germania. Oppure scendere verso Riva (altra piccola ciclabile), e poi sei quasi a casa...
@Elle
Tornato ;)
@Redcats
Non aspetta, non esageriamo ... arriverò a 1500/2000 km a fine estate, tra ieri e oggi, solo 86 km, e ho ritrovato la gamba, ferma da settembre scorso...
@guesswhatiminlove
In un certo senso anche la mia è una sorta di pigrizia ... detesto guidare l'auto, quindi prendo la bici ;)
@MrHyde
Sì, in realtà tagliare le vecchie piante è sempre una cosa triste, anzi, un crimine ... grazie. è stato buono, senza pioggia a parte 10 minuti.
@Fel
Supefantastico ... in realtà, qui la brutta stagione non è ancora finita, ma sta tirando gli ultimi ;) miaooo
@YelloCab
Ah, ah,,ah, bellezzo in bicicletta non me l'ha mai detto nessuno. ;)***
@Ciccola
Il primo obbiettivo centrato in pieno ... per i 2000 km sono ben messo... vediamo. Corsa io purtroppo no, per problemi a ginocchi/caviglie, ma nei mie giri ne ho incontrati molti a piedi (o sui pattini).
@Maura
Grazie per la stima ... ultimamente mi sono fermato a 1600/1800, vediamo quest'anno (se ci metto alcune montagne che voglio fare non ci riuscirò, ma l'importante è provarci). Sì, tutta salute di sicuro...
@Bibliomatilda
Grazie, durante io giro di oggi ho visto alcuni papaveri rossi... e mi sei venuta in mente ;)
@S.
Sì, dici? ... allora devo correggere il post ;)
Grazie, per ora è finita (bene).
@ReAnto
Grazie, grazie ... festa del lavoro e del nonlavoro.

 
Alle 2 maggio 2013 16:33 , Blogger m4ry ha detto...

@ Alli : la mia è la terra degli oliveti...:****

 
Alle 2 maggio 2013 16:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche la mia ... ovviamente per un territorio meno vasto, ma credo che sia la coltivazione prevalente.

 
Alle 2 maggio 2013 20:46 , Blogger francesca ha detto...

"Quest'anno la stagione è partita presto"... sono tornata sulla data almeno tre volte, poi ho letto della bouganville e mi sono detta Ally è impazzito, l'umidità gli ha reso acquoso il cervello!!
Ally ma quale stagione?
C'è un freddo e un'umidità vergognosa e la bouganville, che poi quella non era, che io sappia non vive al clima rigido dei nostri inverni.
E ti credo che hai la tosse, sono sicura che hai letto sul calendario che era aprile inoltrato e te ne sei andato in giro mezzo 'gnudo :)
Buone pedalate mio caro e sappi che ad ogni ciclista in tutina rosa .. faccio sempre una strombazzata di clacson in segno di saluto, non sia mai che il mio Ally sia emigrato dalla palude verso la Brianza :)

 
Alle 2 maggio 2013 21:12 , Blogger Linda ha detto...

Bravo Alligatore. Natura e Cultura. Che c'è di più bello?

 
Alle 2 maggio 2013 21:27 , Blogger Alligatore ha detto...

@Francesca
Ah, ah, ah ... ho riletto la frase, ed effettivamente si può equivocare. Mi riferivo alla mia stagione da ciclista, che di solito iniziava a maggio (verso la metà). Già, forse la tosse è nata da questo andare in giro mezzo 'gnudo ;)
E tu strombazza, che non si sa mai...
@Linda
Hai ragione da vendere. Manca solo il rock'n'roll, tra poco, nella blog-intervista ;)

 
Alle 11 maggio 2013 21:05 , Anonymous Silver Silvan ha detto...

Ma quanto sono orrende, quelle pale? Impalerei chi ha avuto l'idea di distruggere il paesaggio in quel modo.

 
Alle 12 maggio 2013 13:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Finalmente qualcuno le ha notate ...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page