sabato 13 febbraio 2010

Passato e Futuro dell’Arte Maivista

Si apre oggi alle ore 16 la mostra FRIGOLANDIA Passato e Futuro dell'Arte Maivista. La mostra è a Perugia, presso l’ex Chiesa della Misericordia e resterà aperta fino a domenica 28 febbraio. Ingresso libero, dalle 11 alle 19.
Arte Maivista? Secondo i due fondatori, Vincenzo Sparagna e Andrea Pazienza, si tratta di un’idea beffarda e decisamente poco seria, ma proprio per questo adatta ad indicare un modello di arte “altra”, né alta, né bassa, in fuga dagli schemi accademici e di mercato, imprevedibile e quindi ovviamente imprevista, assolutamente d’élite, ma anche profondamente popolare.
Chi conosce Frigidaire può capire …
La mostra, a quanto ho letto, è ampia, in gran parte inedita, con nomi storici accanto a quelli dei giovani del gruppo. Una ghiotta occasione per approfondire.
Per saperne di più FRIGOLANDIA. Passato e Futuro dell’Arte Maivista

Etichette: , , , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 13 febbraio 2010 21:48 , Blogger ReAnto ha detto...

Conosco Frigidaire e capisco . :-)

 
Alle 14 febbraio 2010 02:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Sole, non avevo dubbi...

 
Alle 14 febbraio 2010 13:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bella idea, la prossima settimana ci amdrò con giorgio. c'è tutto FRIGIDAIRE..
P

 
Alle 14 febbraio 2010 14:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, mandami qualche foto. Hai ragione c'è tutto, con originali o riproduzioni d’epoca: Andrea Pazienza, Vincenzo Sparagna, Stefano Tamburini, Filippo Scozzari, Massimo Mattioli, Tanino Liberatore, Ugo Delucchi, Franz Ecke, Giorgio Franzaroli, Fabrizio Fabbri, Silvio Cadelo, Vincino, Giorgio Carpinteri, Marcello Jori, Roland Topor, Giuseppe Teobaldelli, Gianni Cossu, Pablo Echaurren ecc., ma anche alcuni nuovi artisti conosciuti a Frigolandia come Ivan Manuppelli, Maila Navarra, Alessandra Sawicki, Saverio Montella, Giacomo Schinco, Ciro Fanelli, Simone Pontieri, Giuliano Cangiano, Luciano Biscarini ...

 
Alle 14 febbraio 2010 23:30 , Blogger Marte ha detto...

ohi ohi, una mostra ancora più corta delle mese più corto dell'anno, e non è nemmeno bisestile.
Uffa però :(

 
Alle 15 febbraio 2010 01:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, hai ragione Marte, la mostra è breve... ma intensa!

 
Alle 15 febbraio 2010 08:34 , Anonymous and ha detto...

un po' distante.
argh

 
Alle 15 febbraio 2010 12:19 , Blogger Silvia ha detto...

Che bello! Quasi quasi ci faccio un pensierino...La settimana prossima andrò a Siena, da lì non è lontano :)

Sempre preziose le tue news!

Buona giornata...

 
Alle 15 febbraio 2010 13:47 , Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Sic Perugia da Genova.... peccato!

 
Alle 15 febbraio 2010 19:57 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Speriamo inventino presto il teletrasporto.
@Silvia
Bene, brava, bis ... se ci vai aspettiamo le tue impressioni, magari con un bel post sul tuo blog.
@Daniele Verzetti il Rockpoeta®
Vedi And ...

 
Alle 16 febbraio 2010 13:34 , Blogger Alberto ha detto...

Vedo solo adesso. Mi sembra un'iniziativa molto bella. Sono un lettore di Frigidaire della prima ora. Ciao.

 
Alle 16 febbraio 2010 20:10 , Blogger Alligatore ha detto...

@Alberto
Mi fa piacere, dovremmo fare un gruppo di blogger lettori di vecchia data di Frigidaire ...che continua ad uscire, si rinnova e rinfresca la cultura italiana sempre troppo ferma.

 
Alle 16 febbraio 2010 21:34 , Blogger Alberto ha detto...

E anche lettori del "Male".

 
Alle 16 febbraio 2010 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene! ...è vero, Il male, e anche Zut.

 
Alle 17 febbraio 2010 15:51 , Blogger La Mente Persa ha detto...

Ci segnali sempre ottime mostre in giro per il Bel paese... Perugia è pure una bella città...

 
Alle 18 febbraio 2010 01:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Gio', spero possa magari andarci e farne un bel post anche tu...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page