domenica 28 settembre 2008

Ciao Paul Newman


Paul Newman, attore, regista, attivista politico è morto ieri, a 83 anni, nella sua casa di New Haven. Il mondo piange per la scomparsa di uno dei più grandi «testimonial» della sinistra americana. Vinse due Oscar e incantò Hollywood.

Con questa copertina e con questo incipit il manifesto oggi saluta Paul Newman. Lo riprendo perché non ho parole e non riesco a ricordare un film solo di Paul Newman da citare. Era un attore più importante dei film stessi da lui interpretati, pur non essendo una maschera ma un attore puro come James Dean, come Marlon Brando.
Di lui ricordo subito il suo impegno umanitario, mai sbandierato per farsi bello. Un impegno politico e intellettuale serio, come quello a favore dello storico periodico della sinistra Usa The Nation, spesso aiutato finanziariamente.
Ci vorrebbe anche per il manifesto in crisi un Paul Newman …
http://www.ilmanifesto.it/
http://www.thenation.com/

Etichette: , , , , , , ,

13 Commenti:

Alle 29 settembre 2008 02:13 , Blogger Andrew ha detto...

ciao Paul :(

 
Alle 29 settembre 2008 02:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Vista l'ora direi "Buona notte, Paul!"

 
Alle 29 settembre 2008 07:26 , Blogger Lucia Cirillo ha detto...

Non so se lassù qualcuno lo ami...ma quaggiù senz'altro moltissimi continueranno a farlo. Abbiamo perso gli occhi blu più belli del mondo.

 
Alle 29 settembre 2008 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

una gran brutta perdita
per quanto riguarda il manifesto, la vedo grigia.
spero che la sola via di sopravvivenza non sia quella di andare direttamente su internet. anche perchè un giornale è un "oggetto" bellissimo, che facilmente puoi far leggere, passare, sfogliare insieme ad altri.
e sai certe volte, soprattutto per le copertine, fa strano quando sei in treno e lo apri e ci sono persone che cominciano a studiare la copertina. non ci sono abituati.
soprattutto non sono abituati ad un giornale così critico.
ciao
andrea
www.wrong-.splinder.com

 
Alle 29 settembre 2008 13:06 , Blogger SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

I migliori continuano ad abbandonarci...

 
Alle 29 settembre 2008 14:57 , Blogger SaRA ha detto...

è stato un grande. per il manifesto la vedo molto dura...
bel blog cmq, passa da me se ti va! un salutone, sara

 
Alle 29 settembre 2008 15:58 , Blogger Silvia ha detto...

Mi unisco al saluto...Un bravo attore come pochi.
Non sapevo del suo impegno umanitario o di quello politico ed intellettuale...
Questo lo rende ancora più grande ai miei occhi!

Buon inizio settimana :)

 
Alle 29 settembre 2008 18:41 , Blogger Alligatore ha detto...

@lucia
...e anche una delle migliori teste pensanti.
@andrea
Certo, il manifesto è un giornale bello dall'inizio alla fine. Le copertine, come dici tu, sono uno dei suoi segni distintivi. Certo, non è possibile condividere tutto (chi è che condivide tutto di un giornale, di un partito, di un personaggio? ci sono mille sfumature nella testa di ognuno di noi). La libertà però costa sempre più cara, e allora, se non c'è un Paul Newman italico che lo finanzia, possiamo sostituirlo noi: tante sottoscrizioni da 10, 20euro possono fare molto bene. Io ne ho fatta una oggi. Spero che altre ne seguano. Basta un clic e non perdere mai l'ottimismo (anche nelle condizioni più disperate, io non lo perdo).
@schiavi o liberi?
..cerchiamo almeno di trarne insegnamenti dalle loro vite.
@sara
Bello anche il tuo blog. Se tutti facciamo lo stesso sogno il sogno si avvera: sogniamo un manifesto in salute e con tante sottoscrizioni e la situazione sarà blu come gli occhi di Paul Newman ...
@silvia
Vedi quante cose che impari a passare dal mio blog?... Ho sempre apprezzato il suo impegno ecologista e il suo sostenere in maniera massiccia The Nation, dove scrivono, tra gli altri Naomi Klein e Gore Vidal, e scriveva lo stesso Newman.

 
Alle 29 settembre 2008 23:03 , Blogger nespolina ha detto...

gli occhi blu più belli di Hollywood...

 
Alle 30 settembre 2008 01:04 , Blogger Simona ha detto...

bello, bravo, intelligente....
Hollywood ha perso molto....ma io ieri mi aspettavo in tv qualche bel film suo che non ho visto. sob.

 
Alle 30 settembre 2008 01:05 , Blogger Alligatore ha detto...

@nespolina
Benvenuta. Già, sarà ricordato per questo, ma non solo ... dicono avesse anche delle belle gambe.

 
Alle 30 settembre 2008 01:09 , Blogger Alligatore ha detto...

@simona
Pure io non ho visto suoi film in questi giorni. Hanno fatto qualcosa sulla Rai e su La7, e qualche special su sky, ma io la tv la guardo poco. Devo recuperare con videocassette e dvd.

 
Alle 30 settembre 2008 22:17 , Blogger Maurone ha detto...

Rest in Peace, Paul.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page