venerdì 18 giugno 2021

Tutto su Frankenstein Junior

 


Sono rimasto impressionato dall’umanità dei personaggi, dalle loro fragilità. Non sapevo che Mel Brooks avesse un così brutto rapporto con la critica. Io, probabilmente, ho iniziato a seguirlo quando l’avevano già rivalutato… forse l’inizio del successo con la critica inizia con questo film?

Mel Brooks non ha mai avuto un buon rapporto con la critica, i suoi film (quasi tutti) sono stati spesso giudicati volgarotti e di cattivo gusto. Il pubblico però è sempre stato dalla sua parte. Probabilmente “Frankenstein Junior” è il suo film più esaltato dalla critica, diede davvero il meglio di sé come regista.


Mia intervista a Isabella Di Leo a proposito di Si può fare!, splendido libro a fumetti di BeccoGiallo, che narra nascita e sviluppo di uno dei più grandi cult-movie del Novecento, Frankenstein Junior, e al contempo ricorda la grande amicizia tra Mel Brooks e Gene Wilder. Un libro che sembra un film...
QUI L'INTERVISTA COMPLETA

Etichette: , , , , , , , , , , ,

9 Commenti:

Alle 19 giugno 2021 14:20 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un film che ho anche in DVD, molto interessante il libro a fumetti.

 
Alle 19 giugno 2021 14:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, anche io... anzi, io avevo la videocassetta. Un grande cult, e il libro fa rivivere pienamente quell'atmosfera. Un gran bel libro, per appassionati o meno di quel film.

 
Alle 19 giugno 2021 16:41 , Blogger Guido P. ha detto...

Grandissimo Cult, e questo libro a fumetti mi sembra davvero interessante! Grazie per la segnalazione! ;)

 
Alle 19 giugno 2021 17:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Confermo tutto GuidoP.: cultissimo della Storia del Cinema, e libro davvero interessante, ben fatto, direi appassionante... mi piace parlarene anche qui, nel blog.

 
Alle 19 giugno 2021 21:21 , Blogger alberto bertow marabello ha detto...

Un film epocale
Epocale per più epoche, proprio!
😀

 
Alle 19 giugno 2021 21:46 , Blogger fperale ha detto...

L'ottima intervista l'avevo già letta, veramente brava l'autrice..e a proposito, sai che sta preparando uno spinoff autoprodotto sull'amore fra Mel Brooks e Anne Bancroft?

 
Alle 19 giugno 2021 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

@Alberto
Vero, vero, film culto per intere generazioni, come dicevano alla TV anni fa...
@Fperale
Sì, avevo già messo link in altri luoghi virtuali, dove mi segui, e alla fine, visto la bellezza del libro, ho voluto mettere qualcosa anche qui ( e ho fatto bene, visto che chi non mi segue da altre parti, se lo sarebbe perso...). Sullospinoff autoprodotto sull'amore fra Mel Brooks e Anne Bancroft, ne avevo letto su Instagram. Mi pare un altro bel progetto, da seguire e sostenere.

 
Alle 22 giugno 2021 09:48 , Blogger Ernest ha detto...

un film meraviglioso con dei momenti da incorniciare

 
Alle 22 giugno 2021 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, e poi mettere il quadro in camera da letto, inchinandosi appena svegli davanti (e anche prima di andare a domire) 😁.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page