mercoledì 12 febbraio 2020

Charles M. Schulz è vivo?

Sembra incredibile, sono passati vent'anni dalla morte di Charles M. Schulz, il geniale creatore dei Peanuts. Continuo a leggere le sue strisce su Linus, ogni tanto mi imbatto nei suoi albetti colorati, nel web o nella nostra casa, vedo qualche filmato con Charlie Brown o Linus, o Lucy, Snoopy che sembrano avere una vita reale. Forse è proprio così. Sono talmente tante le strisce i disegni di questo mondo immaginario, tanto vero, tanto vicino alla realtà, da esserlo. Anche vent'anni dopo. Più di Walt Disney direi, con una provocazione. E voi che ne pensate?

Etichette: , , , , , , , , ,

17 Commenti:

Alle 12 febbraio 2020 08:00 , Blogger amanda ha detto...

Mai senza Peanuts!

 
Alle 12 febbraio 2020 10:06 , Blogger fperale ha detto...

Certo che è vivo, come sono vivi Charlie Brown, Snoopy, Lucy, Linus...

 
Alle 12 febbraio 2020 11:26 , Blogger Berica ha detto...

I cartoni di Disney sono legati al loro tempo.
I Peanuts sono senza tempo, sono un "classico".

 
Alle 12 febbraio 2020 13:05 , Blogger marcaval ha detto...

Adoro i Peanuts, più li leggi più li capisci. Sono personaggi immortali che ci accompagneranno per sempre.

 
Alle 12 febbraio 2020 13:16 , Blogger MikiMoz ha detto...

Oddio... quasi come Walt Disney, dai! :)

Moz-

 
Alle 12 febbraio 2020 15:14 , Blogger Voltaire ha detto...

Non morirà mai. Schultz, coi suoi, Peanuts, ha creato una filosofia. Personalmente adoro Snoopy perché col suo carattere immaginifico invita un po' ad andare oltre i nostri limiti e a volare alto là dove solo i rudi assi dell'aviazione britannica sanno volare. Un salutone a te e a presto.

 
Alle 12 febbraio 2020 17:35 , Anonymous accadebis ha detto...

Quanto li ho amati all'epoca e quanto li amo ancora oggi! Ogni anno avevo sempre il diario scolastico dei Peanuts. E quanto mi piaceva Snoopy. Anche per me sono immortali
Un salutone

 
Alle 12 febbraio 2020 19:11 , Blogger Alligatore ha detto...


@Amanda
Be', penso anche io la stessa cosa, mai senza Peanuts!
@fperale
Vero, ho dimenticato il simpaticissimo Snoopy nella mia lista, ora aggiorno il post 😳.
@Berica
Certo, non solo, ma mi sembrano più vivi (e non è una questione di animale/umano).
@Marcaval
Sì, lo penso anche io, e infatti adoro leggere su Linus le vecchie strisce.
@MikiMoz
Sono due mondi diversi, certo, uno lo leggevo da bambino, Linus è venuto subito dopo (e ora ho ripreso a leggere entrambi). Trovo più vivo e vero il mondo dei Peanuts, nonostante Dinsey abbia creato un mondo, sia un aggettivo, abbia diversificato ... forse per questo, il mondo di Charles M. Schulz, lo trovo più vivo e vero 😉.
@Voltaire
Sì, è vero alla fin fine Snoopy è forse il personaggio che resta di più, e può piacere a grandi e piccini, con le sue cose surreali.
@Accadebis
Addirittura il diario di scuola con i Peanuts (io avevo sempre quello di Smemo), bellissima questa! Sì, credo immortali e vivi, nel senso che me li vedo eternamente attivi nel loro mondo.

 
Alle 12 febbraio 2020 22:44 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Non si possono paragonare due stili diversi, meglio entrambi.
Amo Snoopy.

 
Alle 12 febbraio 2020 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, sono difficilmente paragonabili, sono due cose diverse, unite solo dall'essere dei fumetti ... però, quando chiudo un fumetto di Schulz, ho la sensazione che la vita di questi ragazzini continui, sia reale, mentre con un Topolino, no, è più fantastico. Simpatico Snoopy, ma il mio preferito è senza dubbio Linus.

 
Alle 13 febbraio 2020 14:37 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Certi miti vivono in eterno.

 
Alle 13 febbraio 2020 23:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Ben detto Cavaliere!

 
Alle 14 febbraio 2020 09:37 , Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Ha ragione Berica i Peanuts sono senza tempo e pertanto immortali.

 
Alle 14 febbraio 2020 16:39 , Blogger Simona [Ciccola] ha detto...

Continuo a leggere le strisce dei Peanuts con enorme piacere, non smetterò mai. Le ho anche usate come bomboniere per il mio matrimonio ormai 5 anni fa :)

 
Alle 14 febbraio 2020 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

@Daniele Rockpoeta
Sì, anche secondo me Berica ha ragione: i Peanuts sono immortali, sempre vivi ...
@Ciccola
Devono essere state molto apprezzate queste bomboniere, credo ...i Peanuts sono davvero un classico imperdibile.

 
Alle 16 febbraio 2020 18:50 , Blogger redcats ha detto...

il mio mito

 
Alle 17 febbraio 2020 00:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche il mio 😁!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page