domenica 2 dicembre 2018

Non hanno mai fatto un film insieme, ma ...

Sembra siamo tornati al 2016,
anno maledetto per i grandi
Artisti, con la A maiuscola, di
cinema o musica o ...
Morivano come mosche, uno
dietro l'altro, ricordate? ...
in fila dopo Bowie e noi sul
web a ricordarli.
Adesso non abbiamo fatto in
tempo a finire le lacrime per
il grande Bertolucci, che leggo
della morte di Fantastichini.
Non hanno mai lavorato insieme,
ma se mettessimo in fila i loro
film, potremmo fare una bella
rassegna di festival.
Novecento o Porte aperte? Entrambi, e poi:
Ultimo tango a Parigi e Mine Vaganti, Il
conformista
e La stazione, Io ballo
da sola
, I cammelli, Prima della
rivoluzione
, Una storia semplice, La
tragedia di un uomo ridicolo
, Ferie
d'agosto
, The Dreamers - I sognatori,
Consigli per gli acquisti, Io e te, Saturno
contro
L'ultimo imperatore ...

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

13 Commenti:

Alle 2 dicembre 2018 19:28 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Tutti ottimi film.
Saluti a presto.

 
Alle 2 dicembre 2018 19:46 , Blogger fperale ha detto...

Veramente due grosse perdite per il cinema italiano.

 
Alle 2 dicembre 2018 19:54 , Blogger Alligatore ha detto...

@Cavaliere Oscuro del Web
Sì, pensa a vederli tutti i una megarassegna in un cinema?
@fperale
Sì, due grandi nomi, importanti in epoche diverse, ma sempre di alto livello fin dal loro primo apparire

 
Alle 3 dicembre 2018 07:25 , Blogger amanda ha detto...

A un dato momento, data la mia età, mi sono resa conto che il mio tag "buon vento" stava diventando imbarazzantemente lungo, e ho deciso di soprassedere, ma perdere Fantastichini mi ha addolorata perché ho la consapevolezza che perderò personaggi che difficilmente altri sapranno rendere come avrebbe potuto fare lui

 
Alle 3 dicembre 2018 10:35 , Blogger mr.Hyde ha detto...

caspita è vero una vera lista di cult movie.. Che dispiacere, Fantastichini, poi, non me lo sarei aspettato..

 
Alle 3 dicembre 2018 16:59 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
Spesso nei nostri blog abbiamo ricordato personalità scomparse, è vero, credo che il mio tag "Morti" sia altrettanto lungo anche se meno poetico :)
Sì, Fantastichini era un attore veramente fantastico, mi piaceva, aveva interpretato un sacco di film importanti (e questo per un attore è il massimo). Ma anche Bertolucci, lasciatemelo dire, ha fatto grande cinema (e non solo i primi film, anche cose più leggere come Io ballo da sola sono da ricordare).
@Mr Hyde
Vero, vero, cult movie assoluti, e pure io sono stato sorpreso vistala giovane età (e anche Bertolucci, con i suoi 77 anni, poteva stare con noi un altro ventennio, sfornando capolavori in età matura come altri suoi stimanti colleghi).

 
Alle 3 dicembre 2018 21:32 , Blogger Il Macchiaiolo ha detto...

Son veramente dispiaciuto. Hanno lasciato un segno indelebile nell'arte cinematografica italiana.

 
Alle 3 dicembre 2018 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, concordo in pieno Macchiaiolo: uno come regista, l'altro come attore, hanno fatto film memorabili, che senza di loro non sarebbero stati tali.

 
Alle 3 dicembre 2018 23:51 , Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

E' vero sembra una fotocopia di quell'anno solo in campo cinematografico. Ricordo bene la scomparsa di Bowie...

 
Alle 3 dicembre 2018 23:58 , Blogger marcaval ha detto...

Ennio Fantastichini, un attore ottimo e moto umile, mai sopra le righe. Tanti i suoi film che ho visto e apprezzato. Su Bertolucci poco da aggiungere, eccezionale! Due perdite pesanti.

 
Alle 4 dicembre 2018 00:10 , Blogger Alligatore ha detto...

@Daniele Rockpoeta
In verità in quel 2016 se ne andarono anche molti importanti uomini di cinema, tipo Scola, tipo Franco Citti, ma non solo cinema, vero, come quest'anno. Poi è vero, Bowie aprì le danze.
@Marcaval
Sì, non aggiungo altro a quanto scrivi ... sottoscrivo ;)

 
Alle 4 dicembre 2018 20:50 , Blogger Nella Crosiglia ha detto...

Continuiamo a vedere un fascio di stelle in tutti i campi artistici che spariscono all'improvviso con una velocità allucinante. Per fortuna ci hanno dato moltissimo e il loro ricordo si manterrà intatto.
Grazie caro Alli ..bacio serale

 
Alle 4 dicembre 2018 20:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo Nella, è questo il senso (forse anche il senso della vita), chi ci lascia, lascia anche molte cose buone del suo passaggio, e, per personaggi pubblici, visibili a molti a lungo. Come sarà sicuramente per Bernardo e Ennio.
Grazie e abbraccio.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page