martedì 26 luglio 2016

La Musica ribelle dei Gang

Sostieni ora la campagna crowdfunding dei Gang.
  CLICCA QUI e diventa subito co-produttore del nuovo album!
Noi l'abbiamo già fatto, che aspetti?!

Etichette: , , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 26 luglio 2016 10:32 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Ho fuso "Storie d'Italia" a suo tempo, erano gli anni '90, io avevo la cassettina, il mio babbo il vinile, che quando lo ascoltava in estate e noi eravamo in giardino mi ricordo il mio nonno si fermava e si commuoveva su Eurialo e Niso, dicendo alla mia nonna "è una canzone che parla dei nostri tempi".. fu bellissimo e pieno di bandiere rosse un loro concerto nel parterre di san Giuliano Terme, oggi diventato un parcheggio e, tante cose devono ancora peggiorare... ci provo a vedere s eni avanza qualcosa tra affitto e beghe varie, anche se gli altri loro album mi hanno coinvolto meno..

 
Alle 26 luglio 2016 22:29 , Blogger Elle ha detto...

Non si fermano questi ragazzi! Come sai conosco solo Sangue e cenere che mi era piaciuto molto. Bravi.

 
Alle 26 luglio 2016 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

@Serena
Capisco bene tutto quello che dici, anche io di Storie d'Italia ho la cassettina (non mi ricordo bene perché presi quella: forse non avevo ancora il lettore cd e il vinile cominciava a scarseggiare). E ho visto pure io un concerto dei Gang con molte bandiere rosse :)
Per quanto riguarda l'acquisto del cd, o di qualche altra cosa, capisco pure quello. Oggi come oggi, si fatica a mettere in tavola il pane, ma proprio per questo credo uno sforzo per i Gang vada fatto. Io ho preso il cd, il libro pdf e la pins, ma ho dovuto attendere di avere i 35 euri necessari. Importante anche diffondere il verbo ...
@Elle
Lo so, ricordo bene l'intervista in diretta: io, te, Severino e mio fratello :)

 
Alle 26 luglio 2016 23:19 , Blogger George ha detto...

Grazie della segnalazione Al, metterò un post anche io ... e sottoscriverò subito.

 
Alle 26 luglio 2016 23:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te, ben fatto!

 
Alle 27 luglio 2016 01:05 , Blogger ReAnto R ha detto...

35 euro è la cifra per mantenere un profugo un richiedente asilo e giù di lì...

 
Alle 27 luglio 2016 01:11 , Blogger ReAnto R ha detto...

giornaliera

 
Alle 27 luglio 2016 15:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Non sapevo di questo, grazie dell'informazione. Con le loro canzoni i Gang hanno da sempre parlato di cose scottanti, che fanno riflettere e pensare, mi piace contribuire che lo facciano. Per loro, sempre scomodi, sempre osteggiati da varie produzioni (in particolari le major), è una cosa importante, e spero che tanti, come me, diano il loro contributo ...

 
Alle 27 luglio 2016 17:22 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Avevo letto di questa campagna e sicuramente il crowdfunding aiuta a sostenere tante iniziative dal basso.
Saluti a presto.

 
Alle 27 luglio 2016 17:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, e credo che questa iniziativa dei Gang sia la più giusta ... sono nati per questo, e questo sembra nato per loro.
Alla prossima.

 
Alle 5 agosto 2016 16:07 , Blogger nico ha detto...

Aspettiamo tutti con impazienza Diego! Dopo l'ultimo capolavoro "Sangue e cenere", bellissimo e pungente, diventa sempre più forte la voglia di ascoltare ancora che altro di bello Sandro e Marino hanno da dire!

 
Alle 5 agosto 2016 16:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Bentronato Nico ... condivido ampimente il tuo commento. L'attesa è sempre più forte...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page