sabato 21 febbraio 2015

Una certa somiglianza: Zio Neri?

Quando ho visto alcune immagini del film Leoni, ho pensato: ma Zio Scriba si è dato al cinema? Invece è Neri Marcorè. Me l'aveva già raccontata la storia di quando lui era stato scambiato per l'attore/imitatore, ma non me ne ricordavo più. Solo l'uscita del film di Piero Parolin (opera prima ambientata nel trevigiano in crisi, vorrei vederla), mi ha riportato alla memoria questo. Le foto che metto, forse non rendono, ma a vederli in movimento, vi assicuro, sono molto somiglianti. Magari Neri decidesse di portare al cinema qualche libro di Zio Scriba... e voi, che ne pensate? Gemelli divisi alla nascita?
QUI IL LINK DEL FB DEL FILM LEONI

Etichette: , , , , , , , , , ,

21 Commenti:

Alle 21 febbraio 2015 14:25 , Blogger kermitilrospo ha detto...

separati alla nascita :D

 
Alle 21 febbraio 2015 14:47 , Blogger G ha detto...

Sembra siano stati fatti con lo stesso stampino!
"Zio Neri" mi fa davvero sorridere! :)
Buon weekend, Alligatore!

 
Alle 21 febbraio 2015 15:06 , Blogger Alligatore ha detto...

@kermit
Volevo intitolare così il post, ma mi sembrava esagerato :)
@G
Grazie, buon fine settimana a te. In effetti potevo intitolare il post "Fatti con lo stampino" :)

 
Alle 21 febbraio 2015 15:31 , Blogger amanda ha detto...

a me non è mica sembrato quando l'ho incontrato sarà che era tanto biondo o sarà più facilmente che non le vedo quasi mai le somiglianze? :(

 
Alle 21 febbraio 2015 16:07 , Blogger Zio Scriba ha detto...

E io da bravo monello dispettoso mi sono appena rifatto i colpi di sole... dopodiché salterà fuori qualche nuova somiglianza: ne sono praticamente perseguitato... :-))))
Comunque Neri è simpaticissimo.

 
Alle 21 febbraio 2015 16:56 , Blogger Maura ha detto...

Veramente una straordinaria somiglianza, poi mi sta simpatico ed è pure bravo il Neri ;-)
Buon fine settimana, Ally.

 
Alle 21 febbraio 2015 17:32 , Anonymous Silver Silvan ha detto...

Ciuffetto dorè e Neri Marcorè in comune hanno solo la rima, direi. Non bastasse, nel caso si avessero dubbi, il secondo è simpatico.

 
Alle 21 febbraio 2015 19:09 , Blogger Maura ha detto...

@SilverSilvan
non ho nessun dubbio che Nicola sia simpatico...

 
Alle 21 febbraio 2015 20:24 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
Pure io quando l'ho visto live, non ho trovato questa somiglianza, però, a vedere le immagini del film Leoni, mi sono detto: è vero, ha alcune somiglianze.
@Zio Scriba
Da buon imitatore (geniale il suo gasparri), farà i colpi di sole anche Marcoré. Siete simili anche a simpatia.
@Maura
Vero? ... vedendo la foto, statica, magari non balza subito, ma in movimento la somiglianza c'è. Prova a vedere il film Leoni, e poi vai a trovare lo Zione :)
@Silver Silvan
Battuta infelice, mi spiace. Sono molto simpatici entrambi.
@Maura
Ti quoto, è così anche per me, e per i molti che lo seguono sul suo blog da anni.

 
Alle 21 febbraio 2015 22:22 , Blogger George ha detto...

Zio Neri, bella questa! Simpatici e con un modo di fare da gentlemen molto simile.

 
Alle 22 febbraio 2015 00:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Vero George, due gentiluomini e simpatici.

 
Alle 22 febbraio 2015 12:48 , Blogger Santa S ha detto...

I famosi gemelli omo-zio-goti :))))

 
Alle 22 febbraio 2015 14:10 , Blogger Alligatore ha detto...

@Santa S.
Ah, ah, ah è proprio vero, nel film di Parolin si bevono pure molti goti.

 
Alle 22 febbraio 2015 18:53 , Blogger Nella Crosiglia ha detto...

Ecco perchè mi era così familiare....Adoro Neri Marcorè e adoro lo Zio Scriba..ma è così per tutti io spero!
Ciao altro adorabile amico mio!

 
Alle 22 febbraio 2015 18:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Vero Nella, è proprio così. Un caro saluto e grazie.

 
Alle 22 febbraio 2015 23:07 , Blogger Mariella ha detto...

Ma a me non sembra ci sia una gran somiglianza.
Però appena lo incontrerò ( Zio Scriba eh) potrò essere più precisa a riguardo ;)

 
Alle 22 febbraio 2015 23:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Dici? Prova ad incontrarlo dal vivo e andare a vedere il film Leoni, poi mi dirai.

 
Alle 23 febbraio 2015 18:39 , Blogger Elena ha detto...

Ahahah!!! grande Alligatore!
Si assomigliano sì, eccome!!!
Il film devi riuscire a vederlo!
A me è piaciuto molto, ambientato nella mia Treviso...pensa che ha superato le 50 sfumature al botteghino :D

 
Alle 23 febbraio 2015 19:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Due notizie che mi rincuorano Elena:
1.Che anche tu hai notato la somiglianza (forse grazie alla visione del film);
2. Che il film di Parolin ha battuto le 50 sfumature del cazzo, e magari esce ancora nella mia città.

 
Alle 23 febbraio 2015 20:18 , Blogger Andrea C. ha detto...

somiglianza incredibile...
io lo vorrei proprio vedere un film tratto dal romanzo di zio scriba...chissà.

 
Alle 23 febbraio 2015 20:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sarebbe una soddisfazione unica... ci andremo tutti insieme a vederlo :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page