martedì 16 dicembre 2014

Pulp Fiction ... vent'anni dopo

Come oggi, vent'anni fa usciva in Italia Pulp Fiction, film manifesto di Tarantino, consacrato con la Palma d'Oro a Cannes nel maggio dello stesso anno. Inizialmente  vietato ai minori di 18 anni (sì, incredibile), poi a 14 per consentirne il passaggio in tv in seconda serata. Negli States era uscito qualche mese prima, rilanciando un John Travolta in un periodo di crisi, e lanciando definitivamente la stella di Uma Thurman (da antologia la scena del ballo tra i due). Dopo questo film il cinema non è stato più lo stesso, ha dato il via alla moda del pulp (vi ricordate gli scrittori pulp in Italia?), e posto all'attenzione degli appassionati del grande schermo un cineasta originale quale Quentin Tarantino, con un montaggio moderno, storie violentissime, una fantasia e passione cinefila pari a pochi altri. Mi pare giusto omaggiarlo, anche perche io, stranamente, non ero tra gli spettatori quel venerdì 16 dicembre 1994. E voi?

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

29 Commenti:

Alle 16 dicembre 2014 00:51 , Blogger Elle ha detto...

Nemmeno io c'ero. E l'anno scorso avrei detto di aver appena visto il primo film di Tarantino della mia vita (o era due anni fa?), sbagliandomi. Ho visto Pulp Fiction, infatti, ma in tv un po' dopo il 1994.

 
Alle 16 dicembre 2014 00:57 , Blogger Elle ha detto...

(forse dal commento precedente si capisce che non mi ricordo molto bene di cosa parla.. il pulp non mi aveva conquistata?)

 
Alle 16 dicembre 2014 00:58 , Blogger Alligatore ha detto...

L'ho visto anche io in tv, anni dopo Pulp Fiction ... in videocassetta, che ho ancora da qualche parte.

 
Alle 16 dicembre 2014 00:59 , Blogger Alligatore ha detto...

La letteratura pulp intendi? ... o il cinema? Tarantino?

 
Alle 16 dicembre 2014 01:01 , Blogger Elle ha detto...

Quel film pulp ;P

 
Alle 16 dicembre 2014 01:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Non è il mio film di Tarantino preferito, ma ne riconosco l'importanza... vediamo cosa ne diranno altri frequentatori della palude... l'avranno visto quel giorno?

 
Alle 16 dicembre 2014 01:17 , Blogger Elle ha detto...

Chiedi a me?
Beh, direi che.. così, a occhio e croce.. alcuni l'avranno visto, altri no, alcuni sì ma non se lo ricordano e diranno di no, altri no ma sono convinti di sì e diranno di sì, ecco.

 
Alle 16 dicembre 2014 01:20 , Blogger Alligatore ha detto...

;)*

 
Alle 16 dicembre 2014 09:15 , Blogger Ernest ha detto...

il 16 dicembre 1994 avevo da poco compiuto 19 anni... ma al cinema me lo sono perso, l'ho visto dopo.
Film incredibile!

 
Alle 16 dicembre 2014 11:14 , Blogger Chiaretta ha detto...

Ciao :-)
Anch'io non ero tra gli spettatori, avevo 14 anni (beata me ^_^') e, mea culpa, ancora non l'ho visto, anche se adoro Tarantino, ma è nella mia lista!

 
Alle 16 dicembre 2014 12:17 , Blogger Stefania248 ha detto...

Visto rivistro stravisto: bellissimo.
Ho la videocassetta rovinata, la videocassetta buona (ma il videoregistratore ko) e per ovviare ho comprato anche il dvd.
Mi hai dato un'idea, lo vado a rispolverare.
Buone feste Ally!
:)

 
Alle 16 dicembre 2014 13:00 , Blogger MikiMoz ha detto...

E' il mio film preferito in assoluto; ovviamente non ero tra gli spettatori quel giorno... Si dvd americani è riportato vm 18, quindi solo in Italia il divieto è stato abbassato XD

Moz-

 
Alle 16 dicembre 2014 13:18 , Blogger amanda ha detto...

visto l'ho visto ma di sicuro non la prima sera :)

 
Alle 16 dicembre 2014 14:14 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Film geniale, anche se la violenza di per se stessa, specie nelle mani di altri "artisti" di terza o quarta categoria, mi fa invece, sempre, schifo!

Ma permettimi un fuoritema: non posso non essere felice per la ricomparsa della Stefy248, che davo per web-dispersa: Ciao carissima! :)

 
Alle 16 dicembre 2014 14:21 , Blogger Sarah ha detto...

Io ero troppo piccola Ally ma poi, un po cresciuta, l'ho apprezzato come solo si può fare con i grandi registi. Adoro Tarantino, dagli albori fino a Django (capolavoro) :)

 
Alle 16 dicembre 2014 15:43 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Io non l'ho MAI visto!

 
Alle 16 dicembre 2014 19:20 , Blogger Vera ha detto...

Fantastico Tarantino, ma purtroppo non vado qasi mai al cinema...
Letteratura, se Chuck Palahniuk si può definire pulp, allora è tra le mie letture preferite, autore imperdibile.
Alligatore hai un account anobii?

 
Alle 17 dicembre 2014 00:34 , Blogger Alligatore ha detto...

@Ernest
Io n avevo qualcuno di più, eme lo sono perso pure io...visto dopo, non so perché.
@Chiaretta
Ciao :)
Direi che devi recuperarlo, anche se per me non è il mio Tarantino preferito (quello è Django), di sicuro è tra i suoi film migliori.
@Stefania 248
Ben ritrovata ... anche io ho la videocassetta, e il lettore rotto. Ma me lo rivedo con la mente. Grazie e buone feste anche a te.
@Moz
Eri giovanissimo, ma credo ci saresti andato se maggiore di 18.... non sapevo del divieto ai 18 ancora negli States, ma non stento a crederci.
@Amanda
Quindi l'hai visto in sala? In quel 1994?... brava!
@Zio Scriba
Gran film, e un cineasta che sa come dosare la violenza e metterla al servizio di una storia, non come altri, che magari fanno il contrario... sì, ogni tanto qui in palude ritorna qualche amicizia nata tra i nostri blog: Stefy248 :)
@Sarah
Io non ero così piccolo, ma persi la visione (magari nella mia città non era manco uscito), comunque concordo sul giudizio su Quentin Tarantino.
@Serena
... e cosa aspetti? :)
@Vera
Non ho account anobii, ultimamente sono lettore molto scarso, vado invece spesso al cinema (almeno 1 volta a settimana, la mia malattia più grave...).

 
Alle 17 dicembre 2014 00:48 , Blogger giovanotta ha detto...

incredibile ma non ho visto il film né allora né dopo.. diciamo che l'alone di 'pulp' intorno me ne ha tenuto alla larga..
e lo so l'arte ecc. ma la violenza, anche solo cinematografica, mi mette abbastanza fuori gioco
ciao!

 
Alle 17 dicembre 2014 01:00 , Blogger Alligatore ha detto...

In realtà sul pulp c'è molta confusione, e in definitiva è solo un'etichetta. Tarantino l'ha usata per raccontare storie, raccontate molto bene... nessuno mai ha raccontato lo schiavismo come lui, proprio perché esperto nel ramo. Penso spesso che abbia fatto cinema così, per arrivare alle vette di Django... se te li dico io, pacifista integrale, cipuoi credere ;)

 
Alle 17 dicembre 2014 08:01 , Anonymous Giò ha detto...

Visto diversi anni dopo, in DVD, quel giorno del '94 non c'ero neanch'io... Era però talmente spiazzante che mi ha fatto digerire persino Bruce Willis!!!

 
Alle 17 dicembre 2014 08:28 , Blogger Lucien ha detto...

Un corpo senza testa? Ci vogliono trenta minuti... ce ne metterò dieci.

C'ero, c'ero!

 
Alle 17 dicembre 2014 10:38 , Blogger Giulio GMDB© ha detto...

Nemmeno io c'ero... Ho scoperto Tarantino solo con Kill Bill e nemmeno al cinema. E mi sono reso conto che fino a quel momento mi ero perso uno dei migliori registi che ci siano in giro attualmente. Fotografia superlativa e grandi personaggi

 
Alle 17 dicembre 2014 16:27 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Io aspettai qualche mese, perché non mi è mai piaciuto vedere o leggere le cose di cui in quel momento parlano tutti. Però quando lo vidi rimasi anch'io folgorata.

 
Alle 17 dicembre 2014 20:00 , Blogger Aldievel ha detto...

Avevo dieci anni quando è uscito il film...

L'ho visto in facoltà durante il primo anno di università, nella primavera del 2004. Praticamente dieci anni dopo.
Ho apprezzato lo stesso, anche se in ritardo!

Ciao Ally!

 
Alle 17 dicembre 2014 20:21 , Blogger mr.Hyde ha detto...

L'ho visto e mi è piaciuto. Da allora è cominciato a piacermi anche Travolta. Lei invece, da sempre...

 
Alle 17 dicembre 2014 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

@Giò
Ah, ah, ah, bella questa, è vero c'era anche Bruce Willis digeribile...
@Lucien
Sì, battute fulminanti, un film scritto bene come sceneggiatura e poi come regia (insieme, ovvio).
@Giulio
L'hai scoperto avanti, ma l'hai ben capito... e poi, meglio tardi che mai!
@Silvia
Forse per questo, anche io, l'ho visto dopo ;)
@Aldievel
Dieci anni dopo, nel decennale quindi... quindi adesso facciamo il calcolo dei tuoi anni facilmente ;)
Ciao Al.
@MrHyde
Già è vero, fino a quel film non è che amassi particolarmente John Travolta ... Uma sì, da sempre.

 
Alle 18 dicembre 2014 22:31 , Blogger redcats ha detto...

Non mi piace Tarantino

 
Alle 18 dicembre 2014 23:32 , Blogger Alligatore ha detto...

De Gustibus :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page