sabato 22 novembre 2014

Buon compleanno Scarlett

Oggi Scarlett Johansson compie trent'anni, come forse saprete. A me sembrano pochi, visto i tanti film interpretati (ne ho contati 37, più due da doppiatrice), lavorando con alcuni dei più importanti cineasti,  registi strani e/o particolari: da Woody Allen (ben 3 film, a partire dal capolavoro Match Point) a Brian De Palma, da Redford a Sofia Coppola, i fratelli Coen, Rob Reiner, Christopher Nolan, Frank Miller, Spike Jonze, Cameron Crowe, Jonathan Glazer, Luc Besson ... Non è bella, almeno non è il mio tipo, ma ha il fascino da diva del passato, che pochissime altre della sua generazione possiedono. Non a caso è stata Janet Leigh nel film Hitchcock, ed era perfetta nel Black Dahlia di De Palma ambientato negli anni '40. Buon compleanno Scarlett, anzi, auguri Diva.

Etichette: , , , , , , , , , , ,

20 Commenti:

Alle 22 novembre 2014 23:10 , Blogger Elle ha detto...

Beh, certo che lo sappiamo!
30 anni non glieli avrei dati neppure io: per i film molti di più, per l'aspetto molti di meno (avrei detto 24!)
Bellissima nella foto che hai scelto, dove in effetti ha un fascino da diva; mi rendo conto di non averla mai vista fuori da un film ;)

 
Alle 22 novembre 2014 23:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Ho cercato tutta la giornata la foto giusta, quella dove il glamur da diva risaltasse di più ;)

 
Alle 23 novembre 2014 09:30 , Blogger amanda ha detto...

l'ho adorata soprattutto in Lost in translation

 
Alle 23 novembre 2014 10:51 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Mi è molto simpatica, ma non sapevo del compleanno e sarei vissuto anche senza saperlo... :-))
[una delle prime cose che mi stanno antipatiche di fessobukko è la notifica automatica dei compleanni: per evitare di guastare i maroni alla gente col mio, nei miei dati volevo mettere 30 febbraio - o 44 luglio - al posto di 30 gennaio, ma non è stato possibile...:D]
Un abbraccione!

 
Alle 23 novembre 2014 11:30 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
A me é piaciuta in Match Point, capolavoro di Allen stracitato. Ma ha veramente fatto un saccodi film importanti.
@Zio
Metti il giorno del tuo noncompleanno (forse Carroll si immaginava già i sorcial network ...)

 
Alle 23 novembre 2014 18:05 , Blogger mr.Hyde ha detto...

A me piace anche come donna, la trovo molto bella!

 
Alle 23 novembre 2014 18:13 , Blogger Alligatore ha detto...

In effetti ha molti fan anche per questo, ma non solo ... e poi, il piacere o meno è soggettivo.

 
Alle 23 novembre 2014 18:31 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Cavolo, solo trent'anni, con tutto quello che ha già fatto! A me piace sempre, però sì, nel bellissimo Match Point era eccezionale.

 
Alle 23 novembre 2014 18:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Sottscrivo Silvia, film epocale Match Point ... un Allen mai più così (come poteva?).

 
Alle 23 novembre 2014 21:06 , Blogger Andrea ha detto...

davvero eccezionale nel film di Allen...peccato che si perda in tanti filmacci...

 
Alle 23 novembre 2014 21:07 , Blogger marc ed ha detto...

grande

 
Alle 23 novembre 2014 21:12 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Tra la quarantina di film fatti, per forza di cose trovi qualche filamccio, inevitabile per chi lavora nella "fabbrica dei sogni"...
@Mar ed
Vero? ;)

 
Alle 23 novembre 2014 22:59 , Blogger Silvia ha detto...

E' vero, Scarlett è un po' una donna con l'allure da diva di altri tempi. Forse anche perchè è diversa da tutte le altre, con le sue imperfezioni sembra più umana (pur essendo molto bella). E' famosa da così tanto tempo che io pensavo avesse più di 30 anni!

 
Alle 24 novembre 2014 13:29 , Blogger Andrea ha detto...

purtroppo per me credo che la bilancia ormai penda dal piatto dei filmacci...peccato davvero.

 
Alle 24 novembre 2014 15:13 , Blogger Alligatore ha detto...

@Silvia
... è quello che ho pensato io :)
@And
Bellezza, è il cinema, l'industria del cinema, così... credo che anche di altri attori Usa (ma non solo) dire così. Pensa a De Niro, a Nicholson, a George Clooney ...

 
Alle 24 novembre 2014 15:43 , Blogger Andrea ha detto...

hai ragione ally, è solo che mi dispiace tantissimo.

e se continui a chiamarmi bellezza io arrossisco di gioia.

:)

 
Alle 24 novembre 2014 16:59 , Blogger Santa S ha detto...

Oramai l'associo a Vermeer ed al suo la Ragazza col turbante. La chiamo "la ragazza con l'orecchino di perla", è dura però se va avanti con gli anni, ma di solito in certi mondi si va a lustri...

 
Alle 24 novembre 2014 19:52 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Bellezza per modo di dire, non arrossire ... non sono il mio tipo le biondine ;)
@Santa S.
Inevitabile associarla a quel film, un film citatissimo...assieme a quello di Allen. Gli anni passano per tutti, anche per le Dive. O forse no? :)

 
Alle 25 novembre 2014 15:22 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

A me non da l'idea della dive vecchio stile, piuttosto ha u8n viso incompleto, comunque questa settimana ho visto LUCY in lingua ortiginale e mi è piaciuto molto, l'altro giorno invece ho visto "Under The Skin"che nonostante non arrivi ad essere un capolavoro come il libro da cui è tratto, mi è mooto piaciuto, in entrambi era abbastanza "disadattata" e secondo me è un ruolo che interpreta al meglio.

 
Alle 25 novembre 2014 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Visto entrambi i film, trovandoli godibili (il secondo, molto di più del primo, il secondo più sconvolgente del primo, più tradizionale, pur in un genere fantascentifico-catastrofico alla Besson...).

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page