lunedì 30 settembre 2013

Due parole con i Rev Rev Rev



Rev Rev Rev per la prima volta in palude. Impossibile non udire questi riverberi (o rev-erberi, se mi concedete licenza poetica), queste loro melodie fortemente sognanti dentro ritmi ipnotici da vera alternative-band italica. Li sento avvicinarsi a passo felpato; tra poco saranno qui perché finalmente esce il loro omonimo cd d’esordio (sarà ufficialmente fuori ad ottobre), dopo l’acclamato ep Hypnagogic Visions e dopo molti sbattimenti in concerti in tanti posti in giro per il vecchio continente cercando di svecchiarlo: di recente hanno suonato nell’Europa di mezzo, tra Praga e Salisburgo, Lubiana, e per ben due volte nella mitica Berlino …
Un disco, questo loro esordio, registrato/mixato/masterizzato al Bombanella Soundscapes, che si sta rivelando un luogo ormai fondamentale per ogni nostra band. Nove pezzi facili, forti, a tratti molto stranianti, con distorsioni e momenti al confine con l’hard-rock più acido. Un suono caratterizzante per questa giovane band, che dal vivo dicono si faccia ancora più unico, anche per alcune videoproiezioni psichedeliche e l’uso di strumenti poco convenzionali, tipo il Sonic Kalashnikov, una noise-machine autocostruita che vorrei proprio vedere. Ne parleremo nella blog-intervista che va ad incominciare con i Rev Rev Rev. Pronti?  
PERCONOSCERLI MEGLIO

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

81 Commenti:

Alle 30 settembre 2013 21:39 , Blogger revrev revband ha detto...

Eccoci! :)

 
Alle 30 settembre 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuti in palude ragazzi.

 
Alle 30 settembre 2013 21:40 , Blogger revrev revband ha detto...

Grazie! E' un onore! ...

 
Alle 30 settembre 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a voi, che mi avete fatto l'onore di essere qui, dopo la mitteleuropa, un viaggio anche in palude ;)

 
Alle 30 settembre 2013 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Sto già ascoltando il vostro disco

 
Alle 30 settembre 2013 21:42 , Blogger revrev revband ha detto...

del resto di acqua ne abbiam presa, anche in mitteleuropa... :D

 
Alle 30 settembre 2013 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah sì, allora siete pronti per la palude ... che ne dite, vado con le domandone?

 
Alle 30 settembre 2013 21:44 , Blogger revrev revband ha detto...

vai pure!

 
Alle 30 settembre 2013 21:44 , Blogger Elle ha detto...

Ciao a tutti! Tra l'ipnosi e la psichedelica, cercherò di seguire l'intervista senza ingannarmi ;)

 
Alle 30 settembre 2013 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle, da Berlino, posso dirlo? l'ho detto ;)

 
Alle 30 settembre 2013 21:44 , Blogger revrev revband ha detto...

la realtà inganna sempre :D

 
Alle 30 settembre 2013 21:45 , Blogger revrev revband ha detto...

Ciao Elle!

 
Alle 30 settembre 2013 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Vado con le domande...

 
Alle 30 settembre 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato questo vostro primo disco?

 
Alle 30 settembre 2013 21:47 , Blogger revrev revband ha detto...

Direi che è nato da anni di ascolti appassionati.
Prima che musicisti siamo amanti di un certo tipo di musica, e così facciamo musica che vorremmo ascoltare…

 
Alle 30 settembre 2013 21:49 , Blogger Elle ha detto...

L'hai detto, Alli.
Anche voi, Rev, l'avete detto: l'inganno del reale..
Cioè: io sono davvero a Berlino, o nella palude con voi?

 
Alle 30 settembre 2013 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

... un regalo a voi stessi insomma.

 
Alle 30 settembre 2013 21:50 , Blogger revrev revband ha detto...

poco importa Elle: "all is one, all is bound up in a continuous chain" :)

 
Alle 30 settembre 2013 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Già Elle, cosa è più inganno? Il reale o il virtuale? Domandona, da pensarci bene ...forse alla fine sapremo.

 
Alle 30 settembre 2013 21:51 , Blogger revrev revband ha detto...

(è molto triste l'autocitazione?!?)

 
Alle 30 settembre 2013 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché senza un vero titolo, se non lo stesso del nome del gruppo? … per dire: noi siamo le nostre canzoni, le nostre canzoni siamo noi?

 
Alle 30 settembre 2013 21:54 , Blogger revrev revband ha detto...

Chiave di lettura interessante la tua, Alligatore...
A noi viene in mente che il punto centrale della nostra produzione non sono i testi, che servono solo a dare degli spunti all’immaginazione di chi ascolta. Il punto centrale è la nostra idea di musica, che sta appunto nel seme del nostro nome…riverberi, sogni, rovesciamento, e qualche sgasata (rev rev rev).
Quindi per il primo album ci sembrava giusto stare vicini a questo "nocciolo"

 
Alle 30 settembre 2013 21:56 , Blogger Elle ha detto...

(autocitarsi è un diritto, però non capisco cosa vuol dire.. ce l'hai in tedesco?)

 
Alle 30 settembre 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Ascoltandovi si capisce cosa è questo nocciolo ...

 
Alle 30 settembre 2013 21:58 , Blogger Elle ha detto...

Ah, bene che i testi non sono importanti, visto che non li capisco ;)

 
Alle 30 settembre 2013 21:59 , Blogger revrev revband ha detto...

x Elle: il tedesco mi manca, ma ci provo in italiano...è qualcosa tipo "tutto è uno, tutto è legato in una catena senza fine"
fa parte del testo dell'ultima traccia del disco, "rip the veil" (strappa il velo)

 
Alle 30 settembre 2013 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

La voce, quasi come uno strumento musicale, Elle... strappiamo il velo, domanda dopo domanda Rev Rev Rev.

 
Alle 30 settembre 2013 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 30 settembre 2013 22:02 , Blogger revrev revband ha detto...

E’ un processo dialettico (vabe' come un po’ tutto...). Io (seba) in genere porto in sala prove non un semplice riff, ma un’idea già piuttosto organica di come vorrei sviluppare un brano. Poi si lavora insieme, curando ognuno le proprie parti.

 
Alle 30 settembre 2013 22:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Molto lavoro in sala prove duqnue, per dare immediatezza al tutto insomma...

 
Alle 30 settembre 2013 22:05 , Blogger Elle ha detto...

Grazie Rev.
Sì Alli, è così! C'è una canzone (dell'ep che ho trovato) in cui la voce suona proprio così.

 
Alle 30 settembre 2013 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 30 settembre 2013 22:08 , Blogger revrev revband ha detto...

a proposito dell'immediatezza, spesso chi sente i nostri pezzi registrati tende a pensare che dal vivo suonino più poveri, ma abbiamo sempre smentito questo luogo comune...In fondo è una musica molto più immediata di quanto sembri

 
Alle 30 settembre 2013 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, avete pure il Sonic Kalashnikov ;)

 
Alle 30 settembre 2013 22:10 , Blogger revrev revband ha detto...

Ah, più che un episodio, dei "collaboratori" speciali: i gatti straordinari di Davide (Bombanella). Ne ha tipo una ventina, e io e Laura andiamo matti per i gatti.

 
Alle 30 settembre 2013 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Pure io ... intervisto sempre con GoodyGoody, il gatto rosso, qui accanto, che vi saluta... miao!

 
Alle 30 settembre 2013 22:13 , Blogger revrev revband ha detto...

Ciao GoodyGoody, una spazzolata virtuale da Laura e Seba :)

 
Alle 30 settembre 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Miaoooo!

 
Alle 30 settembre 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Se questo vostro disco fosse un concept-album, su cosa sarebbe? …

 
Alle 30 settembre 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche a posteriori, senza averlo voluto ...

 
Alle 30 settembre 2013 22:17 , Blogger revrev revband ha detto...

Domanda difficile...Mi viene da dire sull’espansione di coscienza.
Mi rendo conto che detto così fa immediatamente pensare alle droghe ma non è detto che sia così, anzi, credo che questo tipo di musica possa essere anche una via alternativa rispetto alle droghe per raggiungere quello stesso stato psichico intuitivo/contemplativo...

 
Alle 30 settembre 2013 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

A noi blogger, invece fai pensare al pc, anche questo può espandere la coscienza, anche questo può essere una droga ... musica psichedlica, in fin dei conti... e ogni sua epoca trova il mondo di espandere la coscienza (o almeno ci prova).

 
Alle 30 settembre 2013 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Discorso lungo ...

 
Alle 30 settembre 2013 22:23 , Blogger revrev revband ha detto...

Vero, non ci avevamo mai riflettuto...

 
Alle 30 settembre 2013 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri dell’intero album? … che vi piace di più fare live?

 
Alle 30 settembre 2013 22:27 , Blogger revrev revband ha detto...

Ti rispondiamo soprattutto per il live, perché devo dire che durante il tour estero di settembre i pezzi sono cresciuti molto e alcuni in particolare sono davvero sbocciati… infatti non vediamo l’ora di fare altre date perché adesso suonano ancora più shoegaze che sul disco, le batterie si sono pulite e anche le chitarre sono ancora più psichedeliche.
A me personalmente dal vivo esalta su tutte Honey sticky fingers, anche per la reazione incredibile che ho visto nel pubblico, che si fa proprio trasportare sull’onda della progressione…
Ma anche Ps_Cube, Probability e Moonlight soundscape guadagnano molto dall’impatto live

 
Alle 30 settembre 2013 22:27 , Blogger Elle ha detto...

Direi che qualsiasi cosa potenzialmente espande la coscienza, se applicata alla mente giusta, fertile, allenata (coltivata).
Musica e internet sono due esempi.. droghe che stimolano fantasie e visioni e riflessioni.. c'è da uscirne matti. E qualsiasi droga può far male se incontra una mente non pronta..

 
Alle 30 settembre 2013 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

A me piaccciono molto la prima Ps_Cube e l'ultima Rip the veil, e in mezzo scelgo Wave speech e Probability.

 
Alle 30 settembre 2013 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Concordo con Elle poi ...

 
Alle 30 settembre 2013 22:34 , Blogger revrev revband ha detto...

gusti eclettici, osserva Laura

 
Alle 30 settembre 2013 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi di sì... oggi, come altre volte.

 
Alle 30 settembre 2013 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina che sembra viva, sembra un disco che gira, colori acidi. Quanto la sentite legata al vostro disco? Chi è l’autore e come è stata scelta? C’è pure un adesivo …

 
Alle 30 settembre 2013 22:37 , Blogger revrev revband ha detto...

anche noi concordiamo con Elle!

Cmq sei fortunato che GoodyGoody non si è ancora seduto sulla tastiera, ai felini di solito non piace che si dedichi attenzione al pc :D

 
Alle 30 settembre 2013 22:38 , Blogger revrev revband ha detto...

L’autore della copertina è Brock Lefferts, un artista psichedelico statunitense. L'ha ideata senza nessun input da parte nostra, solo pensando al nostro suono...e infatti la sentiamo molto legata al nostro disco, crediamo che trasmettano le stesse sensazioni

 
Alle 30 settembre 2013 22:39 , Blogger Elle ha detto...

A me la copertina fa venire in mente la locandina di un luna park.. forse per i colori.. come una foto controluce.. un luna park abbandonato (a proposito di visioni).

(a proposito di salti sulla tastiera, anche i conigli lo fanno..)

 
Alle 30 settembre 2013 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo so, GoodyGoody è molto geloso del pc, ma ormai è rassegnato, sa che è la mia droga ;)

 
Alle 30 settembre 2013 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

A me ricorda invece un disco che gira in palude, la copertina ... come siete venuti in contatto con Brock Lefferts?

 
Alle 30 settembre 2013 22:43 , Blogger revrev revband ha detto...

Abbiamo visto delle sue opere in rete e lo abbiamo contattato...Scoprendo che va matto per lo shoegaze!

Ma è terribilmente invidioso perché i MBV non sono ancora passati dall'Arizona...

 
Alle 30 settembre 2013 22:45 , Blogger revrev revband ha detto...

le vostre visioni sulla copertina sono molto suggestive!

 
Alle 30 settembre 2013 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove avete presentato/presenterete l’album? …

 
Alle 30 settembre 2013 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Che esce? ... a breve?

 
Alle 30 settembre 2013 22:49 , Blogger revrev revband ha detto...

Lo abbiamo presentato in anteprima nel tour in Austria, Slovenia, Germania e Repubblica Ceca; ma l’uscita ufficiale è il 21 ottobre, e presto annunceremo il release party che sarà in provincia di Modena e prevederà un ospite molto speciale.

 
Alle 30 settembre 2013 22:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Un ospite molto speciale? ...

 
Alle 30 settembre 2013 22:53 , Blogger revrev revband ha detto...

Proprio così...State collegati sui nostri profili, presto si saprà qualcosa di più :)

 
Alle 30 settembre 2013 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora lasciamo il mistero.

 
Alle 30 settembre 2013 22:55 , Blogger Elle ha detto...

Non mi ricordo più cosa vuol dire "release party".. inaugurazione? :(

 
Alle 30 settembre 2013 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 30 settembre 2013 22:57 , Blogger revrev revband ha detto...

x Elle: sì, qualcosa del genere...una festa per la presentazione del disco

 
Alle 30 settembre 2013 22:59 , Blogger revrev revband ha detto...

Alligatore, mi sa che hai già pensato a tutto!!!

 
Alle 30 settembre 2013 23:00 , Blogger Elle ha detto...

La soluzione a pag. 46.

Connessa ;)

 
Alle 30 settembre 2013 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

E allora, se non avete altro da dichiarare, non mi resta che salutarvi Rev Rev Rev...

 
Alle 30 settembre 2013 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Pag.46?

 
Alle 30 settembre 2013 23:03 , Blogger revrev revband ha detto...

Grazie per l'ospitalità in palude!
E' stato un vero piacere!

 
Alle 30 settembre 2013 23:06 , Blogger Elle ha detto...

ihih l'ospite speciale che scopriremo più avanti (nella settimana enigmistica dicevano così) ;)

Saluti anche da parte mia, ci troviamo a Berlino, tanto tornate, vero?

 
Alle 30 settembre 2013 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a voi e ad Elle, e a chi ci ha letto e ci leggerà senza commentare (o commentando).

 
Alle 30 settembre 2013 23:07 , Blogger revrev revband ha detto...

Molto volentieri Elle, in particolare al Tiefgrund ci siam trovati molto bene!

 
Alle 30 settembre 2013 23:08 , Blogger revrev revband ha detto...

Ciao a tutti!!!

 
Alle 30 settembre 2013 23:09 , Blogger Elle ha detto...

Ciao buonanotte!

 
Alle 30 settembre 2013 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Rev Rev Rev.

 
Alle 1 ottobre 2013 20:21 , Blogger Felinità ha detto...

arrivano felpati e piacciano a Goody non si possono che ascoltare ....
miaoooùùùùùùù

 
Alle 2 ottobre 2013 00:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai detto bene: miaoooùùùùùùù!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page