giovedì 21 marzo 2013

Due parole con gli Ofeliadorme


Ritornano in palude per l’ennesima volta gli Ofeliadorme. Ormai non conto più i loro passaggi sul blog, ma vado fiero di averli ospitati fin dai primi vagiti, nel 2009 (con Francesca Bono anche prima) per l’esordio con l’ep Sometimes it’s better to wait, e poi con il primo cd due anni dopo, All Harm Ends Here. Tutte autoproduzioni, mentre oggi presentano un disco dato alle stampe con la label di Mezzala Bitossi (altro mio habituè) The Prisoner Records, che s’intitola Bloodroot, dal nome di un fiore bianco candido, appartenente alla famiglia delle papaveracee, usato dagli Indiani d’America per dipingersi il volto, come filtro d’amore, come medicinale. Sarà sicuramente argomento di discussione.
Bloodroot  è stato prodotto dagli Ofeliadorme assieme a Bruno Germano, che suona pure in alcuni pezzi. Altri ospiti di grido sono Angela Baraldi a duettare piacevolmente con Francesca in un paio di brani, Vittoria Burattini mitica batterista dei Massimo Volume, il giovane Marcello Petruzzi, Marco Poloni. Tutti impegnati a rendere prezioso il nuovo disco ofeliadormeiano, curato fino all’ultimo giorno nei dettagli, con una cura particolare per il testo e una bella densità nei suoni. Nove canzoni che vogliono essere un inno alla natura nelle sue varie forme ed espressioni (non a caso esce in primavera, sarà ufficialmente fuori domani). Quale posto migliore di una palude per presentarlo? …. pronti?

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

112 Commenti:

Alle 21 marzo 2013 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Il disco è così forte che si è spezzata in due l'intro ...poi se riesco l'aggiusto ;)

 
Alle 21 marzo 2013 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

... sento la presenza di Francesca in palude ...

 
Alle 21 marzo 2013 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ne riconosco orami l'odore ... di lei e degli Ofeliadorme.

 
Alle 21 marzo 2013 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Sempre più vicini...

 
Alle 21 marzo 2013 21:34 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

ce l'ho fatta...modem infingardo permettendo..

 
Alle 21 marzo 2013 21:34 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

ciao! qui Francesca.

 
Alle 21 marzo 2013 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Fra, benvenuta in palude...

 
Alle 21 marzo 2013 21:36 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

grazie, spero che la connessione non faccia più scherzi.. bentrovato Alligatore.

 
Alle 21 marzo 2013 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Sarai tu a rappresentare, degnamente, la band ... o ci saranno anche gli altri, in giro? ... o lì con te?

 
Alle 21 marzo 2013 21:37 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

credo ci sarò solo io..Michele è in Giappone, gli altri due, gMod e Tato, più vicini ma con qualche difficoltà di accesso internet..vedremo, cercherò di fare del mio meglio!

 
Alle 21 marzo 2013 21:38 , Anonymous miche ha detto...

belin mi fan sballare gli ofeliadorme

 
Alle 21 marzo 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

... che sorpresa, anche michele, ciao ...

 
Alle 21 marzo 2013 21:39 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Belin si dice a Genova..ciao Miche!

 
Alle 21 marzo 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai ragione, mi fanno impazzire questi Ofeliadorme...

 
Alle 21 marzo 2013 21:40 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

tra l'altro a Genova ci son nata.

 
Alle 21 marzo 2013 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

... è lui, non c'è dubbio. Benritrovato in palude anche a Mezzala.

 
Alle 21 marzo 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Genova, Bologna, il mondo ...

 
Alle 21 marzo 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Che dici, vado brutalmente con le domande?

 
Alle 21 marzo 2013 21:42 , Anonymous miche ha detto...

MICHELE di radiorimasto, prego

 
Alle 21 marzo 2013 21:42 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

vai Diego!

 
Alle 21 marzo 2013 21:43 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

uè! Michele, what a surprise

 
Alle 21 marzo 2013 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, aha, scusa Michele, ora ho visto...ti ho confuso con un altro Michele di Genova...

 
Alle 21 marzo 2013 21:45 , Anonymous miche ha detto...

En las aguas profundas que acunan las estrellas,
blanca y cándida, Ofelia flota como un gran lirio,
flota tan lentamente, recostada en sus velos...
cuando tocan a muerte en el bosque lejano.

 
Alle 21 marzo 2013 21:45 , Blogger Elle ha detto...

Ciao, ci sono anche io. Vai con le domande, son curiosa!

 
Alle 21 marzo 2013 21:46 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

ma che bello!ciao!

 
Alle 21 marzo 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, capito chi siamo, cerchiamo di capire il disco... come è nato?
Come è nato Bloodroot?

 
Alle 21 marzo 2013 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle...benritrovata.

 
Alle 21 marzo 2013 21:49 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

E' nato nell'arco di 2 anni, non siamo partiti da un concetto all'inizio. Del materiale creato nei primi tempi dopo l'uscita di 'All harm ends here' non vi è quasi traccia, eccetto che per “Pumpkin girl” , che però è stata modificata molte volte e Magic Ring, che invece è stata una sorta di afflato, è venuta fuori così, parole e musica praticamente insieme.
In questi due anni ho letto molto, soprattutto short stories e romanzi, Carver, Agota Kristof... e mi sono interessata a diverse cose tra cui la psicologia, da sempre un argomento che mi affascina e mi fornisce nuovi scorci del mondo e della vita.
Pian piano i testi e le musiche hanno portato a focalizzarsi spesso sulla questione delle “radici”, delle scelte, dei luoghi come simboli o presunte roccaforti di appartenenza, dei non-luoghi, fisici e mentali. Domande insomma che ci facciamo spesso: chi siamo, cosa vogliamo, perchè agiamo proprio in un certo modo, che impatto hanno i luoghi che viviamo sulle nostre vite.

 
Alle 21 marzo 2013 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Bello quello che hai detto, ottime letture e ottime considerazioni ... da fare sempre in più. Sì sente questo disco, molto concentrato, molto denso, come ho detto nell'intro.

 
Alle 21 marzo 2013 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 21 marzo 2013 21:54 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

..Alcune di queste domande me le porto dietro da sempre, da quando da bambina mi sentivo sempre nuova nelle città dove andavo ad abitare, a quando, da grande, ho iniziato a pensare che avrei voluto “abitare” più posti possibili. Da qui “Last day first day” e “Ulysses”. Ma anche “Brussels” per certi aspetti.

 
Alle 21 marzo 2013 21:54 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

L'ha scelto Gianluca, ma credo l'avessimo in mente un po' tutti..Bloodroot è uno dei nostri brani preferiti, e per la musica e per il testo.

 
Alle 21 marzo 2013 21:54 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

C'è un messaggio, aperto, per chi lo saprà cogliere, più che in ogni altra canzone scritta finora.

 
Alle 21 marzo 2013 21:55 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Il brano l'ho scritto dopo un periodo dove facevo delle ricerche su simboli e numerologia per motivi personali. Mi sono imbattuta nella storia del fiore, si ricollegava ai miei interessi in giovane età per gli Indiani d'America e il colonialismo europeo. Parlava di riti, come quello di dipingersi il volto prima di andare in battaglia col liquido rosso che secernono le radici del Bloodroot.

 
Alle 21 marzo 2013 21:57 , Blogger Elle ha detto...

Ah, le roccaforti di appartenenza, ne so qualcosa anche io ;)

 
Alle 21 marzo 2013 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Stupendo, è un pezzo stupendo, anche se, trovo difficile dire quale non mi piaccia ... e stupende queste considerazioni.

 
Alle 21 marzo 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Ecco, immaginavo avresti richiamato Elle ...anche lei se ne intende di viaggi. Io solo con la testa, dalla mia palude mi muovo e mi sono mosso pochissimo (con il corpo).

 
Alle 21 marzo 2013 21:58 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

davvero Elle? raccontaci.

 
Alle 21 marzo 2013 21:59 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

grazie Diego, felice che il pezzo piaccia anche a te

 
Alle 21 marzo 2013 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Intano che Elle pensa a dire qualcosa (ti dico che scrive da Berlin), ti chiedo: come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 21 marzo 2013 22:03 , Blogger Elle ha detto...

Ogni città in cui sono stata (mi rendo conto, a volte anche quelle in cui ho soggiornato solo per brevi vacanze, se nel momento giusto della vita) sono punti di svolta da cui parto diversissima da com'ero appena arrivata, e smettono di essere luoghi fisici, diventando il "luogo in cui sono diventata così" o il "luogo in cui ho smesso di essere in questo modo" o "in cui ho imparato quest'altra cosa di me".
In ognuna di loro ho messo una radice diversa, che fa di me il fiore che sono ora ;)
(minchia oggi son proprio poetica)

 
Alle 21 marzo 2013 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ... fantastica ;)

 
Alle 21 marzo 2013 22:06 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Elle..non avrei saputo spiegarlo con parole migliori. A me risulta impossibile pensare alla mia vita come ancorata ad un unico luogo, un'unica città. Forse perchè non è la storia della mia vita..Ad ogni modo viaggiare, a volte anche solo visitare una città vicina e conoscere persone diverse, cambia completamente la prospettiva.

 
Alle 21 marzo 2013 22:07 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Per rispondere a Diego:
Una volta raccolto del materiale abbiamo inziato a scremare, abbiamo capito che stavamo procedendo in una direzione specifica, anche se ancora non del tutto chiara. Alla fine abbiamo selezionato 10 brani, uno poi l'abbiamo escluso poco prima del master.
Volevamo un'unitarietà, nonostante i pezzi siano diversi tra loro (sennò subentra la noia) e siano come dei brevi racconti, ognuno a sé. In verità questo senso di coesione viene da altro, la scelta dei suoni, l'uso della voce, la scaletta stessa della tracklist. Problematico è stato dove e con chi registrarlo, siamo partiti da un'idea iniziale, realizzarlo con un produttore straniero che avevamo contattato, poi non siamo riusciti per motivi economici. In Italia c'erano comunque un sacco di ottime figure professionali, e dopo un iniziale scelta poi risultata poco praticabile per differenti modi di pensare, siamo approdati da Bruno Germano, che stimavamo moltissimo e ci avevano consigliato anche i sempre ottimi amici ManzOni.

 
Alle 21 marzo 2013 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Stupende, Jack Kerouac è in voi...

 
Alle 21 marzo 2013 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

.. e hanno fatto bene a consigliarvelo, lavoro stupendo.

 
Alle 21 marzo 2013 22:10 , Blogger Elle ha detto...

Siamo la reincarnazione di Jack!

 
Alle 21 marzo 2013 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione di questo cd?

 
Alle 21 marzo 2013 22:10 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

hahah!

 
Alle 21 marzo 2013 22:13 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

tutta la lavorazione! In studio da Bruno ci siamo divertiti da matti, e poi era la prima volta che registravamo in presa diretta ( a parte quando registriamo i provini in sala prove). I brani del disco sono per l'80% suonati live, è stata una bella esperienza.

 
Alle 21 marzo 2013 22:15 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

sicuramente è stato bellissimo avere Vittoria Burattini, che è anche cara amica, alla batteria per Brussels; come poi Angela Baraldi e la sua voce profonda, Bruno e i suoi interventi. Marcello al banjo, io e Albe che facevamo le coriste stile motown..insomma..bei ricordi.

 
Alle 21 marzo 2013 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sente questa immediatezza, ogni ascolto sembra un nuovo ascolto, e posso capire che tutto è stato molto energico/energizzante...

 
Alle 21 marzo 2013 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

E poi gli ospiti, sì, che sono entrati alla perfezione...si sentono, ma allo stesso tempo si sono "fusi" con voi...

 
Alle 21 marzo 2013 22:18 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Hanno arricchito di sfumature importanti.

 
Alle 21 marzo 2013 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Se il vostro cd fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 21 marzo 2013 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse lo abbiamo già detto, fino ad ora, ma è per sintetizzare ;)

 
Alle 21 marzo 2013 22:22 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Ti sei risposto da solo! Ad ogni modo non è un concept album.

 
Alle 21 marzo 2013 22:23 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Le radici ricorrono. Almeno nei miei pensieri.

 
Alle 21 marzo 2013 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, non in modo diretto ...ma, per tutto quello detto finora ;)))

 
Alle 21 marzo 2013 22:24 , Blogger Elle ha detto...

è bellissimo quando una collaborazione si fonde, e non si notano i confini fra i contributi personali..

 
Alle 21 marzo 2013 22:24 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

C' è molta umanità dentro questo disco.

 
Alle 21 marzo 2013 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Ti faccio ora una domanda difficile, alla quale io non saprei dare una risposta, mi piacciono tutte... ma forse tu, qualcosa potrai dire.

 
Alle 21 marzo 2013 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di “Bloodroot”? … che vi piace di più fare live?

 
Alle 21 marzo 2013 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Non saprei dire, perché nei miei appunti, ho messo tante stelline ad ogni pezzo, che non saprei... forse la title-track, ma forse solo perchè è la title-track...

 
Alle 21 marzo 2013 22:27 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Ognuno di noi ha di certo i suoi, ma tutti sentiamo fortemente Bloodroot, Brussels che ci fa vibrare e ci porta lontano.. e Stuttering Morning, scritta per un amico che purtroppo se n'è andato troppo precocemente. Io ho poi il mio momento di totale solitudine e alienazione quando suono live Magic Ring.

 
Alle 21 marzo 2013 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Magic Ring, sì, ho scritto: "altro gran pezzo, malinconico, super... Francesca ha proprio un bel modo di fare uh, uh, uh."
Capisco, capisco...

 
Alle 21 marzo 2013 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Detto così, farà forse ridere, ma consiglio di ascoltare il pezzo... da pelle d'oca.

 
Alle 21 marzo 2013 22:32 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Parla del sentirsi fuori posto e di altro, c'è della solitudine.

 
Alle 21 marzo 2013 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì capisce, si capisce ... da qui la musica come sistema di comunicazione unverisale... lo dico a costo di essere banale.

 
Alle 21 marzo 2013 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito con The Prisoner, label di un noto musicante passato spesso di qui (Mezzala Bitossi, il Michele di Genova, ma non l’amico che c’era prima, e forse c’è ancora…) con il sostegno promozionale di Unomundo. Vedo anche tra i “marchi” sul disco OfD-Park (siete voi?) …chi sono tutti questi nomi e come si sono incontrati?

 
Alle 21 marzo 2013 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Troppe domande in una, scua Fra ... rispondi come vuoi...

 
Alle 21 marzo 2013 22:35 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Nessun problema, adesso ti rispondo..

 
Alle 21 marzo 2013 22:37 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Tu sai benissimo, visto che ci conosciamo da tempo, che noi siamo partiti, e negli ideali di fondo rimarremo sempre, una band DIY. Nel tempo però fortunatamente incontri persone illuminate, e l'unione fa la forza e dà anche soddisfazioni e da soli non si riesce proprio a far tutto..con Michele potrei dire che è stato quasi amore a “primo ascolto”. E' una persona eccezionale, deciso, non tergiversa, dopo due mail aveva già le idee chiare, avrebbe fatto uscire il nostro disco per The Prisoner records. E noi ne siamo felicissimi. In più piano piano ci stiamo conoscendo e abbiamo un amore comune: Shannon Wright..e forse molti altri mi sa!

Unomundo è una garanzia perchè lavorano seriamente e Valentina Bellè è una persona deliziosa e professionale.

OfD park siamo noi, fin dal primo disco.

 
Alle 21 marzo 2013 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Confermo tutto quello che hai detto, per quello che so dalla mia campana ...

 
Alle 21 marzo 2013 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina semplice e diretta, credo legata al titolo… o no? Di chi è questo braccio con un fiore tatuato sulla pelle? Chi è l’autore? …è nata appositamente per il cd od era un’opera preesistente?

 
Alle 21 marzo 2013 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Altra domandona complessa, ma tu, ormai esperta di blog-intervista, le affronti tutte benissimo...

 
Alle 21 marzo 2013 22:44 , Blogger Elle ha detto...

Cosa significa DIY??

 
Alle 21 marzo 2013 22:44 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Di nuovo il nostro vulcanico Gianluca gMod Modica, bassista e chitarrista/percussionista, che da sempre si occupa delle copertine, ha deciso per il mio braccio.
Una foto pre-esistente, tra l'altro a bassa qualità, sempre nello spirito un po' punk e un po' DIY che tanto amiamo..
Io non ero convintissima all'inizio, mi imbarazzava un po', ma mi sono fidata, come sempre, e ho fatto bene. E poi Tato e Michi erano d'accordo fin da subito.

 
Alle 21 marzo 2013 22:45 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

DIY sta per Do It Yourself in inglese..che è un po' come dire..chi fa da sé fa per tre..

 
Alle 21 marzo 2013 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', adesso mi piace ancora di più ;)

 
Alle 21 marzo 2013 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

La musica che arriva in palude, Elle...

 
Alle 21 marzo 2013 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi piace ancora di più era riferita alla cover ...

 
Alle 21 marzo 2013 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove presenterete/avete presentato l’album? … che ufficialmente esce tra qualche ora…tra un’ora e dieci minuti esatti.

 
Alle 21 marzo 2013 22:52 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Abbiamo inziato il Tour ancor prima dell'uscita ufficiale, prevista per domani, come mi ricordi tu! Abbiamo già fatto circa 20 date, da Forlì a Catania..
A Bologna faremo un bel release party al TPO il giorno 19 aprile, con la partecipazione attiva degli ospiti del disco: Marcello petruzzi, Vittoria Burattini, Angela Baraldi, Alberto Poloni..
A Firenze invece lo presenteremo al Glue il giorno 12 aprile.
Tutte le date aggiornate si trovano qui sul nostro sito:
http://www.ofeliadorme.it/tour.html

Abbiamo già altre 8 date e altre speriamo se ne aggiungano...poi in autunno vorremmo tornare in Europa.

 
Alle 21 marzo 2013 22:52 , Blogger Elle ha detto...

Alli, dovevo immaginarlo.
Io riesco a scaricare (non l'avrei mai detto, vista la lentezza della connessione) le canzoni free che avete sul sito. Ora sono su To wait e mi basta per farti i complimenti per la voce, Francesca!
(quelle da ascoltare online non mi si caricano, la connessione è troppo lenta..)

 
Alle 21 marzo 2013 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Brava Elle, hai colto uno dei elementi cardin del cd, la voce, sempre diversa, ma sempre molto intensa, a raccontare quello che abbiamo detto fino a qui ... e chissà che non passino anche da Berlino...

 
Alle 21 marzo 2013 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è già stata una volta, e chissà che non ci sia una seconda ;)

 
Alle 21 marzo 2013 22:55 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Elle, se ti va puoi scaricare ancora per poche ore tre brani nuovi e una cover nuova qui sul sito di XL Repubblica http://videodrome-xl.blogautore.repubblica.it/2013/03/15/ofeliadorme-bloodroot/

 
Alle 21 marzo 2013 22:56 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Berlino..ci stiamo lavorando, ce lo auguriamo di cuore.

 
Alle 21 marzo 2013 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Ho letto velocemente i vostri live, vedo che Berlino vi manca, o sbaglio? Vi vederei bene: Ofeliadorme live in Berlin

 
Alle 21 marzo 2013 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Infatti ...

 
Alle 21 marzo 2013 22:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciao a tutti. posso confermare che sarà un gran bel disco. :)

 
Alle 21 marzo 2013 22:58 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

so fingers crossed..

 
Alle 21 marzo 2013 22:59 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

grazie anonimo!

 
Alle 21 marzo 2013 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Anonimo o Anonima ... certo, puoi, puoi.. confermi il tuo riconfermare ...

 
Alle 21 marzo 2013 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Io confermo il tuo ...

 
Alle 21 marzo 2013 23:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

anonimo tm... si alligatore, confermiamo tutto!

 
Alle 21 marzo 2013 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non ti ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 21 marzo 2013 23:01 , Blogger Elle ha detto...

Grazie, ci provo subito. E incrocio le dita per Berlino.

 
Alle 21 marzo 2013 23:03 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Grazie Elle, ciao tm!
Per quanto riguarda la tua domanda Diego, direi che oggi in particolare vorremmo salutare con affetto Nicolò e Jason Molina.

 
Alle 21 marzo 2013 23:05 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

E anche tutte le persone che con curiosità si avvicinano ai nostri concerti e tutte quelle che nelle ultime esibizioni ci hanno ascoltati davvero.

 
Alle 21 marzo 2013 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', mi associo ... a Nicolò è dedicato il vostro album, a Jason, potrebbe esserlo, come idea, come stile, come tante cose... grazie.

 
Alle 21 marzo 2013 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Veramente un incontro molto emozionante questa sera in palude, abbiamo detto un sacco di cose...

 
Alle 21 marzo 2013 23:08 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

grazie a te e a chi è intervenuto, per me è stato nuovamente un piacere essere tua ospite.

 
Alle 21 marzo 2013 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Francesca, grazie Elle, grazie Michele di radiorimasto (è rimasto?), all'anonimo tm...

 
Alle 21 marzo 2013 23:11 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

a presto! buona notte. Fra

 
Alle 21 marzo 2013 23:12 , Blogger Elle ha detto...

A me mancano 4 minuti al primo download (non ho detto che è veloce, ho detto solo che riesce), quindi sarai con me per il resto della mia serata, finché non le ho tutte/non le ho ascoltate tutte ;)
Grazie Francesca, e anche agli altri Ofeliadorme, grazie Alli :)

 
Alle 21 marzo 2013 23:12 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciao, anche se con pochi interventi, ho seguito! grazie a voi :)

 
Alle 21 marzo 2013 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna agli Ofeliadorme.

 
Alle 21 marzo 2013 23:13 , Blogger OfeliaDorme ha detto...

Grazie Elle, spero troverai qualcosa di tuo gradimento.

 
Alle 21 marzo 2013 23:17 , Blogger Elle ha detto...

Sì, Magic Ring mi piace :) Buonanotte!

 
Alle 21 marzo 2013 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte Elle, con gli OfeliaDorme ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page