sabato 19 maggio 2012

Frigidaire e il Nuovo Male in edicola


Finalmente in edicola tornano Frigidaire e IL Nuovo Male in accoppiata, ovviamente segnalati solo per le mie rece (questa volta 2Pigeons, Above the Tree & the E-side). 
Sentite che editoriale ha pensato Sparagna per il momento storico...
La presa della Bastiglia, di Vincenzo Sparagna
E' un bel segnale di cambiamento l’elezione di Hollande alla Presidenza e il licenziamento di Sarkozy in Francia. Ma chi pensa che basti una vittoria elettorale a mutare il corso della storia si illude. In queste ore di gioia per il cambio della guardia all’Eliseo, frutto di una spinta popolare irresistibile, bisogna conservare la calma e dirsi ancora una volta che il problema non sono gli uomini che lo guidano, ma il sistema capitalistico. 
Per leggerlo tutto clicca qui

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 19 maggio 2012 19:51 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Ho trovato Frigidaire, proprio oggi. Il Male, invece, è meno puntuale..

 
Alle 19 maggio 2012 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', importante che trovi Frigidaire, per le mie rece ;)))
Io devo ancora trovare entrambi (ma ho cercato poco)...vediamo lunedì.

 
Alle 20 maggio 2012 08:35 , Blogger Maraptica ha detto...

La copertina del MALE è MAGNIFICA! :)

 
Alle 20 maggio 2012 11:38 , Blogger Blackswan ha detto...

Il Male l'ho trovato.Frigidaire è sempre un casino.Ma vado alla ricerca per non perdermi le tue recensioni.

 
Alle 20 maggio 2012 11:51 , Blogger Alligatore ha detto...

@Maraptica
... e anche quella di FRIGIDAIRE: Ribelliamoci.
@Blackswan
Grazie, io vado domani, dopo il primo tentativo di ieri. Oggi mi devo riprendere dalle nuove scosse di terremoto ...ieri notti è stata bruttissima. Che incubo!

 
Alle 20 maggio 2012 18:31 , Blogger nella ha detto...

Caro Alli, spero le scosse non si facciano più sentire ...Standing uovation a Monti? Ma ne vale la pena..con quello che costano le uova!

 
Alle 20 maggio 2012 18:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Nella, lo spero pure io, è una delle mie più grandi paure (questa notte sembrava un incubo, mi sono messo ad urlare ...). Monti è un altro pessimo incubo italiano (lui e tutta la politica economica che porta avanti, detesto personalizzare), le uova meglio mangiarle, ma tramite satira possiamo lanciargliele ;)

 
Alle 20 maggio 2012 23:39 , Blogger Maura ha detto...

Non dobbiamo fare i falsi modesti:il cambiamento sta nelle nostre mani!
Siamo noi la base sulla quale può essere costruita una nuova società.
Togliere immediatamente ossigeno alle banche ritirando i nostri averi, questa sarebbe una mossa necessaria.
Solo che purtroppo molti di noi stanno ancora pagando un mutuo piuttosto che un finanziamento (acceso quando ancora li concedevano...)e quindi almeno questo in parte non sarà a breve possibile.
Ma di strade credo ne esistano ancora, per minare e far saltare chi ci sta affamando!

Buona settimana a te.

 
Alle 20 maggio 2012 23:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Capisco quello che scrivi, e in proposito cito Gramsci, sempre più attuale: ottimismo della volontà pessimismo della ragione ...

 
Alle 21 maggio 2012 08:40 , Blogger Andrea ha detto...

in basso leggo qualcosa di bellissimo:

"Il fattone quotidiano" ah ah ah

 
Alle 21 maggio 2012 09:25 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Bella copertina!

 
Alle 21 maggio 2012 09:31 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Come direbbe l'amico Troisi: "Mò me lo segno..."
E già che ci sono provo anche a spedirti un incantesimo antiterremoto.

 
Alle 21 maggio 2012 20:31 , Blogger Felinità ha detto...

Interessanti copertine. Speriamo che anche le scosse si calmino, e permettano di tornare a vivere.
Un saluto affettuoso Ally miao

 
Alle 21 maggio 2012 21:30 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Immaginavo ti sarebbe piaciuto ;))
@Cavaliere oscuro del web
... e devi vedere pure i contenuti ;)
@Zio
Ah, ah, ah alla Troisi puro ...
@Felinità
... e devi vedere il contenuto. Già, è il mio sogno ...baciomaio.

 
Alle 22 maggio 2012 17:32 , Blogger Ernest ha detto...

:)

 
Alle 23 maggio 2012 16:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Ernest, c'è veramente da ridere ... ma anche da riflettere.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page