martedì 21 giugno 2011

Intervista a The Doormen

Rock genuino questa sera nella palude con The Doormen, band ravennate giovane dentro e fuori. Dai testi, alle parole, dai titoli dal modo di proporsi senti il vero rock, e fa piacere. Niente elettronica, ma analogico come dio comanda, si capisce guardandoli che sono forti, che sono veri. Perfetto esempio di band romagnola, da romanzo di Morozzi, The Doormen hanno da poco fatto con le loro mani un cd, il primo omonimo disco. Coprodotto e mixato da Paolo Mauri (Afterhours, Le luci della centrale elettrica), registrato allo Studio 73 di Ravenna da Riccardi Pasini, è un dischetto nero come la pece, che ultimamente gira spesso nel mio lettore cd.

Cantato in inglese, questo esordio compatto parla dei piccoli drammi interni, scazzi quotidiani, paranoie, quasi come il primo rock’n’roll, senza dimenticare qualche stoccata di sano impegno, come il rock venuto dopo. Storie di giovani che vogliono solo apparire, tra facebook e le feste giuste, storie sentimentali totalizzanti, la timidezza, la rabbia giovane inespressa accanto a qualcosa di più “politico”, cioè Italy, il primo brano dell’album con un ritornello emblematico nella sua semplicità loureediana: is out of control. Siamo fuori controllo? Ne parleremo con The Doormen, nell’intervista che va ad incominciare. Pronti?

VAI AL LORO MYSPACE

http://www.myspace.com/thedoormenmusicitaly


Etichette: , , , , , , , , ,

101 Commenti:

Alle 21 giugno 2011 21:32 , Blogger The Doormen ha detto...

The Doormen presenti! Anzi presente...

 
Alle 21 giugno 2011 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao The Doormen benvenuti nella palude ...

 
Alle 21 giugno 2011 21:33 , Blogger The Doormen ha detto...

Grazie a te per l'invito!Qui Nicola , il batterista..

 
Alle 21 giugno 2011 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora benvento a Nicola, batteria pusante dei The Doormen...

 
Alle 21 giugno 2011 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Sarai tu a rappresentare la band allora ...

 
Alle 21 giugno 2011 21:35 , Blogger The Doormen ha detto...

Grazie mille , gli altri hanno optato per il concerto di Anna Calvi , a me l'arduo compito di tenere su l'onore!

 
Alle 21 giugno 2011 21:36 , Blogger The Doormen ha detto...

Allora , i Doormen sono : Vincenzo Baruzzi (voce e chitarra) , Luca Malatesta (chitarre e cori) , Marco Luongo (basso) ed il sottoscritto alla batteria!

 
Alle 21 giugno 2011 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi, Anna Calvi ;)
... e tu sei venuto qui rinunciando ad Anna Calvi? Grande onore ... andiamo ad incominciare allora.

 
Alle 21 giugno 2011 21:37 , Blogger The Doormen ha detto...

Certo! Per l'Alligatore questo ed altro..

 
Alle 21 giugno 2011 21:37 , Blogger ReAnto ha detto...

non ho molto tempo per stare in rete.."carpe diem"...ciao Diego cip

 
Alle 21 giugno 2011 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao ReAnto ...

 
Alle 21 giugno 2011 21:38 , Blogger The Doormen ha detto...

Ciao Renato!

 
Alle 21 giugno 2011 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, detto chi sono The Doormen, ti chiedo perchè questo nome?

 
Alle 21 giugno 2011 21:40 , Blogger The Doormen ha detto...

Il nome è stato preso da un pezzo degli Stereophonics che si chiama "Doorman"...ci pareva figo e ironico allo stesso tempo e abbiamo optato per quel nome al plurale!

 
Alle 21 giugno 2011 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Come nasce un vostro pezzo?

 
Alle 21 giugno 2011 21:41 , Blogger The Doormen ha detto...

Vincenzo o Luca arrivano in sala prove con un riff oppure un'idea e viene elaborata da tutti e quattro . Poi se il pezzo gira lo teniamo , altrimenti cestino. Diciamo che non perdiamo mai troppo tempo dietro ad un pezzo.

 
Alle 21 giugno 2011 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate le canzoni di questo vostro omonimo disco d’esordio?

 
Alle 21 giugno 2011 21:43 , Blogger The Doormen ha detto...

Sono nate esattamente così , eccetto 4 0 5 pezzi . Questi ultimi sono stati buttati giù da me e Luca prima che il gruppo si unisse. Ci siamo chiusi in sala prove 2 mesi e abbiamo buttato giù dei provini.

 
Alle 21 giugno 2011 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Il disco, si dice, è un po' il riassunto delle vostre esperienze fin qui; un punto di arrivo e di partenza...

 
Alle 21 giugno 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ispirazione...

 
Alle 21 giugno 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Dove trovate l’ispirazione?

 
Alle 21 giugno 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

…A proposito di scrittura e ispirazione, mi ricordo quello che diceva Eddie Vedder: le idee migliori vengono nei momenti più inopportuni, quando non hai la possibilità di buttarle giù. Poi le dimentichi, e ti rimane il vago ricordo di una cosa grandissima....che rabbia.

 
Alle 21 giugno 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Mai capitato? Girate con un quadernetto o un registratore?

 
Alle 21 giugno 2011 21:47 , Blogger The Doormen ha detto...

Fondalmentalmente c'è tutto il nostro background nel disco...a casa abbiamo tutti bene o male gli stessi dischi , anche se nei nostri precedenti gruppi facevamo roba diversa..diciamo che ci siamo trovati e vogliamo andare avanti fino a che si può! Considera che siamo assieme da 2 anni e delle soddisfazioni già ce le siamo tolte!

 
Alle 21 giugno 2011 21:48 , Blogger The Doormen ha detto...

Beh la frase di Vedder si potrebbe estendere a tante cose e sono sostanzialmente d'accordo...comunque non penso che Luca e Vincenzo vadano in giro con un quaderno ed un registratore!Ah ...anzi , Vincenzo scrive i testi mentre guida!

 
Alle 21 giugno 2011 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Quello di avere idee mentre si guida è comune ... auto, vespa, io in bici ...;)

 
Alle 21 giugno 2011 21:50 , Blogger The Doormen ha detto...

Si è un classico..!

 
Alle 21 giugno 2011 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone che rappresenta meglio il thedoormen-sound?

 
Alle 21 giugno 2011 21:52 , Blogger The Doormen ha detto...

Beh , per quel che mi riguarda potrei dire More Time...è potente , pesante e psichedelica al tempo stesso. Chiudiamo tutti i concerti con quel pezzo !

 
Alle 21 giugno 2011 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

... non per niente l'avete messa in coda al vostro album.

 
Alle 21 giugno 2011 21:54 , Blogger The Doormen ha detto...

Esatto , era il pezzo ideale per chiudere!

 
Alle 21 giugno 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Mente "Italy" per aprire, ma ci arriviamo dopo ...

 
Alle 21 giugno 2011 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Se il vostro cd fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 21 giugno 2011 21:55 , Blogger The Doormen ha detto...

Diciamo che Vincenzo ha un modo di scrivere i testi abbastanza particolare. Se una persona analizza i nostri testi può immedesimarsi subito nella storia . I nostri testi parlano dell’uomo , dei suoi problemi . Discorso a parte per Italy , il nostro primo singolo , il cui testo è fondamentalmente politico.

 
Alle 21 giugno 2011 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, “Italy”, nel ritornello fa “is out of control…”. Raccontate un paese fuori controllo, a centocinquant’anni dalla sua nascita.

 
Alle 21 giugno 2011 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Non è certo un pezzo celebrativo, o forse sì?

 
Alle 21 giugno 2011 21:59 , Blogger The Doormen ha detto...

Considerando la storia d'Italia (stragi , mafia , terrorismo , andreotti , cossiga ecc ecc) si potrebbe anche definire un pezzo celebrativo!!eheheh!!

 
Alle 21 giugno 2011 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, in questo senso ...

 
Alle 21 giugno 2011 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è un’autoproduzione. È stato facile farlo?

 
Alle 21 giugno 2011 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo consigliereste anche ad altri giovani con un cd pronto?

 
Alle 21 giugno 2011 22:03 , Blogger The Doormen ha detto...

Non è stato difficile ma neanche uno scherzo...comunque lo consiglieremmo anche ad altri giovani. Noi abbiamo avuto alcune proposte da piccole etichette ma avremmo avuto la stessa visibilità e avremmo speso gli stessi soldi senza contare il fatto di dover rendere conto a qualcuno che fondalmentalmente non avrebbe fatto nulla per noi. Il consiglio quindi è : se arriva qualcuno con un progetto serio e dei soldi da investire bene , altrimenti autoproduzione tutta la vita.

 
Alle 21 giugno 2011 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Che rapporto con Internet da semplice utenti?

 
Alle 21 giugno 2011 22:08 , Blogger The Doormen ha detto...

Per quel che mi riguarda navigo sui siti d'informazione anche perchè sulla carta stampata , a parte Il Fatto , non si trova più una notizia .

 
Alle 21 giugno 2011 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Dai,anche su il manifesto e Frigidaire qualcosa c'è ;)

 
Alle 21 giugno 2011 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

… e da musicanti?

 
Alle 21 giugno 2011 22:12 , Blogger The Doormen ha detto...

Grazie per il consiglio !
Da musicanti navighiamo sui siti dei locali , di altre band , su youtube , Facebook e Myspace per la promozione della band.

 
Alle 21 giugno 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

... ma tonriamo al territorio.

 
Alle 21 giugno 2011 22:13 , Blogger The Doormen ha detto...

Ok..

 
Alle 21 giugno 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Venite dall’Emilia-Romagna, terra fertile per la musica e la cultura in genere. Se uno non suona in una band, scrive libri, oppure fa del cinema o corre con la moto… io, abitante in una regione vicina, ma molto diversa, ho sempre invidiato questa vitalità.

 
Alle 21 giugno 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

È un bene per un giovane musicante nascere dove siete nati voi, oppure è indifferente? O un male …

 
Alle 21 giugno 2011 22:14 , Blogger The Doormen ha detto...

Intanto c'è da dire che la Romagna non è l'Emilia...noi siamo romagnoli ed una vera e propria scena si sta sviluppando solo ora al contrario dell'Emilia i quali gruppi hanno fatto la storia. Dal momento che si parla della scena locale , vorrei fare pubblicità al Mysticase Festival di Cesena . Questo evento è stato creato apposta per dare visibilità ai migliori gruppi romagnoli. Ci saremo noi , Heike has the giggles , Quintorigo , Saluti da Saturno , Simona Gretchen ecc ecc..

 
Alle 21 giugno 2011 22:15 , Blogger The Doormen ha detto...

Se riesci ad inserirti in un certo giro puoi anche essere fortunato a vivere qui , altrimenti suoni solo nei pub!

 
Alle 21 giugno 2011 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Bei nomi, alcuni passati di qui ...

 
Alle 21 giugno 2011 22:16 , Blogger The Doormen ha detto...

......e molte volte non è una questione meritocratica!

 
Alle 21 giugno 2011 22:16 , Blogger The Doormen ha detto...

Vedi , ormai alcuni gruppi romagnoli sono conosciuti a livello nazionale! ed è la prima volta!

 
Alle 21 giugno 2011 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, e non per il liscio ;)

 
Alle 21 giugno 2011 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma voi avete contatti con altri gruppi della vostra città o di altre? …

 
Alle 21 giugno 2011 22:19 , Blogger The Doormen ha detto...

Esatto , considera che mia mamma era in vacanza ad Instabul ed in un bazar 2 tipi turchi gli hanno cantato Romagna Mia! Pazzesco e grottesco..

 
Alle 21 giugno 2011 22:20 , Blogger The Doormen ha detto...

Per quel che riguarda la nostra zona abbiamo contatti con una band chiamata Stoned Machine , fanno stoner e sono bravissimi e poi assieme a loro si beve bene!! Siamo amici de L’orso di Milano e dei The Singers di Roma. Per quel che mi riguarda cerco di evitare situazioni particolari in cui ci sono di mezzo altre band locali , siamo una realtà molto provinciale , l'invidia e le cazzate sono all'ordine del giorno purtroppo.

 
Alle 21 giugno 2011 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Capisco ...

 
Alle 21 giugno 2011 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Com’è la vita del giovane musicante indipendente? Come si riesce “a fare l’artista” e nel contempo vivere una vita “borghese”, con lavori e menate varie?

 
Alle 21 giugno 2011 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Pochi, pochissimi, nell’alternative italico vivono di musica…

 
Alle 21 giugno 2011 22:22 , Blogger The Doormen ha detto...

Capisci ? Esperienze simili?

 
Alle 21 giugno 2011 22:22 , Blogger The Doormen ha detto...

Noi fortunatamente lavoriamo tutti per cui possiamo permetterci di fare dischi e di suonare . Il nostro pensiero va a tutte quelle band che vorrebbero ma non possono a causa dei costi. Ce ne sono tante di queste realtà . Per quel che riguarda la cultura , l'Italia è veramente un paese di merda.

 
Alle 21 giugno 2011 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

No esperienze simili no, perchè non suono, ma mi ricordo un concerto di un musicista molto bravo nella sua città ...continuavano a prenderlo in giro, e non erano scherzi carini. Ci rimasi male...

 
Alle 21 giugno 2011 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Comunque, di solito, c'è molta amicizia, tra i gruppi che vengono in palude, questo è il solo episodio che ricordi.

 
Alle 21 giugno 2011 22:26 , Blogger The Doormen ha detto...

Qua invece le band più piccole , anche brave , che non riescono ad uscire da Ravenna per ottusità mentale sono solite sparate cazzate e merda sulle band che riescono ad emergere un pò di più..una cosa ridicola.

 
Alle 21 giugno 2011 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Parliamo di grandi...

 
Alle 21 giugno 2011 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della vostra vita? Quello acquistato intendo ...

 
Alle 21 giugno 2011 22:28 , Blogger The Doormen ha detto...

Vai...

 
Alle 21 giugno 2011 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Il tuo, o anche quello di altri, se lo sai...

 
Alle 21 giugno 2011 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della vostra vita?

 
Alle 21 giugno 2011 22:29 , Blogger The Doormen ha detto...

La cassetta di Definately Maybe , il primo disco degli Oasis.

 
Alle 21 giugno 2011 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Oasis ...mi dicono qualcosa. Anche loro spesso a baruffare ;)

 
Alle 21 giugno 2011 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fate musica? Per liberarvi dai demoni interiori? Per essere amati?

 
Alle 21 giugno 2011 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché vi piace?

 
Alle 21 giugno 2011 22:33 , Blogger The Doormen ha detto...

Sono il mio gruppo preferito...Il gruppo preferito di Vincenzo sono i Blur , di Luca i Radiohead e di Marco gli Suede. Dici che siamo un pò Brit come gusti?

 
Alle 21 giugno 2011 22:33 , Blogger The Doormen ha detto...

Facciamo musica perchè ci piace e se qualcuno ama la nostra musica non può che farci piacere.

 
Alle 21 giugno 2011 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella chiusura diretta ...

 
Alle 21 giugno 2011 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Fatevi una domanda, datevi una risposta e poi tutti a nanna …

 
Alle 21 giugno 2011 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

... e non è per darti del voi, è che l'avevo pensata per tutti.

 
Alle 21 giugno 2011 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 21 giugno 2011 22:37 , Blogger The Doormen ha detto...

Scusa , dovevo usare il condizionale!Se qualcuno amasse la nostra ci farebbe piacere...però così sembra che non abbiamo fans!ehehe!

 
Alle 21 giugno 2011 22:37 , Blogger The Doormen ha detto...

Dove vorreste suonare quest'inverno ? Dappertutto , per cui se qualcuno è interessato a farci suonare nella propria città ci contatti!

 
Alle 21 giugno 2011 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, suonare, suonare, suonare ... appello che lanciamo dalla palude.

 
Alle 21 giugno 2011 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Nicola, sei stato velocissimo, ma abbiamo detto tutto.

 
Alle 21 giugno 2011 22:39 , Blogger The Doormen ha detto...

Certo! Un appello anche a tutti gli altri alligatori! Cercateci su Myspace e su Facebook! Comprateci il disco e seguiteci ai concerti!

 
Alle 21 giugno 2011 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

O no?

 
Alle 21 giugno 2011 22:39 , Blogger The Doormen ha detto...

Grazie a te per la bella chiacchierata!Sei stato molto carino ad invitarci nella palude!

 
Alle 21 giugno 2011 22:40 , Blogger The Doormen ha detto...

Si penso di si!

 
Alle 21 giugno 2011 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te per aver rappresentato degnamente il gruppo, salutami gli altri...

 
Alle 21 giugno 2011 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora, se abbbiamo detto tutto: buonanotte e buonafortun The Doormen.

 
Alle 21 giugno 2011 22:42 , Blogger The Doormen ha detto...

Non mancherò! Grazie ancora a te! è stato un piacere!Notte!

 
Alle 21 giugno 2011 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te, e pure a ReNato ;)

 
Alle 21 giugno 2011 23:49 , Blogger Alessandra ha detto...

Cool :-)

and labelled Emilia Romagna!

A.

 
Alle 22 giugno 2011 10:42 , Blogger Ernest ha detto...

clap clap!

 
Alle 22 giugno 2011 16:34 , Blogger Alligatore ha detto...

@Ale
Già, una delle regioni più rock d'Italia.
@Ernest
Troppo buono.

 
Alle 22 giugno 2011 18:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

The doormen, fantasticiiiiiiiiii ci vediamo sabato a CESENA

 
Alle 22 giugno 2011 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Fai bene anonimo ad andare al loro concerto, e per chi vuole unirsi a te diamo le due prossime date:
CAFFE' DEL TEATRO Bagnacavallo, Ravenna, giovedì 23 giugno;
MYSTICASE SUMMER FESTIVAL Cesena, Forlì, sabato 25 giugno.

 
Alle 24 giugno 2011 00:45 , Blogger Stefania248 ha detto...

Ciò, mo erano qui dalle mie parti!
Me li sono persi, ma sono bravi questi rockettari!
:)

 
Alle 24 giugno 2011 00:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo Stefy ... ma ci saranno altre occasioni.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page