giovedì 17 febbraio 2011

Festa del gatto, festa degli spiriti liberi


Oggi è la festa del gatto. Avete fatto gli auguri al vostro? Io sì, e ho preso pure il regalo (nella foto, GoodyGoody Afternoon in attesa di riceverlo). L’ho scoperto solo ieri, leggendo il blog dell’amica desa (Come l'Acqua). Poi sono andato su wikipedia tramite google (sono moderno io) e ho letto questo.
La festa del gatto è celebrata in Italia tutti gli anni il 17 febbraio. La festa viene celebrata dal 1990. La scelta della data non è casuale, infatti il mese di febbraio è il mese del segno zodiacale dell'Acquario tipicamente considerato il segno degli spiriti liberi, mentre il giorno 17 è stato scelto appositamente per sfatare tutti i miti che hanno accompagnato la storia di questo felino.
Sfatiamo tutti i miti e … auguri ai mici e alle micie ;)

Etichette: , , , , , , , , , ,

35 Commenti:

Alle 17 febbraio 2011 15:05 , Blogger mark ha detto...

Tanti auguri alle micie....:-)

 
Alle 17 febbraio 2011 15:14 , Blogger Ernest ha detto...

Tutti gatti!

 
Alle 17 febbraio 2011 15:19 , Blogger Ross ha detto...

Auguri ai randagi, e a chi non baratterebbe mai la propria libertà per un'effimera sicurezza.

 
Alle 17 febbraio 2011 15:20 , Blogger petrolio ha detto...

uhhhhhhh! Ares, Godot, Aretha e tutti i loro amicetti saranno felicissimi! :)))) *****

 
Alle 17 febbraio 2011 15:52 , Blogger Minerva Jones ha detto...

Non ho gatti, ma di contro alle gattemorte che popolano inutilmente questa società mi sono ribattezzata 'gattaviva' e ne ho scritto pure un racconto erotico sopra del perché di questa scelta. Posso essere annoverata tra gli animaletti che oggi si beccano gli auguri (ogni occasione è buona)? :-D

 
Alle 17 febbraio 2011 16:26 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Grandeeeeeee! Non lo sapevo!
Evviva i gatti, evviva gli Spiriti Liberi, evviva il segno dell'Acquario, evviva il mio amico Ally!!!!
Vado subito a fare due coccole augurose al mio Isidoro!
D'ora in poi non dimenticherò il 17 febbraio. Si sentiva il bisogno di una festa simpatica, dopo la rottura di maroni conformista del 14... :-)))

p.s. augurissimi anche a Minerva Jones, con immenso piacere!

 
Alle 17 febbraio 2011 16:34 , Blogger web runner ha detto...

In assenza di gatti in magione, auguri a tutti gli spiriti liberi, come gli amici qua sopra, e il padrone di palude!

 
Alle 17 febbraio 2011 17:02 , Blogger Eva ha detto...

Non lo sapevooooo!
Doppia razione di pappe e baci alla mia Olivia questa sera!

 
Alle 17 febbraio 2011 17:04 , Blogger Baol ha detto...

Io non ho gatti ma....TANTI AUGURONI ai vostri!!!

 
Alle 17 febbraio 2011 17:20 , Anonymous Manfredi ha detto...

ammetto di parteggiare per i cani ;-)

 
Alle 17 febbraio 2011 17:20 , Blogger Maraptica ha detto...

Io, in quanto spirito libero acquarissimo.... auguro a tutti i mici del mondo un mare di fusa e di pasta polpastrellosa! :)))

 
Alle 17 febbraio 2011 17:59 , Blogger Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

La foto di GodyGody Afternoon è spettacolare.
Più che un spirito libero, il tuo gatto sembra essere uno spirito LIBERO e PACIOSO :)
AUGURI A TUTTI :)
..uh...AllyBello...ma non ci hai detto...
COSA GLI HAI REGALATO?

 
Alle 17 febbraio 2011 18:36 , Blogger Harmonica ha detto...

go cat go !

 
Alle 17 febbraio 2011 19:01 , Blogger Lucien ha detto...

Per la mia Matula è sempre festa! (Con dei padroni come noi)

 
Alle 17 febbraio 2011 19:16 , Blogger Berica ha detto...

Dalla terra dei "Magnagatti", una coccola affettuosa ai tanti micetti che amano le nostre tastiere e a tutti i gattocomunisti.
Più felinità per tutti!

 
Alle 17 febbraio 2011 20:47 , Blogger Sara ha detto...

Per i miei gatti è sempre festa! w i mici felici!
Sara

 
Alle 17 febbraio 2011 20:48 , Blogger Alligatore ha detto...

@Mark
Evviva ...
@Ernest
Tutti gatti per Mary! ...
@Ross
La pensa così anche GoodyGoody, un gattocomunista.
@petrolio
Che bei nomi...credo saranno felici, sì, sì ...
@MinervaJones
Come no? Auguri Gattaviva, verrò a leggere questo racconto.
@ZioScriba
Pure io non lo sapevo, ma ora mi segno la data sul calendario. Una delle feste meno false che ci siano...e auguri a Isidoro.
@Web Runner
Grazie, spirito libero di corsa. el paron del poc.
@Eva
Ho finito di coccolarlo ora...e ho cominciato dopo aver pubblicato il post. Ora va fuori con a-mici e a-micie.
@Baol
Non sai cosa ti perdi. Guarda, lui sta uscendo ora e ringrazia...
@Manfredi
Nessuno è perfetto ;)
@Maraptica
Già, spirito libero, è un gran bell'augurio: un mare di fusa e di pasta polpastrellosa per tutti ;)))
@Grace
Grazie Grace, dirò il tuo commento quando GoodyGoody sarà tornato dalla festa. Cosa gli ho regalato? Il cd di Edipo, il musicante ospite sul blog martedì scorso. S'intitola "Hanno ragione i topi".
@Harmonica
Johnny B. Goode ... wow, GoodyGoody.
@Lucien
Capisco, capisco, ... Festa dei gatti se non ora quando? Sempre!
@Berica
GoodyGoody quando sente la parola Vicenza si tocca ... quando sente Gattocomunisti fa il pugnetto. Grazie da parte sua.
@Sara
... e anche quelli tristi dai! ... Festa sempre.

 
Alle 17 febbraio 2011 22:22 , Blogger Stefania248 ha detto...

Miao!
:)

 
Alle 17 febbraio 2011 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Miaooooo
)..(
**
**

 
Alle 17 febbraio 2011 22:30 , Blogger Stefania248 ha detto...

:D
Goody è stupendo...ma quando comprerai una macchina fotografica decente?
:))

 
Alle 17 febbraio 2011 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Il mio cellulare a volte fa foto stupende, a volte no, lo ammetto. Questa è un po' sfocata per l'emozione ...

 
Alle 18 febbraio 2011 16:07 , Blogger VioletPussy ha detto...

Oddio!! Amoreeee!!!! è bellissimo!!
Anche io ho 2 micie,Nikita e Lulù...
Le ho raccolte dalla strada che avevano pochi mesi,ora hanno 5 anni,le cose più preziose che ho!

 
Alle 18 febbraio 2011 18:36 , Blogger Alligatore ha detto...

@VioletPussy
GoodyGoody ringrazia facendo le fusa... e poi ti capisco, pure io ho raccolto GoodyGoody, anzi, meglio, è venuto direttamente lui autoinvitandosi.

 
Alle 18 febbraio 2011 20:33 , Blogger iggy ha detto...

chepputtanata..
:-DDD

 
Alle 19 febbraio 2011 00:06 , Blogger Hol ha detto...

Al nostro gatto Gio ha regalato un micio giapponese portafortuna ;)
Animali meravigliosi.

 
Alle 19 febbraio 2011 11:17 , Blogger Aldievel ha detto...

Beh, di gatti giù a casa ne ho anche troppi per fargli gli auguri e il regalo... Dovrei sacrificare un maiale per farli festeggiare tutti. =)
Bello il gattone rosso nella foto!

 
Alle 19 febbraio 2011 11:51 , Blogger Silvia ha detto...

Eh caro Alligatore, tocchi un tasto dolente. Io ho dovuto lasciare a casa il mio Lillo quando mi sono trasferita, per ragioni che non sto qui a spiegare. Mi consola il fatto che so che lì sta bene ma mi manca da morire!!! Ogni giorno...

Non sapevo esistesse un giorno per la festa del gatto. Quando tornerò a casa cercherò di farmi perdonare con una doppia razione di coccole e fegatini. Ne è ghiotto! :)

Auguri al tuo bel Goody, al mio Lillo ed a tutti gli A...mici!

 
Alle 19 febbraio 2011 12:25 , Blogger Lindalov ha detto...

io c'ho la micia e c'ho lo spirito liber(tin)o: quindi auguri anche a me.

:D

 
Alle 19 febbraio 2011 13:22 , Blogger Alligatore ha detto...

@iggy
:-(
:-DDDDDDDDD
Hol
Un micio giapponese portafortuna ... sembra una cosa bella. Me lo segno per il prossimo regalo da fare a GoodyGoody. Pensa, io gli avevo preso un gatto finto, perfettamente simile a lui da piccolo e quando l'ha visto si è messo a piangere ed è scappato. Una scena incredibile. Ho dovuto nasconderlo. Sono animali meraviglioso e sensibilissimi.
@Aldievel
GoodyGoody ringrazia...pure mio fratellino maggiore ha un vero e proprio allevamento di gatti, una decina o forse più...ha letto sul mio blog della festa il giorno dopo, e così non ha fatto niente (si sono salvati così un paio di maiali).
@Silvia
Capisco come ti possa sentire... sicuramente, la doppia razione di fegatini e coccole non potrà mancare. Grazie, dice GoodyGoody (quest'anno ha ricevuto un sacco di auguri).
@Lindalov
Auguri alla tua micia e allo spirito liber(tin)o, liber(tar)io, ma mai a quello liber(ist)a.
:-DDDDDDDDD

 
Alle 19 febbraio 2011 20:50 , Blogger desaparecida ha detto...

matri mia che beddu sto iattu-russu-cumunista!
Beddu assai!

Auguri panciuto goodygoody e salutami l'amico tuo,verde e bipede! ;)

 
Alle 19 febbraio 2011 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Desa, parlo a nome dell'amico rosso, anzi, per meglio dire, russu-cumunista... è rimasto senza parole, ammutolito dall'emozione per le parole e per la foto della gattina nera.

 
Alle 20 febbraio 2011 01:23 , Anonymous 'povna ha detto...

"Il gatto non offre servigi. Il gatto offre se stesso. Naturalmente vuole cura e un tetto. Non si compra l’amore con niente. Come tutte le creature, pure i gatti sono pratici." (W. Burroughs)

 
Alle 20 febbraio 2011 13:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Bukowski adorava i gatti e destestava Burroughs. Forse per questa frase? Mah ...

 
Alle 20 febbraio 2011 16:19 , Blogger .B. ha detto...

muawwwwwww che meraviglia è GoodyGoody Afternoon?????
^^
B.

 
Alle 20 febbraio 2011 16:35 , Blogger Alligatore ha detto...

@B.
Ora sta dormendo, ma quando si sveglierà sarà contento di leggere questo tuo commento ...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page