sabato 10 ottobre 2009

Frigolandia deve vivere

Anche se sono in bolletta (ma mi rimane la bicicletta), oggi ho speso gli ultimi spiccioli che avevo: venti euro per le magliette con i gattocomunisti disegnate da Vauro (http://www.ilmanifesto.it/) e dieci di sottoscrizione per Frigolandia (Giù le mani da Frigolandia!). Niente pizza questa sera amici (scusate se uso il blog per annunci privati), mangerò pane e cicoria e poi ho molto da leggere.
La libertà è più importante.

Etichette: , , , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 10 ottobre 2009 17:27 , Blogger preagonistica ha detto...

concordo!

 
Alle 10 ottobre 2009 18:40 , Blogger Lucien ha detto...

No! Pane e cicoria no.
Quello era Rutelli: cambia menù. ;-)

 
Alle 10 ottobre 2009 18:47 , Blogger Alligatore ha detto...

@preagonistica
Mi piace avere dalla mia un atleta. Bisogna avere un bel fisico allenato di questi tempi per portare avanti la libertè.
@Lucien
Bella, bella. Hai ragione, mi è venuta così a caso. In realtà mi sto preparando una semplice piadina.

 
Alle 11 ottobre 2009 10:17 , Anonymous and ha detto...

grande alligatore!

 
Alle 11 ottobre 2009 12:36 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Wow!

 
Alle 12 ottobre 2009 11:08 , Blogger Ross ha detto...

Sono spiccioli spesi bene.
Una bicicletta, una maglietta felina e comunista e un po' di sana satira: una combinazione magnifica, che si avvicina molto all'idea di libertà. :)

 
Alle 12 ottobre 2009 15:29 , Blogger LENINGRAD COWBOYS ha detto...

Condivido: ho comprato anch'io la maglietta di Vauro Pellizza da Gattedo. L'informazione è una necessità, Minzolini un po' meno.

 
Alle 12 ottobre 2009 19:57 , Blogger Marte ha detto...

Ally, libero e vegetario? Appoggio!

 
Alle 12 ottobre 2009 23:26 , Blogger Alligatore ha detto...

@Ross
Libertà è partecipazione diceva un tale, e tu lo sai bene. Per questo Frigolandia deve vivere. Con qualche altro spicciolo mi prendevo il passaporto di Frigolandia, con il quale si ha diritto ad una settimana di soggiorno in quel luogo. Incredibile.
@LENINGRAD COWBOYS
Ignoro quel personaggio, l'ho sentito per caso un paio di volte e non lo saprei riconoscere tra la folla. Mai letto un suo articolo. Insomma, Minziolini chi?
@Marte
Brava Marte: libero, vegetario e proletario.

 
Alle 13 ottobre 2009 10:51 , Anonymous riccardo uccheddu ha detto...

Sottoscrivo tutte le tue scelte, caro Ally.
Magari, dissento dal "pane e cicoria" (ma è una divergenza marginale).
Propongo quindi pane e vino o in alternativa, una ricettina che abbiamo noialtri: fettine di pesca nel vino, da pescare con uno stuzzicadenti.
Ciao.

 
Alle 13 ottobre 2009 12:50 , Blogger SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Concordo pienamente.
Un caro saluto.

 
Alle 13 ottobre 2009 15:12 , Blogger Alligatore ha detto...

@riccardo uccheddu
Pane e cicoria la lasciamo a Rutelli ... vada per il vino e le pesche. Anche dalle mie parti si usa.
@SCHIAVI O LIBERI?
Se concordi sei libero e non schiavo...

 
Alle 13 ottobre 2009 15:33 , Blogger La Mente Persa ha detto...

ok, ok pure io sottoscrivo e critico il menù facendomi una pizza con le mie manine :)

 
Alle 13 ottobre 2009 20:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Deve essere buona Gio', se aderisci ...

 
Alle 14 ottobre 2009 19:38 , Blogger ReAnto ha detto...

Ma sei proprio un comunista!
;-)

 
Alle 14 ottobre 2009 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

@ReAnto
Pericolosissimo caro sole che ride. Dalla testa alla coda...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page