mercoledì 2 giugno 2021

Quarant'anni senza Rino Gaetano

 

... Senza fatti e soluzioni
La castità (nun te reggae più)
La verginità (nun te reggae più)
La sposa in bianco, il maschio forte
I ministri puliti, i buffoni di corte
Ladri di polli...

Nuntereggae Più sempre attualissima

 

Etichette: , , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 2 giugno 2021 15:33 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Mai dimenticarlo!

 
Alle 2 giugno 2021 16:09 , Blogger alberto bertow marabello ha detto...

Davvero un grandissimo

 
Alle 2 giugno 2021 23:28 , Blogger Alligatore ha detto...

@Cavaliere Oscuro del Web
Già, mai dimentiRino (no, qui il gioco di parole come con Carlo non esce, ma ci siamo capiti ;).
@Alberto
Sì, ha scritto delle canzoni che solo lui ...

 
Alle 3 giugno 2021 09:56 , Blogger Fabio Melis ha detto...

Pochi come lui si son battuti contro i luoghi comuni e le falsità della vita borghese. C'era un vento di protesta nella sua voce, un senso di ribellione alle ipocrisie che sarebbe utile praticare ancora oggi. Fa piacere, ogni tanto, riascoltarlo e viene molta tristezza nel pensare che la nostra società ha raccolto poco o niente le critiche che questo grande artista muoveva nelle sue canzoni.

 
Alle 3 giugno 2021 10:46 , Blogger Berica ha detto...

Hai scelto, tra i tanti testi memorabili scritti da Rino Gaetano, quello che descrive bene anche il nostro presente. Grazie per questo ricordo.

 
Alle 3 giugno 2021 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

@Fabio Melis
Sì, non era un cantautore di protesta in senso stretto, ma sicuramente andava contro le consuetuidini borghesi in modo molto naturale. Questa canzone mi sembra lo rappresenti al meglio, e mi fa piacere sia una dei suoi pezzi più conosciuti.
@Berica
Grazie a te per queste parole. Sì, mi sembra un pezzo molto attuale, cambiando qualche nome il risultato non cambia.

 
Alle 4 giugno 2021 09:09 , Blogger semola ha detto...

... non sono solo canzonette...

 
Alle 4 giugno 2021 17:09 , Blogger Ernest ha detto...

come era avanti quest’uomo, rileggere i suoi testi fa capire molte cose

 
Alle 4 giugno 2021 22:58 , Blogger Alligatore ha detto...

@semola
... citazione perfetta ;)
@Ernest
Ha solo ascoltarlo... vero, testi stupendi.

 
Alle 5 giugno 2021 12:34 , Blogger Guido P. ha detto...

Che genio! Se penso a chi passa in radio e in TV oggi, mi viene lo sconforto...

 
Alle 5 giugno 2021 23:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma sai, non so se allora passassero tutti sti geni. Lui lo era, ma alla fin fine il sistema era bloccato anche allora e passavano rare cose belle. Come le canzoni di Rino.

 
Alle 13 giugno 2021 23:59 , Blogger marcaval ha detto...

Un genio che non ho mai smesso di ascoltare.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page