martedì 18 luglio 2017

Fernanda 100!

Fernanda Pivano con Hemingway, o con Kerouac, o forse, meglio, con Allen Ginsberg, o con Ettore Sottsass, suo marito. No, Fernanda e Faber, anzi, Fernanda e Lou Reed? Con Burroughs o con Ferlinghetti? Con Montale ... Però con Bukowski, il mio amato Hank sarebbe il massimo ...
Invece ho deciso di mettere una foto da sola. Se lo merita nel giorno del suo 100^ compleanno di essere ricordata così. Purtroppo non c'è, se ne è andata a 92 anni, ma c'è, in tutti i libri tradotti, i personaggi cult intervistati, che ha frequentato. Una cultura profonda come pochi in Italia, credo dovrebbe essere ricordata di più, molto di più. Questo blog, che si dichiara da sempre di cultura rock a 360° non può esimersi dal farlo. Auguri Nanda!

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

20 Commenti:

Alle 18 luglio 2017 10:30 , Blogger amanda ha detto...

Ah la Nanda! come ci mancano gli ingegni grandi

 
Alle 18 luglio 2017 13:08 , Anonymous Enri1968 ha detto...

Che bella foto che hai scelto !

Ricordo l'Oscar Mondadori de Sulla strada ... tradotto dalla Fernanda Pivano, insuperabile!

 
Alle 18 luglio 2017 19:20 , Blogger Vera ha detto...

Sto ascoltando in questi giorni dei vecchi podcast di radio3, quelli dedicati alla lettura di "Sulla Strada" le letture sono precedute da due puntate in cui vari personaggi ne parlano, tra di loro la Pivano.
Da ascoltare. Qui sotto il link (occorre registrarsi, ma è un forum molto interessante, ricchissimo di contenuti culturali)

http://podcasthall.forumcommunity.net/?t=13907639

 
Alle 18 luglio 2017 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
Già, ci mancano, ma sono ancora con noi, in fondo ... o no? Magra consolazione?
@Enri1968
Grazie! Altro mio grande cult Sulla strada (vabbe', non solo mio) ... sono stato lì lì per mettere quello, ma ha vinto l'Hem classico e pacifista. Per me uno dei migliori libri in assoluto.
@Vera
Grazie per il link, me lo metto da parte, perché, come dicevo sopra, Sulla strada è un altro mio cult.

 
Alle 19 luglio 2017 00:52 , Blogger marcaval ha detto...

Un'altra grande persona da non dimenticare!

 
Alle 19 luglio 2017 00:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Concordo in pieno!

 
Alle 19 luglio 2017 01:12 , Blogger Elle ha detto...

Bravo Alli, ricordiamo anche i traduttori!
Ora mi chiedo chi è il fotografo ;-)

 
Alle 19 luglio 2017 01:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Non so chi sia il fotografo, penso uno molto bravo (come, o quasi, la traduttrice).

 
Alle 19 luglio 2017 01:53 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Ma dai, non sapevo che il centenario cadesse oggi! La nostra santa patrona! :-)

 
Alle 19 luglio 2017 13:44 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Giusto ricordare.
Saluti a presto.

 
Alle 19 luglio 2017 19:00 , Blogger Andrea C. ha detto...

Infiniti grazie a Fernanda

 
Alle 19 luglio 2017 23:57 , Blogger Alligatore ha detto...

@Silvia
Ah, ah, ah, vero, verissimo ;)
@Cavaliere Oscuro del Web
Giustissimo, e alla prossima ...
@Andrea C.
Già, credo che ne dobbiamo molti, per tutta quella cultura.

 
Alle 20 luglio 2017 13:14 , Blogger Fumetti di Carta (Orlando Furioso) ha detto...

I libri della Nanda, così come molti di quelli da lei tradotti, mi cambiarono letteralmente la vita. Mai incontrata, ma le ho sempre voluto bene come fossimo amici. Quanto mi/ci manca...
Un abbraccio.

 
Alle 20 luglio 2017 23:10 , Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Curò anche un libretto fl con una sua recensione di Outside di Bowie. Era unica

 
Alle 21 luglio 2017 00:20 , Blogger Alligatore ha detto...

@Fumetti di Carta (Orlando Furioso)
Benvenuto in palude. Direi che condivido il tuo parere: sembra di averla conosciuta come una vecchia amica, non era lontana, no ... molto simpatica.
@Daniele
Non lo conoscevo, anche perché conosco poco Bowie, e non ho mai voluto approfondirlo più di tanto (lo apprezzavo più come attore), ma condivido anche il tuo parere su di lei: era unica ...

 
Alle 21 luglio 2017 12:08 , Blogger Nella Crosiglia ha detto...

Hai ragione come sempre Alli mio, una donna straordinaria, con una comunicativa diretta, una simpatia sfrenata,una modestia ed educazione , innata.
Ho avuto modo di ascoltarla in una sua intervista e era facile tu potessi innamorarti di lei.
Troppo tutto, troppo per questo mondo, infatti ci ha lasciato, per fortuna non troppo presto , ma troppo presto per noi
Bacionissimo

 
Alle 21 luglio 2017 13:17 , Blogger Santa S ha detto...

Ho ripreso i suoi racconti proprio qualche mese fa... Alla ricerca del bello, mi sono rifugiata da lei :)
Buon compleanno.
Grazie Alli

 
Alle 22 luglio 2017 00:38 , Blogger Alligatore ha detto...

@Nella
Condivido in pieno il tuo commento, in particolare "Troppo tutto, troppo per questo mondo" ... in effetti, sembrava di un altro pianete.
Grazie.
@Santa S.
Grazie a te ... è un rifugio sicuro.

 
Alle 23 luglio 2017 11:55 , Blogger bibliomatilda ha detto...

Bravo All! Bravissimo, anche perché i ricordi/personaggi a lei legati, e sono tanti come tu dici, sono talmente belli che sono capaci di rivitalizzare tutte le domeniche del mondo e del tempo! Grazie :-)***

 
Alle 23 luglio 2017 12:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te per il commento .. già, lei e tutti i suoi amici sanno come rivitalizzare tutte le domeniche del mondo (e anche i lunedì, martedì ...).

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page