venerdì 12 agosto 2016

Perché insisto con i Gang ...

Con questo pugno di canzoni vorrei raccontare quegli anni, il “mio 77” e rivisitandole a distanza di tanto tempo vorrei ricordare che allora nella canzone italiana riuscirono a convogliare molti linguaggi, immaginari, stili molto diversi fra loro. Eppure tutti riuscivano a convivere e creare quindi un Altro Umanesimo, quella cultura che è fatta di tante culture diverse. Era il cosiddetto Movimento!
Tutto questo accadeva nell'universo proletario giovanile di allora, la canzone era forse lo strumento privilegiato con cui far esplodere la propria creatività ... così facendo quella generazione lasciava una traccia profonda del suo passaggio nella storia di questo Paese. Gli autori che ho scelto sono De Gregori, Guccini, De Andre', Lolli, Bennato, Finardi, Gianco, Manfredi, Pietrangeli, Ivan Della Mea, Gaber. 
Dalla mia intervista sul sito di SMEMORANDA a MARINO SEVERINI dei GANG  ... e per chi vuole diventare co-produttore del loro nuovo disco QUI

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

7 Commenti:

Alle 13 agosto 2016 12:07 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

e fai bene ad insistere! Io credo che se tu sentissi l'ultimo disco de L'Arcusgi ti piacerebbe, a me manca qualcosa di forte, ma anche delicato come un fiore di campagna e semplice come una veglia dopo il tramonto e l'ho trovato in loro (e sonda nche un bel booster ormonale, cosa che nel piattine contemporaneo manca quasi d'obbligo)... tutto questo era ed è ancora nei nomi che citi, ultimamente ho visto Edoardo Bennato dal vivo e mi è piaciuto tantissimo, è davvero uno di noi, per quello che scrive nei testi, per quello che dice tra un pezzo e l'altro...quindi aspettando il disco dei Gang (ma che dici, anche se la scuola l'ho finita da un secolo, dovrò comprarmi anche la smemoranda?!?)...

 
Alle 14 agosto 2016 15:35 , Blogger l'ortolano ha detto...

spero esca molto presto, intanto mi riascolto sangue e cenere.....

 
Alle 14 agosto 2016 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

@Serena
Belle cose che dici ... credo che il disco dei Gang faccia per te, e anche la Smemoranda (sì, c'è quella per scuola, ma c'è anche quella "normale", per noi grandi).
@l'ortolano
Prendi allora anche questo, ti consiglio di aderire alla sottoscrizione popolare dei Gang ...

 
Alle 15 agosto 2016 08:46 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sono grandiosi!
Buon Ferragosto!

 
Alle 15 agosto 2016 12:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Ben detto Cavaliere oscuro del web.
Grazie, anche a te.

 
Alle 17 agosto 2016 20:24 , Blogger Andrea C. ha detto...

io li ho conosciuti tantissimi anni fa e mi ricordo discorsi intensi quando ci parlai.

 
Alle 17 agosto 2016 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi che il termine "intenso" ben si abbina ai Gang. Ben detto And ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page