venerdì 3 giugno 2016

L’arte del dormire

GoodyGoody immortalato da Elle

Non avete mai visto un gatto che dorme?
Per me, è  uno dei più belli spettacoli
della natura, tipo le Dolomiti, tipo le
cascate del Niagara.

Gira per casa inquieto, sembra non sapere
cosa farà tra un attimo, forse è l’emozione
prima di iniziare il suo spettacolo, la sua
arte, l’arte del dormire.

Trovato il posto, trovata la sedia o la
coperta giusta, il gatto cerca la sua
posizione ideale, chiude gli occhi e
comincia a sognare.

Lo puoi sentire ronfare leggero, o anche
pesante (dipende da cosa ha mangiato),
lo puoi vedere muoversi, stirarsi, battere
leggermente le palpebre, i baffetti.

Vedere un gatto che dorme raggomitolato,
infonde serenità e pace d’animo, ti
chiedi cosa sogni e come abbia
imparato a dormire così bene.

Etichette: , , , , , , , , , ,

14 Commenti:

Alle 3 giugno 2016 07:31 , Blogger m4ry ha detto...

E un po' l'invidio...a volte penso di aver perso la capacità di dormire bene. Davvero bene...

 
Alle 3 giugno 2016 10:03 , Blogger Elle ha detto...

Serenità, pace d'animo e ispirazione: tutto in un gatto che dorme!
Ps. io rpeferisco fotografarlo quando dorme, perché quando è sveglio mi guarda storto ;)

 
Alle 3 giugno 2016 11:06 , Blogger amanda ha detto...

Osservare Nenè che dorme è uno dei miei sport preferiti, specialmente quando io sono il suo materasso. Nenè è della serie: "volevo solo dormirle addosso"

 
Alle 3 giugno 2016 13:36 , Blogger Lucien ha detto...

... e spesso nei luoghi più improbabili: è inutile cercare di imporgli un posto.
La mia Matula per un certo periodo aveva scelto un ripiano della libreria billi con il dizionario che le faceva da cuscino.

 
Alle 3 giugno 2016 17:23 , Blogger l'ortolano ha detto...

Il mio Micio cambia spesso cuccia! Se lo accarezzi muove la zampina e fa le fusa.....

 
Alle 3 giugno 2016 17:26 , Blogger redcats ha detto...

mirabile descrizione!

 
Alle 3 giugno 2016 21:57 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Hai ragione, sono degli spettacolini meravigliosi.. io ci starei ore a guardare Nerone e Cenerino che dormono, tranquillissimi oppure in preda di sogni picareschi... e poi quando li vedo così rilassati è una soddisfazione, vuol dire che si sentono a casa, vuol dire che si fidano di me... insomma una cosa bella bella.

 
Alle 3 giugno 2016 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

@M4ry
Sì, è da invidiare, per l'atto di dormire, fatto come una cosa naturale, che forse noi abbiamo perso ... io per fortuna riesco a dormire bene (anche se mi piace fare le ore piccole, e proprio per questo mi addormento subito). Consiglio una goccia di lavanda sul cuscino, per dormire bene. Provaci.
@Elle
Vero quello che dici sull'atto del dormire da parte di un gatto ... quanto a guardati storto, deve ancora abituarsi alla tua presenza (ma gli ultimi giorni l'ho visto più rilassato anche da sveglio, vicino a te).
@Armanda
Sì, è uno dei sogni ad occhi aperti di ogni gatto usarci come cuscini, confermo (d'inverno può essere utile, ma quando comincia a far caldo non proprio).
@Lucien
Vero, è impossibile imporre loro un posto dove dormire, anzi, è impossibile imporre qualsiasi cosa: anarchia pura, per questo gli adoro. E poi sì, riescono a trovare i posti più impensabili.
@L'ortolano
Sì, è raro dorma sempre nello stesso posto. Almeno tre/quattro volte al giorno, lo trovi in qualche altro posto ... e le fusa sì, anche se dorme.
@Redcats
Sono un osservatore di gatti fin dalla più tenera infanzia :)
@Serena
Ti quoto in toto.

 
Alle 4 giugno 2016 03:14 , Blogger Glò ha detto...

Dolcissimo *__* Per adesso non ho la fortuna di avere un micio con me -_-

 
Alle 4 giugno 2016 13:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie, anzi miao, miao da parte di GoodyGoody.

 
Alle 5 giugno 2016 13:03 , Blogger cristiana2011 ha detto...

Io invece ho sempre osservato i cani che dormono, fin da bambina : è sempre all'erta, tranne quando ti si sdraia accanto e il contatto con il suo 'dio' lo rende sereno e sogna.
Cristiana

 
Alle 5 giugno 2016 14:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Sono due mondi diversi, quasi due ideologie contrapposte, tra chi osserva il dormire di un gatto e chi quello di un cane. Positive e belle entrambe, anche se inconciliabili ... credo.

 
Alle 5 giugno 2016 18:44 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

La gatta della mia vicina ogni tanto viene qui, si piazza sulla poltrona e dorme per DODICI ORE. Mi dicono che per un gatto sia normale, ma io ogni volta rimango sbalordita.

 
Alle 5 giugno 2016 18:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah 12 ore ... fidati, è più che normale, ho visto GoodyGoody dormire come un ghiro giornate intere (e ora c'è pure Elle a confermare e documentare).

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page