venerdì 6 maggio 2016

Una certa somiglianza: ragazzi di vita

L'ho trovata in un sito straniero, mi pare russo, durante una mia zingarata in Rete: Ninetto Davoli, l'attore preferito da Pasolini, somigliante al Richard Gere sex symbol incanutito? Potrebbe essere?

Etichette: , , , , , , , ,

10 Commenti:

Alle 6 maggio 2016 09:00 , Blogger amanda ha detto...

In effetti....

 
Alle 6 maggio 2016 09:31 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

se non fosse che Gere, in quanto americano, è più bisteccone-plasticone! Ninetto è più umano! Un'altro buon motivo per dire no al TTIP!

 
Alle 6 maggio 2016 10:01 , Blogger Elle ha detto...

Sì sì, potrebbe!

 
Alle 6 maggio 2016 12:54 , Blogger Ernest ha detto...

oh mamma...

 
Alle 6 maggio 2016 15:45 , Blogger Ciccola ha detto...

Hanno persino gli stessi occhiali!

 
Alle 6 maggio 2016 17:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ... mi pare che tutti concordate. E allora no al TTIP!

 
Alle 7 maggio 2016 16:47 , Blogger Santa S ha detto...

Riapro oggi dopo un po' di assenza e mi ritrovo lo scoop dell'Alligatore.
È proprio vero: nelle "paludi" accadono cose strane, pauuura e mistero ;)

 
Alle 8 maggio 2016 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Attenta a non farti inghiottire dalle sabbie mobili :)

 
Alle 9 maggio 2016 08:47 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Cacchio, è vero! Chissà se anche er Ninetto è buddista!

 
Alle 9 maggio 2016 23:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, nun credo, piuttosto un carnale materialista storico.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page