domenica 23 agosto 2015

Brazil ... trent'anni dopo

Come oggi, trent'anni fa usciva in Italia Brazil, autentico film culto di Terry Gilliam. A guardare bene la filmografia del cineasta statunitense riparato in Europa, ogni suo film è stato di culto, ma nessuno come questo. Non saprei dire il perché, purtroppo questa pellicola l'ho vista solo una volta, in tv, molti anni fa, ma ne ho un ricordo immenso, tale da oscurare gli altri suoi grandi capolavori. Del resto, Gilliam è da sempre autore di film mastodontici, progetti faticosi da realizzare, anche per le incomprensioni con i produttori (tipo Orson Welles). E voi, l'avete mai visto Brazil? Magari al cinema, unico luogo dove si possa immaginare di vederlo, magari proprio quel 23 agosto di trent'anni fa ...

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 23 agosto 2015 04:22 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Ma cos'è, ti specializzi in anniversari incredibili? Adoro Brazil! Da queste parti si vedono un sacco di donne rifatte come la madre del protagonista.
(Occhio che hai usato un font microscopico)

 
Alle 23 agosto 2015 09:08 , Blogger amanda ha detto...

tocca dire che Brazil mi manca e concordo con Silvia, cambia carattere i miei occhi anziani hanno problemi con la lettura dell'ultimo usato

 
Alle 23 agosto 2015 10:24 , Blogger Salvatore Baingiu ha detto...

Visto e apprezzato naturalmente, forse si tratta della trasposizione più simile, come spirito, a 1984. Anche se qualcosa che abbia cinematograficamente eguagliato l'immensità di quel capolavoro non l'ho ancora trovata, probabilmente non la troverò mai. Detto ciò il mio film preferito di Gilliam non è questo ma "La leggenda del re pescatore".

 
Alle 24 agosto 2015 00:16 , Blogger Alligatore ha detto...

@Silvia
Da Alligatore, parente stretto del coccodrillo, cerco di ricordare cose belle del passato, al pari, appunto, dei Coccodrilli, articoli per persone famose scomparse.
Sulle signore che mi dici, ho vaghi ricordi (vidi il film anni fa), ma posso immaginare. Gran film (solo poco fa, sono riuscito a correggere il font, scusa ...).
@Amanda
Cerca di vederlo, cercherò di rivederlo pure io ... mi piacerebbe tanto al cinema, luogo ideale per un fil così... corretto il font, scusa anche a te...).
@Salvatore
Non saprei dirti quale sia il mio film preferito di Gilliam, anche quello che tu citi è veramente importante ...Brazil mi sembra il più grande, ma potrei sbagliarmi.

 
Alle 24 agosto 2015 01:33 , Blogger G ha detto...

Caspita, questo mi manca, devo rimediare!
Alli, approfitto per chiederti se hai visto ExMachina. Visto la scorsa settimana e mi ha conquistata!

 
Alle 24 agosto 2015 10:27 , Blogger Kylie ha detto...

Non ricordo di averlo visto.

Buon inizio di settimana.

Un abbraccio

 
Alle 24 agosto 2015 10:55 , Anonymous Giò ha detto...

Visto, forse non proprio quel 23 agosto, ma non troppi giorni dopo. Poi, ahimè, l'ho rivisto tutti i giorni da allora in ogni pagina di giornale, in ogni ufficio, in ogni segreteria...

 
Alle 24 agosto 2015 23:31 , Blogger Alligatore ha detto...

@G.
Sì, credo devi proprio recuperare, credo ti piacerà ...quanto a Ex_Machina l'ho visto e anche me è piaciuto un sacco.
@Kyl
Fammi sapere quando lo vedrai, ci interessa molto sapere che ne pensi.
Grazie, anche a te.
@Giò
Film epocale e paradigmatico? ...a quanto scrivi sì. ;)

 
Alle 25 agosto 2015 17:18 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Eccolo, uno dei film che mi ha costretto ha vedere il mio lui..a parte che ci ho trovato un'attrice che ha recitato anche in Miami Vice, però... credo dovrei rivederlo... mi rendo conto che i cult non fanno per me..

 
Alle 25 agosto 2015 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, quasi una bocciatura ... o, forse rimandato a settembre :)

 
Alle 25 agosto 2015 23:19 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

bocciata, bocciata!!!

 
Alle 25 agosto 2015 23:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page