martedì 16 giugno 2015

Era un pistacchio, dalla forma strana ...

Hanno vinto ex aequo Serena S. Madhouse e Vera ...
Premio anche chi l'aveva capito subito, ma
non l'ha detto: Elle e giacy.nta
... era un pistacchio dalla forma strana.
Qui nel sacchetto con i suoi fratelli ...

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 16 giugno 2015 09:01 , Blogger amanda ha detto...

tanto rumore per un pistacchio :(

 
Alle 16 giugno 2015 10:25 , Blogger stefanover ha detto...

naaahhhh pistacchi !!!! (buoni però !)

 
Alle 16 giugno 2015 10:27 , Blogger Elle ha detto...

Pistacchio e i suoi fratelli. Un film per bambini?
Alli, hai messo "horror" tra le etichette! ahahahaha
Brave le vincitrici e pure quelle che hanno rinunciato a stravincere, stracciaretutti :D

 
Alle 16 giugno 2015 10:43 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

evviva i pistacchi, che sono buoni anche quando sembrano strani!
E un evviva all'Alligatore, mi sembra il minimo!

 
Alle 16 giugno 2015 11:13 , Blogger giacy.nta ha detto...

...ne ho visti troppi per non indovinare!:) ( Grazie, Ally, per il premio di consolazione:)

 
Alle 16 giugno 2015 12:52 , Blogger Ciccola ha detto...

Pistacchio? ? Non ci sarei mai arrivata.

 
Alle 16 giugno 2015 15:08 , Blogger Aldievel ha detto...

L'etichetta "Horror" era abbastanza fuorviante! Ma tanto una pin in casa già c'è! :D

 
Alle 16 giugno 2015 18:49 , Blogger Vera ha detto...

La boccuccia aperta, in basso nella foto, mi ha portato sulla buona strada.
Molto difficile resistere ad un "indovina cos'è"
;)

 
Alle 16 giugno 2015 21:11 , Blogger kermitilrospo ha detto...

quel pistacchio non era tostato nel modo tradizionale ma era al vaporeeeeeeee

 
Alle 17 giugno 2015 00:04 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
... da scriverci un racconto, almeno :)
@Stefanover
Buoni, buoni, il gelato poi (che vero, non sarebbe verde, ma scuro).
@Elle
Sì, il titolo di un bel cartoon con pistacchi protagonisti, molto meglio degli animali Disney... brave tutte, sì, anche chi ha indovinato subito e non l'ha detto ;)
@Serena
Grazie, anche a nome dei pistacchi :)
@Giacy.nta
Se mi mandi per mail l'indirizzo, ti mando il premio.
@Ciccola
Perché? In Oriente niente pistacchi?
@Aldievel
Ah, ah, ah, horror perché la faccia di quel pistacchio era horror... già, voi avete una pin di quelle storiche, le prime, se non ricordo male.
@Vera
Be', complimenti, io non avrei mai indovinato ... se mandi indirizzo, ti mando le pins.
@Kermit
... quelli erano i ravioli :)))

 
Alle 17 giugno 2015 23:19 , Blogger G ha detto...

E niente, il mio fagiolo non ci ha preso...
Voglio un'occasione per rifarmi e vincere le pins, visto che ero agguerrita nemmeno ci fosse in palio il Pulitzer! :-D Alli, certo che è proprio brutto come pistacchio!

 
Alle 18 giugno 2015 00:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci sono sempre dei giochini, in particolare d'estate, con in palio da sempre le pins, spero avrai occasioni di rifarti presto. Brutta faccia, sì, una faccia che non scordi questo pistacchio, per questo horror!

 
Alle 18 giugno 2015 01:36 , Blogger Santa S ha detto...

Mi sono persa anche l' in do vinello... (mi sento Calimero).
Sicuramente non avrei indovinato, domani in onore dell'organizzatore e dei vincitori preparo la pasta al pistacchio per consolarmi ;)

 
Alle 20 giugno 2015 13:41 , Blogger Alligatore ha detto...

La pasta al pistacchio? Chiapperi Calimero, la pasta la pasta al pistacchio non l'avevo mai sentita. Buona? Ricetta, ricetta ;)

 
Alle 21 giugno 2015 17:24 , Blogger Santa S ha detto...

La ricetta è semplice, la mia.
Pistacchi naturali (non tostati, né salati)
cipolla
olio d'oliva
panna (vegetale o di latte)
penne o linguine o eliche

Per le dosi mi è un po' difficile, le adatto.
Io adoro i pistacchi
per due persone direi
160/200 gr. di pasta (dipende dalla fame)
50/80 gr di pistacchi (io ne uso un po' di più, dipende dal piacere)
1 cipolla media

Trita i pistacchi, una granella fine. Conservane un po' interi.
Fai imbiondire la cipolla tagliata sottile nell'olio
aggiungi la panna (io uso quella vegetale, serve a rendere il condimento cremoso)
amalgama bene e spolvera di sale
e incorpora la granella di pistacchi
versa la pasta che hai cotto e salato al dente in precedenza.

Mescola tutto ben bene (se vuoi puoi aggiungere una spolverata di parmigiano)
e finisci il piatto con i pistacchi interi che hai conservato (non mangiarli mentre cucini.)

Buon appetito (Io la trovo semplice, veloce, ma buonissima)

Ps. puoi sostituire la panna con la pancetta, o il latte, io ti ho riportato la mia ;)


 
Alle 21 giugno 2015 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Santa, ottima ricetta. Hi già cenato, ma mi viene fame :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page