giovedì 26 marzo 2015

Due parole con i Bébé Donge

Un vero e proprio intrecciarsi delle arti questa sera in palude: letteratura, fumetto, musica, e chi più ne ha più ne metta. Tutto nasce da un romanzo di George Simenon, La verità su Bébé Donge, con protagonista una donna che tenta di uccidere il suo uomo. Un classico intreccio di vita borghese con giallo, ora trasformatosi anche in fumetto e disco, grazie all’entusiasmo di un collettivo di artisti romani. Il delizioso libro è di Valentina Griner, con la supervisione di David Vecchiato. È lei l’autrice di testo e disegni a colori, una settantina di pagine incalzanti, una progressione con flashback illuminanti e diverse ambientazioni. In sottofondo le dieci canzoni dell’album, per illustrare sonoramente i momenti forti.
Le dieci brani del disco Le verità di Bébé Donge, sono frutto del lavoro appassionato di Fiammetta Jahier (RevHertz), autrice di testi e liriche assieme ad altri quattro musicisti dell’area romana (alcuni d questi hanno toccato ancora la palude):  Federico “JolkiPalki” Camici (Honeybird & The Birdies, Kento & the Voodoo Brothers, Adriano Bono), produttore dell’album, Emiliano Bonafede (Leo Pari, Roy Paci), Tommaso Calamita (Rare Tracce) e Giuseppe Coglitore (Lemmings, Piotta). Un bel gruppo, che sembra destinato a durare oltre questa prima particolare prova. Tutto il pacchetto, disco più libro, dati alle stampe per Goodfellas, sarà presentato per la prima volta domani, venerdì 27 marzo, nella capitale, presso il Monk Club. Per questo mi fa piacere parlane questa sera. Pronti?

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,

103 Commenti:

Alle 26 marzo 2015 21:34 , Blogger Elle ha detto...

Io ci sono, lenta, ma ci sono. E voi?
Ciao a tutti :)

 
Alle 26 marzo 2015 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle... tu lenta? Non mi pare ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:35 , Blogger fiammi ha detto...

Buonasera agli abitanti della palude

 
Alle 26 marzo 2015 21:36 , Blogger fiammi ha detto...

mi sa che a lentezza vinco io

 
Alle 26 marzo 2015 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuta in palude Fiammetta, ciao Bébé Donge ...

 
Alle 26 marzo 2015 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ...
Lenta? Contrario di Rock, secondo Celentano :)

 
Alle 26 marzo 2015 21:37 , Blogger Elle ha detto...

L'ho detto solo per spronarvi ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:39 , Blogger fiammi ha detto...

ahahahaha. guarda stiam correndo come matti... oggi è la vigilia del nostro natale ;) qui è tutto un ribollio di organizzazioni

 
Alle 26 marzo 2015 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

In questo momento sto ascoltando un bel lento come Come una rosa ... ma delle canzoni parliamo dopo :)

 
Alle 26 marzo 2015 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Infatti ti ringrazio di essere qui, in palude questa sera...prima della prima di domani...

 
Alle 26 marzo 2015 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

E allora, se sei pronta, direi di parlare subito del disco ...

 
Alle 26 marzo 2015 21:40 , Blogger Elle ha detto...

Allora è il momento di rilassarsi, la palude è il luogo ideale, vedrai ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:41 , Blogger fiammi ha detto...

dai...spara.

 
Alle 26 marzo 2015 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Ben detto Elle :)

 
Alle 26 marzo 2015 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

1. Come è nato La verità di Bébé Donge?

 
Alle 26 marzo 2015 21:44 , Blogger fiammi ha detto...

è nato dall'innamoramento di Tommaso Calamita ( bassista) per questo romanzo di Simenon "la verità su bebe Donge". ... poi ha proseguito.. modello domino. io sono arrivata in seconda battuta. la band era praticamente già formata...

 
Alle 26 marzo 2015 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella questa cosa dell'innamoramento per un romanzo, che poi diventa altro ... Simenon è tra i miei scrittori preferiti (devo procurarmi questo libro).

 
Alle 26 marzo 2015 21:45 , Blogger fiammi ha detto...

Una volta entrata nella band , voce femminile, la malattia bebe donge mi ha contagiata.

 
Alle 26 marzo 2015 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

E ha contagiato tutti, per l'affiatamento che si sente ....

 
Alle 26 marzo 2015 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Tu ti sei appassionata così tanto da scrivere testi e cantarli poi ...

 
Alle 26 marzo 2015 21:47 , Blogger fiammi ha detto...

è stato automatica a quel punto l'identificazione conBebe e quindi l'esplorazione del suo punto di vista.
(simenon nel romanzo non la fa parlare.... a raccontarci la storia è principalmente il marito.)

 
Alle 26 marzo 2015 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo? … perché un fumetto e un disco?

 
Alle 26 marzo 2015 21:51 , Blogger Elle ha detto...

Hai dato finalmente voce alla donna!
Anche io vorrò leggere il romanzo.. e poi il fumetto.. il disco invece è già in ascolto ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:52 , Blogger fiammi ha detto...

ehehe il titolo del nostro lavoro è "Le verità di bebe Donge". proprio perchè sia ilfumetto che il disco sono dei tentativi di interpretare la figura di bebe...che nel libro non parla mai appunto.

 
Alle 26 marzo 2015 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Voce alle donne ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:53 , Blogger fiammi ha detto...

poi le canzoni, da sole non bastavano a raccontare l'intera storia.

Era impossibile riuscire a ripubblicare il romanzo con allegato il cd...
e allora siamo ricorsi, con piacere, alla soluzione fumetto...

 
Alle 26 marzo 2015 21:53 , Blogger fiammi ha detto...

@Elle ... son curiosa di sapere poi cosa ne pensi della musica in ascolto ;)

 
Alle 26 marzo 2015 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, poi diremo le nostre canzoni preferite ...

 
Alle 26 marzo 2015 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del disco, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 26 marzo 2015 21:59 , Blogger fiammi ha detto...

il disco è stata la prima cosa. La parte compositiva èstata piuttosto rapida. i pezzi sono nati piuttosto in fretta. lungo invece è stato il lavoro di affinamento ed evoluzione degli arrangiamenti.

 
Alle 26 marzo 2015 22:00 , Blogger fiammi ha detto...

Ci sono stati alcuni cambiamenti rispetto alla formazione iniziale. ed ogni musicista porta inevitabilmente la sua personalità nell'insieme, spostando, a volte anche di molto, il sound generale.

 
Alle 26 marzo 2015 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

A certo ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:02 , Blogger fiammi ha detto...

il disco era praticamente completato quando abbiamo iniziato a lavorare al fumetto.... poi èvenuto l'allestimento ed il finto documentario...

 
Alle 26 marzo 2015 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche un finto doc? :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione de La verità di Bébé Donge?

 
Alle 26 marzo 2015 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Tra i tanti, immagino ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:04 , Blogger Elle ha detto...

Uau un pacchetto completo di tutto!

 
Alle 26 marzo 2015 22:05 , Blogger fiammi ha detto...

sto pensando all'episodio. .... personalmente credo che la realizzazione del video de "il matrimonio " io non la scorderòmai... primo :è stata la mia prima volta col vestito da sposa
secondo: camminare con i tacchi sui sampietrini romani con 30 gradi all'ombra e un tutore al ginocchio non lo rifarei manco pagata.. ( e scusate il romanismo ;) )

 
Alle 26 marzo 2015 22:08 , Blogger fiammi ha detto...

@Elle.. eheheh ... è micidiale ...quando inizi con il delirio di onnipotenza è peggio che con le ciliege

 
Alle 26 marzo 2015 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, rende bene l'idea l "manco pagata", altro che scusata (non potevi dire meglio).

 
Alle 26 marzo 2015 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

E poi è vero quello che dice Elle: pacchetto completo (e ora si annuncia la prima di domani, che non sarà un semplice concerto, da quello che capisco ...).

 
Alle 26 marzo 2015 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stato il rapporto con il fumetto? La collaborazione è stata continua, oppure eravate su binari paralleli, e vi siete incontrati solo alla fine?

 
Alle 26 marzo 2015 22:14 , Blogger fiammi ha detto...

non lo è..
così come nel "prodotto" , per rispetto e stima verso Simenon e verso il nostro "fruitore" ( che brutta parola...lo so), abbiamo avuto la necessità di integrare la musica con una parte più narrativa: il fumetto..
così nel live non ci sembrava completo solo suonare i pezzi. volevamo che la storia fosse più completa.

 
Alle 26 marzo 2015 22:16 , Blogger Elle ha detto...

Io ho pure trovato un blog dedicato!
Mancano solo le apparizioni di fantasmi ;)

 
Alle 26 marzo 2015 22:16 , Blogger fiammi ha detto...

per questo le canzoni , nel live, saranno incastonate in un finto documentario.

Spiego meglio

Abbiamo girato alcune finte interviste ad altri personaggi del romanzo: l'avvocato , la sorella etc.
Sono dei brevi monologhi (sonorizzati dalla band) tra l'uno e l'altro si incastrano le "canzoni".

 
Alle 26 marzo 2015 22:17 , Blogger fiammi ha detto...

@elle ..mi sono persa..quale blog dedicato?

 
Alle 26 marzo 2015 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è un blog dedicato al disco?

 
Alle 26 marzo 2015 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

A sorpresa? :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:21 , Blogger fiammi ha detto...

Per quel che riguarda il fumetto, Valentina Griner è arrivata quando il disco era già a buon punto ( stavamo entrando in sala di registrazione) ha lavorato su di un canovaccio nel quale erano stati inseriti i "momenti" delle canzoni.
Abbiamo fatto una serie di incontri...divertenti sembravanosedute di gruppo psicanalitiche sulla figura di bebe.... Valentina ha cominciato a mettere a fuoco il personaggio.. a farcelo vedere... da lì inavanti ha lavorato liberamente. fornendoanche lei la "sua " verità di bebe donge

 
Alle 26 marzo 2015 22:23 , Blogger fiammi ha detto...

ehehe scusate perdo colpi.è vero al blog si arriva dal sito www.bebe donge.it

 
Alle 26 marzo 2015 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, troppe cose, non puoi tenerle tutte ... io ho visto anche una maglietta :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di La verità di Bébé Donge?… che vi piace di più fare live?

 
Alle 26 marzo 2015 22:25 , Blogger fiammi ha detto...

e qui allora la sorpresa c'è: quale maglietta!

 
Alle 26 marzo 2015 22:26 , Blogger Elle ha detto...

Su tumblr.
Ho fatto così: da facebook al sito http://www.bebedonge.it/ e da lì al blog http://bebedonge.tumblr.com/
..è un blog tarocco?

 
Alle 26 marzo 2015 22:27 , Blogger fiammi ha detto...

il pezzo che a me piace di più fare live ( ma che ha anche molte incognite interpretative ) è "l'altra donna" ...un pezzo un po' straziante.... ma per me liberatorio.

 
Alle 26 marzo 2015 22:28 , Blogger Elle ha detto...

ahahah
pure l'abbigliamento (a sorpresa) :D

 
Alle 26 marzo 2015 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

La maglietta ci sarà, io vedo nel futuro :)
Elle, no, a quanto pare non è tarocco ;)

 
Alle 26 marzo 2015 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Rocco tarocco, perdonate la battutaccia :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:29 , Blogger Elle ha detto...

Alli ne sai troppe.
Sai anche quali sono le mie canzoni preferite o le posso dire io? ;)

 
Alle 26 marzo 2015 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Per farmi perdonare, le mie preferite: Sono sola testo di liberazione femminil/femminista, musicalmente rock psichedelico che live deve fare faville, poi Come una rosa, che mi ricorda il Capossela più languido (non solo pe il titolo), Il matrimonio, molto vicino a Sono sola, più ironico e giocoso forse, Arsenico che apre il disco in modo rock beat con tanto di farfisa organ, se non sbaglio (presente, se è lui, anche più avanti) e una gran voce (anche questa ci accompagnerà nei pezzi dopo alla grande), D'improvviso pezzo acidissimo, che sale bene, con ancora il farfisa e un bel basso protagonista.

 
Alle 26 marzo 2015 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Vai Elle, dicci le tue ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:30 , Blogger fiammi ha detto...

@elle tranquilla .. il blog è nostro ed autentico ed il percorso è quello giusto.

 
Alle 26 marzo 2015 22:33 , Blogger Elle ha detto...

A me piacciono: Il processo, Bellissimo e Come una rosa. Ma anche Arsenico, mi sembra un ottimo inizio, e Il matrimonio musichina leggera ma parole serie.

 
Alle 26 marzo 2015 22:34 , Blogger Elle ha detto...

Sì, molto bello anche D'improvviso!

 
Alle 26 marzo 2015 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Insieme l'abbiamo citate tutte :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:35 , Blogger fiammi ha detto...

e pensare che la mia preferita è "come stai!"

 
Alle 26 marzo 2015 22:36 , Blogger fiammi ha detto...

scusate non era stata citata... volevo consolarla.

 
Alle 26 marzo 2015 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, adesso sì, citate tutte :))))

 
Alle 26 marzo 2015 22:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella anche quella, bel gioco chitarra organo ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito con Goodfellas. Come vi siete incontrati e come avete lavorato? Altre realtà importanti attorno a questo progetto?

 
Alle 26 marzo 2015 22:39 , Blogger fiammi ha detto...

Alligatore gli organi che usa Fede sono un tiger ed un moog... più un altro coso moderno con unsacco di manopole... e il glockenspiel ... il teremin si ruppe...

 
Alle 26 marzo 2015 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Ottimo, ottimo ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:45 , Blogger fiammi ha detto...

Goodfellas sono ..dei bravi ragazzi. lo diceva pure Scorsese. Nel panorama romano sono noti a molti.Hanno prodotto e/o distribuito molta musica underground, scusate il termine obsoleto, e sono in pochi a farlo in un momento certo non roseo dell'economioa musicale (e non)

 
Alle 26 marzo 2015 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, conosco bene, come distributori ... qui si fanno pure produttori. Hanno sentito il richiamo di un progetto forte ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

In copertina, sia nel disco, sia nel libro, c’è sempre una tazzina fumante. È un caso? Uo no? Cosa rappresenta? … se rappresenta qualcosa

 
Alle 26 marzo 2015 22:48 , Blogger fiammi ha detto...

Oltre a loro devo ringraziare il Courmayeur Noir in festival che ci ha patrocinato ed il Centro nazionale del Cortometraggio ..che hanno selezionato dei corti "noir" che aprono la serata

e poi dobbiamo ringraziare John Simenon, figlio ed erede di George. che ci ha sostenuto e incoraggiato in questa avventura.

 
Alle 26 marzo 2015 22:50 , Blogger fiammi ha detto...

bhè... Simenon apre il romanzo con questa scena: in una villa in campagna una famiglia borghese si appresta a godersi il caffè in giardino...a servirlo è Bebè...che concura versa dell'arsenico nella tazzina del marito....

 
Alle 26 marzo 2015 22:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, c'è anche il Courmayeur Noir , ma non sapevo di John :)

 
Alle 26 marzo 2015 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove presenterete l’album? … sarà presente anche il fumetto? Come?

 
Alle 26 marzo 2015 22:55 , Blogger fiammi ha detto...

http://www.bebedonge.it/site/making-of-di-le-verita-di-bebe-donge/

nel video del making of c'è qualche frammento di intervista con John. Quando è venuto in italia ha chiesto di conoscerci. e così è stato.Ha voluto leggere tutti i testi e sentire le canzoni. Dopodi che ci ha "licenziato" ovvero ci ha di fatto dato il permesso di realizzare la graphic novel ..

 
Alle 26 marzo 2015 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Wow, dopo mi guardo il video ...

 
Alle 26 marzo 2015 22:59 , Blogger fiammi ha detto...

Domani. DOMANI presentiamo tutto.
Al Monk Club di Roma.

inizio ore 21.30.

Ci saranno i cortometraggi
◆ "Il Serpente" di Nicola Prosatore
◆ "Ehi Muso Giallo" di Pierluca Di Pasquale

Sarà presente Valentina, la disegnatrice, che dedicherà le copie al suo desk.

Verso le 22.30 ci sarà il concerto/spettacolo..

tutto intorno Dj set & Warm up a cura di Soul Kitchen

 
Alle 26 marzo 2015 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Da non perdere ... si incrementano le "cose" attorno a questo lavoro completo e multimediale....

 
Alle 26 marzo 2015 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Bravi, veramente bravi.

 
Alle 26 marzo 2015 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 26 marzo 2015 23:06 , Blogger Elle ha detto...

Alli!! Praticamente manchiamo solo noi!

 
Alle 26 marzo 2015 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Con il teletrasporto potremmo esserci ...

 
Alle 26 marzo 2015 23:08 , Blogger fiammi ha detto...

Io devo ringraziare Bebe Donge.
Sono tante, veramente tante, le persone che si sono avvicinate,che hanno contribuito allo sviluppo di tutto questo.. magari solo per un periodo. ma le impronte son rimaste . Ecco la cosa più bella di questa storia, per m,e è la quantità di belle persone che ho incontrato. Al dilà del traguardo o del risultato, c'è stato un altissima qualità di scambio. Non si fanno piùtante cose con gli altri. .. e vi devo dire una cosa...è "bellissimo"!( ultima traccia non citata ;)

 
Alle 26 marzo 2015 23:10 , Blogger fiammi ha detto...

se non venite voi...toccheràcercare di organizzare una data nelle vostre vicinanze.. o almeno a metà strada.

 
Alle 26 marzo 2015 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai ragione, sia sulla cose da fare insieme, sia il pezzo citato ...

 
Alle 26 marzo 2015 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci piace essere stata una piccola parte di tutte queste, e pure prima della prima... grazie Fiammetta, certo, che prima o poi ci verremo a sentirvi.

 
Alle 26 marzo 2015 23:12 , Blogger fiammi ha detto...

sarei felice di incontrarvi di persona :) grazie a voi.

 
Alle 26 marzo 2015 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te, grazie a Bébé Donge.

 
Alle 26 marzo 2015 23:14 , Blogger Elle ha detto...

Come no?! Io Bellissimo l'ho citata!

 
Alle 26 marzo 2015 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Vero Elle, ah, ah, ah ...

 
Alle 26 marzo 2015 23:15 , Blogger Elle ha detto...

Grazie a tutti i Bébé Donge, grazie per la musica, per il fumetto, per i testi, per il documentario, per le interviste, per il blog autentico e per il concerto quando lo vedremo :D

 
Alle 26 marzo 2015 23:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Un disco bellissimo, come il fumetto, e la maglietta che ci sarà ...

 
Alle 26 marzo 2015 23:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Bébé Donge.

 
Alle 26 marzo 2015 23:16 , Blogger fiammi ha detto...

@Elle hai ragione ! il pezzo non citato è "piccole cose"


scusate ma oramai è una questione scaramantica..li devo citare tutti per forza.


 
Alle 26 marzo 2015 23:17 , Blogger fiammi ha detto...

Insomma ragazzi grazie di questa prima della prima!

E'stata la palude più piacevole della mia vita.

 
Alle 26 marzo 2015 23:20 , Blogger Elle ha detto...

Te l'ho detto che ti saresti rilassata ;)
Buonanotte!

 
Alle 26 marzo 2015 23:22 , Blogger Alligatore ha detto...

:))))))))))

 
Alle 27 marzo 2015 12:23 , Blogger Ernest ha detto...

:-)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page