venerdì 11 luglio 2014

Due parole con Hibou Moyen

Sta per arrivare in palude Hibou Moyen, forse con un bel volo, visto il significato del suo nome (gufo comune). Arriverà non appena buio, e, visto questa estate molto autunnale, buio sarà presto. Hibou Moyen presenterà un album uscito a maggio, che sembra essere perfetto nel titolo, per questa pazza stagione. Il disco si intitola Inverni, e al suo interno ha dei pezzi molto in tema, tipo Non ci toglieranno i temporali, Grandine, L'ultima glaciazione, Non estate... metteteci pure la copertina, il suo pop cantautorale, giovane e intimista, e avrete un disco perfettamente in linea con la fredda estate del 2014. Provate ad ascoltare Inverni cliccando qui, magari al calduccio sotto le coperte. Ormai va così, cavalchiamo l'onda con Inverni.
L'album è il primo a nome Hibou Moyen, originale progetto musicale nato nel 2011 grazie all'intuizione del fotografo naturalista Giacomo Radi. Si è scelto questo nome pensando di assomigliare a quel rapace notturno, perché amante delle notti buie e fredde (perfetto per il 2014), ermetico e solitario. Ha creato così il suo primo disco, Inverni, uscito con il collettivo Private Stanze, attorniato da fedeli amici. È scaturito un album curato nei minimi dettagli, tra la copertina che sembra uscire da qualche film anni '60, la cura dell'artwork, le canzoni, nove pezzi ben calibrati. Ma ora sento volteggiare sulla palude Hibou Moyen, credo che si fermerà e potremo iniziare l'intervista. Pronti?

Etichette: , , , , , , , , , , ,

137 Commenti:

Alle 11 luglio 2014 21:34 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Eccomi. Fin troppo puntuale?

 
Alle 11 luglio 2014 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Giacomo, o ti devo chiamare Hibou Moyen? ... comunque sia benvenuto in palude.

 
Alle 11 luglio 2014 21:36 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Chiamami Giacomo, chiamami Hibou . . . come preferisci ;)

 
Alle 11 luglio 2014 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Prima hai detto "fin troppo puntuale"... parlavi da Giacomo, o da Hibou? :)

 
Alle 11 luglio 2014 21:38 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Innanzi tutto grazie per il benvenuto. Adoro le paludi . . . ci ho passato molto tempo

 
Alle 11 luglio 2014 21:39 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Parlavo da Giacomo . . . solo generalmente puntuale agli appuntamenti. E' un mio difetto

 
Alle 11 luglio 2014 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, allora ti troverai a tuo agio...

 
Alle 11 luglio 2014 21:40 , Blogger Hibou moyen ha detto...

.. . si comincia con la dislessia da tastiera. Bene

 
Alle 11 luglio 2014 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Sià perché conosci le paludi, sia perché non sono puntuale manco io :)

 
Alle 11 luglio 2014 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Non ti preoccupare, è il bello della diretta...

 
Alle 11 luglio 2014 21:42 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Mi sono fatto la messa in piega giusto per l'occasione.

 
Alle 11 luglio 2014 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, allora possiamo partire...

 
Alle 11 luglio 2014 21:43 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Perfetto

 
Alle 11 luglio 2014 21:43 , Blogger Elle ha detto...

Sono riuscita a non essere puntuale!
Però non ho capito se oggi è un bene o un male..
Ciao a tutti, ci sono anche io (che inizio con l'isteria da connessione sballata).

 
Alle 11 luglio 2014 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Cd partito, e allora ti chiedo: come è nato? Come è nato Inverni?

 
Alle 11 luglio 2014 21:46 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Un saluto ad Elle

 
Alle 11 luglio 2014 21:47 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ok, farò il serio.

 
Alle 11 luglio 2014 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle, benarrivata (in ritado) in palude...

 
Alle 11 luglio 2014 21:47 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Inverni è nato dalle ceneri di un lungo periodo di distacco dalla composizione. Dopo aver militato in varie band di musica rock mi sono stancato delle dinamiche di gruppo, dei compromessi e delle mediazioni compositive così ho chiuso per alcuni anni con la musica sino a quando la necessità di scrivere ha avuto la meglio.

 
Alle 11 luglio 2014 21:48 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Tornare a scrivere per me è stato folgorante ed in meno di un anno sono nate decine di canzoni, canzoni che mi appartenevano e io appartenevo a loro.

 
Alle 11 luglio 2014 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo? … per un disco uscito a Maggio, è un bel paradosso. O forse no...

 
Alle 11 luglio 2014 21:52 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Inverni è un disco intimo e minimalista, un po' come la stagione invernale.

 
Alle 11 luglio 2014 21:52 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Strumentalmente è scarno, essenziale come fosse suonato davanti ad un focolare.

 
Alle 11 luglio 2014 21:53 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Il nome del disco doveva racchiudere queste sensazioni per cui è venuto naturale. Mi piaceva il contrasto tra il titolo e l'atmosfera delle canzoni e la sua presentazione in un periodo in cui tutto rinasce. Inoltre era la mia rinascita artistica e così è stato scelto Maggio per l'uscita.

 
Alle 11 luglio 2014 21:53 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Magari il prossimo disco lo chiamo Primavere e vado a registrarlo alle Svalbard :)

 
Alle 11 luglio 2014 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Perfetto per questa strana e timida estate fredda ...

 
Alle 11 luglio 2014 21:55 , Blogger Elle ha detto...

Le dinamiche di gruppo stancanti!
Come ti capisco..
Come si dice, meglio soli.. ;)

 
Alle 11 luglio 2014 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 11 luglio 2014 21:57 , Blogger Hibou moyen ha detto...

;)

 
Alle 11 luglio 2014 21:57 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Il periodo di 'gestazione' è stato piuttosto breve.

 
Alle 11 luglio 2014 21:59 , Blogger Hibou moyen ha detto...

I brani li ho scritti ed arrangiati in perfetta solitudine (fatta eccezione per Non Estate e Ninfea dove ha collaborato Luca Spaggiari alla stesura del testo) e poi li ho registrati in due sessioni separate nello studio di Private Stanze.

 
Alle 11 luglio 2014 21:59 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Non sono così selvatico però . . . amo molto la compagnia ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, anche se tutti abbiamo bisogno di momenti di "raccoglimento"...

 
Alle 11 luglio 2014 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 11 luglio 2014 22:03 , Blogger Elle ha detto...

Ecco, "amo molto la compagnia" non lo capisco ;)
Essere selvaggio però ti ha ispirato bene, senza influenze, forse..

 
Alle 11 luglio 2014 22:03 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ci sono stati momenti intensi e molta complicità con chi ha partecipato alla registrazione.

 
Alle 11 luglio 2014 22:05 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Mi ricordo di una serata che definirei devastante nel senso buono. Stavamo registrando Non Estate, il brano che chiude il disco, con Luca (Fargas) ed avevamo bevuto un po' troppo.

 
Alle 11 luglio 2014 22:06 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Siamo stati quasi quattro ore a ridere per una storpiatura del testo che avevo erroneamente cantato e non c'é stato più verso di registrarla.

 
Alle 11 luglio 2014 22:07 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Abbiamo dovuto rimandare la sessione.

 
Alle 11 luglio 2014 22:07 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Non prendersi mai troppo sul serio (mi fa un po' tristezza il compiacimento autoreferenziale) ritengo sia la cosa più bella nell'arte in generale.

 
Alle 11 luglio 2014 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Episodio bukowskiano... e che canzone era?

 
Alle 11 luglio 2014 22:09 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Si trattava di 'Non Estate'

 
Alle 11 luglio 2014 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Per questo è messa alla fine? :)

 
Alle 11 luglio 2014 22:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao a tutti. Chiedo all'autore quali doni i due pezzi dell'album che gli garbano di più o ai quali vuole più bene.

 
Alle 11 luglio 2014 22:12 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Bukowskiano è sicuramente più romantico come aggettivo della realtà ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:13 , Blogger Hibou moyen ha detto...

'Anonimo' non ti preoccupare per la dislessia da tastiera, è una piaga che affligge anche me

 
Alle 11 luglio 2014 22:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Doni sta per "sono", si parlava di dislessia da tastiera, vero?

 
Alle 11 luglio 2014 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Anonimo, è la stessa domanda che volevo fare io ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferisci? Qualche pezzo del quale vai più fiero di Inverni? … che ti piace di più fare live?

 
Alle 11 luglio 2014 22:15 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Posso dirti che il pezzo a cui sono meno affezionato è Ninfea, forse perché è stato l'ultimo che ho scritto

 
Alle 11 luglio 2014 22:16 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Se dovessi scegliere un pezzo che più rappresenta il disco ricadrei sicuramente su Non ci toglieranno i temporali mentre dal vivo mi piace molto suonare Sofia per la sua inflessione sanguina

 
Alle 11 luglio 2014 22:17 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Buonasera Palude!

 
Alle 11 luglio 2014 22:17 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Bene inteso come affezione direi ancora Non ci toglieranno i temporali.

 
Alle 11 luglio 2014 22:18 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Buonasera a te Margherita

 
Alle 11 luglio 2014 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuta in palude a Margherita...

 
Alle 11 luglio 2014 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Le mie preferite: il pop-psichedelico Hotel Skone, l'attualissima (si scherza, ma anche no) Non ci toglieranno i temporali, bella canzone d'amore per niente banale, e Raconto di una sera per la musica (ma non solo)... vediamo gli altri cosa dicono?

 
Alle 11 luglio 2014 22:21 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Ciao Hibou..
A proposito di Sofia, sembra essere un pezzo in qualche modo slegato dal resto del Album? un'intensità differente, decisamente poco etereo..."ed" intimista. Pura illusione?

 
Alle 11 luglio 2014 22:22 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Rispondo a Margherita

 
Alle 11 luglio 2014 22:23 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Grazie ad Al per i pareri su pezzi, felice ti siano piaciuti

 
Alle 11 luglio 2014 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Non solo quelli... questi mi hanno colpito più di tutti.Rispondi pure a Margherita...

 
Alle 11 luglio 2014 22:25 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Sofia è in qualche modo slegato, vero
E' un pezzo carnale, parla di sesso senza mezzi termini

 
Alle 11 luglio 2014 22:26 , Blogger Elle ha detto...

A me piacciono Sofia, L'ultima glaciazione, Non estate e Non ci toglieranno i temporali, sopratutto dal minuto 2.13 inizio a viaggiare nel futuro, a osservarlo dall'alto, come se fosse un privilegio concesso solo a me.

 
Alle 11 luglio 2014 22:27 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Mi piaceva accompagnare questo 'rapporto' con una ritmica di tango. Non amo e non credo si saper ballare (spero di non scoprirlo mai vedendomi) ma trovo il movimento del corpo delle ballerine di tango estremamente sensuale. E' un folk un po' gitano se vuoi

 
Alle 11 luglio 2014 22:28 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Grazie Elle. Il finale strumentale di Non ci toglieranno i temporali è una parte che amo molto del disco

 
Alle 11 luglio 2014 22:29 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Ti ringrazio Hibou, penso che inverni sia un Album sincero.

 
Alle 11 luglio 2014 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, musicalmente è vero, però ci sono altri pezzi "carnali" a volerli cercare...tipo Il rogo ma non solo... c'è del fuoco sotto la cenere del camino in inverno ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Se questo cd fosse un concept-album su cosa sarebbe? … anzi, meglio togliere il ”fosse” … o no?

 
Alle 11 luglio 2014 22:32 , Blogger Elle ha detto...

Ihih io su Sofia ci ho ballato ;)
(interrompendo per un attimo il rigovernare, sognante per via di Non ci toglieranno i temporali).

 
Alle 11 luglio 2014 22:33 , Blogger Elle ha detto...

Sono d'accordo con Alli: non è un inverno spento. Poi a me l'inverno piace, quindi lo so che non è freddo tutto quel che trema ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, è così Elle ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:34 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Potrei metter su un'orchestrina da balera. . . magari ho un futuro :)

 
Alle 11 luglio 2014 22:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il disco suona quasi fosse un concept, in modo "omogeneo". Qualcosa di ricercato e voluto? È stato scritto di getto? Nel senso "d'un botto"?

 
Alle 11 luglio 2014 22:34 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Veniamo alla domanda

 
Alle 11 luglio 2014 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Stiamo svelando, con i nostro commenti, l'intelaiatura del concept ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:35 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Vedo che le due domande si somigliano. Rispondo ad entrambi

 
Alle 11 luglio 2014 22:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Arrivo sempre in ritardo...

 
Alle 11 luglio 2014 22:36 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Premetto che Inverni non è un concept . . . addio intelaiatura . .

 
Alle 11 luglio 2014 22:37 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Il disco tocca varie tematiche ma principalmente parla d'amore che non è mai un sentimento banale ma la cosa più complessa che esista.

 
Alle 11 luglio 2014 22:37 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Puo' sembrare una presa di coscienza della disillusione e quindi apparire come una resa ma io la vedo diversamente.

 
Alle 11 luglio 2014 22:38 , Blogger Hibou moyen ha detto...

L'iconografia dell'amore che ci hanno venduto ha inquinato la percezione dei sentimenti reali lasciando spazio al fraintendimento e distorcendone il valore

 
Alle 11 luglio 2014 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, io intendevo intelaiatura nascosta, che sta sotto... non è un concept a tavolino, ma come succede spesso, a posteriori, si trova un filo rosso, e direi che questo filo rosso descritto da te, mi piace...

 
Alle 11 luglio 2014 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Anonimo ritardatario...

 
Alle 11 luglio 2014 22:41 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Quindi non è un concept ma come tutti i percorsi segue una strada principale

 
Alle 11 luglio 2014 22:41 , Blogger Hibou moyen ha detto...

sì, sono d'accordo

 
Alle 11 luglio 2014 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd  è uscito con Private Stanze... come vi siete incontrati e come avete lavorato insieme? … altri nomi importanti a livello produttivo per questo cd?

 
Alle 11 luglio 2014 22:43 , Blogger Elle ha detto...

Anche a me piace questo filo!

 
Alle 11 luglio 2014 22:44 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Private Stanze è la piccola e meravigliosa creatura di Luca Spaggiari e la nostra collaborazione è nata per caso ma è stata dettata dal coinvolgimento umano e artistico.

 
Alle 11 luglio 2014 22:45 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Luca ha sentito alcuni pezzi, mi ha proposto di registrare con/da lui e dopo è nata una grande amicizia

 
Alle 11 luglio 2014 22:45 , Blogger Hibou moyen ha detto...

La cosa di cui vado più fiero è quella di essere riuscito a coinvolgere nel mio progetto artisti di grande talento:

 
Alle 11 luglio 2014 22:47 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Matteo Berton, illustratore che ha realizzato il video di Grandine, Renzo Picchi (nel dubbio) che a suonato il piano su Non ci toglieranno i temporali, Luca e Alberto Urbelli dei Fargas e Matteo Bencini, grafico straordinario ed amico che ha creato la copertina del disco.

 
Alle 11 luglio 2014 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, la copertina. Copertina molto delicata, decisamente invernale, calza a pennello per questo album. L'autore me l'hai detto... Come è stata scelta?

 
Alle 11 luglio 2014 22:49 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Desideravo un'immagine eterea, dolce e allo stesso tempo fredda.

 
Alle 11 luglio 2014 22:50 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ho proposto a Matteo di lavorare su una ragazza come icona dell'Inverno aggiungendo vari elementi che ne evocassero il calore (il freddo è strettamente legato alla ricerca di un riparo che riscaldi, che sia figurato o fisico).

 
Alle 11 luglio 2014 22:51 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Tra questi elementi ho voluto che ci fosse un arbusto che nei miei ricordi ho sempre ricollegato a questa stagione: la Fusaggine con i suoi frutti rosso porpora.

 
Alle 11 luglio 2014 22:51 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Quell'arbusto che nasce dai capelli della ragazza per intendersi

 
Alle 11 luglio 2014 22:51 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Questi sono stati gli unici due consigli che ho dato.

 
Alle 11 luglio 2014 22:52 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ho lasciato che il talento di Matteo lavorasse per me e non posso che essergli grato per il risultato.

 
Alle 11 luglio 2014 22:52 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Visto che non è opera mia posso pavoneggiarmi un po' ;)

 
Alle 11 luglio 2014 22:52 , Blogger Elle ha detto...

Allora io faccio i complimenti anche a Renzo Picchi per la parte strumentale di Non ci toglieranno i temporali e a Matteo Bencini per la copertina coccolante.

 
Alle 11 luglio 2014 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi ottimi, a completare la poetica del disco...

 
Alle 11 luglio 2014 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove hai presentato/presenterai l’album? …

 
Alle 11 luglio 2014 22:55 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Certo, complimenti a Renzo per aver suonato la parte di piano. Ha fatto un lavoro eccellente . Come tutti gli altri del resto

 
Alle 11 luglio 2014 22:56 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Il disco è uscito a Maggio in esclusiva per rockit accompagnato dal video del singolo 'Grandine'.

 
Alle 11 luglio 2014 22:57 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Sono appena partito e dal vivo è stato presentato a Bologna e Modena (Rainbow Advertising Carteria, Centro Alberione).

 
Alle 11 luglio 2014 22:57 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Al momento sto lavorando per portare Inverni "a zonzo" ma essendo un indipendente a tutti gli effetti non è semplice, ahimè, trovare date.

 
Alle 11 luglio 2014 22:59 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Notizie dai live futuri? Io ti ho visto, credo in una delle tue prime performance live, al viper di firenze, aprivi il concerto di Moltheni...

 
Alle 11 luglio 2014 22:59 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Notizie dai live futuri? Io ti ho visto, credo in una delle tue prime performance live, al viper di firenze, aprivi il concerto di Moltheni...

 
Alle 11 luglio 2014 23:00 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Scusate la tripletta...connessione bizzarra

 
Alle 11 luglio 2014 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Nessun problema Margherita, dopo pulisco io :)

 
Alle 11 luglio 2014 23:01 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Eri a quel concerto? E' stata una serata fantastica.

 
Alle 11 luglio 2014 23:02 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Di futuro immediato c'è il live di questa Domenica a Spilamberto, vicino Modena, dove suonerò con una parte dei Fargas alla rassegna musicale Spinalberto

 
Alle 11 luglio 2014 23:03 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

si credo fosse il 2010, eri tu accompagnato da un chitarrista bravissimo...

 
Alle 11 luglio 2014 23:04 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ci sono alcune date da confermare per questa Estate (potete seguire la mia pagina facebook)

 
Alle 11 luglio 2014 23:05 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Quel chitarrista ha smarrito la retta via ed ha appeso la chitarra al chiodo, ahimè

 
Alle 11 luglio 2014 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, seguiremo sul FB, per trovarti live...

 
Alle 11 luglio 2014 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non ti ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 11 luglio 2014 23:06 , Blogger Hibou moyen ha detto...

In Autunno dovrei fare alcune date sia al nord che al centro Italia (si spera anche la Puglia) ma fino a quando non ho i giorni confermati non mi sbilancio ;)

 
Alle 11 luglio 2014 23:07 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ci sarebbe molto da dire ma non vi voglio tediare a lungo

 
Alle 11 luglio 2014 23:07 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Sono anziano e tra poco devo andare a letto

 
Alle 11 luglio 2014 23:08 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Posso annunciarvi che sto lavorando ad un EP che registrerò in Settembre contenente un paio di inediti e tre brani di Inverni, arrangiati diversamente con l'aggiunta di nuovi strumenti.

 
Alle 11 luglio 2014 23:09 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Inoltre sto finendo di scrivere il mio secondo album che ancora non ha un titolo ma molte canzoni da selezionare al momento di entrare in studio.

 
Alle 11 luglio 2014 23:09 , Blogger Hibou moyen ha detto...

L'impronta sarà ancora acustica ma gli arrangiamenti saranno più complessi ed in alcuni casi più 'sporchi'

 
Alle 11 luglio 2014 23:11 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Infine sto registrando (stanno registrando in realtà) dei video di alcuni pezzi in esterno. Non voglio e non posso stare fermo

 
Alle 11 luglio 2014 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', hai detto un sacco di cose... bravo, bei progetti, spero di risentirti...

 
Alle 11 luglio 2014 23:12 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Io credo di essere andato benino. Mi basta un 24 per non abbassarmi la media

 
Alle 11 luglio 2014 23:12 , Blogger Elle ha detto...

Il secondo album è quello meno selvaggio, allora?

 
Alle 11 luglio 2014 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah...

 
Alle 11 luglio 2014 23:14 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ahahah, direi di no. Avrà sicuramente odore di bosco

 
Alle 11 luglio 2014 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Hibou Moyen...
E grazie a Elle, Margherita, e a tutti gli anonimi che sono intervenuti. Spero di non aver dimenticato nessuno, molte persone interessate alle tue canzono Hybou.

 
Alle 11 luglio 2014 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Hibou Moyen, niente y nel nome :)

 
Alle 11 luglio 2014 23:15 , Blogger Elle ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
Alle 11 luglio 2014 23:15 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Ringrazio tutti: Al (ormai ti chiamo così), Elle, Anonimo e Margherita per questa bella chiaccherata
Un abbraccio alla palude

 
Alle 11 luglio 2014 23:16 , Blogger Hibou moyen ha detto...

;)

 
Alle 11 luglio 2014 23:16 , Blogger MargheritaMuchaca ha detto...

Ciao Hibou "Selvatico" :)

 
Alle 11 luglio 2014 23:17 , Blogger Elle ha detto...

Grazie a te per la musica. Ciao Alli. Buonanotte a tutti.

 
Alle 11 luglio 2014 23:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna a Hibou Moyen.

 
Alle 11 luglio 2014 23:18 , Blogger Hibou moyen ha detto...

Buonanotte a voi e grazie ancora

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page