mercoledì 22 gennaio 2014

Regala(ti) un libro 2014

Vi è capitato di leggere sul blog della mia amica Elle la bozza fumosa dell'iniziativa Regala(ti) un libro 2014, e non ci avete capito molto?

Non vi preoccupate è semplicissima: l'iniziativa, che faccio anche mia e rilancio oggi insieme a lei, consiste nel regalare libri e nel segnalarli in una lista personale e pubblica, così che tutti possano consultarla e trarne spunto, ispirazione, e sentirsi spronati da voi a regalare libri e, perché no, a leggere di più.
Se avete un blog: create una pagina apposita oppure scrivete di volta in volta dei post dedicati ai libri che regalerete nel corso del 2014. Mettete fra le etichette "Regala(ti)UnLibro2014".
Se siete anche su facebook: iscrivetevi al gruppo aperto a tutti e ogni volta che regalate un libro segnalatelo in bacheca.
Non sapete cosa scrivere? Tranquilli, non serve una recensione, non servono foto, non serve la dedica: bastano titolo, autore e eventuale traduttore del libro regalato, anzi sono obbligatori - tutto il resto è a piacere.
Ricordatevi di segnalare nella pagina o nel post sul blog, o sul vostro diario facebook, che con quel regalo partecipate all'iniziativa Regala(ti) un Libro 2014. Potete anche prelevare la foto ufficiale dell'iniziativa, ma soprattutto: fatela conoscere a tutti!

Etichette: , , , , , , ,

19 Commenti:

Alle 22 gennaio 2014 00:09 , Blogger Elle ha detto...

Bravo Alli, diffondiamo una bella abitudine :)

 
Alle 22 gennaio 2014 00:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Balla e diffondi ;)

 
Alle 22 gennaio 2014 09:55 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

E grazie di aver ricordato il traduttore! :-)

 
Alle 22 gennaio 2014 13:24 , Anonymous sandra ha detto...

Bella iniziativa, e splendida foto anche.
Regalare libri è un po' rischioso se non si indovina il genere, ma rimane un gran regalo.
bacio

 
Alle 22 gennaio 2014 14:19 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Non è affatto male come idea!

 
Alle 22 gennaio 2014 14:53 , Blogger elenamaria ha detto...

Bella idea. Io regalo sempre gli stessi. Mi è successo di regalare lo stesso libro due volte alla stasse persona. La vecchiaia...

 
Alle 22 gennaio 2014 19:13 , Blogger Sole ha detto...

bell'idea! io la lista me la faccio sempre in privato (tra le varie liste annuali di vari argomenti), quindi benvenga questa iniziativa!
Proprio ieri un amico mi ha sms per sapere che libro poteva prendersi, se gli suggerivo qualcosa di interessante (a giugno gli consiglia Zardi e ne fu soddisfatto). Quindi intanto mi iscrivo al gruppo e poi mi attivo anche nel blog!
Bravi Elle e Alli!

 
Alle 22 gennaio 2014 20:40 , Blogger Alligatore ha detto...

@Silvia
Fondamentale non dimenticarlo, come fondamentali siete voi traduttori per farci leggere un libro ... l'ho imparato per sempre da una comune amica.
@Sandra
Certo, è un rischio come qualsiasi altro regalo in fondo (un maglione troppo piccolo, un profumo che detesta, un vino che sa da tappo...), e allora rischiamo con un libro.
p.s. Iniziativa pensata dall'amica Elle, foto sua (io l'ho saputa in anteprima e la sostengo con la coda)
@Mr Hyde
Proprio quello che ho pensato io quando l'amica me l'ha spiegata ...
@elenamaria
Brava, le persone che hai intorno saranno felici e un po' più colte di molte altre.
@Sole
Brava Sole, non avevo dubbi sul tuo sostegno convinto, da forte lettrice e regalatrice di libri.

 
Alle 22 gennaio 2014 23:10 , Blogger bibliomatilda ha detto...

Quante cose, All..
Allora, arrivo qui attirata dalla bella copertina rossa del tuo post, che, in più, parla di libri per il 2014… in realtà però stavo cercando il tuo post su Paolo Zardi che ho ripreso a leggere dopo averlo abbandonato prima della fine dell'anno scorso… no, non perché non mi piacesse… un po' per il tempo, un po' perché avevo capito che non era un bene leggerlo prima di andare a dormire, un po' perché sono disordinata in… molte cose, la lettura, forse è una di queste, mi succede soprattutto da quando lavoro in mezzo ai libri, gli stimoli infiniti, le cose da imparare innumerevoli, così ne inizio venti alla volta e posso terminarli anche nel giro di un anno o più… no, alcuni però non li riprendo più… effettivamente, li abbandono proprio. Invece Zardi sì, sto per finirlo e volevo sentire le impressioni di altri e la sua "voce" nel parlarne…. così però non ho potuto dare la dovuta attenzione a questo ultimo post… però ci devo ritornare… per ora buonanotte :-)

 
Alle 22 gennaio 2014 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa leggi di Zardi? L'ultimo? Vediamo che ne pensi, e, se non l'hai ancora fatto consigliatissimi anche il suo primo romanzo (uno dei migliori romanzi del decennio, e non solo), e il folgorante esordio. Poi ti verrà voglia di regalarlo, come ho fatto spesso e farò io ...e tornerai allora a questo post.

 
Alle 23 gennaio 2014 09:01 , Blogger Babol ha detto...

Bella idea, appena torno a casa vado a cercare il gruppo su FB ;)

 
Alle 23 gennaio 2014 09:56 , Blogger Nella Crosiglia ha detto...

Gran bella iniziativa Alli come sempre daltronde...
Appena mi lasciano respirare senza bombola (sic) , avrò premura di stilarla...
Bacio speciale!

 
Alle 23 gennaio 2014 15:03 , Blogger Alligatore ha detto...

@Babol
Brava, se ami leggere e/o regalare libri, è il gruppo giusto.
@Nella
Spero succeda prestissimo...
Grazie, bacio speciale a te

 
Alle 23 gennaio 2014 21:39 , Blogger Berica ha detto...

Idea bella e contagiosa.
Bravi Elle e Ally

 
Alle 23 gennaio 2014 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie, ora siamo in blog-intervista: libri, musica, cinema, vita, non ci perdiamo nulla...

 
Alle 24 gennaio 2014 04:08 , Blogger Kylie ha detto...

Mi piace questa iniziativa, pensa che io i miei li regalo sempre per alleggerire la libreria.

Un bacio

 
Alle 24 gennaio 2014 18:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma come, regali libri della tua libreria? ... be', avendoli già letti, in effetti ;)
Grazie.

 
Alle 25 gennaio 2014 00:44 , Blogger Elle ha detto...

Grazie a tutti quelli che hanno detto che l'iniziativa è bella, e soprattutto a quelli che si sono già attivati per realizzarla (su facebook o sul blog o nella vita)!

 
Alle 25 gennaio 2014 01:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi associo al commento della mia amica, e aggiungo: più libri, più liberi ...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page