mercoledì 21 agosto 2013

Junk Love, un fumetto imponente

Tra le buone letture di un'estate ormai alla fine, segnalo questo fumetto imponente, Junk Love, di Chaemin, una delle più talentuose giovani autrici d'oriente. Tradotto dalla sempre impeccabile Coconino Press/Fandango, narra senza enfasi (anzi, con recitazione a togliere, si direbbe di un film), la vita di una giovane aspirante attrice in quel di Seul. 

Mentre studia, tra mille sacrifici, la ragazza inizia una travagliata storia d'amore con un giovane conosciuto in Rete.  Un ragazzo distratto che la trascura e tradisce con altre. Lei per mantenersi posa nuda in una scuola d'arte, lui lavora con impieghi precari nel campo del web. Direi un ritratto perfetto della gioventù di oggi: potrebbe benissimo essere ambientato a Milano come a Madrid, Londra, Parigi, New York ... cambierebbero, forse, solo i tratti somatici, e il cibo, magari. 
Magnifico il modo di raccontare, ripetendo da più punti di vista le vicende narrate, come un Sergio Leone dei nostri giorni (ma anche Quentin Tarantino, già). Un bel dramma, una storia classica: lei, lui, le altre ... e poi il distacco, il successo d'attrice. Un volume prezioso, piacevole anche solo da sfogliare. Sono sempre così i volumi della Coconino: belli e impossibili, quasi incredibili. Traduzione di Federica Iacobelli.

Etichette: , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 21 agosto 2013 14:22 , Blogger m4ry ha detto...

Ciao Alli !!!! Mi sei mancato, sai ?? Bello e attuale questo fumetto..narra di una storia possibilissima e al passo con i nostri tempi. Quanti amori, flirt e amicizie nascono in rete ? In quanti si mostrano per quel che sono e in quanti, invece, fingono di essere ciò che non sono ? Difficile scindere la realtà dalla finzione..Mi incuriosisce molto, e dopo la mia prima recentissima lettura di un fumetto serio ( Zerocalcare - La profezia dell'armadillo), credo che farò il bis con questo..sarà che i tuoi consigli e suggerimenti mi piacciono ? Al momento sono impegnata nella lettura del libro dello Zio Nick..e avevi ragione..il libro è meraviglioso..ho anche fatto qualche foto con il libro mentre ero in spiaggia :)
Ti abbraccio...
p.s. ho gli esiti della mia risonanza..brutte notizie ! Ho un'ernia assai brutta, già espulsa, e una protrusione..sono un po' in palla per questa cosa..uffa ! Non mi resta altro da fare che godermi questi ultimi giorni di ferie e relax ;)
Bacini..qui imperversa un temporale violentissimo..

 
Alle 21 agosto 2013 15:29 , OpenID presanellarete ha detto...

Mi sembra bellissimo! Contenuto e disegni... ed è da tantissimo che non leggo un fumetto. Credo che sia venuto il momento di rimediare! ;-)

 
Alle 21 agosto 2013 15:50 , Blogger Charlie Brown ha detto...

e io che ero rimasto ai sottotitolati che leggevo su Animal comic....

 
Alle 21 agosto 2013 17:20 , Blogger Ale ha detto...

Sembra davvero bello... quasi quasi

 
Alle 21 agosto 2013 17:22 , Blogger Cri ha detto...

Mi ispira parecchio! Interessante la storia e molto belli anche i disegni, prendo il tuo consiglio e lo segno sulla lavagna dove tengo la lista della spesa in libreria :)

 
Alle 21 agosto 2013 18:09 , Blogger Adriano Maini ha detto...

Suadente presentazione di un convincente fumetto! E da tempo non ne trovavo...

 
Alle 21 agosto 2013 18:17 , Blogger Sole ha detto...

Rapita dai tratti di lei! :*

 
Alle 21 agosto 2013 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

@M4ry
Mi sei mancata anche tu, ma sapevo che eri in missione: leggere e farti delle foto con il libro di zio Nick ... aspettiamo tutti il tuo parere, e le foto in spiaggia ;)
Perfette le tue considerazioni riguardo al web, tra verità e falsità (come nella vita del resto). Mi dispiace per l'ernia, spero sia riuscita a goderti la vacanza lo stesso, e che passi questo momento ... bacini.
@Presanellareta
Bentornata in palude ;)
... sì, sì, credo che per ricominciare, un fumetto come questo sia l'ideale.
@Charlie Brown
Ma tu sei un fumetto, dovresti conoscerli tutti :)
@Ale
Sì, sì, è bello, fidati ...
@Cri
Credo che starà bene nella libreria, e troverà molti interessati a leggerlo...sì, disegni molto belli, densi direi, storia raccontata in modo per nulla banale.
@Adriano
Grazie Adri, sì, convincente fumetto, anche perché da una casa editrice che fa solo quelli, ma li fa alla grande (nessuno altro, nel mondo, credo, come la Coconino).
@Sole
Come immaginerai, pure io ;)*

 
Alle 21 agosto 2013 22:09 , Blogger Charlie Brown ha detto...

Si, ma è come in condominio, sai i vari giochi di antipatie e simpatie, mi sa che questo stava al 5° piano e mi scrollava la tovaglia sul mio balcone....

 
Alle 21 agosto 2013 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Non immaginavo un mondo del fumetto così cattivo ...

 
Alle 21 agosto 2013 22:32 , Blogger Charlie Brown ha detto...

Non te lo immagini nemmeno!!! Sono almeno tre settimane che Lucy Van pelt non mi rivolge la parola.....

 
Alle 22 agosto 2013 00:47 , Blogger Alligatore ha detto...

... mi sembra dura, ma è il mondo delle nuvole parlanti, prima o poi Lucy ti riparlerà.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page