giovedì 22 agosto 2013

Due parole con i TUGS



Questa sera in palude è di scena il progressive-rock, perché arrivano, direttamente da Livorno, i TUGS, storica formazione del nostro prog più vero e genuino. Ritornati a suonare insieme quest’anno, dopo molti anni, presentano non un semplice disco, ma una vera e propria opera rock, un concept-album sul concetto di un’altra Europa, Europa Minor. Una cultura millenaria, non può essere ridotta nello spread, l’Europa, dicono i TUGS, è fatta da lotte di emancipazione, idealità, letteratura, cinema, danza, poesia, e musica, non certo grigi mercati finanziari. L’Europa, aggiungono poi, è una cultura in mezzo alle altre, non l’unica… per questo Minor, per questo ho voluto ospitarli sul blog.
I TUGS, con Europa Minor, nato grazie a Todomodo Music – Hall e AMS/BTF, hanno voluto ricreare con l’orchestra di dieci elementi, quella musica che in Italia non si sente più, e che in passato ci ha dato momenti importanti, con formazioni come Area, PFM, Banco, solo per citare la punta dell’iceberg. Formazioni in grado di misurarsi anche con tematiche forti, di impatto storico-politico, come fanno i TUGS: dalla battaglia di Waterloo in apertura, alla splendida ballata partigiana di Nanou in chiusura. E in mezzo storie di re e poeti, l’inondazione di Pietroburgo del 1824, un pezzo dal sapore cantautorale intitolato Nostra Signora Borghesia, violini, flauti, mandolini, violoncelli … Pronti? 
PERCONOSCERLI MEGLIO

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

137 Commenti:

Alle 22 agosto 2013 21:35 , Anonymous Pietro ha detto...

Tutti i Tugs in Palude...!

 
Alle 22 agosto 2013 21:36 , Blogger Marco Susini ha detto...

Salve a tutti.. Sono marco.. Il tastierista dei tugs..

 
Alle 22 agosto 2013 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao TUGS,benvenuti in palude ...

 
Alle 22 agosto 2013 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma ci siete tutti? Veramente? ... sarebbe, credo, un record.

 
Alle 22 agosto 2013 21:40 , Anonymous Bruno ha detto...

Ciao a tutti, sono Bruno, bassista Tugs

 
Alle 22 agosto 2013 21:40 , Anonymous pietro ha detto...

Tutti.... e per fortuna non siamo una polifonica

 
Alle 22 agosto 2013 21:40 , Blogger Elle ha detto...

Ciao a tutti, io sono Elle, lo Spirito nella casa (un po' millenaria anche io).

 
Alle 22 agosto 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Fantastastico, ah, ah, ah ...

 
Alle 22 agosto 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Elle, dal centro dell'Europa, Berlino, meglio dirlo subito...ciao Elle.

 
Alle 22 agosto 2013 21:42 , Anonymous pietro ha detto...

ahahahahah... perchè millenaria?

 
Alle 22 agosto 2013 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo scopriremo alla fine dell'intervista, forse ...

 
Alle 22 agosto 2013 21:43 , Blogger Elle ha detto...

Sì, sì, dalla palude al centro dell'Europa (qui però preferiscono dire che io sono ovunque).

 
Alle 22 agosto 2013 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, bene, visto che siete pronti e sciolti, io farei partire il cd e partirei con le domande ... che mi dite?

 
Alle 22 agosto 2013 21:46 , Anonymous Pietro ha detto...

Evvai...!

 
Alle 22 agosto 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Partito ... allora vi chiedo: come è nato?

 
Alle 22 agosto 2013 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato Europa Minor?

 
Alle 22 agosto 2013 21:48 , Anonymous pietro ha detto...

E' una sorta di "novella" del prog...

 
Alle 22 agosto 2013 21:49 , Anonymous Pietro ha detto...

Nel 1978 5 ragazzi non troppo interessati agli studi inizano a fare musica disertando i banchi del liceo....

 
Alle 22 agosto 2013 21:49 , Anonymous Nicola ha detto...

La storia è luna aspetta un attimo

 
Alle 22 agosto 2013 21:50 , Anonymous pietro ha detto...

.. In qualche anno scrivono decine di canzoni e mettono su uno spettacolo con le stesse... ROCK IN DUE ATTI... il "papà" di Europa Minor..

 
Alle 22 agosto 2013 21:51 , Anonymous Pietro ha detto...

Arrivano però gli stramalidetti anni '80 e il prog viene bandito dai gusti pubblici...

 
Alle 22 agosto 2013 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella storia, che si intreccia con la Storia ...

 
Alle 22 agosto 2013 21:52 , Anonymous Pietro ha detto...

... Il gruppo si scioglie... chi suona, chi si laurea, ci si da al giardinaggio...

 
Alle 22 agosto 2013 21:53 , Anonymous pietro ha detto...

dopo quasi 30 anni una sera ci ritroviamo per un anniversario... Tasso alcolemico elevato e la promessa di ritrovarci per una suonatina...

 
Alle 22 agosto 2013 21:53 , Anonymous fabio ha detto...

ed ecco anche il batterista

 
Alle 22 agosto 2013 21:53 , Blogger Elle ha detto...

...riuscirà il nostro eroe...

 
Alle 22 agosto 2013 21:54 , Anonymous pietro ha detto...

... 15 giorni dopo ci ritroviamo e le uniche canzone che sappiamo suonare insieme sono quelle vintage sepolte da anni...

 
Alle 22 agosto 2013 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao batterista ... benvenuto in palude. W il tasso alcolemico alto ;)

 
Alle 22 agosto 2013 21:55 , Anonymous pietro ha detto...

Proviamo a fare un piccolo concerto... Ne usciamo miracolosamente illesi... Allora, l'ass. TODOMODO MUSIC-All ci da la possibilità di partecipare al festival Effetto Venezia, che a dispetto del nome si tiene a Livorno...

 
Alle 22 agosto 2013 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Sembra una storia per un film musicale ...

 
Alle 22 agosto 2013 21:57 , Anonymous Pietro ha detto...

... Escono dai magazzini tamburi, tappetti, costumi... il vecchio armamentario... Chiamiamo due amici afl flauto e al violino (Claudio Fabianie Francesco Carmignani)... e facciamo 4 repliche..

 
Alle 22 agosto 2013 21:58 , Anonymous Pietro ha detto...

Ottime critiche... Allora mettiamo su lo spettacolo teatrale, a cui partecipa Donato Zoppo...

 
Alle 22 agosto 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Mitico Donato ...prog-dipendente.

 
Alle 22 agosto 2013 21:59 , Anonymous Pietro ha detto...

Sollecitati da lui e altri amici musicisti registramo un demo che Donato fa "girare" presso varie etichette. Un paio di mesi dopo BTF ci offre un contratto...

 
Alle 22 agosto 2013 22:00 , Anonymous Pietro ha detto...

Arrangiamo il tutto anche per violoncello, mandolini e mandole varie, percussioni. Entriamo in studio e...

 
Alle 22 agosto 2013 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

... quindi nasce Europa Minor album, dopo lo spettacolo.

 
Alle 22 agosto 2013 22:01 , Anonymous Pietro ha detto...

NELLE PUNTATE PRECEDENTI:
adolescenti talentuosi
musica
tugs
Anni '80
Addio
Cena
Reunion
Disco...

 
Alle 22 agosto 2013 22:01 , Anonymous pietro ha detto...

A inizio anno il disco è pronto... ed eccoci quà..

 
Alle 22 agosto 2013 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Riassunto impeccabile ...con tempi da blogger perfetto.

 
Alle 22 agosto 2013 22:02 , Anonymous Shanti ha detto...

Salve ai Tugs! Ho ascoltato la loro musica e vorrei chiedere loro qualcosa riguardo ai testi dei loro pezzi. Da cosa sono stati ispirati o influenzati nella stesura?
E una raccomandazione: non fateci aspettare troppo per un nuovo album!

 
Alle 22 agosto 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Shanti, bella domanda e bella considerazione ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:04 , Anonymous pietro ha detto...

Diciamo che della cultura liceale ci portavamo tanta curiosità e amore per la letteratura e la cultura umanistica in genere... I soldi erano pochi e quindi non ci rimaneva che viaggiare nello spazio e nel tempo con la musica...

 
Alle 22 agosto 2013 22:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma perché Europa Minor, questo titolo da dove viene? Da lontano? O no?

 
Alle 22 agosto 2013 22:07 , Anonymous Pietro ha detto...

Europa Minor è il titolo intrigantissimo di un vecchio brano di Mauro Pagani...

 
Alle 22 agosto 2013 22:08 , Anonymous pietro ha detto...

un precursole della contaminazione tra i generi musicali... Quando abbiamo deciso di parlare della nostra cultura la prima preoccupazione era quella di non apparire sciovinisti...

 
Alle 22 agosto 2013 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Altro uomo nato a pane e prog ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:08 , Blogger Elle ha detto...

Sono viaggi altrettanto fertilizzanti..

 
Alle 22 agosto 2013 22:09 , Anonymous Shanti ha detto...

Quindi una cultura più da Europa nordica che meridionale visti i titoli delle tracce?
E una curiosità: come si pronuncia il nome del gruppo?

 
Alle 22 agosto 2013 22:10 , Anonymous pietro ha detto...

la nostra è una cultura straordinaria, ma non la migliore nè tantomeno l'unica... Quindi "minor" mi sembrava un'accezione che potesse ridimensionare le velleità monoculturali...

 
Alle 22 agosto 2013 22:11 , Anonymous pietro ha detto...

... lo sai che sulla pronuncia corretta non abbiamo neppure noi un'idea?

 
Alle 22 agosto 2013 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

TUGS ...TIUGIESSE

 
Alle 22 agosto 2013 22:13 , Anonymous Pietro ha detto...

ahahahahah esatto!!! TI - U - GI - ESSE!!!

 
Alle 22 agosto 2013 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Se questo vostro cd fosse un concept-album su cosa sarebbe? …meglio se tolgo il “fosse” … Questo, come ho detto nell’intro, è un concept- album … Giusto?

 
Alle 22 agosto 2013 22:14 , Anonymous Bruno ha detto...

TUGS all'italiana...

 
Alle 22 agosto 2013 22:14 , Anonymous pietro ha detto...

Avete visitato il sito? www.todomodomusicall.org...

 
Alle 22 agosto 2013 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

No, me lo metto in lista ...tra i preferiti.

 
Alle 22 agosto 2013 22:17 , Anonymous pietro ha detto...

dentro ci sono tante cose sui TUGS, storia, foto vintage e un promo dello spettacolo....

 
Alle 22 agosto 2013 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Vedo, vedo, tantissma robba ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:18 , Blogger Marco Susini ha detto...

Vi sto seguendo...

 
Alle 22 agosto 2013 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Marco, tastierista della band ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:19 , Anonymous fabio ha detto...

rimorchiatori.....in inglese

 
Alle 22 agosto 2013 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Un'altra Europa, non quella dello spread ... un'Europa in mezzo ad altre culture...questa l'idea alla base di Europa Minor.

 
Alle 22 agosto 2013 22:19 , Blogger Elle ha detto...

Io sì l'ho visto, e ci ho trovato pure una canzone ;)

 
Alle 22 agosto 2013 22:19 , Anonymous fabio ha detto...

forse x rimorchiamo un vagone di......

 
Alle 22 agosto 2013 22:21 , Anonymous Pietro ha detto...

Mi sembra il minimo... Ti immagini Sheakespeare, Mann, Dostoevsky quotati in borsa?

 
Alle 22 agosto 2013 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, con la cultura non si mangia, dicevano qualche anno fa ... ora non si mangia proprio grazie alla loro cultura malate ... ma bando alle polemiche.

 
Alle 22 agosto 2013 22:23 , Anonymous Bruno ha detto...

...no, niente a che vedere con i rimorchiatori, la matrice del nome non è' inglese...

 
Alle 22 agosto 2013 22:23 , Anonymous pietro ha detto...

insomma... questa storia fatta di mercati e frontiere è ignobile...

 
Alle 22 agosto 2013 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora, la matrice?

 
Alle 22 agosto 2013 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi riferisco al nome, di solito non lo chiedo mai, ma qui mi avete fatta venire la curiosità. Da dove nasce il vostro nome?

 
Alle 22 agosto 2013 22:26 , Anonymous bruno ha detto...

nasce tutto da un fumetto...

 
Alle 22 agosto 2013 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Un fumetto? ... adoro i fumetti.

 
Alle 22 agosto 2013 22:29 , Anonymous bruno ha detto...

molti anni fa all'inizio della nostra storia ci aveva colpito una strip del mitico Andy Capp che citava i THUGS come responsabili del suo stato di ebbrezza alcoolica cronica...

 
Alle 22 agosto 2013 22:30 , Anonymous Pietro ha detto...

... Marco una volta ha proposto "I disturbati del foxtrot"... BOCCIATO!!!

 
Alle 22 agosto 2013 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah,ah, ah Andy Capp...

 
Alle 22 agosto 2013 22:32 , Anonymous BRUNO ha detto...

noi decidemmo di usare il nome THUGS privandolo della lettera H

 
Alle 22 agosto 2013 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Spiegata anche la genesi del nome della band ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di Europa Minor? … che vi piace di più fare live?

 
Alle 22 agosto 2013 22:34 , Anonymous bruno ha detto...

oggi ci piace pensare che il nome TUGS sia in realtà l'acronimo di una frase latina

 
Alle 22 agosto 2013 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Potrebbe esserlo, ognuno può dare il significato che vuole ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:36 , Anonymous Pietro ha detto...

Io mi diverto moltissimo a fare La brigata dei dottori... Ha un "tiro" notevole LIVE...

 
Alle 22 agosto 2013 22:37 , Anonymous bruno ha detto...

...a me. personalmente. mi entusiasmano un po tutti... poi sono tutti nostri "bimbi"....eheheheh

 
Alle 22 agosto 2013 22:38 , Anonymous Nicola ha detto...

E' difficile scegliere, uno dei miei preferiti è il Pianto e dal vivo è molto divertente suonare la Brigata dei Dottori. Se hai ascoltato il disco tu quale preferisci ?

 
Alle 22 agosto 2013 22:39 , Anonymous bruno ha detto...

...già, diteci voi le vostre impressioni in merito

 
Alle 22 agosto 2013 22:40 , Anonymous Piet ha detto...

Right... Esprimetevi...

 
Alle 22 agosto 2013 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, lo sto ascoltando ora... La brigata dei dottori è decisamente la più maestosa. Ma anche Pietroburgo 1824 e Le colline di Ems e poi Nostra Signora Borghesia, che ho in sottofondo ora...gran ritmo.

 
Alle 22 agosto 2013 22:43 , Anonymous Shanti ha detto...

Grazie per aver spiegato da cosa viene il vostro nome. Riguardo ai pezzi ce ne sono tanti che mi piacciono (direi quasi tutti) ma "Waterloo" è un inizio davvero coinvolgente e anche "Nostra Signora Borghesia" con l'alternanza fra melodia lenta e rock tirato è molto bello

 
Alle 22 agosto 2013 22:44 , Blogger Elle ha detto...

Io ho trovato solo due video, uno si chiama Il sogno di Jennifer ma non ho capito se è in quest'album..

 
Alle 22 agosto 2013 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, Elle, è nel cd ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:46 , Anonymous Pietro ha detto...

Pietroburgo é veramente un piccolo gioiello... Riguardo al testo ad esempio... Mi rendo conto ovviamente di quanto sia "succinto". Avevo visto un acquaforte con le immagini dell'alluvione del 1824. Ebbene. Quelle parole a me rievocano quel l'immagine. Né una in più né una in meno. Sono le parole necessarie/sufficienti per raccontare quel mood...

 
Alle 22 agosto 2013 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Condivido il parere di Shanti ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:47 , Anonymous Nicola ha detto...

Si è nell'album e trovi on line anche la versione del disco

 
Alle 22 agosto 2013 22:47 , Anonymous Pietro ha detto...

Nei primi anni novanta sono andato a Leningrado. E ho ritrovato esattamente quelle emozioni "sognate" da adolescente... Città magica...

 
Alle 22 agosto 2013 22:47 , Blogger Elle ha detto...

Ah, bene :)

 
Alle 22 agosto 2013 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Fantastica la genesi di Pietroburgo.

 
Alle 22 agosto 2013 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Nicola, dove si trova online il disco? C'è un link dove sentirlo tutto?

 
Alle 22 agosto 2013 22:49 , Anonymous Nicola ha detto...

Ora lo cerco e te lo scrivo

 
Alle 22 agosto 2013 22:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, intanto che lo cerco vi chiedo qualcosa sulla copertina.

 
Alle 22 agosto 2013 22:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina suggestiva e di forte impatto, in linea con i pezzi dell’album... Come è nata e chi è l’autore? Quanto la sentite legata al disco?

 
Alle 22 agosto 2013 22:51 , Anonymous Nicola ha detto...

il sito è Progstreaming

 
Alle 22 agosto 2013 22:52 , Anonymous Pietr ha detto...

http://www.progstreaming.com/_wb/pages/play-album-mobile.php?activeAlbum=00481%20-%20Tugs%20-%20Europa%20Minor

 
Alle 22 agosto 2013 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, lo cercherò ... poi magari, se lo trovo, lo linko in diretta.

 
Alle 22 agosto 2013 22:53 , Blogger Elle ha detto...

Grazie Nicola, l'ho trovato! Ora ascolto subito quelle che avete nominato voi! :)

 
Alle 22 agosto 2013 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Perfetto...

 
Alle 22 agosto 2013 22:55 , Anonymous Pietro ha detto...

Risponde Bruno tra qualche secondo...

 
Alle 22 agosto 2013 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Grande coordinanzione anche nell'intervista tra di voi ...una band che suona come un solo uomo sempre ;)

 
Alle 22 agosto 2013 22:57 , Blogger Elle ha detto...

E su fb ci sono i testi..

 
Alle 22 agosto 2013 22:57 , Anonymous bruno ha detto...

...con la copertina volevamo rendere l'idea di un viaggio interminabile e senza fine

 
Alle 22 agosto 2013 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Quindi passaporto, nomi di città, timbri da cartoline sul retro ...

 
Alle 22 agosto 2013 22:59 , Anonymous bruno ha detto...

abbiamo così riunito varie icone utilizzando per l'appunto l'immagine di una rosa del deserto impressa su un metallo nobile come il rame..ad essa abbiamo affiancato l'immagine di un vecchio passaporto "vissuto"...

 
Alle 22 agosto 2013 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

In effetti, l'avete reso ...

 
Alle 22 agosto 2013 23:01 , Anonymous Pietro ha detto...

Bruno sta scrivendo un trattato... :-))

 
Alle 22 agosto 2013 23:02 , Anonymous bruno ha detto...

devo ammettere che è stato un grosso lavoro e se non fossimo stati coadiuvati dall'esperienza di mia figlia Sara, forse non saremmo riusciti ad avere le immagini ricercate in tempo con le scadenze di pubblicazione del disco... Lei è stata di grande aiuto e la ringraziamo per il suo supporto grafico...

 
Alle 22 agosto 2013 23:04 , Anonymous bruno ha detto...

...il resto lo trovate scritto su Wikipedia...così faccio contento Pietro... :D

 
Alle 22 agosto 2013 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Grande Sara ... gran bel lavoro di composizione e di colori...

 
Alle 22 agosto 2013 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 22 agosto 2013 23:07 , Anonymous Nicola ha detto...

Purtroppo in questo lungo viaggio diverse persone che ci hanno accompagnato non sono pù con noi e anche a loro è dedicato questo disco.

 
Alle 22 agosto 2013 23:07 , Anonymous Pietro ha detto...

Prima una cosa, se possibile. Nella copertina é raffigurato un passaporto... A ricordare che fino a qualche anno fa, anche le nostre città erano divise da barriere, filo spinato e dogane. Quella concezione dell'Europa ha portato a due guerre mondiali... Credo sia l'ora di abbattere anche per i tanti disperati che cercano rifugio da noi... Quindi l'appello. Ascoltate il disco e se vi piace scriveteci. Ci trovate su FB alla pagina omonima... Così magari ci becchiamo live...

 
Alle 22 agosto 2013 23:08 , Anonymous Pietro... ha detto...

Concordo con Nic. Questo disco é per loro...

 
Alle 22 agosto 2013 23:08 , Blogger Elle ha detto...

A me la copertina piace molto, proprio per l'aspetto di un diario di viaggio vissuto, direi che il gran lavoro ha dato i suoi frutti.

 
Alle 22 agosto 2013 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, importante per un disco come questo i live, importante abbattere le barriere fisiche e mentali della fortezza Europa ...

 
Alle 22 agosto 2013 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Bello che si ricordino pure coloro che sono stati con voi, nella lunga storia dei TUGS, che continua nel web, come nei live, e questa sera l'avete dimostrato...

 
Alle 22 agosto 2013 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa aggiungere?

 
Alle 22 agosto 2013 23:12 , Anonymous Piet ha detto...

Noi dal vivo cerchiamo solitamente delle location dove scombussolare anche il rapporto palco/spettatori... Mi piacciono molto le ambientazioni sile anni '70 con il pubblico molto prossimo ai musicisti... Niente barriere. Dentro é fuori le persone...

 
Alle 22 agosto 2013 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

TUGS, sembra il rumore di quando si abbatte una barriera ... ecco il segreto del nome ;)

 
Alle 22 agosto 2013 23:15 , Anonymous Pietr ha detto...

Alligatore... Sei arruolato!!!

 
Alle 22 agosto 2013 23:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, grazie ...

 
Alle 22 agosto 2013 23:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie di essere stati in palude TUGS, e a tutti gli amici che sono passati di qui a vivacizzare la serata...

 
Alle 22 agosto 2013 23:18 , Anonymous Pietr ha detto...

Un saluto da parte dei Tugs... Grazie per l'ospitalita e... Alla prossima...

 
Alle 22 agosto 2013 23:19 , Anonymous Nicola e Bruno ha detto...

Ciao e grazie dell'ospitalità

 
Alle 22 agosto 2013 23:20 , Blogger Elle ha detto...

Buonanotte!

 
Alle 22 agosto 2013 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a tutti voi... ciao Elle.

 
Alle 22 agosto 2013 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai TUGS.

 
Alle 23 agosto 2013 10:27 , Blogger Nora* ha detto...

Ciao Alli, come sempre arrivo in ritardo, ma è sempre bello venire qui. Ps. Mannaggia andiamo negli stessi posti e non ci vediamo mai! Bella festa della musica ad Arco...
Baci, Nora

 
Alle 24 agosto 2013 01:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Nora, bentornata in palude ... sì, anche tu a vedere/sentire P.P.Capovilla?
Baci.

 
Alle 24 agosto 2013 11:55 , Blogger Astrolabia ha detto...

Ciao Alli,
Questo articolo vince facile con me perchè il rock mi piace in tutte le.salse, come ben sai.
Ascolterò :)

Un saluto a te e ai tugs

 
Alle 25 agosto 2013 17:14 , Blogger Alligatore ha detto...

@Astrolabia
Grazie, anzi TUGS! ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page