mercoledì 30 gennaio 2013

Vota bene, non fare l'Arnold

Sono ancora in corso le votazioni per le categorie Musica Alternativa e Italian Trash, nel bel concorso indetto dagli amici del blog dell'Orablù. Io ho già scelto i miei 9 preferiti, e invito a fare altrettanto chi passa di qui. C'è una bella selezione, mi piacerebbe vedere tra i primi tre qualcuno passato in palude, rivoluzionando le gerarchie. Mi viene in mente quella puntata di Happy Days, con il primo Arnold della serie (Pat Morita), che rifiutava Bob Dylan, perché non era ancora nessuno ... io non l'avrei mai fatto.
  QUI PER VOTARE E RIVOLUZIONARE

Etichette: , , , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 30 gennaio 2013 20:34 , Blogger George ha detto...

Ho già votato ... e RIVOLUZIONATO.

 
Alle 30 gennaio 2013 20:38 , Blogger Elle lo Spirito ha detto...

Vinceranno le mie canzoni, me lo sento eheheh... (almeno il mio voto l'hanno avuto)

 
Alle 30 gennaio 2013 20:43 , Blogger mark ha detto...

Se po' fa. :-)

 
Alle 30 gennaio 2013 20:51 , Blogger Alligatore ha detto...

@George
Diamo l'avvio alla RIVOLUZIONE MUSICALE...
@Elle
Anche il mio... le mie (potevamo accordarci: io votato le tue insieme alle mie, e tu facevi altrettanto ..., pensiamoci per le altre categorie).
@Mark
Dai, fallo, ti consiglio io chi votare, se sei indeciso. Scrivimi (anche per le politiche).

 
Alle 30 gennaio 2013 21:14 , Blogger Elle lo Spirito ha detto...

Hai ragione.. pensa che io all'alternativa ho dato solo 8 voti, perché il nono non ce l'avevo.. anche se adesso ne conto 5.. le altre 3? Bah..

 
Alle 30 gennaio 2013 22:03 , Blogger BiondaInside ha detto...

Ho votato Cocco (drillo) :)

 
Alle 30 gennaio 2013 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

@Elle
Io non avevo voti sufficienti (come sai, faccio fatica a fare sintesi). Sai che sono proprio 8 quelli passati in palude? 99 Posse, Dilaila, Dino Fumaretto, Elettrofandango, La Metralli, N.A.N.O., Offlaga Disco Pax, unòrsominore. Spero di vederli in testa, sarebbe una bella soddisfazione, a partire dalle ragazze e dai meno conosciuti.
Mentre altri cinque gli ho intervistati tramite e-mail, quando non erano ancora famosi (come Bob Dylan): Baustelle, Dente, Perturbazione, Giorgio Canali, Modena City Ramblers.
Presenza strana, tra Italian Trash (ma forse ha un suo senso), per Paolo Rigotto , passato due volte in palude ...
@Biondalnside
Ma Cocco (drillo) non era in gara, e manco Man (drillo)
;)))

 
Alle 31 gennaio 2013 00:49 , Blogger Elle lo Spirito ha detto...

E allora me li devo recuperare, io ne conosco solo tre, che naturalmente o proposto, come potrai sbirciare sul mio blog, perché ho scoperto che possiamo pubblicizzare le nostre proposte :)

 
Alle 31 gennaio 2013 09:30 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Ho votato anch'io.
Nella categoria trash c'è un brano degli Over 40° dove canto e suono..
P.S. mi stanno venendo pensieri rivoluzionari..







 
Alle 31 gennaio 2013 12:24 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

bi tempi quando vedevo Happy days all'ora di cena!!!
bella iniziativa, sarà che nella musica trash ci son fino al collo!?
conosci JOE NATTA?!
guarda questo..

https://www.youtube.com/watch?v=2yTSFhFvZtE

e qui in versione no-nuke!

https://www.youtube.com/watch?v=oh5ngmLc5_w

 
Alle 31 gennaio 2013 12:26 , Blogger Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta ha detto...

ora vado a votare.

concorso geniale e da sostenere!

http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

 
Alle 31 gennaio 2013 20:38 , Blogger Alligatore ha detto...

@Elle
Vengo subito a vedere, sono curioso ...le mie non le metto, ma sostengo tutto il gruppo degli intervistati, che ho messo sopra, a partire dai gruppi con donne (Dilaila e La Metralli)...
@Mr Hyde
Spero di vederti in finale accanto a Rigotto ... sui pensieri rivoluzionari, spero si traducano in voti altrettanto rivoluzionari ;)
@Serena
Pure io ricordo Happy Days all'ora di cena, e poi a nanna ... già, bei tempi, anzi, giorni felici.
Joe Natta? Conoscevo Alessandro ;)
Ascolto, ascolto, grazie, mi ispira molto...
@Non si dice piacere
Nato spontaneamente dal blog, per blog che amano la musica vera, per dirla alla Celentano... sì, grande iniziativa da sostenere.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page