venerdì 21 dicembre 2012

Due parole con Lorenzo Lambiase



Per la prima volta in palude Lorenzo Lambiase, giovane cantautore romano alla seconda uscita, dopo il fortunato esordio di tre anni fa La Cena (Altipiani come etichetta). Sarà la mia ultima intervista? La Profezia Maya potrebbe avverarsi tra qualche ora, e mi troverebbe qui in palude a parlare di Lupi e vergini, il nuovo album di Lorenzo uscito il 10 dicembre, questa volta con la label Modern Life. Che sia la sua Profezia? Un mondo popolato solo di lupi e vergini, dopo questa sera? Oppure l’assurdo della vita?... ci si crede lupi, e alla fine ci si ritrova vergini e viceversa.
Comunque sia, la musica di Lorenzo Lambiase è un pop-rock cantautorale con venature di acida psichedelia. Pezzo dopo pezzo, le sue originali canzoni cantate in italiano disegnano un mondo. Un mondo misterioso, a volte bello, a volte oscuro, vero o da cartone animato, come la copertina scelta per contenerlo. La donna ritratta, nel pieghevole interno, rivela altre cose, come i testi riportati con cura sul lato opposto. Altre cose rivelerà Lorenzo nella blog-intervista che va ad iniziare… Maya permettendo. Pronti?  
PERCONOSCERLO MEGLIO

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

71 Commenti:

Alle 21 dicembre 2012 21:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

ci sono!!

 
Alle 21 dicembre 2012 21:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Lorenzo, benvenuto in palude.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

è umido...;-)

 
Alle 21 dicembre 2012 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

La palude, che sia più da lupi o da vergini?

 
Alle 21 dicembre 2012 21:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

davanti ad un alligatore essere lupi e vergini non fa più tanta differenza...

 
Alle 21 dicembre 2012 21:34 , Blogger Sole ha detto...

Passavo...un salutino :)

 
Alle 21 dicembre 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella questa, davanti ad un alligatore ... ciao Sole.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Comuqnue sia il cd è già partito ... e se ti senti pronto vado pure con le domande serie ;)

 
Alle 21 dicembre 2012 21:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciao Sole!! illuminaci!

 
Alle 21 dicembre 2012 21:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

ok!!

 
Alle 21 dicembre 2012 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Sole ogni tanto passa in paude per illuminare le nebbie della palude ... hai ragione.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

1. Come è nato “Lupi e vergini”?

 
Alle 21 dicembre 2012 21:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lupi e Vergini come disco nasce da una idea generale: Provare a scrivere canzoni che avessero un messaggio di fondo diverso da quello apparente. Insomma il lupo si veste di vergine e viceversa. In realtà una farsesca e banale rappresentazione dell'ambiguità umana. Non nego però che nella tracklist finale sono scivolati anche brani che furono scartati dal primo disco del 2009 "La CeNa". In tempi di crisi, non si butt niente ;-)

 
Alle 21 dicembre 2012 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, in tempi di crisi ... in realtà è una cosa diffusa, riprendere pezzi "scartati" da lavori precedenti. Normale, che sia così.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

certi brani possono sembrare brutti oggi e capolavori domani...

 
Alle 21 dicembre 2012 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

E poi, lavorandoci sopra, riscrittura dopo riscrittura, vengono meglio.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo? … da fiaba.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

esatto...maturano, crescono, mettono giudizio. E il loro essere acerbi si addolcisce...vedi jealous guy di Lennon. I Beatles decisero di scartarla dall'Album bianco mi pare...

 
Alle 21 dicembre 2012 21:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

il titolo? si ti spiego

 
Alle 21 dicembre 2012 21:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

il titolo prende forma da un verso dell'omonima canzone presente nell'album :"dentro i boschi, i lupi aspettano te, convinta che fossero estinti. Ma ti sbagliavi amore".
Ma in fondo chi sono i lupi? bestie pelose con gli occhi iniettati di sangue o ombre sul muro?

 
Alle 21 dicembre 2012 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Entrambe le cose ...

 
Alle 21 dicembre 2012 21:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

già.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Dipende dalle situazioni.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse oggi più ombre sul muro.

 
Alle 21 dicembre 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 21 dicembre 2012 22:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

molto faticosa...mancanza di soldi all'inizio...passaggio da una etichetta all'altra...sfiducia...cambi nella band....tre anni da un disco all'altro. Alla fine grazie ai miei musicisti abbiamo deciso di riordinare le idee e riorganizzare un attacco. In un mese alla fine abbiamo registrato e missato tutto insieme!

 
Alle 21 dicembre 2012 22:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Una determinazione finale, che ha dato i suoi frutti ...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 21 dicembre 2012 22:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

si...mentre registravamo "mani" una macchina si è schiantata contro la macchina del bassista (Federico Camici) parcheggiata davanti lo studio. E dato che lo studio aveva le vetrate che davano sulla strada, si può dire che abbiamo seguito il tutto in diretta...;-)
oppure il batterista (Francesco Pradella) che ha registrato tutto il disco in una sola giornata e quando è uscito dallo studio parlava da solo...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma anche tanto divertimento e tanta serenità

 
Alle 21 dicembre 2012 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Episodi molto particolari ... da farne un film.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Se fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 21 dicembre 2012 22:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

una seduta di terapia...un viaggio. un'opera teatrale. Qualcosa che inizia e finisce, tanti oggetti legati da un filo sottile e poco distinguibile. Mi piacerebbe fare un concept album. Ma non è più l'epoca. La gente oramai fa fatica a concentrarsi anche sulla pubblicità ;-)

 
Alle 21 dicembre 2012 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora concetriamoci sui pezzi.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferisci? Qualche pezzo del quale sei più fiero di questo disco?

 
Alle 21 dicembre 2012 22:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

fiero? della "Grande Rivolta" ovviamente. Tutto il resto,compresi gli altri brani del mio stesso disco impallidiscono. Impallidiscono davanti alla sua verità, cruda verità su quello che vedo intorno. Mi emoziona, è quello che vorrei dalle canzoni. Che non ci prendessero mai in giro. Anche "mani" è sincera, quindi promossa. ;-)

 
Alle 21 dicembre 2012 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Concordo su "La grande rivolta" ... pezzo vero, duramente vero. Bello anche l'inizio "Mani" ... bel modo di finire e iniziare, ma anche nel mezzo c'è del buono: la title-track, "L'oro", "La stana di Winston e Julia", "Solo" ...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

... solo per citarne alcune.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

l'oro parla dei bimbi che stanno nascendo...ho 31 anni, è il nostro periodo. Amici storici che diventano papà, mentre fino a ieri cazzeggiavano da letto a letto.
La stanza di Winston e Julia è riferita al 1984 Orwelliano. Solo, è un inno alla compagnia.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd Modern Life, con Promorama a promuovere. Come vi siete incontrati? Come si lavora insieme a loro? …

 
Alle 21 dicembre 2012 22:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Benissimo. Si sente assolutamente un altro tipo di professionalità. si sente l'intervento di persone responsabili e soprattutto coinvolte dal progetto...e questo vuol dire tanto. Credo che un manager, un press agent, un giornalista devono essere più artisti degli artisti...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo credo pure io ;)

 
Alle 21 dicembre 2012 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina con una donna misteriosa, occhi chiusi, seria … sembra racchiudere una storia. Quale storia? Di chi è opera e come è stata scelta? … se apro il foglietto interno, la trovo in compagnia…

 
Alle 21 dicembre 2012 22:42 , Blogger Elle ha detto...

Eccomi qui. Ciao a tutti.
La copertina piace anche a me, ma una canzoncina dove la trovo?
:)

 
Alle 21 dicembre 2012 22:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

illustrazione bellissima...sta avendo più successo del disco stesso! ;-) se si sfoglia bene il disco (e ne vale la pena) si vede appunto che il lupo non esiste, ma viene proiettato dalle mani di una delle due vergini come ombra sulla parete. Il lavoro è di Sabrina Gabrielli www.mynameisbri.com . é stata scelta da lei, noi le chiedemmo solo di fare una copertina che avesse come titolo: lupi e vergini. e lei ha creato tutto il mondo. Lei è una grande artista.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, vero, confermo che aprendo il fogliettone interno con i testi, sì scopre questo, vedendo la foto di copertina da un'altra prospettiva.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Brava Sabrina Gabrielli.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

E ciao ad Elle, che chiede un link dove ascoltare le canzoni del nuovo cd, nel lionk su myspace che ho messo, ci sono (alcune), del primo cd.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

si in realtà posso provare intanto a linkare il video di "mani" a cui tengo moltissimo...altra giornata folle da non dimenticare.
http://vimeo.com/41693455

 
Alle 21 dicembre 2012 22:52 , Blogger Elle ha detto...

Sì, ne avrei voluta una di questo, va bene mi accontento. Prima vado a sbirciare da Sabrina però ;)

 
Alle 21 dicembre 2012 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Altra giornata folle ... intanto vado a vedere pure io da Sabrina, se vuoi raccontare... se si può...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Da perdersi ...ora mi guardo il video.

 
Alle 21 dicembre 2012 22:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

si in realtà per i soliti motivi...folle nel senso che il budget era stretto e le idee infinite...non riuscivamo a sintetizzare sceneggiature economiche e avevamo i soldi per una sola giornata di riprese...eravamo quasi 20 persone tra troup e attori...ci siamo riusciti. Era luglio e facevano 42 gradi. 16 ore di lavoro. tutto sommato ci siamo divertiti...

 
Alle 21 dicembre 2012 22:58 , Blogger Elle ha detto...

Bravissima Sabrina! Grazie, il video funziona (con YouTube invece spesso subisco restrizioni).

 
Alle 21 dicembre 2012 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', e alla fine è un gran bel video (a sapere come è stato realizzato, lo gusti di più).

 
Alle 21 dicembre 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, bravissima Sabrina, e con questa copertina a sorpesa interna, ha fatt un gran bel lavoro, che si sposa bene con il disco.

 
Alle 21 dicembre 2012 23:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

ahahahah si è vero!

 
Alle 21 dicembre 2012 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove presenti/hai presentato il nuovo disco?

 
Alle 21 dicembre 2012 23:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

il nuovo disco è stato presentato qui a Roma sabato 15 dicembre ed è stato davvero un successo...una bellissima serata. Stanno uscendo anche date fuori Roma

 
Alle 21 dicembre 2012 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

E terremo sotto controllo i tuoi spazi web per saperle ...

 
Alle 21 dicembre 2012 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non ti ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna…

 
Alle 21 dicembre 2012 23:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

non mi hai chiesto se alla tastiera ci sono io davvero o mio cugino Pino di Catanzaro. ;-) ovviamente scherzo, c'è Pino!!!

cazzate a parte. La domanda che non mi hai fatto è: cosa è cambiato nei gusti della gente?
tanto, tutto...nessuno ha più voglia di ascoltare...a volte ha paura di ascoltare, ma oramai siamo arrivati al paradosso, allo spoglio definitivo del messaggio artistico: non c'è. Non c'è più il messaggio...in nulla, ne in una canzone, in un film...contenti? vi abbiamo levato anche quello...ora potete accendere le casse del pc e sentire un po di buona musica... e come diceva Renè ferretti...

E DAI DAI DAI!!!!!


grazie ragazzi per l'ospitalità su questo spazio, è stata una idea davvero originale, complimenti!!!

 
Alle 21 dicembre 2012 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, siamo arrivati ad un eccesso di zero ...oggi speriamo sia l'ultimo giorno, e domani sia veramente un altro giorno. Grazie Lorenzo.

 
Alle 21 dicembre 2012 23:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciao, aspettiamo questa fine del mondo...che posso fare in 40 minuti ancora? ;-)

ciao e buonanotte!!!

 
Alle 21 dicembre 2012 23:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Vediamo ... intanto ti ringrazio, e ringrazio Sole e Elle, e tutti quelli che passeranno di qui e vi saluto...

 
Alle 21 dicembre 2012 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna a Lorenzo Lambiase ...

 
Alle 21 dicembre 2012 23:29 , Blogger Elle ha detto...

Buonanotte e buon inizio del nuovo mondo con la buona musica :)

 
Alle 22 dicembre 2012 23:29 , Blogger Felinità ha detto...

Affascinante scelta.
Auguri Ally visto che anche la Palude nel frattempo sarà sopravvisuta alla profezia miao

 
Alle 24 dicembre 2012 13:18 , Blogger Alligatore ha detto...

@Elle
Sempre buona musica, prima e dopo la fine ...
@Felinità
Grazie, sì, siamo sopravvissuti, un po' sconvolti, ma riprendiamo a camminare sulle acque limacciose ;)

 
Alle 28 dicembre 2012 19:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Una prova ed un "sii il lupo" a lorenzo.

 
Alle 28 dicembre 2012 20:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Prova riuscita alla perfezione ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page