sabato 17 novembre 2012

Vino, firme, banchetti e travolgenti passioni

Se non fossi ormai un irrimediabile alcolista che fa le ore piccole (ieri notte ad assaggiare del buon vino friulano in un'enoteca della zona), questa mattina sarei andato a firmare e convincere a firmare per i Referendum Lavoro (vengo sabato prossimo), per tentare di ritornare a quel minimo di civiltà che c'era prima del Governo Monti, disgraziatamente insediatosi un anno fa. Pochi ne parlano, le televisioni del regime zitte, perchè rappresentano la vera alternativa allo sfascio attuale. E allora ne parlo io, invitandovi a leggere, interessarvi, diffondere il messaggio nei vostri blog e firmare ...
LEGGETE QUI

Etichette: , , , , , , , ,

25 Commenti:

Alle 17 novembre 2012 14:35 , Blogger George ha detto...

Grazie alligator, metto subito il banner nel mio blog. Mettiamola ancora una volta nel kiulo alle tv di regime.

 
Alle 17 novembre 2012 15:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te George, e benritrovato ... ebbravo, così si fa (ho visto ora il link e il tuo post).

 
Alle 17 novembre 2012 16:01 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Giusta causa, provvedo anch'io.
Nel frattempo:viva il vino veneto.

 
Alle 17 novembre 2012 16:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah... è tra il mio preferito in effetti, ma non vorrei scatenare una lite campanilstica, W il vino...
E grazie per il sostegno ai REFERNDUM LAVORO... sento la stessa aria di quelli Acqua/Nucleare ... anche il LAVORO è un bene comnune.

 
Alle 17 novembre 2012 22:22 , Blogger Elle ha detto...

Che io non ne sappia nulla non dovrebbe esser strano, fuori dal mondo come sono (sempre stata, mica solo ora che sono fuori dall'Italia. Però adesso ho messo anche io banner e link sul blog :)

 
Alle 17 novembre 2012 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Brava Elle, spero altri BLOG seguano il tuo esempio, come George e Mr Hyde. Non sei per niente fuori dal mondo ... e poi se il mondo è questo, fermatelo, voglio scendere ;)

 
Alle 18 novembre 2012 09:14 , Blogger pOpale ha detto...

Fatto!

 
Alle 18 novembre 2012 11:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Ben fatto pOpale, la rete ancora protagonista ;)

 
Alle 18 novembre 2012 15:01 , Blogger Eva ha detto...

Ohhhh che meraviglia! La moda e la musica non ci accomunano più di tanto... ma il buon vino sì! Buona domenica! Baci.

 
Alle 18 novembre 2012 19:25 , Blogger chaillrun ha detto...

con calma poi lo metto il banner...che adesso non vorrei mettere quello della cantina.
gustato un ottimo vino e concordo con mr.hyde.
serata bella Ally ;-)

 
Alle 18 novembre 2012 19:54 , Blogger Adriano Maini ha detto...

Viva il vino che é sincero, come questo referendum! :))

 
Alle 18 novembre 2012 20:00 , Blogger Alligatore ha detto...

@Eva
...e allora non ci resta che bere ;)*
@Chaillrun
Non preoccuparti, il banner rimanda al REFERENDUM ... io ci aggiungo il lato godereccio, del buon vino.
Grazie, bella serata a te.
@Adriano
Come slogan mi sembra più che ottimo. Dice la verità ed è popolare come sarà questo REFERENDUM. Grazie per l'idea...

 
Alle 18 novembre 2012 21:49 , Blogger Blackswan ha detto...

Fatto, of course !

 
Alle 18 novembre 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Fatto?... ben fatto!

 
Alle 18 novembre 2012 22:17 , Blogger redcats ha detto...

Non ho capito dove si firma, forse ho letto troppo in fretta. Comunque è straordinario come non se ne parli!

 
Alle 18 novembre 2012 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Si firma nei banchetti che trovi nelle piazze, e anche in alcuni municipi (prova a chiedere nell'anagrafe del tuo comune se vuoi). Forse troverai una piazza vicina a dove abiti, cliccando qui e cercando in BANCHETTI, in alto, 4^ link.

 
Alle 19 novembre 2012 08:10 , Blogger Kylie ha detto...

Non ne parla nessuno hai ragione.

Buon inizio di settimana!

 
Alle 19 novembre 2012 09:06 , Blogger nella ha detto...

Fatto , fatto ALLI...don't worry!

 
Alle 19 novembre 2012 09:49 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Inserito il tuo link nella pagina Facebook del mio blog.
Saluti a presto.

 
Alle 19 novembre 2012 12:38 , Blogger giovanotta ha detto...

grazie del post, e sì la raccolta delle firme pare non proceda velocissima, speriamo bene, mancano ancora un po' di giorni
ciao

 
Alle 19 novembre 2012 16:37 , Blogger Alligatore ha detto...

@Kylie
Forse perché danno fastidio veramente. E allora parliamone noi...
Grazie, buon inizio anche a te.
@Nella
Bene, e mi raccomando, diffondi il verbo, sono REFERENDUM molto ROCK.
@Cavaliere oscuro del web
Bene, usiamo tutti i canali necessari.
@Giovanotta
Non ho dati, ma se me lo dici tu, mi fido, e penso, che con il silenzio mediatico, e la divisione del mondo del lavoro, si possa capire il perché di questo rallentamento. Noi blog possiamo fare da catalizzatore ...

 
Alle 19 novembre 2012 16:44 , Blogger Andrea ha detto...

Un giorno ti parlerò del mondo del lavoro del paese dove ormai mi sto trasferendo in pianta stabile...e gli italiani dovrebbero impararsi tenersi stretti tutti i diritti e garanzie che anni e anni di lotte sociali hanno permesso di conquistare.

 
Alle 19 novembre 2012 17:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Sarà molto istruttivo and ... e sul tenersi stretti diritti e garanzie (e magari allargarli, credo si debba sempre rilanciare), sfondi una porta aperta. Ma, visto che il governo Monti è riuscito a scipparli tutti (cosa che a Berlusconi non era riuscita nel suo ventennio), bisogna riconquistarli, e il REFERENDUM è uno degli strumenti ... il più diretto e attualmente utile.

 
Alle 19 novembre 2012 19:29 , Blogger Andrea ha detto...

Giustissimo Ally e questa nuova realtà che sto vivendo, in Svizzera (fuori dall'Europa), mi permette di capire ancora meglio quanto di potenzialmente bello ci sia in un'Europa unita non regolata dalle banche e le solite cose che io e te sappiamo...non andiamo su quei discorsi ma un'Europa libera, senza frontiere, senza steccati, aperta, solidale. è un sogno lo so ma mi piace di più del provincialismo in salsa leghista o qualunquista alla grillo e non solo.

 
Alle 21 novembre 2012 11:30 , Blogger Adriana Riccomagno ha detto...

Bravo Diego, che diffondi sempre le cause migliori!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page