giovedì 24 maggio 2012

Due parole con i Tunatones


Spero che l’arrivo dei Tunatones in palude ci porti il caldo e la bella stagione. Del resto la copertina di iTunas! richiama alla memoria il mare da cartoni animati, come il loro surfabilly, sorta di scatenato e sempre apprezzabile rockabilly fuso ad altissima velocità con il surf. È questa la musica che sto già ascoltando, grazie ad un dischetto magico registrato in analogico e dato alle stampe per ProsdocimiRecords, label che ha portato in palude già altri sorprendenti musicanti (The ex KGB e Tommi). E tosti mi suonano pure i Tunatones: sono solo in tre, ma sembrano molti di più.
AlessandroArcuri alla voce e contrabbasso, AlbertoStocco alla batteria, Mike3d alla voce e chitarra, capaci di fare musica citazionista con la capacità di farla sembrare sempre nuova. Splendido l’omaggio a George Harrison, un bel medley di suoi brani arrangiati ed eseguiti per celebrare la prima volta del Bangladesh sulla scena della Biennale di Venezia. Un omaggio che viene pubblicato proprio nel 2012, anno in cui ricorrono i quarant’anni di quel famoso concerto organizzato da beatle-george in quel di New York. Formidabili quegli anni … ma bando alle nostalgie. Pronti Tunatones?   
VAI AL LORO SITO

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

84 Commenti:

Alle 24 maggio 2012 21:31 , Blogger Tunatones ha detto...

Ciao

 
Alle 24 maggio 2012 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao ... benvenuti nella palude.

 
Alle 24 maggio 2012 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Fatto buon viaggio?

 
Alle 24 maggio 2012 21:33 , Blogger Tunatones ha detto...

Grazie! L'acqua non è proprio oceanica ma noi veniamo dalla zona del brenta per cui .. va bene anche questa :-)

 
Alle 24 maggio 2012 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Acuque limacciose ;)

 
Alle 24 maggio 2012 21:35 , Blogger Tunatones ha detto...

eh eh eh vediamo di smuoverle col surfabilly groove

 
Alle 24 maggio 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci risuciremo ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Scusate la lentezza, ma ho in sottofondo il vostro cd e ogni tanto mi alzo per scatenarmi ;)))

 
Alle 24 maggio 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma adesso ,cercando di tenere a bada la mia coda, mi seggo e parto con le domande ...se siete pronti.

 
Alle 24 maggio 2012 21:37 , Blogger Tunatones ha detto...

sei rimasto vittima del Tuna Groove :-) ce lo dicono in tanti :-) fa sempre piacere

 
Alle 24 maggio 2012 21:37 , Blogger Tunatones ha detto...

pronti via!

 
Alle 24 maggio 2012 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato “iTunas!”?

 
Alle 24 maggio 2012 21:38 , Blogger Tunatones ha detto...

È stata una specie di via di mezzo fra un progetto pianificato a tavolino e qualcosa di più spontaneo. Mike e Alberto avevano già dei brani fatti e finiti, coi quali avevano l’intenzione di produrre qualcosa. Il singolo “Spicy Barbara”, infatti, è nato da loro due. Però il progetto era limitato al lavoro in studio di registrazione.
Il successivo ingresso di Alessandro ha permesso di portare la band anche dal vivo ed è stato proprio “live” che sono stati sperimentati i brani successivi, come il medley dedicato a George Harrison, proposto come omaggio al Bangladesh quando i Tunatones hanno suonato allo stand di quel paese, alla Biennale d’arte di Venezia.

 
Alle 24 maggio 2012 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 24 maggio 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

iTunas!

 
Alle 24 maggio 2012 21:40 , Blogger Tunatones ha detto...

iTunas è un gioco di parole

 
Alle 24 maggio 2012 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:41 , Blogger Tunatones ha detto...

Visto che si discuteva del tipo di distribuzione che avrebbe avuto (CD, vinile, digital download) è logico che il nome di iTunes saltasse fuori, ed il gioco di parole è venuto quasi spontaneamente. La morte di Steve Jobs, poi, che ha portato all’idea di dedicare il lavoro anche in parte a lui (oltre che a George Harrison) ha “cementato” - per così dire - la pensata, trasformandola da un iniziale proposta scherzosa all’effettiva decisione di chiamare così il disco.

 
Alle 24 maggio 2012 21:42 , Blogger Tunatones ha detto...

ti dirò però che il Tonno in vinile 180 grammi sta andando bene ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Questo fa piacere, sono nato con il vinile ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:43 , Blogger Tunatones ha detto...

arrivano delle richieste in Prosdocimi Records per la vendita per corrispondenza ... cio fa piacere

 
Alle 24 maggio 2012 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Bello, mi immagino il disco bianco con il tonno grande ....

 
Alle 24 maggio 2012 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 24 maggio 2012 21:46 , Blogger Tunatones ha detto...

Prima, come dicevamo, c’era un piccolo gruppo di brani già ben consolidato e testato dal vivo. Affinando l’intesa tra noi tre, sia con prove che con concerti, non c’è voluto molto per produrne altri, così da arrivare ad un numero sufficiente per completare un disco.

 
Alle 24 maggio 2012 21:46 , Blogger Tunatones ha detto...

La registrazione è stata praticamente effettuata “live”, con la sezione ritmica che, seppur suonando in stanze diverse, per ovvi motivi tecnici di microfonazione degli strumenti, eseguiva i pezzi in un’unica passata, scegliendo poi la versione migliore. Successivamente ci si è potuti dedicare a raffinare tutte le parti che dal vivo, per forza di cose, devono essere eseguite in maniera più semplice e diretta; quindi varie sovraincisioni di chitarre, armonie vocali a quattro parti (dal vivo cantiamo solo in due) e cose del genere. Per cui se anche i brani mantengono un impatto molto spontaneo, abbiamo comunque avuto modo di divertirci anche con sperimentazioni in studio, anzi alcune sono nate proprio in quella sede (come il fischio su “Cleopatra”).

 
Alle 24 maggio 2012 21:47 , Blogger Tunatones ha detto...

Il vinile è un oggetto molto bello, ascoltarlo un rituale, poi iTunas è striato ... non diciamo tigrato ma poco ci manca :-)

 
Alle 24 maggio 2012 21:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Insomma un vero oggetto di culto.

 
Alle 24 maggio 2012 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione di iTunas!?

 
Alle 24 maggio 2012 21:50 , Blogger Tunatones ha detto...

Forse i litri di caffè che ci siamo sparati, giorno dopo giorno! :-)

 
Alle 24 maggio 2012 21:51 , Blogger Tunatones ha detto...

Le registrazioni fatte avendo la band che suona assieme sono sempre una esperienza umana unica, si condividono molte cose e nascono le battute più forti ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

... è una costante dei gruppi di casa Prosodcimi i caffè ;) mi sembra sia uscita ancora questa cosa...

 
Alle 24 maggio 2012 21:52 , Blogger Tunatones ha detto...

Dal mio punto di vista di produttore (Mike) registrare con la band assieme da unicità alla musica, allontana gli elementi disturbatori dell'energia, poi con nastri e valvole si da al lavoro calore ed espressioni inconfondibile

 
Alle 24 maggio 2012 21:53 , Blogger Tunatones ha detto...

... sai anni fa ho lavorato come animatore turistico nella costiera del Cilento, ho avuto buoni maestri :-)

 
Alle 24 maggio 2012 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Se questo vostro cd fosse un concept-album, su cosa sarebbe?

 
Alle 24 maggio 2012 21:56 , Blogger Tunatones ha detto...

concept album ... mmm ... la musica che facciamo ruota attorno a delle tematiche costanti più che al concetto ... donne, festa, motori, bande ... potrebbe essere l'allegria :-)

 
Alle 24 maggio 2012 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci vuole, ci vuole ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di questo cd? ... il più festaiolo, come no ...

 
Alle 24 maggio 2012 21:58 , Blogger Tunatones ha detto...

a proposito degli aneddoti durante le registrazioni, abbiamo fatto dei mini video che potete trovare al canale you tube dei Tunatones eccone uno http://youtu.be/uhedC3AwpfM

 
Alle 24 maggio 2012 21:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Dopo me li guardo ...anzi, anche prima.

 
Alle 24 maggio 2012 21:59 , Blogger Tunatones ha detto...

pezzo preferito ... mmm ... vediamo vediamo

 
Alle 24 maggio 2012 22:00 , Blogger Tunatones ha detto...

Forse il medley omaggio a George Harrison, perché siamo riusciti a fare una cover che non fosse semplicemente “risuonata” e basta ... poi c'è Cleopatra che è una delizia, e Bam Bam e .... so tutti piezz' e 'core ... spero di averlo scritto giusto

 
Alle 24 maggio 2012 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

... a me piacciono molto "Mafia e Sti Cazzi" e "Letter of Lov" ... però sì, è un disco compatto.

 
Alle 24 maggio 2012 22:04 , Blogger Tunatones ha detto...

si sono due pezzi che sono stati molto apprezzati ... ci fa ovviamente molto piacere

 
Alle 24 maggio 2012 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd c’è Prosdocimi records. Chi sono e che rapporti avete con loro?...

 
Alle 24 maggio 2012 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sembra più che ottimi ;))

 
Alle 24 maggio 2012 22:07 , Blogger Tunatones ha detto...

Prosdocimi Records è diventata recentemente una Etichetta Associazione di Artisti. E' un progetto parallelo al Prosdocimi Recording Studio creato dal produttore Mike 3rd sullo stile della mitica Sun Records degli anni 50. Recentemente sta salendo l'interesse per tutto il progetto e vari musicisti iniziano a chiedere e collaborare. Alla base c'è l'amore per l'arte ed il Bel Suono Audiofilo.

 
Alle 24 maggio 2012 22:08 , Blogger Tunatones ha detto...

Proprio ieri è stato concluso il trittico web con l'arrivo della Prosdocimi Music Academy. Scuola di musica legata allo studio ed all'etichetta.

 
Alle 24 maggio 2012 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Sempre ottime cose ...fa piacere.

 
Alle 24 maggio 2012 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto semplice e diretta con questo tonno che si mangia le iniziali della band. Di chi è il progetto grafico.

 
Alle 24 maggio 2012 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

È nata prima la copertina o prima il cd?

 
Alle 24 maggio 2012 22:12 , Blogger Tunatones ha detto...

La copertina è nata dopo, o meglio, finché lavoravamo al disco, ed il progetto grafico è di Mara Zin (http://www.hanamiadv.it/) un’amica spesso presente ai nostri concerti.
Forse l’immediatezza del nostro spettacolo le ha suggerito una certa immediatezza ed efficacia anche nella veste grafica.

 
Alle 24 maggio 2012 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Sicuramente è una copertina che colpisce, come sempre quelle di casa Prosdocimi, sempre diverse, sempre particolari, direi uniche ... complimenti a Mara

 
Alle 24 maggio 2012 22:14 , Blogger Tunatones ha detto...

ora penseremo alla seconda copertina :-) un po' di pezzi ci sono già, li stiamo testando ai concerti :-) ... sempre a pinneggiare sti tonni ;-)

 
Alle 24 maggio 2012 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Perfetto ...attendiamo presto allora il nuovo cd.

 
Alle 24 maggio 2012 22:17 , Blogger Tunatones ha detto...

Vinile prego :-))))

 
Alle 24 maggio 2012 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Scusate, mi sono un po' perso a guardare le divertenti The Making of iTunas ... ora mia gemello con il mio canale youtube (che detta così sembra che ho una mega-tv).

 
Alle 24 maggio 2012 22:18 , Blogger Tunatones ha detto...

sono contagiosi :-)))

 
Alle 24 maggio 2012 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', certo vinile ...

 
Alle 24 maggio 2012 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, come le ciliegie, uno tira l'altro ...

 
Alle 24 maggio 2012 22:19 , Blogger Tunatones ha detto...

eh eh eh eh ci siamo divertiti a fare il disco ed anche i video :-)

 
Alle 24 maggio 2012 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

... e poi a suonarlo dal vivo.

 
Alle 24 maggio 2012 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove avete presentato/presenterete il cd?

 
Alle 24 maggio 2012 22:21 , Blogger Tunatones ha detto...

Fare concerti fa bene all'anima, cerchiamo di farne a più non posso, non è sempre facile vista la situazione della musica live in Italia ma abbiamo buone prospettive. Guardiamo ad un futuro di acque limpide e tranquille :)

 
Alle 24 maggio 2012 22:22 , Blogger Tunatones ha detto...

Il disco è stato già presentato, e precisamente al Nasty Boys Saloon, di Treviso, un bel locale dedicato alla musica dal vivo, il cui gestore aveva più volte avuto modo di sentirci dal vivo e per cui sapeva di andare sul sicuro, nell’ospitare il nostro concerto di presentazione! E ugualmente noi sapevamo che ci saremmo sentiti a casa, suonando in un posto come quello!

 
Alle 24 maggio 2012 22:22 , Blogger Tunatones ha detto...

sul nostro sito ufficiale www.tunatones.com c'è la sezione foto live dove si possono vedere degli scatti della serata, molto belli

 
Alle 24 maggio 2012 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, lo terremo d'occhio anche per le date future ...

 
Alle 24 maggio 2012 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non ti ho fatto, un appello, un saluto, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente …troppe cose?

 
Alle 24 maggio 2012 22:28 , Blogger Tunatones ha detto...

Un appello: Lasciatevi contagiare dalla musica indipendente, supportatela, sono artisti che si fanno in 4 per una passione autentica lontana dai riflettori moltissime volte. Meritano.

 
Alle 24 maggio 2012 22:29 , Blogger Tunatones ha detto...

Un Saluto: Un milione di TONNOSALUTI a tutti i lettori della palude dell'alligatore!!

 
Alle 24 maggio 2012 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Concordo con l'appello, anzi, sono tra i primi sottoscrittori ;)

 
Alle 24 maggio 2012 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Tunatones ...tonnosaluti a voi.

 
Alle 24 maggio 2012 22:30 , Blogger Tunatones ha detto...

Un saluto ed un abbraccio ai bravi collaboratori ed in particolare a Synpress44 il nostro ufficio stampa, quelli che portano il verbo del Tonno ...

 
Alle 24 maggio 2012 22:31 , Blogger Tunatones ha detto...

Grazie infinite per la visibilità e per la cortesia, è stato un piacere!

 
Alle 24 maggio 2012 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Piacere mio ...

 
Alle 24 maggio 2012 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Tunatones.

 
Alle 25 maggio 2012 10:47 , Blogger MaryA ha detto...

E mi ricordo di quando presentavo anche io gruppi emergenti XD.

Cari TunaTones verrete immancabilmente aggiunti alla mia lista bloggers.

*°*Cià*°*

 
Alle 25 maggio 2012 13:01 , Blogger Tunatones ha detto...

Grazie Mary!!! Se vuoi possiamo scambiare i link nei siti

 
Alle 25 maggio 2012 18:34 , Blogger Alligatore ha detto...

@MaryA
.. devi riprendere a farlo, sei molto brava e professionale.
*°*Cià*°*
@Tunatones
Attenti ha un fidanzato geloso ;)))

 
Alle 25 maggio 2012 19:48 , Blogger nella ha detto...

Vado al loro sito Alli caro, subito subito... le tue proposte hanno il potere di intrigarmi sempre ...78 commenti, me ne sto accorgendo ora! Mi leggerai mai?

 
Alle 26 maggio 2012 17:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Come no, eccomi qua a leggerti ;)

 
Alle 27 maggio 2012 21:10 , Blogger George ha detto...

Grandi Tunatones, grande George Harrison!

 
Alle 28 maggio 2012 00:58 , Blogger Tunatones ha detto...

Ma grandi voi!!!! Siamo felicissimi che vi piacciamo le nostre R&R vibes!!!!!!!!!!

 
Alle 28 maggio 2012 02:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Vedete, l'intervista è viva, e continua a tutte le ore ...

 
Alle 28 maggio 2012 11:36 , Blogger Tunatones ha detto...

Super!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page