lunedì 14 maggio 2012

Due parole con i Putiferio


Ritornano in palude i Putiferio a quattro anni dalla prima memorabile volta. Ritornano con una formazione in parte rinnovata, ma con tutti i protagonisti di allora, seppur in ruoli diversi. Se Giulio “Ragno” Favero non batte più i tamburi, ha registrato e mixato il cd assieme ad Andrea Cajelli e ha suonato il basso in alcuni pezzi, se Woolter non suona più la chitarra, ha prodotto Lov Lov Lov con la sua Macina Dischi, che ha affiancato la label trentina RobotRadio Records (oltre ad aver scritto la title-track con gli altri). Sono rimasti Mirco (altra chitarra) e Panda (voce), mentre dietro le pelli c’è ora Luca Zaminga e alla chitarra Jan Falinski.
Lov Lov Lov si diceva, da contrapporre all’esordio Ate Ate Ate. L’amore contrapposto all’odio (vince sempre?), ma non certo l’amore delle rime baciate delle canzonette pop. Qui c’è il noise-rock più vero e duro, si parla di amore malato e incancrenito, amore negato, amore che porta delle conseguenze a livello fisico. Del resto i Putiferio sono una band fisica, forse tra i pochi veri eredi dei “vecchi” One Dimensional Man. Spaccano e dilatano, sia su cd, sia live (occhio, saranno mercoledì prossimo al Centro Sociale Bruno di Trento, alla fine della prima serie di concerti). Potevano non fermarsi in palude prima di andare in trentino? … pronti?       
PERCONOSCERLI MEGLIO CLICCA QUI

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

181 Commenti:

Alle 14 maggio 2012 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Putiferio?

 
Alle 14 maggio 2012 21:34 , Blogger Unknown ha detto...

eccomi qua
mirco

 
Alle 14 maggio 2012 21:34 , Blogger Unknown ha detto...

si qua mirco

 
Alle 14 maggio 2012 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Mirco, bentornato in palude ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

panda: yo!

 
Alle 14 maggio 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, facciamo scoppiare un putiferio?

 
Alle 14 maggio 2012 21:35 , Blogger Unknown ha detto...

daje

 
Alle 14 maggio 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Panda, benvenuto anche a te in palude ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:36 , Blogger Unknown ha detto...

come faccio a cambiare unknown?

 
Alle 14 maggio 2012 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Devi andare nelle impostazioni ... però poi mi perdo ;)

 
Alle 14 maggio 2012 21:37 , Blogger mirco ha detto...

complicatissima sta cosa.....

 
Alle 14 maggio 2012 21:37 , Anonymous panda ha detto...

un piacere essere qui

 
Alle 14 maggio 2012 21:37 , Blogger mirco ha detto...

ok funziona possiamo andare, ciao alligatore!

 
Alle 14 maggio 2012 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Siete formidabili, degli haker fortissimi ... partiamo?

 
Alle 14 maggio 2012 21:39 , Blogger mirco ha detto...

siamo vecchi altrochè, Margherita Hacker

 
Alle 14 maggio 2012 21:40 , Blogger pandaisdead ha detto...

daje

 
Alle 14 maggio 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah Margherita Haker ;)))

 
Alle 14 maggio 2012 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, cd a palla e domanda: come è nato “Lov Lov Lov”?

 
Alle 14 maggio 2012 21:41 , Blogger mirco ha detto...

mi verrebbe da dire che è nato male

 
Alle 14 maggio 2012 21:42 , Blogger mirco ha detto...

Infatti abbiamo dovuto risolvere un po’ di problemi organizzativi proprio quando avevamo iniziato a buttar giù le prime idee

 
Alle 14 maggio 2012 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Perchè?

 
Alle 14 maggio 2012 21:42 , Blogger pandaisdead ha detto...

un parto travagliato di sicuro, e una gestazione elefantiaca

 
Alle 14 maggio 2012 21:42 , Blogger mirco ha detto...

Abbiamo provato per un paio di mesi in 3, a volte in 2, poi abbiamo rimpiazzato il buon Woolter con Jan, abbiamo trovato una nuova sala prove e siamo ripartiti

 
Alle 14 maggio 2012 21:43 , Blogger pandaisdead ha detto...

ma questo è molto typical-putiferio

 
Alle 14 maggio 2012 21:43 , Blogger mirco ha detto...

Ci abbiamo messo il cuore, non solo in copertina, e mi sembra ancora incredibile di avere il disco in mano, certo tante cose si poteva farle meglio, ma siamo contenti così.

 
Alle 14 maggio 2012 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

fantastiche anche le foto con il cuore in mano, come certi vostri amici noise ;)

 
Alle 14 maggio 2012 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Come mai questo titolo all’album?

 
Alle 14 maggio 2012 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Domanda facile ...l'amore vince sempre ;)

 
Alle 14 maggio 2012 21:46 , Blogger pandaisdead ha detto...

lov lov lov è un titolo scelto per dare un'idea di continuità con ate ate ate

 
Alle 14 maggio 2012 21:46 , Blogger pandaisdead ha detto...

magari fossimo alla svolta fricchettona!!

 
Alle 14 maggio 2012 21:47 , Blogger pandaisdead ha detto...

più che altro, l'amore è proprio il grande assente nel disco

 
Alle 14 maggio 2012 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Infatti è amore, ma malato, duro, punk ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:48 , Blogger pandaisdead ha detto...

è un po' come nel grande freddo, che il protagonista è quello morto, e da lì nascono le storie degli altri

 
Alle 14 maggio 2012 21:48 , Blogger pandaisdead ha detto...

adesso che l'odio ha spazzato via tutto, ti aspetti che qualcosa di buono nasca dalle macerie, e invece..

 
Alle 14 maggio 2012 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

assenza che parla ...anzi, morto che parla ;))

 
Alle 14 maggio 2012 21:49 , Blogger pandaisdead ha detto...

e invece si svuotato, avvelenato fino al midollo e stanco anche solo di sperare in qualcosa di bello

 
Alle 14 maggio 2012 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

In quesro che dici, sento anche che è un disco politico, nel senso alto del termine ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:50 , Blogger pandaisdead ha detto...

questo per dare una spalmatina di allegria all'intervista..

 
Alle 14 maggio 2012 21:51 , Blogger pandaisdead ha detto...

politico? dici?

 
Alle 14 maggio 2012 21:51 , Blogger pandaisdead ha detto...

cioè, secondo per fare qualcosa di politico dovresti guardare fuori dal tuo piccolo recinto di miseria

 
Alle 14 maggio 2012 21:51 , Blogger pandaisdead ha detto...

cosa che non ho ancora imparato a fare

 
Alle 14 maggio 2012 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

"adesso che l'odio ha spazzato via tutto, ti aspetti che qualcosa di buono nasca dalle macerie, e invece..." sembra perfetto per l'Italia, se non l'Europa tutta, o sono fissato?

 
Alle 14 maggio 2012 21:52 , Blogger mirco ha detto...

a furia di premere F5, mi sembra di essere uno degli scenografi di Boris

 
Alle 14 maggio 2012 21:52 , Blogger pandaisdead ha detto...

ma sono interessato al tuo punto di vista..

 
Alle 14 maggio 2012 21:52 , Blogger pandaisdead ha detto...

"sguardo basito"

 
Alle 14 maggio 2012 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, infatti mi sembrava di aver perso qualcuno...

 
Alle 14 maggio 2012 21:54 , Blogger pandaisdead ha detto...

ok, allora, può essere, è che le macerie di cui ti parlo sono una distruzione interiore

 
Alle 14 maggio 2012 21:54 , Blogger pandaisdead ha detto...

tutte le volte che ho lasciato un po' di odio scorrere, ha fatto un macello e le cose sono andate peggio

 
Alle 14 maggio 2012 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Penso che il malessere sia sempre politico, in analisi finale, anche se interno ... del resto, l'esempio de Il grande freddo, è perfetto. Un film che adoro, con molto malessere, molto politico ....

 
Alle 14 maggio 2012 21:55 , Blogger mirco ha detto...

il gesto politico l'han fatto le etichette che hanno deciso di farlo uscire, essendo un disco che non ha mercato

 
Alle 14 maggio 2012 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma qui sto partendo per la tangente e ci perdiamo Mirco ... Mirco, ci sei?

 
Alle 14 maggio 2012 21:56 , Blogger pandaisdead ha detto...

a quel punto non ti basta (scegli la citazione): a) tutto l'amore che c'è; b)10000 doses of love, a salvarti

 
Alle 14 maggio 2012 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Eccolo, sì, anche questo è un gesto politico ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:57 , Blogger pandaisdead ha detto...

mi piace comunque quello che dici..

 
Alle 14 maggio 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

La seconda che hai detto ...

 
Alle 14 maggio 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale? Qualche episodio curioso…triste o allegro che sia.

 
Alle 14 maggio 2012 21:59 , Blogger pandaisdead ha detto...

comunque, a giorni di distanza, ripensando al titolo, mi è venuto in mente che “love” è anche il modo in cui nel tennis si segna lo zero. Lov lov lov = 0 0 0 = void void void. Sdeng!

 
Alle 14 maggio 2012 21:59 , Blogger pandaisdead ha detto...

scusa, eh, io sono fuori sincro totale

 
Alle 14 maggio 2012 22:00 , Blogger mirco ha detto...

Con Woolter alla chitarra avevamo abbozzato la prima parte di VoidVoidVoid, la prima traccia del disco, poi abbiamo frenato per i motivi che ti scrivevo prima

 
Alle 14 maggio 2012 22:00 , Blogger mirco ha detto...

Nel frattempo un po’ in casa, e un po’ con Luca (batterista subentrato a Giulio Favero), sono nate le prime idee finite poi su disco

 
Alle 14 maggio 2012 22:01 , Blogger mirco ha detto...

Poi si è fatto un annetto di sala prove con il nuovo chitarrista Jan, in cui si è delineata la scaletta di pezzi poi registrati a ottobre 2011 a Varese

 
Alle 14 maggio 2012 22:01 , Blogger mirco ha detto...

Abbiamo sforato tutte le tempistiche che ci eravamo dati, ma il tempo che possiamo dedicare al gruppo è quello, e va bene così

 
Alle 14 maggio 2012 22:02 , Blogger mirco ha detto...

episodi mmmh, memoria corta io, però la settimana che siamo stati a Varese a registrare è stata uno spasso, lo studio La Sauna è una bomba e Andrea è molto ospitale.

 
Alle 14 maggio 2012 22:03 , Blogger mirco ha detto...

e poi c'ha l'xbox, e io che non ho mai avuto i videogames, quando ne vedo uno capisco mica più niente

 
Alle 14 maggio 2012 22:04 , Blogger pandaisdead ha detto...

io invece ho accertato la mia totale inettitudine videogiochistica, a meno che fare delle partite di 30 secondo non sia l'obiettivo

 
Alle 14 maggio 2012 22:05 , Blogger mirco ha detto...

se non c'era x box potevamo registrare il doppio di tracce e fare un cofanetto

 
Alle 14 maggio 2012 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Sciusate, mi sono alzato a ballare al ritmo scatenato di "Can’t stop the dance,you chicken!" ... di chie è la voce campionata all'inzio del pezzo?

 
Alle 14 maggio 2012 22:06 , Blogger pandaisdead ha detto...

ah, è la scena finale della ballata di Stroszek, che descrive una scena pazzesca

 
Alle 14 maggio 2012 22:07 , Blogger pandaisdead ha detto...

ovvero le difficoltà di una squadra di pompieri a tirar giù il protagonista dalla seggiovia su cui si è saprato e a fermare il pollo danzante

 
Alle 14 maggio 2012 22:07 , Blogger pandaisdead ha detto...

perchè c'è un pollo danzante, che dà assuefazione

 
Alle 14 maggio 2012 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Ancora Herzog ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

...è un nome che torna spesso con gli intervistati qui in palude.

 
Alle 14 maggio 2012 22:09 , Blogger pandaisdead ha detto...

si poi c'è sta storia dei joy division

 
Alle 14 maggio 2012 22:10 , Blogger pandaisdead ha detto...

che avevano inserito "the chicken won't stop" e "the chicken stop here" sull'inner groove di still, mi pare

 
Alle 14 maggio 2012 22:11 , Blogger pandaisdead ha detto...

e ian curtis che si ammazzato dopo averlo visto

 
Alle 14 maggio 2012 22:12 , Blogger pandaisdead ha detto...

io però non mi direi ancora un fan di herzog

 
Alle 14 maggio 2012 22:12 , Blogger pandaisdead ha detto...

anche se grizzly man lo manderei in continuazione

 
Alle 14 maggio 2012 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Se fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 14 maggio 2012 22:15 , Blogger pandaisdead ha detto...

ok, ti rispondo ancora io visto che sono il colpevole dei testi

 
Alle 14 maggio 2012 22:16 , Blogger pandaisdead ha detto...

anche se un po' ne abbiamo parlato sopra

 
Alle 14 maggio 2012 22:17 , Blogger pandaisdead ha detto...

sarebbe una sorta di sequel della devastazione dell'odio di cui sopra

 
Alle 14 maggio 2012 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:17 , Blogger pandaisdead ha detto...

le tematiche vanno dall’idea di non avere davvero più niente da dire (Void Void Void) e comunque di non riuscirci nemmeno granché bene (Loss Loss Loss)

 
Alle 14 maggio 2012 22:18 , Blogger pandaisdead ha detto...

c'e un altalenante sentimento fra la compassione e il disprezzo per la debolezza umana (Hopileptic! e Amazing Disgrace)

 
Alle 14 maggio 2012 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

.... e questo in quali pezzi si senti di più? o quali pezzoi vi sembrano più riusciti?

 
Alle 14 maggio 2012 22:19 , Blogger pandaisdead ha detto...

infine parlo del sentirsi una persona almeno dominata dall'odio (My pitch black heart) ma senza risucire bene nemmemo in quello (True Evil Black Medal)

 
Alle 14 maggio 2012 22:20 , Blogger pandaisdead ha detto...

dal punto di vista della corrispondenza fra mezzo musicale e messaggio da trasmettere, direi che c'è un buon grado di riuscita

 
Alle 14 maggio 2012 22:21 , Blogger pandaisdead ha detto...

nel senso che la musica e il testo si rifletteno l'un l'altro, dalle parti più nervose a quelle distese

 
Alle 14 maggio 2012 22:21 , Blogger pandaisdead ha detto...

l'unico che da questo punto di vista a me sembra un po' posticcio, a livello di testo, e il "chicken" di prima, ma ha il suo perchè

 
Alle 14 maggio 2012 22:22 , Blogger pandaisdead ha detto...

credo comunque che “Hopileptic!” abbia qualcosina di speciale, e credo lo si senta un po’ tutti

 
Alle 14 maggio 2012 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Perchè?

 
Alle 14 maggio 2012 22:22 , Blogger pandaisdead ha detto...

Ci ha emozionato provarla, sentirla uscire dalle casse quando l’abbiamo registrata. Poi Rodrigo ci ha improvvisato quell’assolo di violino nervosissimo.

 
Alle 14 maggio 2012 22:23 , Blogger pandaisdead ha detto...

Un fuori programma, azzardato da Giulio, accolto da Rodrigo con entusiasmo, e da noi, con la pelle d’oca al buona la prima.

 
Alle 14 maggio 2012 22:23 , Blogger pandaisdead ha detto...

Ti dirò di più, nessuno, a parte me, sapeva di cosa parlava il testo, e sentir scaturire, spontaneamente e senza che ci si fosse messi d’accordo, quegli spasmi nervosi, come se fosse un attacco epilettico, mi ha lasciato abbastanza turbato.

 
Alle 14 maggio 2012 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi dilatato/dilantate nel vero senso del termine ....

 
Alle 14 maggio 2012 22:24 , Blogger pandaisdead ha detto...

E‘ come se fosse stata la canzone a guidarci. Forse esagero, ma è bello pensarlo...

 
Alle 14 maggio 2012 22:24 , Blogger mirco ha detto...

quella è stata proprio una gran cosa

 
Alle 14 maggio 2012 22:25 , Blogger mirco ha detto...

intendo l'inatteso contributo di rodrigo, praticamente casuale

 
Alle 14 maggio 2012 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, da pelle d'oca ...il tutto.

 
Alle 14 maggio 2012 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre ancora Robot Radio Rec., label trentina di una mia vecchia conoscenza e Macina Dischi. Come mai con queste due label? Come vi siete trovati? … come vi trovate?

 
Alle 14 maggio 2012 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche se questa un po' l'ho anticipata ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:29 , Blogger mirco ha detto...

Beh la scelta delle etichette non si è neanche posta, nel momento in cui entrambi hanno manifestato interesse a coprodurre il disco non abbiamo avuto dubbi

 
Alle 14 maggio 2012 22:29 , Blogger mirco ha detto...

Stefano è con noi fin dall’inizio, ha fatto uscire il disco precedente “ate ate ate” sempre con la sua etichetta RobotRadio, è un amico, e persona di cui ci fidiamo cecamente

 
Alle 14 maggio 2012 22:30 , Blogger mirco ha detto...

Woolter è stato parte dei Putiferio fino a giugno 2010, ha avviato con Anna l’etichetta Macina Dischi ed era la cosa più naturale per noi che fosse di nuovo coinvolto, anche se con un ruolo diverso, in questo disco.

 
Alle 14 maggio 2012 22:30 , Blogger mirco ha detto...

Aggiungi che pure Giulio, che è stato batterista del gruppo in passato, ci ha messo del suo, registrando il disco e suonando il basso in qualche pezzo, ecco insomma, alla fine ci siamo proprio tutti.

 
Alle 14 maggio 2012 22:31 , Blogger mirco ha detto...

Tornando alla domanda, che dire, con queste etichette ci troviamo malissimo, ma non s’è fatto avanti nessun altro!

 
Alle 14 maggio 2012 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo... chi è che va in bici con ste di voi?

 
Alle 14 maggio 2012 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

... il certo, era riferito al fatto che ci siete tutti ;)

 
Alle 14 maggio 2012 22:32 , Blogger pandaisdead ha detto...

ah ah ah, io, ma è successo una volta, e, spero stefano stia leggendo, io ero il solo a pedalare!

 
Alle 14 maggio 2012 22:33 , Blogger pandaisdead ha detto...

scherzi a parte, ci ha fatto fare un giro magnifico nel paese dove abitano i suoi genitori, bellissimo!

 
Alle 14 maggio 2012 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:34 , Blogger pandaisdead ha detto...

e non è captatio benevolentiae, eh...

 
Alle 14 maggio 2012 22:34 , Blogger pandaisdead ha detto...

sono un fan della val di non

 
Alle 14 maggio 2012 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, mi ha raccontato una volta,ma ha confesssato di non essere un gran pedalatore ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Confermo, è molto bella, magica direi ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Tornando al cd ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:35 , Blogger pandaisdead ha detto...

no, allora, in sua difesa ti posso dire che lui pedalava di brutto, l'abbiamo preso proprio in un momento di calo di zuccheri

 
Alle 14 maggio 2012 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Brutti i cali di zuccheri ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto particolare, strana, con un cuore e sopra un passero … di chi è opera? È nata prima la copertina o prima il cd?

 
Alle 14 maggio 2012 22:37 , Blogger pandaisdead ha detto...

Ci ha dato però buon materiale per molti sfottò..!

 
Alle 14 maggio 2012 22:37 , Blogger pandaisdead ha detto...

torno alla copertina

 
Alle 14 maggio 2012 22:37 , Blogger pandaisdead ha detto...

L’idea è quella di un cuore che si riempie di parole e le sgorga velenose.

 
Alle 14 maggio 2012 22:38 , Blogger pandaisdead ha detto...

Riprende un po’ un verso di “My pitch black heart”, che dice “[...] where all I touch becomes poisoning [...]”.

 
Alle 14 maggio 2012 22:38 , Blogger mirco ha detto...

la copertina è stata l'ultima cosa

 
Alle 14 maggio 2012 22:38 , Blogger pandaisdead ha detto...

In questo senso il passero è un po’ come il canarino dei minatori, una cartina di tornasole per tossine concettuali, se vuoi una sorta di caveat per chi si vuole addentrare nel disco.

 
Alle 14 maggio 2012 22:39 , Blogger pandaisdead ha detto...

La gestazione della copertina però è stata abbastanza travagliata, e abbiamo dovuto prendere in considerazione diverse idee e mediare le idee di tutti.

 
Alle 14 maggio 2012 22:39 , Blogger pandaisdead ha detto...

e anche questo è molto typical-putiferio

 
Alle 14 maggio 2012 22:39 , Blogger pandaisdead ha detto...

Alla fine siamo molto contenti di come è uscito e siamo grati a Jan che ha sacrificato qualche notte a convogliare pezzi di frase fra aorte e ventricoli vari.

 
Alle 14 maggio 2012 22:39 , Blogger pandaisdead ha detto...

Alla fine siamo molto contenti di come è uscito e siamo grati a Jan che ha sacrificato qualche notte a convogliare pezzi di frase fra aorte e ventricoli vari.

 
Alle 14 maggio 2012 22:40 , Blogger mirco ha detto...

forse gli dobbiamo un paio di birre

 
Alle 14 maggio 2012 22:41 , Blogger pandaisdead ha detto...

forse anche no!

 
Alle 14 maggio 2012 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Al Bruno, dove suonerete mercoledì ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:42 , Blogger pandaisdead ha detto...

mirco scherza per Jan è straight-edge..

 
Alle 14 maggio 2012 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

e allora ditemi come e dove avete presentato e/o presenterete il vostro cd?

 
Alle 14 maggio 2012 22:44 , Blogger mirco ha detto...

Dall’uscita del disco abbiamo suonato a Udine al Cas’Aupa, per la release il 23 aprile, poi Milano, Verona, Brescia....

 
Alle 14 maggio 2012 22:44 , Blogger mirco ha detto...

mercoledi 16 maggio suoneremo appunto al Bruno a Trento

 
Alle 14 maggio 2012 22:46 , Blogger mirco ha detto...

Non siamo mai stati un gruppo che fa tour su tour, anzi, ma stiamo cercando di portare un po in giro il disco, anzi colgo l’occasione per dire a chiunque volesse contattarci di scrivere a putiferio888@gmail.com

 
Alle 14 maggio 2012 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, lanciamo il messaggio dalla palude ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna,anche se è presto, ma abbiamo detto tutto …appello, saluto particolare, quello che volete. Spazio libero e autogestito...

 
Alle 14 maggio 2012 22:50 , Blogger pandaisdead ha detto...

allora, so che è scontato, ma a me preme davvero ringraziare chi a questo disco ci ha creduto e chi ci crede ascoltandolo e facendoci sapere cosa ne pensa

 
Alle 14 maggio 2012 22:50 , Blogger mirco ha detto...

scena muta

 
Alle 14 maggio 2012 22:51 , Blogger mirco ha detto...

toglimi una curiosità, ma perchè alligatore?

 
Alle 14 maggio 2012 22:51 , Blogger pandaisdead ha detto...

è una cosa un po' collettiva, e per me farei tipo titoli di coda, ma quelli mi scorrono in testa e hanno reso quest'ultimo mese davvero leggero

 
Alle 14 maggio 2012 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Massimo Carlotto, ho letto tutti i suoi libri ... di Padova come alcuni di voi, tra l'altro.

 
Alle 14 maggio 2012 22:54 , Blogger mirco ha detto...

ah ecco

 
Alle 14 maggio 2012 22:54 , Blogger mirco ha detto...

La Verità dell Alligatore

 
Alle 14 maggio 2012 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Eccola qua ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:55 , Blogger mirco ha detto...

ho pensato subito a quel riferimento, ma pensavo fosse casuale

 
Alle 14 maggio 2012 22:56 , Blogger mirco ha detto...

beh allora per salutarti non posso che dire: arrivederci amore ciao

 
Alle 14 maggio 2012 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, ....adesso fate i fuggiaschi ;)

 
Alle 14 maggio 2012 22:57 , Blogger pandaisdead ha detto...

anche see you later alligator (in a while crocodile) spaccava, ma siete troppo colti

 
Alle 14 maggio 2012 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Tornando al cd, mi pare che i riscontri siano molto posivitivi, e credo che sentiremo parlare ancora ... questa società ha bisogno di Lov Lov Lov ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:57 , Blogger pandaisdead ha detto...

all you need is lov lov lov

 
Alle 14 maggio 2012 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

No, no, va bene anche quello ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:57 , Blogger mirco ha detto...

e anche dell'oscura immensità della morte, ha bisogno....

 
Alle 14 maggio 2012 22:58 , Blogger mirco ha detto...

comunque al di là di tutte le pippe di prima, lov lov lov deriva da "un sacco bello" di verdone

 
Alle 14 maggio 2012 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

ah, ah, ah ... altro che Herzog ;)

 
Alle 14 maggio 2012 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Film cult anche quello alla fine ...

 
Alle 14 maggio 2012 22:59 , Blogger pandaisdead ha detto...

nazionalpopolari fino al midollo. senti che sò ste olive...

 
Alle 14 maggio 2012 22:59 , Blogger mirco ha detto...

lov lov lov will tear us apart

 
Alle 14 maggio 2012 23:00 , Blogger mirco ha detto...

e ASSAGGIAAAAA

 
Alle 14 maggio 2012 23:00 , Blogger pandaisdead ha detto...

so' greche..

 
Alle 14 maggio 2012 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Nel frattemo, prima di crollare, stefano mi ha scritto una mail, che dice:
volevo solo scrivere per dire "pedalava di brutto"!... panda ma vaff.........
tornerò in sella e panda saran dolori!

 
Alle 14 maggio 2012 23:01 , Blogger mirco ha detto...

prò è un altro film quello....

 
Alle 14 maggio 2012 23:01 , Blogger pandaisdead ha detto...

ahahahah, e io che volevo salvare la faccia del giovane discografico trentino con la maglietta dei senzabenza e la tuta arancione...

 
Alle 14 maggio 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Fermiamoci qui ...;)

 
Alle 14 maggio 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Alla prossima sfida in bici ne parliamo ....

 
Alle 14 maggio 2012 23:03 , Blogger mirco ha detto...

il pater si sta allenando per la coppa cobram

 
Alle 14 maggio 2012 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Panda, grazie Mirco ...

 
Alle 14 maggio 2012 23:03 , Blogger pandaisdead ha detto...

grazie a te dell'ospitalità nella swampland

 
Alle 14 maggio 2012 23:04 , Blogger mirco ha detto...

potresti venire a Trento mercoledi in bisi, Alligatore

 
Alle 14 maggio 2012 23:04 , Blogger mirco ha detto...

in bici

 
Alle 14 maggio 2012 23:05 , Blogger mirco ha detto...

grazie a te, e a prestissimo!

 
Alle 14 maggio 2012 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci sto pensando ... se riesco faccio un salto, ma non in bici questa volta.

 
Alle 14 maggio 2012 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a voi...

 
Alle 14 maggio 2012 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Putiferio ...

 
Alle 14 maggio 2012 23:06 , Blogger mirco ha detto...

bomba il blog dell'alligatore!!!!!!

 
Alle 14 maggio 2012 23:06 , Blogger mirco ha detto...

notte

 
Alle 14 maggio 2012 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

BOOOM!!!

 
Alle 15 maggio 2012 19:36 , Anonymous FREDDY ha detto...

YEAH....

 
Alle 15 maggio 2012 21:04 , Blogger Felinità ha detto...

Nome pazzesco miaoooooo

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page