venerdì 13 aprile 2012

Due parole con Elia Billoni


La copertina surreale ed esplosiva qui sopra, molto forte, molto rock ribelle, non tragga in inganno: c’è scritto Dino Fumaretto, mentre il musicante intervistato è Elia Billoni, un gradito ritorno in palude. Non è un errore, da frequentatori di questo blog, e/o della scena underground italica, saprete benissimo che Elia è l’interprete ufficiale di Fumaretto, delle sue caustiche canzoni, costruite in modo da scoppiarti in testa mentre l’ascolti (è stato pericoloso sentirlo in auto in questi giorni, perché ogni tanto mi fermavo a pensare alla costruzione di certe frasi o ridevo per i suoi divertenti nonsense, rischiando lo scoppio dell’airbag).
Ironico e malinconico a partire dal titolo, Sono invecchiato di colpo, è uscito di recente, come il precedente con La Famosa Etichetta Trovarobato, label tra le più interessanti e innovative di questi anni zerouno. Billoni di questi anni è un cantore perfetto, tra storie di insonnia, frigidaire con dentro chissà cosa, paure del dentista e dei denti. Un mondo reale irreale, dove il confine è labile. Elia e il suo pianoforte lo racconta con le parole scritte da Dino Fumaretto. Attorno a loro una vera e propria band con un sacco di strumenti, dal kazoo (non lo suona solo Paolo Conte), al sax, violini, chitarre, elettronica e tastiere di IOSONOUNCANE (nella title-track) … e un galletto. Già, un galletto. Moderno e antico in palude. Pronti per questo viaggio?      

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

172 Commenti:

Alle 13 aprile 2012 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Yuu-uuh, c'è nessuno?

 
Alle 13 aprile 2012 21:32 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

sono prontissimo a seguire!

 
Alle 13 aprile 2012 21:32 , Anonymous Alessandro ha detto...

Pronto!!!

 
Alle 13 aprile 2012 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Gian ... spero arrivi Elia.

 
Alle 13 aprile 2012 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Alessandro, anche tu pronto ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:33 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

Sono capitato qua per caso leggendo un po' di cose nei social network. Fumaretto è interessante ma non ho mai letto niente di personale o cose del genere. Ho semplicemente solo ascoltato la sua musica (da buchi in poi)

 
Alle 13 aprile 2012 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Io l'ascolto a partire dal primo disco Gian, ed è sempre un mistero ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Vediamo questa sera se il mistero un po' si svela ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:35 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Salve. Sono Dino, Elia è uscito e mi ha lasciato il suo computer per rispondere alle domande.

 
Alle 13 aprile 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma dai ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:36 , Anonymous Alessandro ha detto...

Io l' ho scoperto abbastanza recentemente, ma è già entrato a far parte, per quanto mi riguarda, delle cose migliori italiane da un po' di tempo a questa parte...

 
Alle 13 aprile 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Dino, che sopresa ... non ti aspettavo... e chi se lo sarebbe aspettato?

 
Alle 13 aprile 2012 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci credo alessandro ... Dino, per la prima volta in palude.

 
Alle 13 aprile 2012 21:36 , Blogger Paolo Delfino ha detto...

Dino, ma Billoni ti sta rigirando i soldi della SIAE del disco precedente o quell'infame si è intascato tutto il malloppo?

 
Alle 13 aprile 2012 21:37 , Anonymous Alessandro ha detto...

Buona sera Dino, quale onore!

 
Alle 13 aprile 2012 21:37 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Sono iscritto alla SIAE, quindi ho i soldi che mi spettano

 
Alle 13 aprile 2012 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Non ho mai capito che rapporto ci sia tra i due ... questa sera cercheremo di capirlo.

 
Alle 13 aprile 2012 21:38 , Anonymous Rupert Pasta ha detto...

Ci sono anch'io

 
Alle 13 aprile 2012 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sembra giusto quello che ha detto Dino.

 
Alle 13 aprile 2012 21:39 , Anonymous Alessandro ha detto...

Ciao Rupert! :D

 
Alle 13 aprile 2012 21:39 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Rupert sei davvero tu?

 
Alle 13 aprile 2012 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Rupert .... quanto gentile pubblico questa sera in palude.

 
Alle 13 aprile 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Però vorrei dire una cosa: l'altra volta volevo intervistare Dino, ed è arrivato Elia ...questa sera, pensavo di intervistare Elia, ed è arrivato Dino...

 
Alle 13 aprile 2012 21:40 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

signor Alligatore io sono pronto per l'intervista.

 
Alle 13 aprile 2012 21:40 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

Rupert Pasta è l'artista concettuale vero? Ho letto il suo nome anche nel footer del sito dell'etichetta di Fumaretto. Ho riso molto :)

 
Alle 13 aprile 2012 21:40 , Anonymous Rupert Pasta ha detto...

chissà

 
Alle 13 aprile 2012 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sì, pure io, è che sono un po' sconlto, averti qui non è una cosa da poco ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:41 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

non so cosa dirti, elia si diverte a creare casini; io comunque non ho mai fatto interviste, quindi scusami se sarò un po' lento, non sono abituato

 
Alle 13 aprile 2012 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Volevo dire sconvolto, scusate l'emozione, Dino Fumaretto in palude ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Nessun problema, ora faccio partire il cd e vado con la prima domanda ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:42 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Rupert cosa mi hai detto ieri sera a proposito dei dinosauri?

 
Alle 13 aprile 2012 21:42 , Anonymous Rupert Pasta ha detto...

starò in silenzio
interverrò solo per contraddire billoni.

 
Alle 13 aprile 2012 21:42 , Anonymous Alessandro ha detto...

d' altronde è una vita che non sai cosa dire... ma puoi sempre dire iiiiih

 
Alle 13 aprile 2012 21:42 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

sono pronto, ALLIGATORE

 
Alle 13 aprile 2012 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora Dino, per la prima volta in plaude, e forse, per la prima volta intervistato ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato “Sono invecchiato di colpo”?

 
Alle 13 aprile 2012 21:43 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Rupert o chiunque tu sia: Billoni non c'è, ci sono io. E tu sei un fake, ho capito.

 
Alle 13 aprile 2012 21:44 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

oh bene ora rispondo all'alligatore

 
Alle 13 aprile 2012 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Vai, con calma, che siamo tutti agitati questa sera ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:44 , Blogger Elle ha detto...

Io provo a seguirvi, ma se iniziate con questi sdoppiamenti di personalità, e moltiplicazioni di artisticità, mi son già persa..

 
Alle 13 aprile 2012 21:46 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

sono invecchiato di colpo è nato da una fase in cui stavo girando su me stesso, per così dire. Ho fatto un sogno, ero in un manicomio di vecchi, ma io ero convinto di non essere uno di loro, “non sono pazzo, sono solo invecchiato di colpo”.

 
Alle 13 aprile 2012 21:46 , Anonymous Toyoda ha detto...

Ciao Dino, grande!!

 
Alle 13 aprile 2012 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Elle, sono già perso pure io, ma con Dino/Elia è così ... mi sconvolge nel profondo.

 
Alle 13 aprile 2012 21:46 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Elle segui solo me e l'alligatore.

 
Alle 13 aprile 2012 21:47 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

ciao toyoda

 
Alle 13 aprile 2012 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Toyoda...

 
Alle 13 aprile 2012 21:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, Dino, quindi possiamo parlare di uno sconolgimento psichico, e così ci si ritrova invecchiati di colpo ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:49 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

dicevo. Sono invecchiato di colpo. E’ una giustificazione o una negazione della pazzia, cosciente e insieme incosciente di esserlo. Questo nel sogno. Poi ho scritto il testo del brano che intitola l’album e successivamente il testo di cosa c’è nel frigo. La fine e l’inizio del disco. L’inizio: non aprire il frigo per paura di vedere come è mutato ciò che ho trascurato, come sono mutato io. La fine: il rischio della pazzia.

 
Alle 13 aprile 2012 21:49 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

più o meno.

 
Alle 13 aprile 2012 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo? ... anche se, forse, alla domanda hai già risposto.

 
Alle 13 aprile 2012 21:52 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Si in effetti ho risposto più a quest'ultima domanda che alla prima. Spero vada bene lo stesso.

 
Alle 13 aprile 2012 21:54 , Blogger Elle ha detto...

Ok Dino :)

 
Alle 13 aprile 2012 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Scusa, mi ha sconvolto il galletto nella terza canzone ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:55 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

è uno stato interiore. La vecchiaia come una bomba.

 
Alle 13 aprile 2012 21:55 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Ora ti dico del galletto

 
Alle 13 aprile 2012 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Dimmi del galletto, all'inizio di "Risvegli"

 
Alle 13 aprile 2012 21:57 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Il galletto però è alla FINE della seconda canzone, Insonnia. Devo essermi finalmente addormentato quando un galletto amplificato mi ha svegliato.

 
Alle 13 aprile 2012 21:57 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

...poi parte Risvegli

 
Alle 13 aprile 2012 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, mi sono confuso ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:58 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Va bene come risposta?

 
Alle 13 aprile 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

finisce la canzone con il galletto, e giustamente parte Risvegli ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Va bene, come no ...

 
Alle 13 aprile 2012 21:59 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Esattamente. E' andata davvero così.

 
Alle 13 aprile 2012 21:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Elle, attenta a questa, in parte la sai già: come è stata la gestazione di questo cd, dalla scrittura alla registrazione? ... ci puoi dire di tutto Dino, o solo della scrittura?

 
Alle 13 aprile 2012 22:02 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Dunque. Io mi occupo solo della scrittura. Dopo il pezzo iniziale e finale ho ripreso scarti, canzoni vecchie non editate e le ho rimaneggiate. Più un paio di canzoni scritte ex novo.

 
Alle 13 aprile 2012 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

E quando Elia registra tu non ci sei più?

 
Alle 13 aprile 2012 22:04 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Comunque sia io che Billoni volevamo un arrangiamento più complesso, non più solo pianoforte e voce. E per fortuna Elia ha trovato un bravissimo musicista e arrangiatore come Nicola Cappelletti.

 
Alle 13 aprile 2012 22:04 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

NO. Non seguo mai le registrazioni.

 
Alle 13 aprile 2012 22:05 , Blogger Elle ha detto...

Ah pensavo di dover rispondere io a questa ;)
Dai, che comincio a capire :)

 
Alle 13 aprile 2012 22:05 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Non ho mai avuto l’esigenza di dire a Billoni come fare, in questo mi fido di lui. Infatti ha scelto un’interpretazione azzeccata per questo disco: canto meno enfatico, molto controllato, distaccato. Di pietra.

 
Alle 13 aprile 2012 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma come è stato il rapporto di lavoro e collaborazione con Elia ... a volte è conflittuale? ... o ricordo male? In questo caso invece, mi sembra molta sintonia.

 
Alle 13 aprile 2012 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

@Elle
Mi fa piacere che riesci a seguire, perchè è veramente un bel personaggio complesso ... vuol dire che ci stiamo capendo bene.

 
Alle 13 aprile 2012 22:08 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Billoni ed io, artisticamente parlando siamo molto in sintonia, non abbiamo bisogno di parlare. Non ci sono conflitti.

 
Alle 13 aprile 2012 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Fa piacere questo ... siete quasi come un solo uomo.

 
Alle 13 aprile 2012 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Se fosse un concept-album su cosa sarebbe? …

 
Alle 13 aprile 2012 22:11 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Siamo complementari, ARTISTICAMENTE PARLANDO.

 
Alle 13 aprile 2012 22:12 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Sarebbe (è) un concept sul controllo e la perdita di controllo.

 
Alle 13 aprile 2012 22:12 , Blogger Paolo Delfino ha detto...

Rupert Pasta, è vera la leggenda secondo cui saresti superdotato, cosa che avrebbe influito, fin dall'infazia, sul tuo ego spropositato?

 
Alle 13 aprile 2012 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', qui non so ... se vuoi rispondero, oppure passiamo, diaciamo CIP!

 
Alle 13 aprile 2012 22:13 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Comunque chi complica le cose è Billoni, non io. Io sono abbastanza semplice.

 
Alle 13 aprile 2012 22:14 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

ma questa è una domada a Rupert, non a me.

 
Alle 13 aprile 2012 22:15 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

sono disponibile a rispondere a domande purché siano rivolte a me.

 
Alle 13 aprile 2012 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, Rupert, diaciamo CIP?

 
Alle 13 aprile 2012 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferisci? Qualche pezzo del quale vai più fiero di questo cd?

 
Alle 13 aprile 2012 22:17 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Sono invecchiato di colpo e Una vacanza. E Risvegli. Ma anche Mente Spostata. Devo dire quasi tutti.

 
Alle 13 aprile 2012 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

@Dlfino
In effetti questa sarebbe intervista a Elia, poi è arrivato Dino, e va benissimo, ma ora intervistare anche Rupert ...mi sembrerebbe troppo in una sola serata.

 
Alle 13 aprile 2012 22:18 , Blogger Paolo Delfino ha detto...

Trovo la possibilità di parlare con Rupert molto più intrigante. Comunque, domanda per Dino: Billoni mi ha rivelato che da piccolo disegnavi spesso un sole che piange. Corrisponde al vero o lo dice solo per sentirsi artisticamente superiore a te?

 
Alle 13 aprile 2012 22:20 , Anonymous Alessandro ha detto...

Domanda per Dino: se non fosse Elia Billoni ad interpretare ciò che scrivi, chi altro vedresti bene come interprete?

 
Alle 13 aprile 2012 22:21 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Delfino. E' una mezza balla melodrammatica di Billoni. Un mio compagno della scuola materna disegnava sempre il sole che piangeva. Non io.

 
Alle 13 aprile 2012 22:21 , Anonymous Galletto ha detto...

Per una volta il mio intervento viene sottolineato

 
Alle 13 aprile 2012 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Belle domanda stanno uscendo ... grazie.

 
Alle 13 aprile 2012 22:22 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Alessandro. Vedrei bene Nick Cave. Perché Nick Cave riesce ad interpretare quasi tutto.

 
Alle 13 aprile 2012 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Grande Nick, grande galletto .... qui in palude assolutamente capito.

 
Alle 13 aprile 2012 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Penso che Nick Cave sarebbe perfetto ... sto ascoltando Il nuovo che avanza, pezzo spettacolare ....Cave sarebbe la morte sua.

 
Alle 13 aprile 2012 22:24 , Anonymous Alessandro ha detto...

Un saluto al Galletto

 
Alle 13 aprile 2012 22:25 , Blogger Paolo Delfino ha detto...

Dino, cosa ne pensi, artisticamente parlando, della canzone Kooly Noody, sempre che tu abbia seguito le recenti cronache politiche?

 
Alle 13 aprile 2012 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Culi nudi si pronuncia ;)

 
Alle 13 aprile 2012 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi che è proprio politica...

 
Alle 13 aprile 2012 22:26 , Anonymous Serena ha detto...

Tu sei pazza è un nuovo capitolo delle misoginia fumarettiana?

 
Alle 13 aprile 2012 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Serena ...benvenuta in palude.

 
Alle 13 aprile 2012 22:27 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Delfino. Non ho sentito la canzone, non so di che parli, e l'unica cronaca politica che ho seguito ultimamente è stata la mia mentre stavo per tirare un libro di Travaglio a Billoni per difendermi da una sua aggressione.

 
Alle 13 aprile 2012 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Qui si butta in politica ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:27 , Blogger Elle ha detto...

Anche io scelgo Cave!
ehm.. senza nulla togliere ad Elia.. certo..

 
Alle 13 aprile 2012 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Cave che canterebbe bene anche Culi nudi

 
Alle 13 aprile 2012 22:30 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Serena. Ho scritto solo una canzone con qualche punto d'interpretazione in senso misognino (Venite assassini), per il resto non sono misogino. E non mi pare proprio che Tu sei pazza lo sia. Posso sapere dove ravvisi elementi di misoginia nel brano?

 
Alle 13 aprile 2012 22:30 , Anonymous Galletto ha detto...

Anche con Nick, il mio ruolo sarebbe stato comunque centrale. Sicuramente non avrebbe saputo rinunciare a me.

 
Alle 13 aprile 2012 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Galletto, Nick se sente il disco ti prende ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

... non per il collo.

 
Alle 13 aprile 2012 22:32 , Anonymous Alessandro ha detto...

ahahah

 
Alle 13 aprile 2012 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, continuo io ... poi se Serena, vuole puntualizzare, sarà libera.

 
Alle 13 aprile 2012 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd è ancora la Famosa etichetta Trovarobato, label in crescita, sempre piena di novità. Come mai? Come prosegue il lavoro con loro?

 
Alle 13 aprile 2012 22:34 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

A questa domanda dovrebbe rispondere Billoni, io non posso farlo, mi spiace. Non li conosco. Sembrano simpatici, ma non li conosco.

 
Alle 13 aprile 2012 22:35 , Anonymous Serena ha detto...

@Dino: la dinamica dottore / donna - amanti per lo meno cade nel cliché maschilista.
Se non capisci l'unicerso femminile cerca risposte diverse dall'immagine della donna incongruente. Misogino! (ma ti voglio bene e la canzone è bella) (anche se forse li l'interpretazione supera la scrittura)

 
Alle 13 aprile 2012 22:36 , Blogger Unknown ha detto...

Ciao Alligatore! Ciao Dino! Ciao a tutti quelli che son qua. Un saluto (veloce) da Michele Orvieti di Trovarobato.

 
Alle 13 aprile 2012 22:37 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

ciao Michele Orvieti

 
Alle 13 aprile 2012 22:37 , Anonymous Alessandro ha detto...

ciao Michele!

 
Alle 13 aprile 2012 22:37 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

Ciao Dino Fumaretto.

 
Alle 13 aprile 2012 22:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Michele, che sorpresa ... serata delle sorprese.

 
Alle 13 aprile 2012 22:38 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

Non era mia intenzioni interrompervi, che qui i ragionamenti si dipanano complessi e concatenati.

 
Alle 13 aprile 2012 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Qui ci stiamo divertendo un sacco approfondendo l'universo fumarettiano come mai prima ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:39 , Anonymous Toyoda ha detto...

Ciao Orvieti! Grandi le bretelle!

 
Alle 13 aprile 2012 22:39 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

Alligatore, i miei più sinceri e profondi rispetti. :-)

 
Alle 13 aprile 2012 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 13 aprile 2012 22:40 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

Comunque, davvero, non voglio interrompervi. Mi metto qui in ascolto, in un angolo.

 
Alle 13 aprile 2012 22:40 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Serena. Il dottore è un dentista. Ci sono diversi livelli di lettura. Non è Pierino medico della Saub. Se poi ammettiamo pure che la canzone parla di una donna incongruente non significa che io sia misogino o che non caisca l'universo femminile. Che comunque mai ho ddichiarato di capire, né mi ho preteso di darne un'interpretazione generalizzata. Io al limite parlo di individui, persone singole, uomini o donne non importa.

 
Alle 13 aprile 2012 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, se vuoi dire qualcosa su questo disco e sul rapporto con Dino e con Elia, fai pure ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:42 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

Negli anni abbiamo sentito Fumaretto parlare di Roma nelle sue liriche. Volevo chiedere a Dino se per caso, oltre che a Roma e Mantova, è mai stato all'estero. Io sono Argentino, sei mai stato in argentina?

 
Alle 13 aprile 2012 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Bello lo scambio con Serena ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:43 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@Scauri. No, in argentina mai. Son stato in Olanda in un paesino di cui non ricordo il nome.

 
Alle 13 aprile 2012 22:43 , Anonymous little hopes ha detto...

Ciao Dino! Mi pare che la prima cosa che colpisce assistendo ad un live di Billoni è la bellezza dell'interprete e l'attenta ricerca di un look perfetto(forse per merito dello stilista Rupert Pasta). Come reagisci al fatto che i testi e la musica passano un po' in secondo piano?

 
Alle 13 aprile 2012 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Mai stato in Argentina? Pure io mai stato, ma mi piacerebbe ...però anche in Olanda, in quel paesino...

 
Alle 13 aprile 2012 22:44 , Anonymous Galletto ha detto...

Ciao Michele. Qui non mi foraggiano. Avete bisogno di altre mie performances per le prossime uscite trovarobato? Scusate l'off topic.

 
Alle 13 aprile 2012 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Insidiosa la domanda di little hopes ...

 
Alle 13 aprile 2012 22:46 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@little hopes. Billoni cerca di tirare avanti, non posso biasimarlo per questo. Pazienza.

 
Alle 13 aprile 2012 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Pazienza? Andrea ... un po' ci assomiglia nella copertina del disco. Non trovate?

 
Alle 13 aprile 2012 22:47 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Scusate, io avrei ancora dieci minuti poi dovrei ritirarmi.

 
Alle 13 aprile 2012 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Siamo alle battute finali .... parliamo della cover, se sai qualcosa.

 
Alle 13 aprile 2012 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Dicevo che Elia, ha un po' di Andrea Pazienza nella copertina esplosiva, o no?

 
Alle 13 aprile 2012 22:49 , Blogger Alligatore ha detto...

... chi l’ha realizzata? È nata prima la copertina o prima il cd? O insieme …

 
Alle 13 aprile 2012 22:50 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

signor Alligatore, non mi pare, ma magari hai ragione.

 
Alle 13 aprile 2012 22:51 , Anonymous Alessandro ha detto...

Ultima domanda: ci stai scrivendo dalla cantina di Elia, o ti ha lasciato salire per usare il computer questa sera?

 
Alle 13 aprile 2012 22:51 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

L'idea della cover (NATA DOPO IL CD) è sia mia che di Billoni, e riprende un episodio di un film di Buster Keaton che noi amiamo molto.

 
Alle 13 aprile 2012 22:52 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

@alessandro. Sto nel suo salotto. In cantina non prende.

 
Alle 13 aprile 2012 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, è una scena da film muto.

 
Alle 13 aprile 2012 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove viene presentato il cd?
Tu ci sei? Assisti ai live?

 
Alle 13 aprile 2012 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

... o comunque ne sai qualcosa?

 
Alle 13 aprile 2012 22:56 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

signor Alligatore, mi spiace molto doverti deludere, ma io non so nulla di queste cose. So che Billoni fa concerti... stavolta con altri due musicisti seri. Concerti rock, credo. Il rock è vecchio.

 
Alle 13 aprile 2012 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

e allora, per finire: una domande che non ti ho fatto, un appello, un saluto, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente …

 
Alle 13 aprile 2012 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

... sul Tenerone per esempio, che bisogna conoscere per capire “Film dell’orrore” (per chi legge, consiglio di andare nel suo faceboook, veramente ricco di sorprese … non un semplice FB).

 
Alle 13 aprile 2012 22:59 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Benissimo. Ne approfitto per ricordarvi che sto scrivendo un blog accompagnato da illustrazioni (mie) dalla cantina di Elia Billoni. E siamo già alla quinta puntata. Racconto cose vere, anche se non in senso letterale. Il blog è ospitato da un bel sito: http://www.toylet.it/argomenti/toy-blog/fumaretto

 
Alle 13 aprile 2012 23:00 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Il Tenerone è solo UN livello di lettura di Film dell'orrore.

 
Alle 13 aprile 2012 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Infatt, è un blog molto interessante e curioso (si può vedere cliccando sul nome Dino Fumaretto).

 
Alle 13 aprile 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

E con questo possiamo aver detto, se non tutto molto ...qualcosa da aggiungere?

 
Alle 13 aprile 2012 23:02 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Grazie.

 
Alle 13 aprile 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Il galletto, per esepmio, è già andato a dormire?

 
Alle 13 aprile 2012 23:02 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Come sono andato, sinceramente?

 
Alle 13 aprile 2012 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 13 aprile 2012 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sei andato? Una favola ... grazie anche agli ospiti, amici e amanti.

 
Alle 13 aprile 2012 23:04 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

molto bravo alligatore e grazie anche a dino. dino sei sempre un po' criptico mi piacerebbe capire più di te, i tuoi livelli di lettura sono sempre affascinanti ed è bello immergersi in essi.

 
Alle 13 aprile 2012 23:05 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

A me questa intervista è piaciuta parecchio. E poi c'era tanta bella gente. Bravo Fumaretto. Enorme Alligatore.

 
Alle 13 aprile 2012 23:05 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Grazie a te e grazie agli altri. Ora mi ritiro.

 
Alle 13 aprile 2012 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Vermante un bel gruppo in palude, che ha saputo recitare il ruolo giusto ...

 
Alle 13 aprile 2012 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a tutti voi, veramente una serata particolare ...

 
Alle 13 aprile 2012 23:06 , Blogger Elle ha detto...

Ma sì Dino, per essere la prima volta sei andato bene (è la terza intervista che leggo nella mia vita, non credermi) :)
buonanotte

 
Alle 13 aprile 2012 23:06 , Anonymous Dino Fumaretto ha detto...

Va bene, grazie molto gentili, ora devo proprio ritirarmi, scusate. Non mi sento bene.

 
Alle 13 aprile 2012 23:07 , Anonymous Alessandro ha detto...

ciao Dino... Buonanotte a te e a tutti gli altri! e un grazie Alligatore per questa piacevole chiacchierata!

 
Alle 13 aprile 2012 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a tutti, e un buonanotte e buonaforutna a Dino Fumaretto.
@Michele
Fantastica questa tua faccia nuova ;), fantastico avere il galletto nella vostra factory

 
Alle 13 aprile 2012 23:10 , Blogger Gianmaria Scauri ha detto...

Ah cavolo ho capito solo ora che potevo mettere anche io una profile pic

 
Alle 13 aprile 2012 23:12 , Blogger Michele Orvieti ha detto...

Ciao Alligatore. Ancora grazie e stra-buona continuazione con le tue peregrinazioni. Buona notte!

 
Alle 13 aprile 2012 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Mic, e alla prossima ... Stupenda Gianmaria la tua profile pic.

 
Alle 14 aprile 2012 16:52 , Blogger Les Pois ha detto...

ok, devo ascoltare e valutare :)

 
Alle 14 aprile 2012 17:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Fai così, mi sembra giusto ... e benvenuta nella palude Le Pois.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page