sabato 18 febbraio 2012

Dustin, GoodyGoody ed io ...

Come sempre smanioso di comparire, GoodyGoody ha mandato a il manifesto la sua foto mentre lo legge. Come me, anche lui aderisce alla campagna per il salvataggio de il manifesto, come Dustin Hoffman. Noi ci siamo ...
Leggete e diffondete il manifesto

Etichette: , , , ,

30 Commenti:

Alle 18 febbraio 2012 17:29 , Blogger LYSERGICFUNK ha detto...

Hasta Siempre Graduate....

 
Alle 18 febbraio 2012 17:42 , Blogger maura ha detto...

Pure i gatti lo sanno...
Sono assolutamente a favore del salvataggio di questa pietra migliare del Giornalismo italiano.
(la g maiuscola non è un refuso); buon fine settimana Alligatore e dai una grattatina sotto il collo al felino adorato!

 
Alle 18 febbraio 2012 18:04 , Blogger Alligatore ha detto...

@LYS
Grande doppia citazione... già "Il laureato", la nuova Hollywood, i radical, ancora in lotta per forza e per amore ...
@maura
Già, ed è pure un gatto rosso, un gatto comunista, non poteva mancare. Lo gratterò appena ha finito di leggere il manifesto, hai ragione, pietra miliare ...

 
Alle 18 febbraio 2012 18:45 , Blogger mr.Hyde ha detto...

L'ho sempre detto che il compagno Dustin è uno giusto!!!

 
Alle 18 febbraio 2012 18:48 , Blogger nella ha detto...

GoodyGoody è un gatto veramente con "le palle"....Complimenti vivissimi...

 
Alle 18 febbraio 2012 18:55 , Blogger Alligatore ha detto...

@mrHyde
Già, l'altra Hollywood è fatta di personaggi così ...anche per questo mi piace.
@nella
Grazie, è un gattocomunista da sempre.

 
Alle 18 febbraio 2012 19:20 , Blogger Eva ha detto...

Sembra debba chiedere il riscatto! Delizioso! Il gatto, intendo.

 
Alle 18 febbraio 2012 19:25 , Blogger nico ha detto...

Copia di ieri comprata all'ultimo momento sulla Roma-Napoli, autogrill di Pontecorvo-Castrocielo :)

 
Alle 18 febbraio 2012 19:39 , Blogger Alligatore ha detto...

@Eva
Ah, ah, ah, delizioso il gatto, ma anche Dustin Hoffman e il manifesto; sul sito de il manifesto trovi lui e molti altri lettori fotografati così, a chiedere un riscatto per la libertà di stampa.
@Nico
Ben fatto, dobbiamo impedire che quello che non è riuscito al governo Berlusconi non riesca al governo Monti: uccidere la libertà di stampa.

 
Alle 18 febbraio 2012 20:46 , Blogger Lumaca a 1000 ha detto...

Anche noi sosteniamo e diffondiamo!
E un evviva per il "Gattocomunista" !!!

 
Alle 18 febbraio 2012 21:02 , Blogger Kylie ha detto...

Il gatto è fantastico!

Bacio

 
Alle 18 febbraio 2012 21:42 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Altri giornali li leggono cani e porci. Vuoi mettere un giornale letto dai Gatti? :-))

 
Alle 18 febbraio 2012 23:32 , Blogger Hombre ha detto...

il gattocomunista è fantastico.
Chissà se mangia i gattini...

 
Alle 19 febbraio 2012 06:55 , Blogger maura ha detto...

Un buongiorno a te, Alligatore!
Ti ringrazio per l'informazione, sono ancora una dilettante...
Ieri sera mi sono letta da un altro dispositivo e solo così, grazie alla tua dritta, mi sono resa conto dell'esistenza del fitro e l'ho rimosso.
Buona domenica!

 
Alle 19 febbraio 2012 07:48 , Blogger Maraptica ha detto...

Un gatto si acciambella solo davanti le migliori letture no?! :)
p.s. Strabello Goody Goody!

 
Alle 19 febbraio 2012 08:37 , Blogger Andrea ha detto...

Non sai quanto ti invidio quel gatto.

:)

 
Alle 19 febbraio 2012 13:37 , Blogger Alligatore ha detto...

@Lumaca1000
Brava, mi fa piacere, evviva anche la lumacacomunista allora ;)
@Kylie
Grazie, detto da un cane poi ... ;)
@Zio
Ah, ah, ah, hai ragione, anche qui c'è la differenza con tutti gli altri ...
@Hombre
Ah, ah, ah ...no, solo latte e biscotti... a volte vuole del vino rosso con pane e formaggi.
@maura
Grazie, fa molto piacere, come dice in un suo post recente il mitico Zio Scriba, il captcha se una volta era una rottura ora è diventato insostenibile.
@Maraptica
Grazie, Sarah, tu poi te ne intendi di gatti e buone letture.
@And
Sì?... a volte dico "il mio gatto", ma in realtà il gatto non è di nessuno, è la più perfetta rappresentazione della libertà.

 
Alle 19 febbraio 2012 13:38 , Blogger Alligatore ha detto...

@TUTTI
Questa non è una crisi come tutte le altre, il manifesto, con i tagli del governo Monti, rischia la morte sicura. Sarebbe l'ennesimo colpo alla nostra democrazia. Per questo vi chiedo di sostenerlo come potete, indipendentemente dal vostro credo politico: acuqistandolo, facendo un post, un link, una sottoscrizione cliccando
qui

 
Alle 19 febbraio 2012 15:56 , Blogger George ha detto...

Ho sottoscitto ora, e adesso cambio il link ad emergency che scade oggi con quello per il manifesto. Grazi Ally.

 
Alle 19 febbraio 2012 18:03 , Blogger Ross ha detto...

Un gatto rosso e il manifesto. Già sarebbero più che sufficienti presi singolarmente, ma in coppia... fatico a immaginare qualcosa che abbia più senso. ;)

 
Alle 19 febbraio 2012 18:14 , Blogger Blackswan ha detto...

Non sono più tanto in sintonia con la linea editoriale del giornale, ma lo compro spesso.Certo, che per salvarli tutti,mi sto dissanguando.Ma è una buona causa,bisogna stare sul pezzo.

 
Alle 19 febbraio 2012 18:41 , Blogger nella ha detto...

ALLIGATORE caro, ti ho già risposto nel blog e ti ringrazio ancora delle belle e generose parole. Non gestisco io il tutto e ,penso già da tempo, di abbandonare il tutto, a meno che non ci sia una cuccia che mi accolga..Io scrivo solo i pezzi, mando foto e musica , ma i tempi ed il come ed il quando , non mi riguarda.Purtroppo l'abbandono è vicino, mi farà piacere commentarvi... Un caro abbraccio!

 
Alle 19 febbraio 2012 19:00 , Blogger Adriano Maini ha detto...

Hola! E in bocca al lupo!

 
Alle 19 febbraio 2012 19:29 , Blogger Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Maledetti tagli..
Celentano fa casino perchè auspica la chiusura di Famiglia Cristiana e L'Avvenire, mentre il quotidiano di cui parli rischia seriamente di morire.
Come Dustin, GoodyGoody, te e tanti altri, anch'io, SENZA FINE. MANIFESTO!

 
Alle 19 febbraio 2012 19:48 , Blogger Felinità ha detto...

Si può essere di qualunque idea, ma la morte di qualsiasi testata è un impoverimento, e va sempre tutelata la voce di tutti per una civiltà degna di questo nome. E un gatto, libertario per antonomasia lo sa benissimo ......
Il tuo Goody Goody ( da cosa deriva il nome ? ) è adorabile,
mando un bacio a te, ma sopratutto un mondo di fusa al felino rosso.

 
Alle 19 febbraio 2012 19:56 , Blogger Alligatore ha detto...

@George
Bravo, ho visto Dustin formato gigante nel tuo blog.
@Ross
Gattocomunisti sempre!
@Blackswan
Pure io non sono sempre in sintonia con la linea de il manifesto, ma è l'unico quotidiano a dare certe notizie, a portare avanti un'idea che non sia "il neoliberismo ha vinto, quindi si fa così". In Italia è rimasto solo il manifesto, per questo Monti e quelli che lo sostengono stanno cercando di farlo fuori.
@nella
Non ti preoccupare, anche noi ti seguiamo e commentiamo lo stesso ... continua.
@Adriano
Ci vuole molta fortuna sì, ma da sola non basterà, ci vuole l'impegno di tutti, non solo a parole, i tagli di Monti altrimenti lo uccideranno. Grazie del sostegno.
@Grace
Già, penavo che il supermolleggiato dicesse anche su il manifesto qualcosa, già in passato si era speso per la sua causa. Brava, sapevo ci saresti stata...
@Felinità
Condivido il tuo pensiero, la morte de il manifesto, come di altri quotidiani di idee veri, sarà un terribile attacco alla democrazia e libertà, e i gatti, libertari da sempre, lo sanno bene. Il nome non deriva da nulla, è stato scelto quasi per scherzo, suonava bene ... sì, c'è una canzone di Sinatra, ma non la conoscevo prima ... tra i vari significati c'è quello di santarellino, che ben si adatta. Questa sera mia ha graffiato sopra l'arcata ciliare mentre si giocava e poi è fuggito ... un santarellino.

 
Alle 19 febbraio 2012 23:21 , Blogger Felinità ha detto...

va bene è un po' dispettoso l'amico rouge, ma sempre adorabile miaooùùùùùùùù

 
Alle 19 febbraio 2012 23:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, è sempre adorabile, non c'è dubbio alcuno su questo miaooo.

 
Alle 23 febbraio 2012 21:52 , Blogger Gatta bastarda ha detto...

salviamolo!

 
Alle 23 febbraio 2012 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Bentornata GattaBastarda ... be', di certo possiamo dire di essere non solo quattro gatti a volere la vita de il manifesto. Servirà per contrastare il tagli del governo Monti? ... spero di sì!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page