venerdì 21 ottobre 2011

Due parole con i Piet Mondrian

Ritornano nella palude i Piet Mondrian, ritornano con una line-up rinnovata: in fase di post-produzione del recente disco, programmaticamente intitolato Purgatorio, Caterina Polidori ha lasciato il duo, che ora è un trio, essendo arrivate Francesca Storai e Valeria Votta, accanto al fondatore dei Piet Mondrian, Michele Baldini. I temi ispirati al Purgatorio di Dante sembrano essersi intrecciati con la vita stessa della band, ora in una fase intermedia, di rinnovamento, di ricerca. Un disco-ponte dunque, dove si vedono/sentono i Piet Mondrian del passato e s’intravedono quelli del futuro.
In uscita ai primi di novembre sempre per Urtovox, Purgatorio sembra distante dal precedente Misantropicana. Se in quello predominava l’attualità, i temi banali di tutti i giorni intelligentemente frullati insieme, in questo c’è uno sguardo universale sulla vita. Nove pezzi, non facili, ciascuno dei quali intitolato ad uno dei vizi capitali, più l’apertura Paradiso Terrestre e la chiusura Antipurgatorio. Insomma, un vero e proprio concept-album, come quelli di una volta. Ci saranno molte cose da dire nella blog-intervista che sta per incominciare …pronti? Via!
VAI AL LORO SITO http://www.myspace.com/pietmondrianband

Etichette: , , , , , , , , ,

78 Commenti:

Alle 21 ottobre 2011 21:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

heilà noi ci siamo. Michele e Francesca

 
Alle 21 ottobre 2011 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Dal purgatorio alla palude il viaggio è lungo ...

 
Alle 21 ottobre 2011 21:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Beh, se lo dici tu... :)

 
Alle 21 ottobre 2011 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuti nella palude ai Piet Mondrian ...

 
Alle 21 ottobre 2011 21:37 , Blogger da myke ha detto...

Cmq secondo me non è così lontano...

 
Alle 21 ottobre 2011 21:37 , Blogger da myke ha detto...

cmq grazie

 
Alle 21 ottobre 2011 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

... due nonluoghi: difficile misurarne la distanza.

 
Alle 21 ottobre 2011 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, a rappresentare la band sarete voi due, o dobbiamo aspettare Valeria ...

 
Alle 21 ottobre 2011 21:41 , Blogger da myke ha detto...

Dovrai fare a meno di lei, sta provando i pezzi nuovi nella sua stanza!!!! e poi siamo noi gli addetti alle P.R. :)

 
Alle 21 ottobre 2011 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

....bene, allora faccio partire il cd e vado con la prima.

 
Alle 21 ottobre 2011 21:42 , Blogger da myke ha detto...

yeah!

 
Alle 21 ottobre 2011 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato “Purgatorio”?

 
Alle 21 ottobre 2011 21:46 , Blogger da myke ha detto...

Diciamo che è nato per esigenza. Francesca mi consiglia di buttarla sul lato del "cambiamento". Beh forse è così. Solo che, ecco non me ne sono neanche accorto. La genesi (per rimanere sul versante "biblico") è stata velocissima in realtà

 
Alle 21 ottobre 2011 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

...idea bruciante.

 
Alle 21 ottobre 2011 21:48 , Blogger da myke ha detto...

Mmm, lascio a te gli aggettivi giusti :)

 
Alle 21 ottobre 2011 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse bruciante non è proprio quello gisuto, ma credo sia venuta in un flash: faccio un album sul Purgatorio ...

 
Alle 21 ottobre 2011 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 21 ottobre 2011 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Decisamente diretto, che non lascia dubbi.

 
Alle 21 ottobre 2011 21:58 , Blogger da myke ha detto...

Allora te la racconto tutta:
La mia idea era quella di analizzare il senso di colpa, declinandolo in tutti i vizi capitali. Che è una cosa un po' cattolica, quindi mi sono ispirato al purgatoiro. Ora lo so che è una cosa un po' troppo inflazionata e ambiaziosa ecco, ma che ci posso fare. Spero solo che sia venuta fuori una cosa decente :)

 
Alle 21 ottobre 2011 21:59 , Blogger da myke ha detto...

non ho scritto in italiano tra l' altro. Come vedi colleziono anche figurette :)

 
Alle 21 ottobre 2011 21:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, progetto ambizioso, da altri tempi, da anni '70 ...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:01 , Blogger da myke ha detto...

ma guarda in realtà... son tutti pezzi da 3 minuti e 1/2
proprio perché gli anni 70 mi piacciono debbo assolutamente constatare che almeno a livello musicale ecco, siamo veramente in soggezione...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Musicalmente c'è ricerca, ritmo, forse più vicini agli anno '80 ... anni '70, che amo pure io, come idea di un concept, una cosa "impegnata".

 
Alle 21 ottobre 2011 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Un concept?... lo potremmo definire così?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:04 , Blogger da myke ha detto...

si dai, questa te la passo in pieno :D

alla fine, scrivere a tema, da di per sé un ritmo, una traccia, che è più facile da seguire e rende più omogeneo tutto il lavoro

 
Alle 21 ottobre 2011 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

:)

 
Alle 21 ottobre 2011 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Da temi diretti, “politici” come nel precedente cd, a temi più universali, come il Purgatorio di Dante, che si può prendere alla larga, come no, facendo in modo che parli all’oggi. Voi come vi sentite di averlo preso?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:10 , Blogger da myke ha detto...

Già Dante a suo modo era molto politico. Ora la pretesa non è tale da emulare il padre dell' italiano, Direi solo che se penso a un pezzo come "superbia" che è nell' album, c' ho messo molta politica. Poi ho solo cercato di mettere meno riferimenti precisi possibili, ma la politica è in tutto quello che facciamo, e gli errori e problemi legati ai vizi, alle incoerenze, ai sensi di colpa, all' avidità, al talento sprecato, credo che siano quanto più di politico ci possa essere...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, è un tema universale e presente sempre, anche se in certi momenti può sembrare prevalente ... oggi si ha di sicuro questa sensazione.

 
Alle 21 ottobre 2011 22:14 , Blogger da myke ha detto...

Capire e cambiare sé stessi, prima di capire e cambiare il mondo temo sia troppo difficile, ma sarebbe necessario

 
Alle 21 ottobre 2011 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:16 , Blogger da myke ha detto...

Michele:
Antipurgatorio (che sarà il signolo)
Superbia (già citata)
Lussuria

Francesca:
Non lo so qual' è la mia preferita perché ancora sono troppo presa a studiarmi tutti i pezzi

 
Alle 21 ottobre 2011 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd c’è ancora Urtovox. Siete legati a questa label. Per quali motivi? Come collaborate insieme?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:23 , Blogger da myke ha detto...

Ci troviamo molto bene. Chi ci segue (e metterei oltre a urtovox anche Locusta) ci sembra competente e esigente al punto giusto. In più sono stati molto pazienti e comprensivi al momento del cambio di line up, dimostrandosi al contrario tempestivi al momento dei periodi di eccessivo "relax".
Ovviamente si tratta di nomi importanti nella musica indipendente italiana e abbiamo solo da imparare

 
Alle 21 ottobre 2011 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la realizzazione dell’album in quel di Ponte a Egola?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:28 , Blogger da myke ha detto...

Luca Telleschi, oltre che il nostro produttore è un po' il quarto componente della band, mi ha dato una grossa mano nella finalizzazione del disco, e ce la sta dando tutt' ora con numerose dritte sull' arrangiamento dei live. Quindi la risposta è: benissimo. del resto ha lavorato con artisti del calibro di Brunori e Annie Hall (e prima ancora Blume, è infatti grazie a lui che io e Francesca ci siamo conosciuti). Ne consegue che il rapporto è d' amicizia oltreché artistico, e le cose (almeno per ora, perché sai, è tutto un purgatorio non si sa mai fino in fondo cosa ci aspetta) vanno molto bene

 
Alle 21 ottobre 2011 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

... i live?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Come state preparando i live?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:39 , Blogger da myke ha detto...

guarda a maggio è stato un casino. Ma ce l' abbiamo fatta. Abbiamo rimesso su a tempo di record una dozzina di pezzi dal vecchio repertorio e quest' estate abbiamo portato in giro quelle... diremmo che è andata bene. adesso siamo sotto con i pezzi nuovi, che suoneremo a partire dai live di novembre

 
Alle 21 ottobre 2011 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Dici pezzi nuovi, nati dopo "Purgatorio"?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:42 , Blogger da myke ha detto...

no no no dico i pezzi del disco, di purgatorio. quelli non li avevo nemmeno provati con cate!

 
Alle 21 ottobre 2011 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove presenterete “Purgatorio”?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:44 , Blogger da myke ha detto...

Ancora non siamo pronti per rispondere a questa domanda. Questo è un dato oggettivo. Stiamo lavorando "a modo" ecco. Vi faremo sapere! di sicuro presto...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora dimmi qualcosa sulla copertina ... molto concreta.

 
Alle 21 ottobre 2011 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto particolare, con questi volti che ti guardano… di chi è opera?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

È nata prima la copertina o prima il cd?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:48 , Blogger da myke ha detto...

La copertina è stata realizzata da un' amica, prima di tutto, e da un' artista. Sara Bandini. Delle nostre parti. L' idea era quella di ealizzare immagini che fossero più didascaliche possibili con i testi del disco. ha dato prova della sua bravura, realizzando dei veri e propri quadri che poi avrete modo di vedere nel BOOKlet.

 
Alle 21 ottobre 2011 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, perchè il cd deve ufficialmente ancora uscire ...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:53 , Blogger da myke ha detto...

Eh già, il 7 novembre!!!

 
Alle 21 ottobre 2011 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Volete aggiungere qualcosa?

 
Alle 21 ottobre 2011 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualcosa di non detto, sul cd, sul purgatorio, su come vi siete incontrati ...

 
Alle 21 ottobre 2011 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

... poi vi lascio andare a provare i nuovi pezzi.

 
Alle 21 ottobre 2011 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

:)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Troppe domanda in una ...

 
Alle 21 ottobre 2011 23:05 , Blogger da myke ha detto...

Michele:
Intanto per stasera almeno noi non proveremo :)
Io terrei solo a precisare che il nostro percorso è solo all' inizio, e che in effetti questo è un gruppo nel senso vero del termine, ovvero che ci sono molte idee per un nuovo disco, che condividiamo molto anche a livello umano e che quando andiamo a suonare ci piace divertirci. Cose ovvie, ma che fanno sempre piacere. In più, una nota personale, sono davvero contento di aver trovato, in un momento difficile, sia sul piano artistico che personale, ho trovato persone serie e lavoratrici instancabili con le quali portare avanti il progetto. Che poi, hanno anche un certo appeal mediatico :)

Francesca:
Per quanto mi riguarda concordo con Michele sul punto di vista "umano", cosa certo da non sottovalutare. Ci tengo ad anticiparvi una piccola notizia, a breve sarà visibile anche un video da correlare al singolo in uscita con il disco. Non vedo inoltre l' ora di riuscire a lavorare al terzo disco della band, visto che finora, nonostante apprezzi entrambi i dischi, avrei molta voglia di lavorare in studio, studiare nuovi pezzi, vederli incisi e suonarli dal vivo. Sarà senz' altro un esperienza interessante visto che tutti e tre veniamo da esperienze e gusti musicali piuttosto diversi, nel nostro mix tra punk, cantautorato e electropop.

Ma.. la domanda marzulliana non ce la fai? :)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, arriva arriva...

 
Alle 21 ottobre 2011 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma prima, a Michele: perchè ti sei tagliato la barba?

 
Alle 21 ottobre 2011 23:07 , Blogger da myke ha detto...

no perché France ci tiene

 
Alle 21 ottobre 2011 23:07 , Blogger da myke ha detto...

Sono camaleontico. Dipende dai momenti ;)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Pure io, ma al limite rimango con il pizzetto ... mai con il viso completamente glabro ormai da vent'anni.

 
Alle 21 ottobre 2011 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

E allora, visto che la volete: fatevi una domanda, datevi una risposta e poi tutti a nanna …

 
Alle 21 ottobre 2011 23:10 , Blogger da myke ha detto...

E' il testosterone

 
Alle 21 ottobre 2011 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

... è una domanda? ;)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:11 , Blogger da myke ha detto...

bo... :)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:12 , Blogger da myke ha detto...

prima di andare a letto. risponde francesca:

Arriveremo a mille?

E' obbligatorio arrivarci!

 
Alle 21 ottobre 2011 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Dici i post? ...obbligaotrio, faccio le interviste solo per entrare nel libro dei guiness, tipo il pistacchio più grande del mondo ;)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:16 , Blogger da myke ha detto...

Abbiamo una citazione colta!

Bel film ;)

Cmq a Collesalvetti (LI) c' è un uovo in cemento gigante. E a Terricciola (PI) una Timberland gigante

 
Alle 21 ottobre 2011 23:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, bello, in particolare la prima parte, ambientata in Irlanda.

 
Alle 21 ottobre 2011 23:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Vi vedete cinqiantenni come la rockstar protagonista di This must be the place?

 
Alle 21 ottobre 2011 23:23 , Blogger da myke ha detto...

Francesca: io a 50 anni non mi vedo
Michele: no, mi dedicherò all' orto e a fare la pizza

 
Alle 21 ottobre 2011 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ...

 
Alle 21 ottobre 2011 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Altro da aggiungere?

 
Alle 21 ottobre 2011 23:26 , Blogger da myke ha detto...

Guarda tutto ciò che aggiungiamo a quest' ora sarebbe solo a tuo rischio e pericolo!

 
Alle 21 ottobre 2011 23:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah ... allora grazie Michele e Francesca.

 
Alle 21 ottobre 2011 23:30 , Blogger da myke ha detto...

grazie a te, è stato un piacere! e scusa per gli sproloqui!

 
Alle 21 ottobre 2011 23:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Quali? ;)

 
Alle 21 ottobre 2011 23:32 , Blogger da myke ha detto...

eheheh... Ciao diego grazie mille!

 
Alle 21 ottobre 2011 23:34 , Blogger Alligatore ha detto...

A voi ... buonanotte e buonafortuna ai Piet Mondrian.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page