venerdì 23 settembre 2011

Due parole con i Karl Marx was a broker

Questa sera ho il piacere di ospitare nella palude Karl Marx was a broker. Sì, il grande pensatore tedesco sotto forma di una giovane band di Pistoia, un power-duo (basso e batteria) capace di distorsioni noise-hardcore da capitalismo decadente e ormai alla fine, come teorizzato dal filosofo di Treviri. Un progetto musicale tutto di testa, pensato e creato fin nei minimi dettagli. Solo musica, ma fatta ed elaborata prova dopo prova. Una miscela di stoner, math rock, momenti funk e momenti metal dilatati/dilanianti.

Esordio spiazzante il loro Alpha to Omega, uscito a caso questo mese, il giorno 11, a caso, per la label torinese Escape from today. Sconvolgenti la copertina e libretto interno (con i testi da cantarsi mentre si ascolta il cd), un lavoro grafico costruito tutto sulle foto di Cesare Lombroso (non in omaggio alle sue allucinanti teorie, ma come raccolta di un tempo passato incredibile). Insomma, i Karl Marx was a broker, spaccano come musica, immagini, parole e azioni … spaccheranno anche in chat? Pronti?

Etichette: , , , , , , , , , , ,

82 Commenti:

Alle 23 settembre 2011 21:31 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Ciao Diego!

 
Alle 23 settembre 2011 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuti nella palude Karl Marx was a broker ...

 
Alle 23 settembre 2011 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Metà band in palude ;)

 
Alle 23 settembre 2011 21:33 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Davvero..occhio che siamo indigesti!!

 
Alle 23 settembre 2011 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

La metà, ho saputo, che siu è invetata questo nome, così suggestivo e carico ...

 
Alle 23 settembre 2011 21:34 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Qui Marco Live da Pistoia, ciao a tutti!!!

 
Alle 23 settembre 2011 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Indigesti?

 
Alle 23 settembre 2011 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora Marco (prefersci Marco, Karl Marx was a broker o KMWAB?) sei pronto?

 
Alle 23 settembre 2011 21:38 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

sìsì prontissimo, sto litigando con il blog ma tutto ok ora...
Allora stavo dicendo che il nome Karl Marx was a broker mi è venuto in mente prima della nascita vera e propria della band, infatti risale alla fine nel 2008...l'incontro con Gianluca e la conseguente nascita della band è ad Aprile 2009...

 
Alle 23 settembre 2011 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Questa sera parleremo dei vostro cd d'esordio, ma prima di partire con quelle domande, vuoi dire anche due parole anche su questo nome? Karl Marx was a broker ...

 
Alle 23 settembre 2011 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

... nato prima della band.

 
Alle 23 settembre 2011 21:43 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

continuo? allora l'ispirazione mi è venuta in seguito al crack della Lehman Brothers, e mi fece molta impressione il vedere come centinaia di miliardi di dollari potessero essere bruciati in così poco tempo...
Quindi diciamo già Karl Marx mi piaceva come nome, il was a broker era il giusto ossimoro per descrivere questa situazione...vorrei precisare prima di tutto che sia io che Gianluca siamo TOTALMENTE APOLITICI, e che quindi l'idea del nome è solamente riferita ad un gioco di parole... Dpero che il significato percepito dal nome non porti a pensare che siamo politicizzati...crediamo fermamente che la musica sia una cosa troppo nobile per essere confusa con la politica..

 
Alle 23 settembre 2011 21:47 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Allora si è detto Lehman Brothers 2008..
L'incontro con Gianluca è avvenuto casualmente in una serata di Aprile 2009 presso un centro sociale di Pistoia ( lo SLEBEst )...
Alla fine di una jam session, nella quale ci siamo trovati sbronzi marci a suonare insieme, lui viene da me e mi fa ( con il suo caratteristico tono di voce a 0,8x ) "Perchè non si fa un gruppo basso-batteria?"
Per me fu la folgorazione, perchè da dopo l'esperienza con gli Incoming Cerebral Overdrive, finita nel 2005, non avevo più suonato con nessuno...
Quindi diciamo Ingrassia fu l'uomo giusto al momento giusto...
La cosa assurda è che fino ad Aprile 2009 noi non ci conoscevamamo nemmeno, orbitavamo a km di distanza l'uno dall'altro...

 
Alle 23 settembre 2011 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, è un nome così grande e importante nella storia e nella filosia, che sarà inevitabile se ne parli quando si parlerà di/con voi ... ma non disprezziamo la politica, c'è quella bassa (che in questo periodo va di moda) e quella alta.

 
Alle 23 settembre 2011 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Quindi un incontro casuale, diretto e dal vivo ...

 
Alle 23 settembre 2011 21:50 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

ma guarda, vorrei evitare l'argomento politica...Cit."Mi fa onco"

 
Alle 23 settembre 2011 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora partiamo a parlare del cd.

 
Alle 23 settembre 2011 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

"Alpha to Omega" ...

 
Alle 23 settembre 2011 21:51 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Davvero, ci siamo incontrati per la prima volta su un palco quindi diciamo quale miglior inizio per cominciare una band...

 
Alle 23 settembre 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, quale migliori inzio ...e, mentre parte il primo brano inzio io con la prima domanda...

 
Alle 23 settembre 2011 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

... come è nato “Alpha to Omega”?

 
Alle 23 settembre 2011 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Genesi lunga ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 23 settembre 2011 22:05 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Alpha to Omega diciamo è il coronamento di tutto il lavoro svolto dal 2009 a Diciembre 2010...Il nostro primo lavoro e banco di prova è stato in realtà il "Karl Marx was a broker EP", registrato a Dicembre 2009 che ci ha permesso di suonare al giro per l'Italia con gruppi e situazioni veramente di alto livello ( ad esempio Zu e Zeus!!! ) . Tutto questo girare, abbinato ad un serio e costante lavoro in sala prove, ha fatto in modo che acquisissimo quel feeling e quella maturazione necessaria a compiere lo step successivo che a nostro avviso in Aplha to Omega è stato compiuto...
Parlando del disco è stato registrato a Gennaio 2011 presso il Locomotore Studio di Roma, sotto la sapiente regia di Lorenzo Stecconi...
Il feeling e l'estrema professionalità con Lorenzo ci ha permesso di svolgere il lavoro
nel migliore dei modi...sono stati veramente giorni indimenticabili ( lacrimucccia... )
Diciamo il fulcro centrale di Alpha to Omega è la ricerca del suono. Dato che siamo solo in due non possiamo avere ovviamente la ricchezza armonica di una band con tanti elementi, quindi abbiamo deciso di puntare tutto sulla qualità e l'imponenza dei suoni, sia di basso che di batteria..
Ovviamente per il basso sono state usate particolari accortezze ( si parla svariati combinazioni di microfoni, amplificatori sovraincisioni ecc...)
Lorenzo ha anche arbitrariamente ( e come dirgli di no ) di mettere la chitarra in un paio di pezzi, che dal vivo vengono riprodotte attraverso una pedaliera midi, quindi non vi preoccupate :D

 
Alle 23 settembre 2011 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 23 settembre 2011 22:12 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Alpha to Omega, quindi dall'inizio alla fine, proprio perchè rappresenta la sintesi del percorso
intrapreso dai Karl Marx was a broker in questi due anni di attività.

 
Alle 23 settembre 2011 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Speriamo sia l'inzio di un lungo percorso ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

C'èqualche pezzo che preferite?

 
Alle 23 settembre 2011 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche pezzo del quale andate più fieri?

 
Alle 23 settembre 2011 22:17 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Guarda per adesso i feedback del pubblico e della stampa sono davvero ottimi, e non fanno altro che incitarci ad andare avanti e migliorarci continuamente.

 
Alle 23 settembre 2011 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, ho letto e sentito e ora ascolto in sottofondo Alpha to Omega

 
Alle 23 settembre 2011 22:20 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

In realtà è difficile dire qual'è il pezzo che ci piace di più, ognuno nasconde qualcosa che ci piace.
E' più facile dire per noi che "Marx 8" è quella che forse poteva essere un attimino più affinata a livello di arrangiamento....

 
Alle 23 settembre 2011 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

... sì, perchè dobbiamo dire a chi ci legge che i titoli sono Marx 2.1, Marx 7, Marx 8 ecc. ma anche Teletubbie, Destruction Derby, Aral See ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Ora ascolto Marx 7, molto eleaborata, in crescendo ... di chi è la voce nel pezzo?

 
Alle 23 settembre 2011 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

... è un campionamento.

 
Alle 23 settembre 2011 22:28 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Ehehe l'argomento titoli!!
allora una parte seguono la numerazione con la quale siamo partiti sin dall'EP, poi ad un certo punto ci siamo rotti le scatole quindi ( guida ai numeri ) :

Marx 3b ( perchè è un'aggiornamento del 3° pezzo che abbiamo composto da quando ci conosciamo ) così come 2.1

7 - 8 - XI ( in romano perchè è l'ultimo pezzo finito per il disco, una specie di pietra miliare )

Teletubbie ( dedicato a Teletubbie )

Live Slow ( Dedicato a Gianluca )

Destruction Derby ( Riferito al 1°gennaio 2010 quando contemporaneamente io e gianluca abbiamo avuto danni alle auto )

Aral See ( dedicato al mare di Aral, è un gioco di parole )

 
Alle 23 settembre 2011 22:29 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

la voce di Marx 7 è del buon Richard Nixon ( audio preso dal processo Watergate )

 
Alle 23 settembre 2011 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Tanto per non parlare di politica ;)

 
Alle 23 settembre 2011 22:32 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Nixon è Nixon :D Trascende l'argomento

 
Alle 23 settembre 2011 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Politico trascendentale ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Se fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 23 settembre 2011 22:38 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

O Mamma che domandona, o paura di scrivere delle banalità...
Diciamo che forse un concept sull' organizzazione del caos sarebbe un buon tema, non mi viene in mente altro...

 
Alle 23 settembre 2011 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

... non preoccuparti, ci penserà la critica a teorizzare ;)

 
Alle 23 settembre 2011 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd la label indipendente Escape from today, sul lato promozionale ABuzzSupreme.

 
Alle 23 settembre 2011 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nati questi incontri? Cosa fate con loro?

 
Alle 23 settembre 2011 22:45 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Il collegamento con EFT è nato poco tempo dopo l'uscita del disco, Lorenzo conosceva il proprietario dell'etichetta quindi è stato relativamente facile arrivare a loro.
Ovviamente siamo passati sotto un processo di valutazione come tutte le band, non siamo raccomandati :D
Per quello che riguarda ABS ( w le sigle ) abbiamo deciso di rivolgersi, in seguito ai consigli di molti nostri colleghi, di rivolgersi ad un ufficio stampa per tutto quello che riguarda la promozione del disco.
Gianluca conosceva Andrea e si è rivelata una scelta veramente azzeccata, sono uscite veramente tantissime recensioni e soprattutto in un lasso di tempo relativamente breve, cosa molto importante ai fini di mantenere alto l'interesse mediatico.

 
Alle 23 settembre 2011 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche le foto di Lombroso sono ad altro tasso mediatico ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina e libretto interno sono impressionanti. Perché questa scelta?

 
Alle 23 settembre 2011 22:53 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Beh sì, tutto è nato da una discussione che avemmo su Lombroso a Roma io e Gianluca, mentre eravamo in studio.
Fermo restando che non siamo assoultamente fan di Lombroso, riteniamo che abbia fatto più danni che altro, in sostanza è venuto fuori l'argomento del rapporto tra la fotografia e Lombroso.
Così a Gianluca venne l'idea di utilizzare le foto per l'artwork che è stato ideato da Stefano Piacenti.
Noi in sostanza abbiamo solo raccolto il materiale, il genio è stato lui, che ha saputo strutturare e soprattuto è riuscito a dare un significato a questa serie di immagini che gli avevamo fornito.

 
Alle 23 settembre 2011 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, molto forte ...

 
Alle 23 settembre 2011 22:55 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Stefano ha creato con l'artwork tutta una serie di sottosignificati al disco che noi onestamente non avevamo preventivato. E' stato eccezionale, così come l'apporto di Marco Carlesi nei testi.

 
Alle 23 settembre 2011 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, devo dire che dal nome del duo, ai pezzi, ai titoli, alle foto ... c'è una serie incredibile di accumululazione di significati, a caso, che sembrano studiati a tavolino da una geniale mente situazionista.

 
Alle 23 settembre 2011 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 23 settembre 2011 22:59 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Idea anche questa di Gianluca, quella di rappresentare "visivamente" dei pezzi strumentali...
L'idea ci segue sin dall'EP, riteniamo che sia una delle nostre peculiarità. Marco Carlesi è uno scrittore pistoiese, nostro amico, che si è offerto volontario per questo tipo di esperimento, rendere "visibile" la musica attraverso le parole.

 
Alle 23 settembre 2011 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, appunto, Marco Carlesi, scrittore pistoiese, ha scritto dei testi per la vostra musica, che è composta da brani strumentali.

 
Alle 23 settembre 2011 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Come utilizzarli? Nei live, per esempio …

 
Alle 23 settembre 2011 23:02 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

in realtà servono solo ad arricchire l'esperienza del disco, dal vivo non vengono riproposti.

 
Alle 23 settembre 2011 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

... e si possono cantare mentre si ascolta la vostra musica ;)

 
Alle 23 settembre 2011 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono state le prime recensioni del cd? Prima dicevi sono state molte.

 
Alle 23 settembre 2011 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Positive o negative che siano, vi sentite capiti? La critica aiuta? Capisce? Oppure vede cose che non ci sono? ...

 
Alle 23 settembre 2011 23:07 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

ora cantare non direi :D poi se uno vuole...A nostro avviso il modo migliore per percepirli è leggerli mentre si ascolta il disco...

 
Alle 23 settembre 2011 23:09 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Sinceramente per adesso la critica è stata veramente molto generosa con noi, effettivamente per adesso niente da eccepire, poi ovviamente le recensioni negative non le archiviamo...:D
Cmq siamo ben consapevoli che aldilà delle mille parole che si sprecano quello che conta è suonare Live e spaccare il culo, il resto sono solo discorsi.

 
Alle 23 settembre 2011 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

E allora come e dove presenterete “Alpha to Omega”?

 
Alle 23 settembre 2011 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Insomma, dove andrete a spaccare ...?

 
Alle 23 settembre 2011 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 23 settembre 2011 23:16 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Alpha to Omega è presentato ufficialmente il 10 Settembre presso "Il Moderno" di Agliana (PT), data che tra l'altro ha dato il via all' Alpha to Omega Tour che ci porterà a suonare in giro per tutta l'Italia e quasi sicuramente in un mini tour in Francia e Polonia.
Seguite le nostre pagine facebook e myspace per tutte le aggiornamenti...
http://www.facebook.com/karlmarxwasabroker
http://www.facebook.com/karlmarxwasabroker

 
Alle 23 settembre 2011 23:16 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

http://www.myspace.com/karlmarxwasabroker

 
Alle 23 settembre 2011 23:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, certo, seguiremo ...

 
Alle 23 settembre 2011 23:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non ti ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna …
p.s. e un augurio all’alligatore, che non cadano pezzi del satellite nella palude, indicata come zona di una possibile caduta …poi citerò per danni la nasa, se rimarrò in vita.

 
Alle 23 settembre 2011 23:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Pensa, potrebbe essere un’intervista storica: l’ultima, aio …

 
Alle 23 settembre 2011 23:18 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

senti che si fa caro Diego, sono andato bene?

 
Alle 23 settembre 2011 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Che si fa? ... si chiude
Sei andato bene? Certo, 10 con loden.

 
Alle 23 settembre 2011 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Il loden sono perchè comincia a fare freddo...

 
Alle 23 settembre 2011 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

E con questa freddura, si chiude ;)

 
Alle 23 settembre 2011 23:20 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

basta con la storia del satellite...D
Figata invece la scoperta del CERN, Einstein si fregherebbe le mani!

 
Alle 23 settembre 2011 23:22 , Blogger Alligatore ha detto...

... e sarebbe, scusami, quella del cern? Ho letto poco in questi giorni.

 
Alle 23 settembre 2011 23:22 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Diego sei un grande!!! A presto e saluti dai Karl Marx was a broker!!

 
Alle 23 settembre 2011 23:23 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

superata la velocità della luce per 60 nanosecondi da un neutrino.

 
Alle 23 settembre 2011 23:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te, grazie ai KarlMarx was a broker, grandi voi ... grazie.

 
Alle 23 settembre 2011 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Me la studio, più veloce la vostra musica ;)

 
Alle 23 settembre 2011 23:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Karl Marx was a broker.

 
Alle 23 settembre 2011 23:28 , Anonymous Karl Marx was a broker ha detto...

Ciaoooo

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page