martedì 6 luglio 2010

Intervista a Nevica su quattropuntozero

Non credevo di farcela, ma anche questa sera sono qui a bloggare sotto intervista. Anzi, sotto temporale. Temporale pure oggi sopra la palude, maledizione, estate pazza e inconcludente, per niente adatta a noi alligatori-intervistatori. Monotoni tuoni in alto, lampi sempre più lontani (speriamo) … meglio i suoni del nuovo disco dei Nevica su quattropuntozero (nevica? … manca solo quello) affascinante progetto musicale del ravennate Gianluca Lo Presti, che ascolto in cuffia ora.
Chiapperi, c’è ancora qualche lampo, tipo quelli schizzi elettrici della copertina del nuovo cd dei Nevica su quattropuntozero, Lineare, dato alle stampe per la propria label indipendente Discodada. … Elettrico e notturno come i dieci pezzi tra il rock e il pop di qualità dai titoli inequivocabili: Stanotte ho ucciso Lola, Billy Corgan, Al limite, Rapporti umani interrotti, Mario non ha paura… Ma io sì ho paura. Per questo chiedo a Gianluca di partire subito con il nostro botta e risposta. Se l’intervista si interromperà potrete immaginare il perché e potrebbe esserci alligatore arrosto per tutti. Il pericolo è il mio mestiere …
VAI AL SUO MYSPACE http://www.myspace.com/glucalopresti

Etichette: , , , , , , , , ,

117 Commenti:

Alle 6 luglio 2010 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Yuu-uuh. C'è nessuno?

 
Alle 6 luglio 2010 21:34 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

eccomi! paura? che salti il computer???

 
Alle 6 luglio 2010 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi, vuoi vedere che il temporale ha colpito Ravenna ...

 
Alle 6 luglio 2010 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Eccolo, non qui è passato da dieci minuti, forse ...

 
Alle 6 luglio 2010 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Gluca...

 
Alle 6 luglio 2010 21:35 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

proprio così sono sotto a un palco dove la serata è appena stata annullata,ma non dovevo suonare io

 
Alle 6 luglio 2010 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma dove? ... con chi? ...si può dire?

 
Alle 6 luglio 2010 21:38 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

certo!!! doveva suonare simona gretchen in piazza a faenza(Ra)!!

 
Alle 6 luglio 2010 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi ... allora possiamo partire e se passa Simona salutamenla, dille che non è estate ...

 
Alle 6 luglio 2010 21:39 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

caspita se lo sapevo ti passavo una foto più bella!! ma è lo stesso...

 
Alle 6 luglio 2010 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

... è bella è bella, si vede che suoni tutto tu, ma se ne hai una che ti rappresenta meglio, mandamela, la sostituirò ...

 
Alle 6 luglio 2010 21:42 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

si,sono pronto anche un pò emozionato e incasinato da questa nuova modalità di interview che non ho mai fatto!!! ma daiii cercherò di cavarmela...

 
Alle 6 luglio 2010 21:42 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

senz'altro.manderò quella che adesso è sul myspace

 
Alle 6 luglio 2010 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok ...

 
Alle 6 luglio 2010 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Chi è Nevica su quattropuntozero?

 
Alle 6 luglio 2010 21:43 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

almeno mi ringiovanisce un pò :-)))

 
Alle 6 luglio 2010 21:44 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-E’ il nome d’arte del mio nuovo progetto solista di cantautorato alternativo,dopo aver deciso di abbandonare il mio nome e cognome di nascita col quale avevo fatto i due album precedenti…

 
Alle 6 luglio 2010 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché un nome così curioso?

 
Alle 6 luglio 2010 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Da fantascienza…

 
Alle 6 luglio 2010 21:48 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R- Nevica deriva dall’unione del soprannome di mia figlia Ginevra,chiamata Nevi e dalla parola Neve che richiama alla mente immagini di purezza e leggerezza…quattropuntozero sta per 4.0 l’eta’ che compii nel 2007 con l’uscita dell’omonimo album.Cercavo un nome che mi ricordasse un po’ la cosa più importante che ho fatto in questi 40 anni oltre all’essere musicista,cioè quella di essere diventato padre anche se all’idea non resco mai ad abituarmici….:-)

 
Alle 6 luglio 2010 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Due magie incredibili la musica e la paternità ...spiegabili/inspiegabili.

 
Alle 6 luglio 2010 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Come nasce un tuo pezzo?

 
Alle 6 luglio 2010 21:52 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

(e fin qui tutto bene xchè sto spudoratamente copiandoincollando risposte già meditate....quindi aspetto il colpo di scena,non del tempo spero!!!

 
Alle 6 luglio 2010 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse si è persa (vad veloce per paura che qualcuno di noi si bruci): come nasce un tuo pezzo?

 
Alle 6 luglio 2010 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

... colpito gluca?

 
Alle 6 luglio 2010 21:57 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-i miei pezzi nascono sempre davanti al computer con il basso in mano.Di solito ho una vaga idea di ciò di cui vorrei parlare e provo a trovare giri musicali e atmosfere adatte in tal senso,poi bene o male è quasi sempre una cosa molto spontanea..per fortuna direi

 
Alle 6 luglio 2010 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate le canzoni di “lineare”? ... così, come hai detto?

 
Alle 6 luglio 2010 22:00 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

cmq per rispetto di cose terribili avvenute in questi giorni preferirei non approfondire la questione padre-musicista per essere solidale con un grande artista come niccolò fabi.
scusate se faccio un attimo quetsa piccola digressione ma la mia sensibilità mi impone di chiedere a tutti voi/noi di mandare un grande abbraccio virtuale a questo giovane grande papà e musicista!! scusate

 
Alle 6 luglio 2010 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, come no ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:01 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ecco adesso riprendo con le risposte pardon.

R- Esattamente nel modo di cui sopra,più o meno tutte vicine tra loro nell’arco di pochi mesi,non sono uno che ama girare troppo a lungo intorno alle canzoni altrimenti possono perdere la loro immediatezza….

 
Alle 6 luglio 2010 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Dove trovi l’ispirazione?

 
Alle 6 luglio 2010 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

…A proposito di scrittura e ispirazione, mi ricordo quello che diceva Eddie Vedder: le idee migliori vengono nei momenti più inopportuni, quando non hai la possibilità di buttarle giù. Poi le dimentichi, e ti rimane il vago ricordo di una cosa grandissima....che rabbia.

 
Alle 6 luglio 2010 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Mai capitato? Giri con un quadernetto o un registratore?

 
Alle 6 luglio 2010 22:07 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R- E’ assai vero ciò che dice ma nel mio caso sono molto metodico,so sempre bene o male quello che gira dentro la mia anima anche se rimane inespresso per mesi,ma quando è il momento di buttarlo fuori,mi siedo e lo faccio in una “botta” sola!Diciamo che accumulo gradualmente materiale che poi prende forma in una canzone nell’esatto momento in cui viene espresso….

 
Alle 6 luglio 2010 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone che rappresenta meglio il nevicasuquattropuntozero-sound?

 
Alle 6 luglio 2010 22:11 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R- Potrei citartene due “Succede a Martino” e “Bianca è calma per l’ambiente”Anche se in realtà in tutte cerco di esprimere un sound personale, queste secondo me sono azzeccatissime per capire il mio mondo attuale.

 
Alle 6 luglio 2010 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Che rapporto hai con Internet da semplice utente?

 
Alle 6 luglio 2010 22:14 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R- Per questioni di generazione non sono un “nerd” del computer però ne faccio un uso direi quotidiano a livello base.per esempio non sono uno che scarica roba dalla rete…

 
Alle 6 luglio 2010 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Pure io ... allora torniamo subito al territorio, come si dice oggi...

 
Alle 6 luglio 2010 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Vieni dall’Emilia-Romagna, terra fertile per la musica e la cultura in genere.

 
Alle 6 luglio 2010 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

...se uno non suona in una band, scrive libri, oppure fa del cinema o corre con la moto… io, abitante in una regione vicina, ma molto diversa, ho sempre invidiato questa vitalità. È un bene per un giovane musicante nascere dove sei nato tu, oppure è indifferente? O un male …

 
Alle 6 luglio 2010 22:17 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

si infatti pensa a me che devo fare questa intervista ed è la prima volta per cui perdona se ci sono dei delays nelle risposte ma è che non veod bene quando mi riscrivi tu...insomma dai il bello della diretta alla fine se uno legge sembra che si parli un pò ognuno pe ri cazzi suoi ah ah ah ah!!!

 
Alle 6 luglio 2010 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

... già, è il bello della diretta.

 
Alle 6 luglio 2010 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Dicevo del'Emilia Romanga, terra feritle per molte cose ...ti ha aiutato vivere qui?

 
Alle 6 luglio 2010 22:19 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-Io non sono nato qui anche se ci vivo da molti anni il mio legame è con la Toscana e con Livorno in particolare.In Romagna ho cominciato a muovere i primi passi artistici e il mio cammino non è stato facile,per cui non saprei dirti.Io sono conterraneo dei Virginiana Miller e quando penso che un giorno forse con questo album potrei finire a suonare a Livorno mi vengono i brividi,ritorno a casa….
Qui,mi spiace dirlo,non mi sono mai sentito davvero a casa mia….anche se confermo tutto il fermento artistico di cui parlavi,ma diciamo nel mio caso l’ho sempre vissuto un po’ ai margini,per una serie di motivi vari.almeno fino ad ora…

 
Alle 6 luglio 2010 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, la Toscana è altrettanto viva, l'ho spesso notato ospitando molti musicanti di quei luoghi ... diciamo il centro-italia in genere... dalla via Emilia alla Maremma...

 
Alle 6 luglio 2010 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai contatti con altri gruppi della tua zona o di altre? …

 
Alle 6 luglio 2010 22:23 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

già,cmq rimane il dato di fatto tutto il mio percorso artistico musicale l'ho vissuto in romagna non so se sia casuale o no la cosa ma cosi vanno le cose...

 
Alle 6 luglio 2010 22:24 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-Con tantissimi anche perché mi guadagno da vivere producendo e registrando altre bands nel mio Lotostudio,per cui ho conosciuto moltissimi artisti anche molto validi e talentuosi soprattutto tra i giovani….ma non voglio fare nomi per paura di dimenticarmi di qualcuno 

 
Alle 6 luglio 2010 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

“lineare” è uscito con la tua label indipendente Discodada, con il supporto promozionale di Promorama.

 
Alle 6 luglio 2010 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

È facile creare una label oggi in Italia? Progetti come etichetta e con l’etichetta?

 
Alle 6 luglio 2010 22:27 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-Non è possibile creare una label se prima,col tempo,non si sono maturati contatti e conoscenze che permettono poi di essere visti in modo professionale.
Potevo fare una label anche 10 anni prima,ma non mi avrebbe portato a nulla.
Adesso,grazie soprattutto all’incontro con Lorenzo Montanà,che in un certo senso mi ha svoltato la vita,stiamo riuscendo a creare un’etichetta credibile agli occhi degli addetti ai lavori perché abbiamo messo in campo tutte le ns esperienze maturate in tanti anni.

 
Alle 6 luglio 2010 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

La copertina del cd è molto elettrica, notturna, molto in linea con il cd. O sbaglio? Di chi è opera?

 
Alle 6 luglio 2010 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Musica elettrica, cover elettrica, intervista elettrica, notte elettrica, questa sera salto in aria …

 
Alle 6 luglio 2010 22:29 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-E’ opera di una mia amica fotografa di Ravenna,Sabrina Galletti che qui colgo l’occasione per ringraziare.E’ nata da un suggerimento di Lorenzo che è sempre molto attento anche all’aspetto dell’immagine di ogni progetto,a Sabrina il merito
di aver colto subito lo spirito addirittura migliorandolo rispetto all’idea iniziale.
Siamo andati in giro di notte per il porto di Ravenna per cercare un’ambientazione
un po’ decadente post-industriale noir come è dopotutto lo spirito dell’album.

 
Alle 6 luglio 2010 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi che è proprio così ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Come presenti il disco dal vivo? Da solo o in gruppo?

 
Alle 6 luglio 2010 22:31 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

pardon non ti avevo risposto riguardo ai progetti della label,ecco qui:Discodada tutto sommato è partita bene anche grazie al fortunatissimo esordio di Simona Gretchen che ci ha messo subito sotto i riflettori dell’indie nostrano.
Il ns intento in realtà è di creare una label che non si limiti al mercato Italiano
ma che possa produrre e farsi apprezzare anche all’estero,ovviamente ci vogliono i giusti canali ma stiamo lavorando con molta passione e impegno in questo senso
vedi come testimonianza la compilation “Indie or Die” da poco uscita che racchiude artisti indipendenti italiani e stranieri assieme con anche nomi abbastanza rilevanti come “The Horrors” e “A place to bury strangers”…..

 
Alle 6 luglio 2010 22:32 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

cmq è divertentissimo comunicare con questi delays dovuti non soltanto al temporale ma ai miei neuroni lenti :_)

 
Alle 6 luglio 2010 22:33 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ecco riprendiamo dal live:
R- dal vivo oltre a me che suonerò il basso quasi sempre distorto, verranno ricreate le atmosfere dell’album con un maggiore impatto grazie al preziosissimo contributo di due chitarristi indie-noise bolognesi d’eccezione quali Lollo Soldano e Andrea Raffaele.Si tratta tutto sommato di un live con venature rock sicuramente più potente del disco.Entrambe sono cultori del suono giusto e hanno trovato in internet dei pedalini rarissimi fatti costruire apposta per riprodurre il sound di

 
Alle 6 luglio 2010 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Quindi la Rete aiuta la musica ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:34 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

......Nevica.E tutto ciò per me è un grande onore vedere la cura la passione e l’entusiasmo che stanno mettendo in questo mio progetto come fosse il loro…

 
Alle 6 luglio 2010 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Tra i Bluvertigo e Vasco Brondi, Bugo e gli Smashing Pumpkins, Dente, il Nano (Emanuele Lapiana, già vox dei c|o|d) ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

… questo a leggere alcune recensioni e a sentirti suonare. Sono solo le solite masturbazioni mentali della critica oppure qualche contatto lo senti?

 
Alle 6 luglio 2010 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Altri, più nascosti e imprevedibili?

 
Alle 6 luglio 2010 22:36 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

la rete aiuta la musica non chi non sa usarla come me,io sono ancora un pò alla vecchia per fortuna la parte web della label non la devo gestire io sennò..... ah ha ha

 
Alle 6 luglio 2010 22:37 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-A parte Dente e Bugo,nei quali sinceramente non sento di riconoscermi molto,gli altri riferimenti sono giusti.Nulla nasce dal nulla,io non ho assolutamente la presunzione di fare musica che “nessuno fa” ma rielaboro e metabolizzo ciò che “mangio”e amo.Sono in parte figlio degli anni 80 e in parte dei 90,non nascondo che ho nutrito una grande ammirazione per i Cccp,Csi,Litfiba (quelli degli esordi però)
Poi ci sono i Massimo Volume,i Cure,Battiato,Depeche Mode…..

 
Alle 6 luglio 2010 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della tua vita?

 
Alle 6 luglio 2010 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Quello acquistato intendo.

 
Alle 6 luglio 2010 22:40 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

cmq tanto per dirti come è starna quetsa cosa,di lineare sono uscite quasi sempre recensioni molto belle ma alcune anche no,cè lo candiderebbe tra le rivelazioni italiane e chi dice che i testi fanno schifo....curiosa questa divisione che si è creata se non altro nessuno al momento è rimasto così così,o si ama o si odia.beh daì almeno gli opposti alla fine si attraggono!!

 
Alle 6 luglio 2010 22:40 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-bellissima domanda! “My Sharona” dei Knack fu il primo 45 giri che mi sballò,allora avevo 13 anni nel 1980,il primo album,e qui so che cado nella retorica ma so che farà piacere a molti, è stato “The Wall” dei Pink Floyd

 
Alle 6 luglio 2010 22:42 , Blogger Stefania248 ha detto...

Non potevo mancare!
Posso salutare il mio compaesano?
Ciao!
:)

 
Alle 6 luglio 2010 22:43 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ehi ma cè una livornese o una ravennate?

 
Alle 6 luglio 2010 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Stefania, temporale anche lì?

 
Alle 6 luglio 2010 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ravennate...

 
Alle 6 luglio 2010 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Cittadina del web...

 
Alle 6 luglio 2010 22:45 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ok allora siamo abbastanza vicini io adesso sono a faenza.ciao stefania qui il temporale ha annulllato un serata che si preannunciava molto bella però va beh....riamndata a tempi di sole

 
Alle 6 luglio 2010 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', ritornano a lineare, è un disco che divide, e non lascia indifferenti ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:47 , Blogger Stefania248 ha detto...

provincia di Ra.
Qui ha fatto temporale due ore fa. Ora sembra passato! Ciao Al!
:)

 
Alle 6 luglio 2010 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

... trovo alcuni testi perfetti, tipo Mario e Bianca, come da te citate prima, ma anche Le ragioni che non ho, Stanotte ho ucciso Lola, pop trascinante ...ma non aggiungo altro.

 
Alle 6 luglio 2010 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Stefy, pure qua sembra passato ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fai musica? Per liberarti dai demoni interiori? Per essere amato? Perché ti piace?

 
Alle 6 luglio 2010 22:52 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

si è un disco che divide non so ancora dirti se è una cosa positiva oppure no.Io so che ci ho messo il cuore l'anima e tutto me stesso in un momento davvero terribile della mia vita non poteva venire un disco diverso.i testi non sempre autobio grafici,raccontano cmq storie che mi stanno molto vicine e il fatto che siano così diretti è che non si può usare un linguaggio forbito quando si soffre,l'urgenza di comunicare fa senz'altro fare qualche scivolone di "eleganza" ma avevo la necessità che fosse così diretto ed esplicito,se ascolti altri miei dischi precedenti,il linguaggio è molto più morbido,ma lineare,a dispetto del titolo (che ha il suo xchè)è un disco molto tormentato che scava nel torbido...

 
Alle 6 luglio 2010 22:54 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

R-Chiusura di intervista in ascesa apocalittica!! Che domandone!!
Cè una frase della canzone “Lineare” che dice “perché suono per amarmi,per curarmi e credere….”
Ho sempre considerato la musica una sorta di ancora di salvezza della mia vita
una forma di psicoterapia e credo mi sia servita moltissimo a metabolizzare
Tutto ciò che ho vissuto.Non cè un’età adatta per suonare o scrivere una canzone,è
Solo questione di sensibilità….

 
Alle 6 luglio 2010 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Insomma i demoni ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

A proposito di demoni, mi piace molto anche il pezzo finale, "la cura del demone", voce maschile e femminile ben mischiate ...

 
Alle 6 luglio 2010 22:56 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ah ah no non così a fondo...quel titolo,bellissimo per altro lo ha dato Tying Tiffany dopo aver letto la parte del testo scritta da me...

 
Alle 6 luglio 2010 22:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Tying Tiffany, grande anche lei, è passata di qua qualche settimana fa...ma è sua la voce femminile, così sexy e intensa?

 
Alle 6 luglio 2010 22:58 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

stai anticipando una curiosità che avevo preparato per il gran finale eccola...
l’album è che vede,oltre alla partecipazione di Maurizio Mangoni dei Muriel nella canzone “Al Liimite”,anche l’insolito featuring con Tying Tiffany un artista che non è solita prestarsi facilmente a operazioni simili e soprattutto usando in modo splendido direi,la sua voce cantando in Italiano una parte del testo da lei scritta.
Sono assolutamente onorato da tutto ciò e spero che questo featuring,possa portarmi un po’ di fortuna a questo progetto e soprattutto anche a Discodada la mia label!

 
Alle 6 luglio 2010 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Una news dunque...è lei...

 
Alle 6 luglio 2010 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Porterà sicuramente bene, l'Alligatore porta bene....

 
Alle 6 luglio 2010 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Nonostante il temporale siamo arrivati a 91 commenti, 91 botta e risposta, anche se la pagina iniziale, per ora, segna zero …

 
Alle 6 luglio 2010 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

... strano sengi zero, come se non avessimo scritto nulla. Magari sono morto fulminato e non me ne sono accorto. Che dici?

 
Alle 6 luglio 2010 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi hai incontrato nel web? Vero, falso …la vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio? Il Marzullo che è in me viene fuori a queste ore …scusa.

 
Alle 6 luglio 2010 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Si faccia una domanda, si dia una risposta e poi tutti a nanna ...

 
Alle 6 luglio 2010 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Fulminato?

 
Alle 6 luglio 2010 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Gluca, ancora vivo?

 
Alle 6 luglio 2010 23:07 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

scusate avevo perso la connessione!!! le solite chiavette del cavolo!! si è proprio lei la regina dell'elettro dark che mi onora,io povero cantautore di provincia,di una sua partecipazione in effetti se ci pensi è veramente strano che TTiffany duetti con un cantautore...non trovi?? però che bella la vita quando va così sulle cose meno ovvie e scontate!!

 
Alle 6 luglio 2010 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, è una bella novità, mi piace...

 
Alle 6 luglio 2010 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Magari qualcosa pure live ...

 
Alle 6 luglio 2010 23:10 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

ok arrrivo alla mia autodomanda l'ultima!!
eccola l'ultima curiosità che non mi chiede mai nessuno!!!

“Lineare” è un album suonato al 99 per cento soltanto col basso e non è stato fatto uso di chitarre se non nel finale del primo brano dove Lorenzo Montanà,gradito ospite,ha prestato le sue idee per rinforzarne la chiusura.

E’ curioso pensare che nessuno si sia accorto di questo ma l’uso del solo basso distorto anche per sosituire parti chitarristiche era una scelta precisa per poter meglio definire un sound personale.:-))

 
Alle 6 luglio 2010 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', direi che è una delle migliori domande a piacere della storia, ed è pure uscita una bella intervista sotto il temporale....grazie Gluca.

 
Alle 6 luglio 2010 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie anche a Stefy.

 
Alle 6 luglio 2010 23:13 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

piuttosto saluta il marzullo che è in te,ringrazialo da parte di nevica su quattropuntozero di questa surreale intervista fatta,da parte mia,sui tavolini all'aperto di un bar di provincia dopo un temporale che ha abbassato la temperatura da 35 a 18 gradi e con questo direi che posso augurarvi la buonanotte e sogni d'oro a tutti,ma non ascoltate lineare per addormentarvi,mi raccomando :-))

 
Alle 6 luglio 2010 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

No, no, non può succedere ...occhio alla schiena.

 
Alle 6 luglio 2010 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna neve su quattropuntozero.

 
Alle 6 luglio 2010 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Ora metto la nuova foto, quella in b/n con i murales a colori sullo sfondo? Giusto?

 
Alle 6 luglio 2010 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Wow, cambio foto in diretta...

 
Alle 6 luglio 2010 23:19 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

buonanotte a tutti voi e grazie di cuore per essere tra quelli che sostengono nevica e la sua musica!
si grazie mitico alligatore la foto dei murales è perfetta,grazie se la metti su che sarai senz'altro più bravo di me.buonanotte anche a stefania e un saluto a tutti quelli che ci leggeranno e che magari assisteranno ad un dei miei prossimi concerti imminenti....scaldo i motori (data anche la temperatura qui a faenza fa un freddo cane,e non vedo l'ora di cominciare i live come un ragazzino di 43 anni (quasi) che no vuole crescere mai xchè in fondo la musica lo lascia sempre giovane. 'notte :-)

 
Alle 6 luglio 2010 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Notte, hai visto? la foto nuova, di uno splendido quarantenne c'è ... allora siamo vivi!

 
Alle 6 luglio 2010 23:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao, e grazie ancora...

 
Alle 6 luglio 2010 23:23 , Blogger nevica su quattropuntozero ha detto...

siamo vivi,per fortuna e si va avanti anche grazie a queste piccole grandi cose.
buona nanna a tutti gli alligatori in ascolto,la luna ha nuovamente fatto capolino sulla vs palude quindi potete stare tranquilli che sarà una notte serena....:-))

 
Alle 7 luglio 2010 15:49 , Blogger petrolio ha detto...

carissimo, le ho assegnato il primo post nella mia personale catenella del premio dardos! la ritiri e non la metta al collo! :)

 
Alle 7 luglio 2010 18:57 , Blogger Ross ha detto...

Bella la sfida dell'intervista sotto il temporale (e nonostante blogger che ieri faceva i capricci coi commenti).
Non c'è niente da fare, diventa sempre più in gamba il nostro Alligatore... ;)

 
Alle 7 luglio 2010 21:03 , Blogger Stefania248 ha detto...

Ciao Al, quando puoi passa da me per ritirare un premio.
:)

 
Alle 8 luglio 2010 01:52 , Blogger ReAnto ha detto...

C'è un premio da me per te , Diego . Passa

 
Alle 9 luglio 2010 00:26 , Blogger Alligatore ha detto...

@ReAnto
Presto uno anche per te, da me ...forse già sai ...ma aspettiamo domenica...

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page