mercoledì 5 agosto 2009

Intervista ai Devocka

Da Ferrara con furore, mi vieni in mente appena penso alla musica dei Devocka, mie vecchie giovani conoscenze. Ancora una band che spacca per questo incontro estivo in diretta sul blog. Ancora una band con Giulio Ragno Favero tra i collaboratori (ma quando dorme?), ancora una band con il fuoco addosso. Basta vederli dalla foto, basta sentire la voglia di partire con l’intervista (subito, subito!).
Appassionati di cinema vero, come quello di Kubrick (il nome l’hanno preso da un suo film, vediamo se qualcuno mi scrive durante l’intervista per dirmi di quale film si tratta…non si vince nulla), come L’odio di Kassovitz (se non ricordo male il suo grande esordio, bruciante pure quello), come le parole di Baudelaire (i due francesi hanno ispirato canzoni per il nuovo album Perché Sorridere!?). Insomma tutte buone ragioni per starli a sentire. Questa sera, come domani ad un concerto, o dopodomani alla radio …punk-rock-noise cantato in italiano. Solo etichette? Diciamo che sono buone canzoni per saltare, torcersi e urlare, ma anche per porsi delle domande: perché sorridere?! Vediamo se riusciremo a scoprirlo …la parola ai Devocka: Igor, Ivan, Francesco, Matteo. Pronti?
VAI AL LORO MYSPACE http://www.myspace.com/devockaaa

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

99 Commenti:

Alle 5 agosto 2009 20:22 , Blogger DEVOCKA ha detto...

eccomi! sono Igor

 
Alle 5 agosto 2009 20:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Igor. Bienvenudo.

 
Alle 5 agosto 2009 20:24 , Blogger DEVOCKA ha detto...

grazie.. eccomi pronto, purtoppo sono da solo, gli altri al momento in sala prove!

 
Alle 5 agosto 2009 20:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Sarai tu Igor a rappresentare la band per tutta l'intervista quindi? Del resto Igor è la voce della band...

 
Alle 5 agosto 2009 20:26 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si sarò solo io.. un po' mi dispiace.. ma stiamo preparando un set acustico per domani sera... e dato che non è proprio la nostra "dimensione" sonora, beh... gli altri ci danno dentro, io li raggiungo dopo

 
Alle 5 agosto 2009 20:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora parto di pacca con la prima...Chi sono i Devocka?

 
Alle 5 agosto 2009 20:27 , Blogger DEVOCKA ha detto...

I Devocka sono quattro amici di Ferrara pronti a “massacrare” le orecchie a chiunque voglia avvicinarsi alla nostra musica! Siamo nati nel 2003 a Ferrara e suoniamo musica schizofrenica, di matrice punk-noise e con pois di alternative-rock.

 
Alle 5 agosto 2009 20:29 , Blogger Alligatore ha detto...

...è vero, anche la mia coda ne esce massacrata dai vostri ascolti.

 
Alle 5 agosto 2009 20:29 , Blogger DEVOCKA ha detto...

questo per noi è positivissimo! :-)

 
Alle 5 agosto 2009 20:30 , Blogger Alligatore ha detto...

...e anche positivismo!
Come nascono le vostre spacca-coda di canzoni? Prima la musica o prima le parole?

 
Alle 5 agosto 2009 20:31 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Nel nostro caso è assolutamente casuale, a volte partiamo da un idea di testo, altre volte prima costruiamo la musica e successivamente il testo. I nostri brani sono dettati dall’istinto, dal momento. Da una nota stonata, da una sbronza. Oppure da riff che qualcuno di noi porta in sala prove lasciando, in ogni modo, lo sviluppo dell’intero brano alla band.

 
Alle 5 agosto 2009 20:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate le canzoni del vostro recente spacca-coda di cd?

 
Alle 5 agosto 2009 20:33 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Come dicevo i brani sono scritti quasi sempre di getto, escono dallo stomaco, non possiamo e non vogliamo prevedere cosa e come sarà il prossimo brano che andiamo a creare. Potrebbe essere potente o lentissimo, e così è stato per le canzoni di “Perchè Sorridere?!” dove quasi sempre è stato l'istinto a tener banco e a guidarci verso questo suono.

 
Alle 5 agosto 2009 20:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché sorridere? Ci sono mille divieti per i poveri cristi, mentre i potenti sembrano spassarsela come in quella famosa scena di Eyes Wide Shut, dell’orgia in maschera …voi che siete dei kubrickiani come me, cosa ne pensate?

 
Alle 5 agosto 2009 20:35 , Blogger Alligatore ha detto...

… il nome della band deriva da uno dei miei film preferiti del maestro con la barba (e non è Eyes Wide Shut).

 
Alle 5 agosto 2009 20:36 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Sottoscrivo ogni tua parola, il problema è che siamo pronti a subire e spesso non c'è la reazione giusta ai giochi di potere, siamo inermi. Emblematico “Eyes Wide Shut” e davvero forte la scena della festa/orgia in maschera. Eppoi anche per quanto mi riguarda Kubrick è uno dei miei registi preferiti assieme a David Lynch

 
Alle 5 agosto 2009 20:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, EWS sarebbe da vedere e rivedere, dice molto sull'oggi e anche sul passato recente...come molto Kubrick e anche buona parte di Lynch.

 
Alle 5 agosto 2009 20:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Gente molto ispirata...

 
Alle 5 agosto 2009 20:40 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Gente ispirata e che ispira!

 
Alle 5 agosto 2009 20:40 , Blogger Alligatore ha detto...

A proposito di ispirazione, voi dove la trovate? … mi ricordo quello che diceva Eddie Vedder: le idee migliori vengono nei momenti più inopportuni, quando non hai la possibilità di buttarle giù. Poi le dimentichi, e ti rimane il vago ricordo di una cosa grandissima....che rabbia. Mai capitato? Girate con un quadernetto o un registratore?

 
Alle 5 agosto 2009 20:42 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Non giriamo con quaderno e registratore (almeno personalmente), ma effettivamente mi è capitato spesso di perdere idee che mi piacevano molto perchè non avevo la possibilità di appuntarle o registrarle. Forse è il caso che mi procuri un registratore. L'ispirazione, in ogni modo, si manifesta nei momenti più improbabili, spesso mi sveglio dopo aver appena sognato qualcosa di sconvolgente e cerco di scriverlo da qualche parte per poi lavorarci. Musicalmente, invece, ascoltiamo gruppi della corrente noise e wave, o al catalogo Touch & Go, Neurot, o a gruppi come Bauhaus, Joy Division, Massimo Volume, Virgin Prunes, Jesus Lizard, Dinosaur Jr, Bachi da Pietra, Melvins, Oneida ecc...

 
Alle 5 agosto 2009 20:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella gente... gran bella gente.

 
Alle 5 agosto 2009 20:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma ci sono anche ispirazioni cinematografiche.

 
Alle 5 agosto 2009 20:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ad esempio una canzone del cd, “Corri” è ispirata liberamente a “L’Odio” di Kassovitz. Io ho un ricordo splendido di quel film, quando lo vidi a suo tempo appena uscito. Per voi è una visione recente? Ha ancora quella forza dinamitarda? A sentire la canzone si direbbe di sì?

 
Alle 5 agosto 2009 20:47 , Blogger DEVOCKA ha detto...

“L'Odio” è uscito attorno al '95, io l'ho scoperto qualche anno dopo. Poi mi è capitato di ritrovarlo, non molto tempo fa, in un cestone di dvd usati. L'ho preso e l'ho riguardato, sono rimasto ancor più stregato dalla potenza delle immagini di quel film, mi è uscito di getto il testo di “Corri” utilizzando “Fino a qui tutto bene” che è usata nel monologo finale del film. Peccato solo che Kassovitz non abbia più replicato quell'exploit.

 
Alle 5 agosto 2009 20:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Fantastico quel ritornello "Fino qui tutto bene"...mi è rimasto in testa (mi sono ascoltato il cd nell'ultimo periodo andando al lavoro la mattina...una bella sveglia che consiglio).

 
Alle 5 agosto 2009 20:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Kassovitz purtroppo, pur esendo rimasto un buon uomo di cinema, non si è più espresso a quei livelli dell'esordio...concord, concord.

 
Alle 5 agosto 2009 20:51 , Blogger DEVOCKA ha detto...

questo ci fa onore!!

 
Alle 5 agosto 2009 20:52 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si "Gothika" può ancghe passare.. ma ..."Babylon A. D."... uhm....

 
Alle 5 agosto 2009 20:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Speriamo si riprenda...è ancora giovane.

 
Alle 5 agosto 2009 20:53 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone che rappresenta meglio il devocka-sound?

 
Alle 5 agosto 2009 20:54 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Credo che l'intero nuovo disco “Perchè Sorridere?!” ci rappresenti, abbiamo momenti di potenza pura, altri più intimi e testi bene o male sempre cupi. Non ci fossilizziamo su uno stile o genere. Semplicemnte ci esce questo suono. Se dovessi scegliere forse direi proprio “Corri”.

 
Alle 5 agosto 2009 20:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche qui concord...

 
Alle 5 agosto 2009 20:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Che rapporto avete con Internet da semplice utenti? Mi sembra buona… ti sei fatto pure il blog, ho visto.

 
Alle 5 agosto 2009 20:59 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si ho aperto il blog.. pensavo di pubblicarci un po' quello che "accade" attorno al gruppo! Internet è, comunque, un grande mezzo di comunicazione e infomazione, ma bisogna essere prudenti!

 
Alle 5 agosto 2009 21:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Prudenti? Io quando ho aperto il blog mi sono sentito come quando mi butto in acqua per nuotare nella palude...qui non concord del tutto.

 
Alle 5 agosto 2009 21:02 , Blogger Alligatore ha detto...

... comunque, il vostro rapporto da musicanti con la Rete?

 
Alle 5 agosto 2009 21:02 , Blogger DEVOCKA ha detto...

In quest'ambito è certamente un utile strumento per farsi conoscere, anche se personalmente preferisco che la gente giudichi dalle performnce dal vivo e dall'ascolto del cd vero e proprio piuttosto che da file video o mp3 che certamente tolgono l'anima ai brani.

 
Alle 5 agosto 2009 21:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, questo in parte è vero, sì concord in parte...

 
Alle 5 agosto 2009 21:06 , Blogger Alligatore ha detto...

... e allora myspace? Ti sembra una cosa buona o solo una vetrinetta? Superato da Facebook?

 
Alle 5 agosto 2009 21:06 , Blogger DEVOCKA ha detto...

A me non dispiace “Myspace”, mi piace sentire gruppi semi sconosciuti, scovarli e poi magari comprare il loro cd tramite una semplice mail. Forse è superato da FB come utenze, ma alla fine credo siano due portali visitatissimi.

 
Alle 5 agosto 2009 21:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Anzi, forse ci ha guadagnato myspace dalla nascita di FB, si è liberato di molta zavorra...

 
Alle 5 agosto 2009 21:08 , Blogger DEVOCKA ha detto...

qui concord io!

 
Alle 5 agosto 2009 21:09 , Blogger Alligatore ha detto...

E alor, cosa ne pensi di quello che ha scritto Aldo Nove su Facebook? “…su FB non si pensa. Su FB non si inventa. Su FB si fa esattamente quello che sotterraneamente ti viene detto di fare, nell’illusione che sia tu a sceglierlo.” Insomma, una democrazia assoluta “di facciata”. Perfetta metafora della società attuale, aggiungo io …

 
Alle 5 agosto 2009 21:10 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Anche in questo caso sottoscrivo le tue parole, o meglio "concord!" la facciata di facebook è lo specchio della società in cui viviamo, piena di gente che si fotografa il fisico palestrato o il tatoo alla moda, senza che abbia un vero significato. Eppoi gente che ci passa intere giornate. In ogni modo è anche vero che Facebbok è utile per far sapere quando suoni in giro. Con quel portale sei quasi certo di aver raggiunto con una notizia tutti i tuoi conoscenti. Vero poi che non si inventa, non si pensa. È il sito a comandare.

 
Alle 5 agosto 2009 21:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Concord ...e allora torniamo al territorio.

 
Alle 5 agosto 2009 21:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Territorio: voi venite dall’Emilia-Romagna, terra fertile per la musica e la cultura in genere. Se uno non suona in una band, scrive libri, oppure fa del cinema o corre con la moto… io, abitante in una regione vicina, ma molto diversa, ho sempre invidiato questa vitalità. È un bene per un giovane musicante nascere dove siete nati voi, oppure è indifferente? O un male …

 
Alle 5 agosto 2009 21:16 , Blogger DEVOCKA ha detto...

È vero c'è molto movimento artistico, ma è anche vero che serve costanza, sbattimento e soprattutto idee e talento, altrimenti non si va da nessuna parte. Non so quanto conti la zona, a pensarci bene penso che siamo influenzati da quello che abbiamo attorno, e quindi magari più spazi aperti e città più piccole possono ispirare determinate cose rispetto a città più caotiche.

 
Alle 5 agosto 2009 21:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Avete contatti con altri musicanti della vostra zona? Di altre …

 
Alle 5 agosto 2009 21:19 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Beh si, con moltissime bands soprattutto del nostro territorio. Con gruppi amici come Penelope Sulla Luna, Zeder, La Teoria del Proiettile e Alice Nel Buio organizziamo spesso concerti ed eventi ai quali ci divertiamo tantissimo.

 
Alle 5 agosto 2009 21:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Bei nomi...non li conosco tutti, andrò poi a vedrmeli nella Rete.

 
Alle 5 agosto 2009 21:20 , Blogger DEVOCKA ha detto...

ottima cosa... :-)

 
Alle 5 agosto 2009 21:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Che notte lugubre oggi sulla mia casa: c’è una luna piena tutta annebbiata, c’è un pipistrello che vola sopra la mia testa…manca solo qualcuno che ululi… tu dove sei? In casa o fuori?

 
Alle 5 agosto 2009 21:22 , Blogger DEVOCKA ha detto...

io sono in casa a Ferrara in centro, in affitto, da solo... qui c'è un gran caldo

 
Alle 5 agosto 2009 21:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora resisti, siamo alle ultime battute...

 
Alle 5 agosto 2009 21:28 , Blogger DEVOCKA ha detto...

nessun problema... è un piacere "resistere"

 
Alle 5 agosto 2009 21:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene.
La copertina: molto dinamica la copertina del vostro cd, in linea con la musica. Di chi è opera e come è nata? (è anche il logo del nuovo tuo blog).

 
Alle 5 agosto 2009 21:30 , Blogger DEVOCKA ha detto...

L'opera è di Francesca Forti, la ragazza di Matteo, il nostro chitarrista. Quando ha sentito la tracklist del disco, si è subito messa all'opera per creare una copertina che fosse comunicativa e adatta sia al titolo dell'album, sia al suono nella sua veste potente e anche intima.

 
Alle 5 agosto 2009 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Brava Franchesca. Direi che potente e intima sono perfetti per dire della vostra musica.

 
Alle 5 agosto 2009 21:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Perfetta la rappresentazione grafica. Brava Francesca.

 
Alle 5 agosto 2009 21:33 , Blogger DEVOCKA ha detto...

ebbrava Francis!!!! :-)

 
Alle 5 agosto 2009 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

A prposito di cose potenti e intime, cosa si muove nella scena indipendente?

 
Alle 5 agosto 2009 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Gli Afterhours vanno a Sanremo e poi fanno un cd con molti nomi della scena indipendente. Qualche grosso giornale scopre l’acqua calda, il sottobosco indipendente. Wow! Dove sono stati in questi ultimi quindici/venti anni? Cosa ne pensate di tutto questo?

 
Alle 5 agosto 2009 21:35 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Penso che nel nostro paese, come in molti altri campi, a rovinare la musica è stata ancora una volta la speculazione e le lobby. E non raccontiamo in giro che non ci sono artisti validi in Italia! Infatti gli Afterhours hanno fatto una grandissima cosa con questa compilation, portanto nomi del sottosuono nostrano alla ribalta popolare. Magari è un piccolo passo, ma forse servirà a far aprire gli occhi alla gente almeno in ambito musicale.

 
Alle 5 agosto 2009 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

All'inizio sono stato un po' deluso, o forse solo sorpreso, ma poi, forse,nel complesso, concord con te...

 
Alle 5 agosto 2009 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della tua vita? Quello acquistato intendo …

 
Alle 5 agosto 2009 21:40 , Blogger DEVOCKA ha detto...

tu come la pensi Alligator?

 
Alle 5 agosto 2009 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Vedere gli After a Sanremo, nel tempio della canzonetta imbecille è stato un colpo, ma alla fine forse, qualcosa ha smosso, forse...

 
Alle 5 agosto 2009 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Utile la compliation...come molte altre che escono in questo periodo. battiamo il chiodo fin che è caldo.

 
Alle 5 agosto 2009 21:42 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si ecco... direi che la sorpresa iniziale c'è stat, però han fatto un pezzo da "afterhours" e quindi secondo me salvata la dignità e una mano alla scena indipendente italiana (forse) l'hanno data.

 
Alle 5 agosto 2009 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, se l'underground diventa mainstream non è più underground, ma ...il discorso è complesso e articolato.

 
Alle 5 agosto 2009 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci porterebbe fuori dal seminato...

 
Alle 5 agosto 2009 21:44 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si vero! Mi chiedevi Il primo disco/cassetta della tua vita? beh Personalmente “You're Living All Over Me” dei Dinosaur Jr. Mi era stato prestato e mi ha folgorato. È stato il primo acquisto e il primo amore.

 
Alle 5 agosto 2009 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi, una prima volta da incorniciare...

 
Alle 5 agosto 2009 21:46 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si in effetti... prima ascoltavo qualche disco di mia sorella che adorava Smiths, Housemartins, ma anche Mina e Battisti.. poi...

 
Alle 5 agosto 2009 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

...il grande salto nel vuoto!

 
Alle 5 agosto 2009 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fate musica Devocka? Perché Igor? Per liberarvi dai demoni interiori? Per essere amati? Perché vi piace?

 
Alle 5 agosto 2009 21:48 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Perchè è necessario per respirare, perchè è necessario per esprimerci, perchè è la luce della giornata, della vita.

 
Alle 5 agosto 2009 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Una domanda che non ti ho fatto, una risposta che non mi hai dato e poi tutti in sala prove a fare cose potenti e intime …dove suonate in acustico domani?

 
Alle 5 agosto 2009 21:51 , Blogger DEVOCKA ha detto...

domani suoniamo in acustico al Lido degli Estensi qui in provincia di Ferrara, una sorta di reading/set acustico che il proprietario della libreria ci ha chiesto di fare e che abbiamo accettato voltentieri

 
Alle 5 agosto 2009 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Bel posto...

 
Alle 5 agosto 2009 21:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella occasione per sentirvi.

 
Alle 5 agosto 2009 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Per chi è in zona...

 
Alle 5 agosto 2009 21:53 , Blogger DEVOCKA ha detto...

si... diciamo una dimensione diversa da quella elettrica canonica... una sorta di "sfida" anche per noi!

 
Alle 5 agosto 2009 21:54 , Blogger DEVOCKA ha detto...

una domanda che non mi hai fatto?! direi che non c'è! anche se la domanda marzulliana dall'alligatore proprio non me l'aspettavo he he :-)

 
Alle 5 agosto 2009 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Sono imprevedibile...

 
Alle 5 agosto 2009 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora Grazie Igooor!

 
Alle 5 agosto 2009 21:55 , Blogger DEVOCKA ha detto...

troppo!!! Beh speriamo di fare un salto dalle tue parti con il live!

 
Alle 5 agosto 2009 21:55 , Blogger DEVOCKA ha detto...

grazie soprattutto a te che ci hai fatto questa bella e insolita intervista! mi sono molto divertito!

 
Alle 5 agosto 2009 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Speriamo di vederci ... grazie, buone prove e salutami gli altri della banda ...

 
Alle 5 agosto 2009 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Abbiamo fatto 90 e passa post in un ora e mezza, è record probabilmente.

 
Alle 5 agosto 2009 21:58 , Blogger DEVOCKA ha detto...

evvai! primi in classifica?!

 
Alle 5 agosto 2009 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Come veloicità sì, il record di post è ancora di Felix Lalù, 300 e rotti post (4 ore filate di intervista).

 
Alle 5 agosto 2009 22:01 , Blogger DEVOCKA ha detto...

ci inchiniamo! :-) grazie davvero Alligatore!! un abbraccio da tutta la banda

 
Alle 5 agosto 2009 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Confermi la potenza e l'intimità anche nelle interviste...un saluto. Ti lascio alle prove.

 
Alle 5 agosto 2009 22:04 , Blogger DEVOCKA ha detto...

Grazie troppo gentile davvero! :-)

 
Alle 5 agosto 2009 22:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te, e domani tutti a sentire i Devocka in acustico al Lido degli Estensi in provincia di Ferrara.

 
Alle 6 agosto 2009 09:37 , Blogger La Mente Persa ha detto...

Bravi! Li conosco (non personalmente) perché vengono dalla mia città...

 
Alle 7 agosto 2009 01:05 , Blogger Alligatore ha detto...

...della tua città? Npon sapevo.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page