venerdì 22 agosto 2008

Intervista ai Dingo

Trento e un po’ tutto il Trentino Alto Adige vive una buona stagione per il rock e la musica giovane in generale: locali, etichette, festival, rassegne, giovani gruppi e molta autoproduzione. Non solo jodel si potrebbe riassumere con una battuta. Un esempio di questa bella stagione sono i Dingo, il giovane gruppo che sarà con noi questa sera.
Visti e sentiti la scorsa estate ad un concerto in Valpolicella, i Dingo mi hanno colpito subito, oltre che per la musica celestiale, per l’originale impatto scenografico, che definirei vintage se il termine non fosse troppo abusato. Allora dico fuori dal tempo (nel senso migliore del termine), da anni sessanta/settanta, con le cravattine, il modo di proporsi e quel farafisa che incanta. Veramente una bella sorpresa. Garage- rock se volete una definizione pronta all’uso, da ascoltare dalla mattina alla sera tramite uno dei tre cd autoprodotti fino ad ora: Garage Sessions Vol.1-2-3- … ci sarà presto un quarto? Meglio chiederlo ai diretti interessati ...
Dingo, ci siete?

Etichette: , , , , , , ,

122 Commenti:

Alle 22 agosto 2008 21:31 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Ciao, noi ci siamo.

 
Alle 22 agosto 2008 21:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, ciao. Ci siete tutti?

 
Alle 22 agosto 2008 21:32 , Anonymous Press Sheep ha detto...

Ci sono anch'io! :)

 
Alle 22 agosto 2008 21:33 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

per ora siamo Leo e Bruno da Trento, ci raggiungerà Brizio da Roma

 
Alle 22 agosto 2008 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao pecorella

 
Alle 22 agosto 2008 21:34 , Blogger Brix ha detto...

Eccume!ciao a tutti!

 
Alle 22 agosto 2008 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Leo e Bruno e grazie a voi di essere qui. Allora possiamo cominciare, in attesa di Roma, con l’ormai classica: chi sono i Dingo?

 
Alle 22 agosto 2008 21:36 , Anonymous Press Sheep ha detto...

Ciao Ally!
Ciao Dingo!
Vi scrivo da L'Ottavo Nano e mi godo il sound dei Dingo via maispeis :)

 
Alle 22 agosto 2008 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Brix

 
Alle 22 agosto 2008 21:36 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

I Dingo sono animali del deserto

 
Alle 22 agosto 2008 21:37 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

oppurtunistici.

 
Alle 22 agosto 2008 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Opportunistici? ...Bene, siamo partiti, dopo un inizio da cavalli del Palio. Animali dunque. I dingo, leggo sul vostro myspace, sono temuti quadrupedi nativi del selvaggio e arido deserto australiano. Cosa c’azzeccano con quattro ragazzi trentini che fanno garage-rock?

 
Alle 22 agosto 2008 21:40 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

amanti della sincope, restii alla socializzazione con l'umano. Ci piace il fuzz. 4 ometti del Trentino coesi dalla sintonia musicale. Un piccolo branco. Non quello dell'oroscopo!

 
Alle 22 agosto 2008 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Trentini. Uno però ora è a Roma, perchè?

 
Alle 22 agosto 2008 21:42 , Anonymous Press Sheep ha detto...

ahhahahha
non è che ce l'avete con le pecore?!?

 
Alle 22 agosto 2008 21:42 , Blogger Brix ha detto...

ovviamente non c'azzecca nulla dal punto di vista geografico ma piuttosto su quello caratteriale: sul palco siamo aggressivi come dino, e "aggrediamo" di sorpresa, senza preavviso, azzannando le caviglie...

 
Alle 22 agosto 2008 21:42 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

E' una storia lunga, riguarda un nostro amico e una ragazza che, annoiata, faceva domande su un pullman dalla Repubblica Ceca

 
Alle 22 agosto 2008 21:43 , Blogger Brix ha detto...

io a Roma per motivi di lavoro, e ciò sfortunatamente condiziona la nostra attività musicale... :(

 
Alle 22 agosto 2008 21:43 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Dino Zoff

 
Alle 22 agosto 2008 21:43 , Blogger Brix ha detto...

ho scritto "dino", ovviamente intendevo dingo :)

 
Alle 22 agosto 2008 21:45 , Blogger Alligatore ha detto...

ce l'avete con le pecore?

 
Alle 22 agosto 2008 21:46 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Immagino che non c'avrai capito nulla. Siamo un po'confusionari. Questo web 2.0 è un luogo ostile ;)

 
Alle 22 agosto 2008 21:46 , Blogger Brix ha detto...

in questo momento sono seduto su una pecora

 
Alle 22 agosto 2008 21:46 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Le schiavizziamo per avere il formaggio di pecora! Col pepe dentro

 
Alle 22 agosto 2008 21:49 , Anonymous Press Sheep ha detto...

Ahhahhahahhaha
Seduto su una pecora?!Marrano!
Chiamo telfon(ov)ino :)

 
Alle 22 agosto 2008 21:50 , Blogger Brix ha detto...

eh quì va di moda :D

 
Alle 22 agosto 2008 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Non preoccupatevi, le mie interviste sono sempre molto helzapoppiniane ... press sheep è una cara amica.
Continuando: Come nasce una vostra canzone? Prima la musica o prima le parole?

 
Alle 22 agosto 2008 21:52 , Blogger Brix ha detto...

usually music first, le parole si appoggiano delicatamente e ritmicamente alla furia portante delle note

 
Alle 22 agosto 2008 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate quelle del vostro recente ep?

 
Alle 22 agosto 2008 21:54 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Prima la musica. Decisamente. Musica uber alles. Il testo nasce dopo che è già stata definita la canzone. Il testo nasce sull'aria della canzone e sull'aria che tira.

 
Alle 22 agosto 2008 21:56 , Blogger Brix ha detto...

diciamo che non c'è uno schema predeterminato o comunque non ci sono vincoli di nessun genere alla realizzazione di un pezzo. solitamente a prove uno di noi (solitamente Bruno, Leo oppure Ale) parte con un giro, e tutti lo seguiamo. Dà questa sorta di jam iniziale comincia l'idea generale, poi si comincia a costruire il pezzo vero e proprio. A cui ognuno dà il proprio contributo

 
Alle 22 agosto 2008 21:57 , Blogger Brix ha detto...

infine il testo viene ben calibrato sulla ritmica

 
Alle 22 agosto 2008 21:57 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Bella Brix, grande verità.!

 
Alle 22 agosto 2008 21:59 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

per il Garage Session 3: E' nato come tutti gli altri. Parto naturale, in acqua.

 
Alle 22 agosto 2008 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Il 3 è il seguito di altri 2 Garage Sessions. Perché questa scelta produttiva superindipendente?

 
Alle 22 agosto 2008 22:00 , Blogger Brix ha detto...

chiaramente in studio poi nascono dinamiche particolari, che portano a perfezionare alcune cose e ad aggiungere ulteriori figatine

 
Alle 22 agosto 2008 22:01 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Innanzi tutto perché nessuno ci produce; “facciamo tutto il cazzo che ci pare” citando Cartman di SouthPark. Secondariamente perché il titolo descrive il modo spontaneo col quale nascono le cose.

 
Alle 22 agosto 2008 22:03 , Blogger Brix ha detto...

personalmente....perché mi sono rotto il cazzo dei fonici professionisti, e poi è molto meglio lavorarci in casa, dedicandoci tutto il tempo necessario, senza fretta. inoltre consente di dare un taglio più personalizzato alla nostra musica.

 
Alle 22 agosto 2008 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi, grande quel cartone animato e risposta perfetta. Ci sarà un numero 4?

 
Alle 22 agosto 2008 22:08 , Blogger Brix ha detto...

I hope so

 
Alle 22 agosto 2008 22:08 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Non mi sorprenderebbe un vol.4. Neanche a Bruno.

 
Alle 22 agosto 2008 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo spero pure io, e poi magari un bel cofanetto...
Con Internet che rapporto avete da utenti?

 
Alle 22 agosto 2008 22:10 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

Navighiamo a Vista

 
Alle 22 agosto 2008 22:11 , Blogger Brix ha detto...

per lavoro, per cazzeggio e per diletto

 
Alle 22 agosto 2008 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

… e da musicanti?

 
Alle 22 agosto 2008 22:14 , Blogger Brix ha detto...

si tenta di farsi pubblicità, in qualche modo...

 
Alle 22 agosto 2008 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Con il myspace... Il myspace vi sembra una cosa buona o solo una vetrinetta?

 
Alle 22 agosto 2008 22:15 , Blogger Brix ha detto...

e poi è sempre interessante osservare ed ascoltare il panorama musicale mondiale

 
Alle 22 agosto 2008 22:15 , Anonymous Leo&Bruno ha detto...

rispondiamo a interviste su blog ;)
Ci informiamo su strumenti musicali. Si trovano buone occasioni in giro.

 
Alle 22 agosto 2008 22:16 , Blogger Brix ha detto...

forse col tempo è diventata una vetrinetta, anche perché ora si è ampliato esageratamente, troppe band...troppo confusionario, poco targhettizzato sulla valorizzazione delle band insomma

 
Alle 22 agosto 2008 22:18 , Blogger Brix ha detto...

ehi press sheep ci sei ancora??

 
Alle 22 agosto 2008 22:19 , Blogger Leo ha detto...

ci teme.

 
Alle 22 agosto 2008 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

pecorella, dai un segno

 
Alle 22 agosto 2008 22:21 , Blogger Brix ha detto...

anche solo un piccolo belato...

 
Alle 22 agosto 2008 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Forse ha problemi con la onnesione. Continuando: venite dalla provincia di Trento, città lontana dai grandi centri. Questo è un bene per dei giovani musicanti o un male?

 
Alle 22 agosto 2008 22:22 , Blogger Leo ha detto...

E’ il MALE.
E non intendo il male minore

 
Alle 22 agosto 2008 22:23 , Blogger Leo ha detto...

C'è ancora anche Bruno, solo che ho (Leo) scoperto di aver un account Google

 
Alle 22 agosto 2008 22:25 , Blogger Brix ha detto...

un male... purtroppo è "un paese per vecchi"

 
Alle 22 agosto 2008 22:25 , Anonymous Press Sheep ha detto...

beeeeeeeeeeeeehhhhhhhh
ci sono: ero andata a mettermi il pigiama e a lavarmi i denti :)

 
Alle 22 agosto 2008 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, ora che ci siamo ritrovati, vado avanti...
Avete contatti con altri artisti della vostra città o regione, di recente molto viva musicalmente? Un paese per vecchi?

 
Alle 22 agosto 2008 22:28 , Blogger Leo ha detto...

In realtà siamo un po’snob forse… Abbiamo pochi contatti, stiamo per conto nostro. Siamo fuori dai circuiti “giusti”. O ci tengono fuori...

 
Alle 22 agosto 2008 22:32 , Blogger Brix ha detto...

sì, "un paese per vecchi" (per citare in antitesi un recente film hollywoodiano di successo).
difficile convivere con una popolazione che ostacola il divertimento giovanile e la sana musica. così diventa obbligatorio spostarsi fuori regione e ciò non è affatto un male, ma non è neppure facile e immediato

 
Alle 22 agosto 2008 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Però, visto da fuori, ci sono molte realtà, per una piccola città e/o regione, rispetto ad altri luoghi italici. O sbaglio. L'erba del vicino è sempre più verde?

 
Alle 22 agosto 2008 22:35 , Anonymous Press Sheep ha detto...

beh... se la provincia di Trento è "un paese per vecchi", dovreste vedere L'Ottavo Nano e la sua provincia... i centri aggregativi giovanili sono diventati centri diurni per anziani, nessun finanziamento per eventi musicali, i pochi live club della zona "boccheggiano"...

 
Alle 22 agosto 2008 22:37 , Blogger Leo ha detto...

L'erba del Trentino è sicuramente molto verde. Ma un genere come il nostro è molto di nicchia, ha pochi estimatori. Qui va molto il METALLO

 
Alle 22 agosto 2008 22:39 , Blogger Leo ha detto...

Quando dici METALLO devi anche fare Headbanging, mi raccomando!

 
Alle 22 agosto 2008 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Headbanging?

 
Alle 22 agosto 2008 22:41 , Blogger Leo ha detto...

ero ironico. Giocavo sulla "sacralità" del metal, che in alcuni valli qui, è quasi religione.

 
Alle 22 agosto 2008 22:41 , Blogger Brix ha detto...

da non confondere con "gangbanging" :D

 
Alle 22 agosto 2008 22:42 , Blogger Leo ha detto...

Poi in questo momento stiamo ascoltando i Rammstein, il mio (Leo) gruppo metal preferito. Nonchè unico.

 
Alle 22 agosto 2008 22:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Queste le conosco ...

 
Alle 22 agosto 2008 22:43 , Blogger Brix ha detto...

cmq dai come varietà di "realtà musicali" senza dubbio, ce ne sono svariate (è vero, prevale il metallo) anche se il nostro genere non mi sembra sia diffusissimo nella nostra regione, quindi siamo marchiati di nicchia per forza. anche se posso dire, senza arroganza, che dopo esserci fatti conoscere in regione sono nate altre band "sui generis"

 
Alle 22 agosto 2008 22:44 , Blogger Brix ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
Alle 22 agosto 2008 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

...mi riferivo alle gangbanging

 
Alle 22 agosto 2008 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiarito il punto. Fermiamoci un attimo e parliamo di tempo atmosferico. Qui sul lago di Garda sento venire giù un arietta fresca sul mio terrazzo, ma c'è ancora caldo. Voi dove siete? C’è caldo? Piove? Che tempo fa in giro per l'Italia? Facciamo un sondaggio da Trento a Roma, passando per l’Ottavo Nano …

 
Alle 22 agosto 2008 22:48 , Blogger Leo ha detto...

Qui c'è bel tempo, si sta bene. Cos'è l'Ottavo Nano, (a parte la trasmissione di Guzzanti)

 
Alle 22 agosto 2008 22:50 , Blogger Brix ha detto...

chiedo scusa..ma l'Ottavo Nano è davvero un paese? prima che cerchi su google maps e mi insultiate liberamente, mi dite dove si trova? :)
cmq qui caldazzo da paura...sto sudando come dan peterson nello spot della lipton, oppure come un lottatore di sumo appena toncato nel burro fuso..
devo fumare..

 
Alle 22 agosto 2008 22:51 , Anonymous Press Sheep ha detto...

A L'Ottavo Nano temperatura esterna di 21° (Ally...sono uscita in terrazza brrrr mi sa che i ladri di cavalli sono arrivati da me) interna di 25°... gelato rinfrescante notturno a portata di mano (come al solito mi sono lavata i denti per niente). Cielo coperto e gatti innamorati in giardino. Qui dormono tutti. Non passa un'auto per strada.

 
Alle 22 agosto 2008 22:52 , Blogger Brix ha detto...

quando i gatti sono innamorati fanno un casino della madonna...

 
Alle 22 agosto 2008 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Ottavo nano esiste, è come il paese di Peter Pan però

 
Alle 22 agosto 2008 22:54 , Anonymous Press Sheep ha detto...

ehehhehe L'Ottavo Nano... non c'è solo L'Ottavo, ma anche il Nono (Jes-OLO), il Decimo (Me-OLO), probabilmente anche l'undicesimo... ma L'Ottavo non lo svelo :)

 
Alle 22 agosto 2008 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Non lo trovate su Internet ... e allora continuo io.
Metal a parte, ci sono spazi adatti nella vostra città per suonare? Il tanto cantato Nord-est dei schei, investe in musica?

 
Alle 22 agosto 2008 22:58 , Blogger Leo ha detto...

Decisamente no. I pochi che c’erano hanno subito misure restrittive. Aggiungo poi che la maggioranza della gente non è interessata alla musica live, se non in modo superficiale. Vogliono le cover band di LigaJovaPelù.

 
Alle 22 agosto 2008 22:59 , Blogger Brix ha detto...

se intendi sale per provare sì, ma l'attrezzatura è un grosso problema: di pessimo livello.
fortunatamente siamo dotati di un'ottima sala prove.

 
Alle 22 agosto 2008 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Vi sentite più una band da studio o da live?

 
Alle 22 agosto 2008 23:03 , Blogger Leo ha detto...

Da live. La stessa filosofia delle registrazioni in “casa” la dice lunga sulle nostre preferenze. Inoltre il nostro tipo di musica non necessita di un sound patinato. Un “mid-fi” è quello che fa al caso nostro. Il resto lo fanno le canzoni.

 
Alle 22 agosto 2008 23:03 , Blogger Brix ha detto...

direi decisamente live...

 
Alle 22 agosto 2008 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Immaginavo. Lo scorso anno vi ho visti dal vivo al Shout Party e mi ha colpito il vostro impatto scenografico, veramente fuori dal tempo, complimenti … e anche il farfisa di Ale, che sembrava un organismo vivente, il quinto Dingo. Perché queste scelte estetico-musicali così originali? Da dove nascono?

 
Alle 22 agosto 2008 23:05 , Blogger Leo ha detto...

Ci piace l’idea di travestirci da garage band più classica. Ironicamente però. Quando la musica non è evidentemente così ortodossa nel seguire il vangelo secondo Rudi Protrudi.

 
Alle 22 agosto 2008 23:07 , Blogger Brix ha detto...

siamo dei travestiti insomma...

 
Alle 22 agosto 2008 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

...il mitico Rudi ... aleggiava quella sera. Quali sono le vostre esperienze live e cosa avete in programma nei prossimi mesi?

 
Alle 22 agosto 2008 23:11 , Blogger Leo ha detto...

Due nostre importanti esperienze musicali sono state appunto lo Shout 2007 e un concerto di apertura alla leggenda garage vivente Dom Mariani, al Lochness di Riva del Garda. Per un periodo staremo in letargo ma sempre vigili e promti a mordere.purtroppo ognuno di noi in questo momento ha impegni di lavoro che non si conciliano con un’attività regolare della band

 
Alle 22 agosto 2008 23:13 , Blogger Leo ha detto...

Comunque non siamo ancora arrivati al livello di Jack ed Elwood Blues, che andavano in giro per tavole calde a reclutare la vecchia banda.... ci manca anche la bluesmobile..

 
Alle 22 agosto 2008 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella questa, e rimanendo in tema vecchie glorie, ho visto in giugno il concerto di Neil Young in Arena a Verona. Ho notato un’energia e una forza non comune in un uomo di quell’età. È la forza del rock? Voi, vi vedete a sessant’anni a saltellare sui palchi?

 
Alle 22 agosto 2008 23:19 , Blogger Leo ha detto...

Non proprio, piuttosto su una sedia a dondolo wireless. O nel coro della montagna. Oppure su un palco si, ma a estrarre i numeri della tombola. O Coi capelli brillantinati a suonare Surf

 
Alle 22 agosto 2008 23:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Brizio è scoppiato per il caldo o sta fumando ...

 
Alle 22 agosto 2008 23:21 , Blogger Brix ha detto...

il solito pigro leo

 
Alle 22 agosto 2008 23:22 , Blogger Leo ha detto...

Leo con la L maisucola.

 
Alle 22 agosto 2008 23:23 , Blogger Brix ha detto...

ci sono ci sono scusate, ho avuto qualche problema di refresh, anche mentale ;). cmq sì, se ne avrò l'opportunità continuerò a suonare. sempre

 
Alle 22 agosto 2008 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Tra i Clash e i Doors, tra i Beach Boys e i Dream Syndicate … si sente leggendo di voi e ascoltando il cd. Sono solo masturbazioni mentali della critica oppure qualche contatto lo sentite? Altri più nascosti e imprevedibili?

 
Alle 22 agosto 2008 23:24 , Blogger Brix ha detto...

.eo

 
Alle 22 agosto 2008 23:27 , Blogger Brix ha detto...

io mi masturbo abbastanza, però resto più vicino ai Clash, anche se adoro i Police

 
Alle 22 agosto 2008 23:28 , Blogger Leo ha detto...

Ma davvero qualcuno ha sentito i Doors nella nostra musica. Noi ci abbiamo trovato piuttosto qualcosa degli anni ’80, tipo Devo, Gang of Four. Clash di sicuro un po’. Non vanno trascurati i grandi classici, Beatles in primis. Comunque il nostro sound deriva da un mix di gusti diversi, anche se compatibili, che si fondono assieme.
Inoltre un po’di funky, James Brown , Fun lovin criminals. Beastie Boys . Imprevedibili: Sergio Mendes. Saudade

 
Alle 22 agosto 2008 23:29 , Blogger Leo ha detto...

Intendevo :"Ma davvero qualcuno ha sentito i Doors nella nostra musica?"

 
Alle 22 agosto 2008 23:32 , Blogger Brix ha detto...

beh...non è del tutto errato. basta ascoltare break on through

 
Alle 22 agosto 2008 23:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ognuno ci sente quello che ha dentro, sarebbe un discorso lungo. E per finire, fatevi una domanda, datevi una risposta e poi tutti a nanna … oppure, se volete approfittare del mio blog per dirvi qualcosa online tra il trentino e Roma, fate pure.

 
Alle 22 agosto 2008 23:35 , Blogger Leo ha detto...

Britio, ci manchi, non dimeticarti delle tue "origini (del Male)". Come uno dei film più brutti dell'ultima decade

 
Alle 22 agosto 2008 23:37 , Blogger Brix ha detto...

aò, no dai che sennò me commuovo, limmortazzi...
ci sentiamo/vediamo presto dai, per una sana scarica di puro garage

 
Alle 22 agosto 2008 23:38 , Blogger Leo ha detto...

Non possiamo non sfruttare questa occasione. La domanda è: "dove stiamo andando su questa Teera?" La risposta è :"a dormire"

 
Alle 22 agosto 2008 23:38 , Blogger Brix ha detto...

anche l'alligatore va a nanna nella cuccia?

 
Alle 22 agosto 2008 23:39 , Blogger Brix ha detto...

leo...pessima leo

 
Alle 22 agosto 2008 23:39 , Anonymous Press Sheep ha detto...

va a nanna nella palude l'alligatore :)

 
Alle 22 agosto 2008 23:40 , Blogger Brix ha detto...

grande press sheep ci sei ancora? finito il gelato? gusto erba?

 
Alle 22 agosto 2008 23:40 , Blogger Alligatore ha detto...

No, non dormo mai. Spero di esserci per quella sana scarica di garage ...
Ciao Bruno, ciao Brizio, ciao Leo. Grazie per aver partecipato e non aver sbranato la pecorella. Buona fortuna. Grazie pecorella …

 
Alle 22 agosto 2008 23:42 , Blogger Brix ha detto...

grazie mille a voi! alla prossima
cheers
er Brizio & bucatini alla matriciana cacio e pepe e gorgonzola e ...

 
Alle 22 agosto 2008 23:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Se magna bene, non hai nostalgia dei canederli?

 
Alle 22 agosto 2008 23:43 , Blogger Leo ha detto...

aguriamo la buona notte a tutti, in particolare alla pecorella smarrita/ritrovata, e all'alligatore, e al Britio, in sintesi a tutti, come già anticipato prima.

[Spiattata finale di Britio in fade out]

 
Alle 22 agosto 2008 23:44 , Anonymous Press Sheep ha detto...

Buona notte...
vado sul mio pagliericcio a leggere!
Ciao Dingo, chissà che ci si veda per un live! E addatemi sul myspace ;)
Ciao Ally!

 
Alle 22 agosto 2008 23:45 , Blogger Brix ha detto...

caspita sì! [Ultima spiattata: crashhhhhhh.....zzzz]

 
Alle 25 agosto 2008 01:40 , Blogger stellavale ha detto...

Mi fai sempre scoprire nomi nuovi!

 
Alle 25 agosto 2008 20:20 , Blogger Alligatore ha detto...

@Vale
Tu collegati al mio blog costantemente e vedrai quanti gruppi nuovi ti farò conoscere. Se non sono di nicchia non fanno per me.

 
Alle 26 agosto 2008 22:11 , Blogger Donna Cannone ha detto...

ma guarda un po'... e io che son qui rinchiusa a lavorare e al massimo andrò a sentire un complessino al settembre rotaliano!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page