domenica 21 dicembre 2014

Interpretare Cossu ....

Un bagno di fuoco? Un uomo e una donna? Due donne? Esseri asessuati? Spiriti? Demoni? Come ho detto al suo autore, Gianni Cossu, è un disegno incandescente... ma cosa avrà voluto dire con questa sua opera?  E le due candele dietro, quasi sullo sfondo?... che ne pensate?
In attesa delle vostre risposte, mi godo direttamente i colori e il fuoco di questo disegno, che è un regalo perché ho rinnovato l'abbonamento a Il Nuovo Male + Frigidaire. Si tratta di uno dei regali per chi si abbona, spero lo facciano in tanti, per far ripartire le pubblicazioni di Sparagna e compagni. La situazione non è buona, come per tanti, ma per le pubblicazioni indipendenti, senza padrini e senza padroni, ancora peggio... fateci un pensierino!

Etichette: , , , , , , , ,

24 Commenti:

Alle 21 dicembre 2014 07:57 , Blogger amanda ha detto...

due donne si bagnano in una pozza d'acqua (fiume, mare..non so)il cui colore sinistro dipende dalla presenza di due ciminiere sullo sfondo. La grazia e le movenze rilassate delle due dipendono dall'ignoranza ed incuranza riguardo la qualità delle acque nelle quali si immergono

 
Alle 21 dicembre 2014 08:49 , Blogger mr.Hyde ha detto...

Pioggia radioattiva e ricerca di riparo dentro un lago con fango radioattivo..
Pensavo che il Male e Frigidaire avessero smesso..

 
Alle 21 dicembre 2014 10:23 , Blogger Elle ha detto...

Un vecchio rituale di purificazione: immergersi nell'acqua gelida (ci entrano piano piano) per lavarsi, alla luce delle candele, perché come tutti i rituali è segreto, non c'è nessun altro. Sono un uomo è una donna, origine primordiale del mondo.
Oppure sono nudisti al lago, e quelle dietro due casette per cambiarsi :D

 
Alle 21 dicembre 2014 10:26 , Blogger m4ry ha detto...

Mi sembra una via di mezzo tra l'inferno e il paradiso...ma non è il purgatorio. E' qualche luogo nuovo, di cui noi mortali non conosciamo l'esistenza, perché nessuno ce ne ha mai parlato....E' un luogo in cui nulla è ciò che sembra, e dove tutto può succedere...
Ciao Alli :)

 
Alle 21 dicembre 2014 12:29 , Blogger Nella Crosiglia ha detto...

Non vedo nulla d demoniaco se non due bagnanti che con passione si bagnano alla luce delle candele che accendono maggiormente la loro voglia di essere...
Un po' intricata come spiegazione,?Mah, forse ..io la vedo così..
Ciao dolcissimo Alli, siamo tutti nella stessa bagna ..con questa crisi le cose migliori sono sul filo del rasoio....
Bacio!

 
Alle 21 dicembre 2014 14:26 , Blogger Maura ha detto...

Io ci vedo la rinascita, terra, acqua, fuoco, un mix miracoloso!
Sicuramente ha del positivo, perchè osservarlo mi rilassa, buona domenica pomeriggio.

 
Alle 21 dicembre 2014 15:58 , Blogger Alligatore ha detto...

@Amanda
Quindi tu propendi per il significato "ecologico", se ho ben capito...
@Mr Hyde
Ancora di più ecologico ...
Il Nuovo Male e Frigidaire sono, come tanta stampa indipendente, in crisi... cercano sostegno e aiuti veri da amici. Io ho fatto un doppio abbonamento, spero mi seguano in molti, i regali, come vedi, sono ghiottissimi.
@Elle
Propendi per un significato mistico e sensuale... e se fossimo noi in palude ;)*
@M4ry
Ciao Mary, mi sembra un bel non-luogo, da cercare sempre... bella interpretazione la tua. Vinceresti l'Oscar :)
@Nella
Interpretazione semplice e diretta, la luce delle candele trasforma i colori, di un normale bagno ... già, siamo sulla stessa barca, speriamo non affondi ;)
@Maura
Hai ragione, è rilassante... interpretazione "terra madre"...

 
Alle 21 dicembre 2014 17:50 , Anonymous Giò ha detto...

Cossu è artista che arriva senza filtri interpretativi, basta semplicemente farsi travolgere! Splendida scelta, adesso mi aspetto il Minturnese... :-)

 
Alle 21 dicembre 2014 18:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', risposta molto bella Gio', vera. Aspettiamo il Minturnese ... ;)

 
Alle 21 dicembre 2014 18:54 , Blogger redcats ha detto...

Quello che conta è l'effetto che fa

 
Alle 21 dicembre 2014 19:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi un buon effetto... sia per la vista, sia per la vita... di Frigolandia :)

 
Alle 21 dicembre 2014 19:53 , Blogger Serena S. Madhouse ha detto...

Mi da un'idea di dinamismo, movimento e il tutto in stretto contatto con la Natura! Le candele!? un monito, una speranza..bah! Però è un bel regalo!

 
Alle 21 dicembre 2014 20:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Sicuro, sicuro, bel regalo...e interpretazione cinetica la tua :)

 
Alle 21 dicembre 2014 22:12 , Blogger George ha detto...

Uomo e donna che fanno il bagno in palude.... sei tu e la tua ragazza Al? Molto bello comunque...

 
Alle 21 dicembre 2014 23:11 , Blogger m4ry ha detto...

@ Alli : E pensa che mi è venuta fuori così...senza aver assunto droghe o alcol ;)

 
Alle 21 dicembre 2014 23:27 , Blogger Alligatore ha detto...

@George
Ah, ah, ah, non dico nulla, ma solo ...fuoco!
@M4ry
Dici davvero? Talento naturale allora! Oscar e Palma d'oro.

 
Alle 22 dicembre 2014 11:32 , Blogger Aldievel ha detto...

Caro Ally,

innanzitutto auguri al tuo blog! Arrivo un po' in ritardo ma insieme ad altri ti seguo da almeno sette anni e ci tenevo a salutarti.

Seconda cosa: l'anno scorso (o due anni fa, non ricordo) feci l'abbonamento doppio. Quest'anno penso che lo rifarò. Qualche birra in meno e una mano in più agli amici di «Frigidaire» e «Il Nuovo Male».

Prima o poi mi metto in macchina e vado a Giano dell'Umbria.
A presto!

PS
Per il disegno: secondo me è un tranquillo pomeriggio in qualche pozza termale qui intorno. [Banale, lo so.]

 
Alle 22 dicembre 2014 15:45 , Blogger Alligatore ha detto...

@Aldievel
Grazie, sei uno dei pochi che c'è da sempre, quindi grazie, auguri sempre bene accetti.
Poi, per l'abbonamento, più che un abbonamento, lo vedo come un investimento sul futuro... a Giano, in Frigolandia, non ci sono mai stato, spero di riuscirci prima o poi.
p.s. non banale, non banale, immaginare terme così calde, bollenti :)

 
Alle 22 dicembre 2014 18:55 , Blogger nico ha detto...

Dietro la nebbia (o forse fumo), visto che la seconda donna non è per nulla scontata come la prima che è chinata, io intravedo anche un simbolo fallico, non lo so, è come se in qualche modo si volesse far pensare a qualcosa di bellissimo! Ciao Diego, buone feste :)

 
Alle 22 dicembre 2014 21:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, concordo e sottoscrivo "è come se in qualche modo si volesse far pensare a qualcosa di bellissimo!"
Ciao Nico, buone feste anche a te :)

 
Alle 23 dicembre 2014 00:35 , Blogger Santa S ha detto...

Ops, arrivo tardi. Angeli o vampiri, in certe letterature anche questi ultimi non hanno sesso, quello che conquista è l'eleganza del tratto trasmessa nel gesto che si piega in un gioco di carne e sensi con l'acqua e all'orizzonte le candele che riassumono i quattro elementi, di cui anche noi siamo fatti:terra, fuoco, acqua e aria. In bocca al lupo a Frigidaire e Male

 
Alle 23 dicembre 2014 00:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Wow, arrivi tardi ma interpreti molto bene...grazie di tutto!

 
Alle 24 dicembre 2014 10:23 , Blogger m4ry ha detto...

Amico mio, mi ritaglio un posticino qui per augurarti Buon Natale. Sii sereno..goditi questi giorni nel migliore dei modi. Ama, ridi, mangia e gioca..
Ti abbraccio forte, con il cuore !

 
Alle 25 dicembre 2014 00:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Mary, spero che anche le tue feste siano così. Auguri!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page