giovedì 20 febbraio 2014

Due parole con Above the Tree & Drum Ensemble Du Beat



È sempre bello ospitare in palude Above the Tree, perché, pur rimanendo fedele al suo stile, porta cose nuove, tra musica moderna e sperimentalismo world, e poi te le spiega con assoluta semplicità. Due anni fa era qua a parlare del suo Wild, creato in coppia con E-side, che poi portarono in giro mascherati (lui da gallo, l’altro da maiale, e detta così sembra una carnevalata, ma vi assicuro, era cosa seria e giusta), ora propone il nuovo album, di imminente uscita, Cave_Man, fatto insieme al duo elettro-percussivo Drum Ensemble Du Beat. Un disco, prodotto sempre con l’ottima Locomotiv Records, alla quale si è affiancata la nuova Bloody Sound Fucktory.
Sei tracce sonore molto intense, con titoli espliciti come la magica copertina, titoli capaci di dare forza/immagine ad un mondo, come Aborigenal Dream, People From the Cave, Black Spirit. Registrato in analogico presso l’Argo lab di Gorla Minore da Maurizio Abate, che l’ha pure mixato in quel di Montebelluna (Outside Inside), Cave_Man è il tentativo riuscito di rileggere in chiave occidentale l’immaginario tropicale. Quindi ritmo e psichedelia distribuito in buone dosi, musica etnica e dance floor. L’impatto è celebrale ma allo stesso tempo fisico. Una droga potentissima. Parliamone. Pronti?
PERCONOSCERLI MEGLIO

Etichette: , , , , , , , , , , ,

112 Commenti:

Alle 20 febbraio 2014 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Non c'è nessuno? ... intanto faccio partire il cd.

 
Alle 20 febbraio 2014 21:34 , Blogger Elle ha detto...

Pronta! Pro.. pronto?
Ciao a tutti!

 
Alle 20 febbraio 2014 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Elle, ci siamo noi, faccio partire il cd e balliamo stretti? ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:35 , Blogger Elle ha detto...

Va bene.. speriamo che tardino ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah... rimaniamo a ballare stretti fino a che non arrivano ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:38 , Blogger Elle ha detto...

(non gli avrai mica dato un orario sbagliato apposta!!?)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Il ritmo animale/ancestrale del disco ci fa compagnia ... e ispira molte idee sai?
Apposta, naooo :)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:41 , Blogger Elle ha detto...

Mm.. ispira, dici.. comunque guidami tu, perché io la musica non la sento.. mm..

 
Alle 20 febbraio 2014 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella atmosfera fidati... l'ideale per stare da solo in palude con una ragazza ... un battito animale in sottofondo.

 
Alle 20 febbraio 2014 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Quello di Cave_Man, del quale, forse, parleremo tra poco.

 
Alle 20 febbraio 2014 21:46 , Blogger Elle ha detto...

Non ci sono parole? Solo battiti?
Sì, speriamo di parlarne presto.. però attento che sei da solo con uno spirito ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 21:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Il pericolo è il mio mestiere... correrò questo rischio.

 
Alle 20 febbraio 2014 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Ora sento il banjo, e uno strumento che sembra fare un uccellaccio, sono al terzo pezzo del cd...

 
Alle 20 febbraio 2014 21:57 , Blogger Elle ha detto...

Ritmo animale/ancestrale, banjo che sembra un uccellaccio.. la palude si trasforma in foresta.. inizio a farmi un'idea..

 
Alle 20 febbraio 2014 21:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Sveliamo il segreto: Elle è ...

 
Alle 20 febbraio 2014 21:59 , Blogger Alligatore ha detto...

A...

 
Alle 20 febbraio 2014 22:01 , Blogger Elle ha detto...

Dove??

 
Alle 20 febbraio 2014 22:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Above the tree :)

 
Alle 20 febbraio 2014 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Elle è Above the tree, mentre io sono Drum Ensemble Du Beat ...

 
Alle 20 febbraio 2014 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

E abbiamo fatto un disco insieme :)))

 
Alle 20 febbraio 2014 22:03 , Blogger Elle ha detto...

Ci piacciono le collaborazioni, da matti ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 22:04 , Blogger Elle ha detto...

E raccontagli della copertina, come ti è venuta.. dai!

 
Alle 20 febbraio 2014 22:06 , Blogger Alligatore ha detto...

... a quella ci arriviamo con calma.Intanto facciamo avvolgere dal ritmo avvolgente e sincopato di Black Spirit, sento un avvoltoio sopra di noi, entra nella caverna, che ci proteggiamo ....

 
Alle 20 febbraio 2014 22:17 , Blogger Elle ha detto...

Un avvoltoio? Contro uno spirito avvolgente e un alligatore sincopato non può nulla!

 
Alle 20 febbraio 2014 22:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Meglio non rischiare, entra nella grotta, ti proteggerò ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 22:24 , Blogger Elle ha detto...

No, meglio non rischiare, eccomi!
(e l'orario che gli hai dato non è sbagliato.. apposta..)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:00 , Blogger above the tree ha detto...

ciao a tutti, scusate il ritardo...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao, hem, Elle, ricomponiamoci ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuto in palude ad Above the tree...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:03 , Blogger Elle ha detto...

Ah eccoti!
Tranquillo ci siamo intrattenuti in qualche modo ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

...sì, un po' ancestrale.

 
Alle 20 febbraio 2014 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Marco,ci sei?...
... e ti prego, non dire che ti avevo dato appuntamento alle 23, altrimenti Elle pensa male ... o bene, a seconda dei punti di vista ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:09 , Blogger above the tree ha detto...

no no è stato un problema mio, tecnico, chiaramente dentro le caverne non c'è buona connessione..))

 
Alle 20 febbraio 2014 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Be dai, proviamoci ...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Il disco l'ho già ascoltato parecchi, allora ti chiedo, a bruciapelo: come è nato Cave_ Man?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:12 , Blogger Elle ha detto...

Mm.. sa di risposta concordata.. comunque a quest'ora non penso più, mi sono versata da bere e sono pronta a seguire l'intervista.. forza.

 
Alle 20 febbraio 2014 23:14 , Blogger above the tree ha detto...

sono stato in viaggio su un isola e ne ho scoperto la storia , la storia di un popolo misterioso che lo abitava e che viveva nelle caverne e che poi fù sterminato da popoli successivi, e la storia mi ha incuriosito molto...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

...quindi il titolo si capisce, è presto detto,ma perché con il trattino in basso?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Cave_ Man...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:17 , Blogger Elle ha detto...

Per il contatto con la terra?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:18 , Blogger above the tree ha detto...

è stata una trovata per rendere una parola che rimanda al passato più fresca, pù contemporanea..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella e suggestiva l'ipotesi di Elle.

 
Alle 20 febbraio 2014 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Per il contatto con la terra...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:20 , Blogger above the tree ha detto...

è un tasto del computer che fà un trattino basso, un tasto così lontano da un uomo delle caverne che lo riporta in vita

 
Alle 20 febbraio 2014 23:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:21 , Blogger Elle ha detto...

Beh, chiusi in una stanza con il nostro computer, siamo anche noi uomini delle caverne.. solo un po' più informati..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:21 , Blogger above the tree ha detto...

i effetti la cosa del contatto con la terra è un'ipotesi.. che funziona, non ci avevo pensato prima..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:22 , Blogger above the tree ha detto...

brava ella , mi piace che sei entrata nel mio trip;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Umano, non umano, diciamo ...
Già Elle, c'è sempre il battito animale in noi ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:24 , Blogger above the tree ha detto...

la genesi, la partenza è quella del viaggio che ho fatto che ti dicevo prima..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:25 , Blogger above the tree ha detto...

poi c'è stata la composizione dei brani e successivamente il comprendere come arrangiarli..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:25 , Blogger Alligatore ha detto...

... ma dove? ... sì può sapere?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Dico il viaggio?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:26 , Blogger above the tree ha detto...

a questo punto sono arrivati i drum ensemble, l'idea del tribale/tecnologico mi sembrava l'idea giusta per portare quel concetto di uomini che uccidono uomini ai giorni d'oggi

 
Alle 20 febbraio 2014 23:27 , Blogger above the tree ha detto...

poi abbiamo registrato , in studio con maurizio abate , che è un puro e si rapporta alla registrazione in maniera sincera come farebbe un 'uomo delle caverne:) e abbiamo prodotto CAVE_MAN

 
Alle 20 febbraio 2014 23:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:30 , Blogger above the tree ha detto...

il viaggio è stato alle canarie, per dei concerti. un luogo magico conquistato dagli spagnoli per aprirsi una nuova porta verso un vento che li avrebbe portati verso il nuovo mondo... non avevo mai pensato prima a questa parentesi tra i conquistadores in sud america e la partenza della spagna, a questa tappa intermedia di distruzione
..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:32 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, quasi una prova generale, per il genocidio che si sarebbe compiuto dopo, ad opera dei buoni bianchi europei ...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:32 , Blogger Alligatore ha detto...

... nel continente Americano.

 
Alle 20 febbraio 2014 23:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:34 , Blogger above the tree ha detto...

è stato così tormentato e suddiviso in mille passaggi in vari luoghi diversi che fatico un pò a trovarne uno solo.. forse uno inquietante di quando abbiamo registrato dei fiati africani e una batteria afro beat in uno studio a predappio , un luogo davvero contrastante con quello che stavamo facendo noi nella nostra caverna..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Capisco, il luogo ha la sua lugubre fama, per i natali di un certo personaggio, ancestrale, per non dire di peggio... anche lui, con le sue avventure coloniali, del resto...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:35 , Blogger Elle ha detto...

Sono arrivati i pippistrelli?? ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ha, ah, sì Elle, ed erano nerissimi ...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:36 , Blogger Elle ha detto...

Ah ok, non conosco questa storia a cui accennate..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:37 , Blogger Alligatore ha detto...

No, no, la conosci, poi ti spiego...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:37 , Blogger Alligatore ha detto...

5. Se questo vostro cd fosse un concept-album su cosa sarebbe? …

 
Alle 20 febbraio 2014 23:38 , Blogger above the tree ha detto...

ci siamo capiti;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:42 , Blogger above the tree ha detto...

sarebbe appunto su un luogo magico da cui nasce un vento ambito, dove un popolo indigeno abitante delle caverne e arrivato su un isola senza saper navigare si scontra con il futuro che si impone con le armi per raggiungere il suo obbiettivo di conquista infinita...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:43 , Blogger Elle ha detto...

No, non interrompiamo la musica..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:43 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche brano che preferite? Qualche brano del quale andate più fieri di Cave_ Man? … che vi piace di più fare live?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:44 , Blogger Elle ha detto...

L'innocenza contro la falsa intelligenza..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:47 , Blogger above the tree ha detto...

dal vivo ci diverte molto "people from the cave" ma anche "aborigenal dream", che io personalmente trovo davvero riuscita come idea di partenza e risultato finale..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Io su tutte la title-trak, o quasi, People from the Cave e vicinissima, Black Spirit, che dedico ad Elle, Spirito del blog, ma non black ;)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:50 , Blogger above the tree ha detto...

bene!

 
Alle 20 febbraio 2014 23:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito come il precedente con Locomotiv Records, con in più la Bloody Sound Fucktory. Come vi siete incontrati? Come mai due label? … altri apporti importanti al cd?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:51 , Blogger Elle ha detto...

Grazie Alli :)
(adesso sono ancora più curiosa)

 
Alle 20 febbraio 2014 23:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Dopo, in grotta, lo sentirai tutto ... promesso!

 
Alle 20 febbraio 2014 23:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Parliamo delle label...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:54 , Blogger above the tree ha detto...

due label perchè era buono provare ad essere in più e poter rischiare meno e avere una mano per quello che riguarda la promozione e la distribuzione del disco , gli apporti importanti , a parte i "drum ensemble du beat" bisogna darli a roberto villa che ha suonato il sax su people from the cave, glauco salvo , benjo su down wind-song, e al mitico nicola manzan che ha arrangiato end of era con degli archi molto potenti..

 
Alle 20 febbraio 2014 23:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, hai veramente preso il meglio ...

 
Alle 20 febbraio 2014 23:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina fantastica, con una montagna che incanta: colori che esplodono, come i suoni del cd. O sbaglio interpretazione? Chi è l’autore e come è nata? …la sentite vicina alla vostra musica?

 
Alle 20 febbraio 2014 23:57 , Blogger above the tree ha detto...

pochi interventi , ma quelli giusti...;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:00 , Blogger above the tree ha detto...

si si ,la sento vicinissim alla musica.. anche perchè l'ho realizzata io... volevo rappresentare una montagna che prova a comunicare una storia , un luogo carico da scoppiare di informazioni....

 
Alle 21 febbraio 2014 00:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Non sapevo questo ... totale sintonia allora. Come l'hai realzzata? Con che tecnica? ... al pc?

 
Alle 21 febbraio 2014 00:03 , Blogger above the tree ha detto...

è una cosa tipo un collage. un taglia/incolla di diversi materiali...però con photoshop

 
Alle 21 febbraio 2014 00:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche qui, c'è un po' di antico e un po' di moderno ...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:05 , Blogger above the tree ha detto...

ho cercato di mantenere il concetto del disco anche sulle grafiche..

 
Alle 21 febbraio 2014 00:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove avete presentato/presenterete l’album? … che esce ufficialmente tra … anzi, è ufficialmente uscito ora, in questi minuti. Tutti davanti ai negozi di dischi per Cave_Man … e non spingete, c’è una copia per ognuno di voi.

 
Alle 21 febbraio 2014 00:08 , Blogger above the tree ha detto...

il disco lo abbiamo presentato in pre a bologna al locomotiv il 13 febbraio in un concerto fantastico aprendo allo strepitoso BOMBINO.. poi le date imminenti saranno quelle di sabato al gratis club di senigallia (la mia città) con trees of meent e mombu e quella di martdì al bronson in apertura agli of montreal... poi partiremo per un tour in marzo che si può seguire da qui: http://www.vertigoconcerti.com/website/roster/above-the-tree/

 
Alle 21 febbraio 2014 00:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, bene, mi segno il sito, e se passi vicino alla palude vengo a sentirti...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:09 , Blogger Elle ha detto...

Ecco perché l'intervista era così tardi: volevate brindare in diretta!
Prosit al nuovo uscito!

Bella l'idea della copertina, semplice e tecnologica, come il titolo ;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:10 , Blogger above the tree ha detto...

sei il benvenuto..

 
Alle 21 febbraio 2014 00:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, Elle, è stato per questo ;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Marco...con il disco passsato, mi sono perso un tuo concerto per un pelo, al Bruno di Trento ... mitico ;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:11 , Blogger above the tree ha detto...

Prosit!

 
Alle 21 febbraio 2014 00:13 , Blogger above the tree ha detto...

si mi ricordo il concerto a trtento, era il primo di un tour verso la repubblica ceca..

 
Alle 21 febbraio 2014 00:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Prosit! ... Elle ama lo Jagermaister, e mi ha iniziato a questo piacere. Se permetti brindiamo con quello ;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:14 , Blogger Alligatore ha detto...

... prevedi qualche data fuori Italia anche per questo disco?

 
Alle 21 febbraio 2014 00:14 , Blogger above the tree ha detto...

certo che permetto...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:16 , Blogger above the tree ha detto...

lo abbiamo già presentato in spagna e in olanda/elgio la settimana scorsa... aspettavamo conferma per l'ukraina i primi di aprile... vediamo cosa accadrà.. visto che lì ci sono dei nazzi in azione al momento....e la situazione non è troppo tranquilla..

 
Alle 21 febbraio 2014 00:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora vai a Berlino? ... mai stato a suonare? Ti vedrei bene...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:20 , Blogger above the tree ha detto...

si sono stato diverse volte là. quando suonavo in solo passavo spesso di li e da halle , vedremo in futuro..

 
Alle 21 febbraio 2014 00:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 21 febbraio 2014 00:23 , Blogger above the tree ha detto...

si , quante cose;) faccio solo un saluto a tutti, in particolare a te e a elle che siete quì.. poi per il resto meglio di no, nessuna domanda ancora.. è tempo di dormire. a presto!

 
Alle 21 febbraio 2014 00:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Marco, alla prossima ...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:25 , Blogger above the tree ha detto...

alla prossima...

 
Alle 21 febbraio 2014 00:28 , Blogger Elle ha detto...

Alla prossima, buonanotte!

 
Alle 21 febbraio 2014 00:29 , Blogger Alligatore ha detto...

... 'notte Elle, grazie di essere stata nella grotta con me ;)

 
Alle 21 febbraio 2014 00:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ad Above the Tree & Drum Ensemble Du Beat.

 
Alle 21 febbraio 2014 16:21 , Blogger Ernest ha detto...

grazie :-)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page